genuar

Members
  • Posts

    34
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by genuar

  1. Ciao cathy, prima di risolvere il problema ho fatto in tempo a laurearmi quindi il problema non mi si è più posto. Saluti
  2. Sono quasi in imbarazzo:o : la soluzione era sotto gli occhi e non l'ho vista...Non bisogna agire nella sezione permessi ma nella prima sezione...C'è un bel quadratino da deflaggare...Scusatemi e grazie ancora per l'attenzione che mi avete concesso. A presto!
  3. Scusatemi, ho di nuovo risposto frettolosamente senza essere chiaro. Alla voce "proprietario e permessi" --> "Dettagli" la situazione è la seguente: Prorietario: mio nome - Lucchetto aperto Accesso: lettura/scrittura Gruppo: mio nome Accesso: lettura/scrittura Altri: mio nome Accesso: lettura/scrittura
  4. Intendi dire che devo cliccare sul lucchetto che, così, si apre? L'ho già fatto ma non cambia niente, continua a dirmi che non ho il permesso di compiere quell'azione...
  5. Ho due cartelle contenenti file allucchettati che non riesco ad eliminare. Come si fa?
  6. Macteo ti ringrazio per l'interessamento, ma sei sato leggerissimamente laconico. Ribadisco il punto: 1. Non voglio tenere i 15 Giga di musica in mio possesso sull'iBook. Quindi... 2. Ho creato uno seconda libreria su un HD esterno. 3. Ho sincronizzato un ipod video con tale libreria. 4. Ho eliminato la musica dall'iBook. Quindi: 1. non volendo portarmi dietro l'HD esterno quando sono fuori casa 2. volendo magari ascoltare comunque la musica attraverso le casse dell'ibook. Devo sfruttare l'iPod come HD esterno a sua volta grazie ad ipodisk. Non mi accontento e voglio vedere la musica contenuta sull'Ipod correttamente organizzata. Cercando di interpretare la tua risposta ho importato i file dall'iPod nella libreria di itunes senza però aggiungere i brani alla cartella iTunes (altrimenti siamo punto e da capo). Ammesso e non concesso che abbia interpretato bene, quello che dici funziona solo parzialmente nel senso che ad un certo punto iTunes ha perso la localizzazione dei file e questi sono stati contrassegnati con un punto esclamativo. Credo sia successo perchè iTunes è rimasto o si è aperto mentre l'iPod era scollegato o ipodisk chiuso: è una cosa che può capitare ed onestamente non sono disposto a rieseguire l'importazione tutte le volte. Ci vorrebbe qualcosa che pur avvertendomi che il file non può essere localizzato se non collego l'iPod sia comunque in grado di ritrovare automaticamente il file appena lo collego senza farmelo cercare. Mi sono dilungato veeramente troppo...
  7. Per risparmiare spazio sul mio iBook ho creato una nuova libreria musicale su un HD esterno e l'ho sincronizzata con l'iPod. La mia domanda è questa: esiste un programma in grado di mostrarmi il contenuto dell'ipod organizzato come in iTunes? Praticamente vorrei usare il contenuto dell'ipod come libreria musicale. In altri termini ancora: so che con programmi quali iPodisk posso accedere al contenuto dell'iPod e riprodurne i brani ma vorrei qualcosa che mi permettesse di suonare la musica contenuta sull'ipod con un interfaccia simile a quella di itunes o windows media player, ecc. Spero di essere stato chiaro e ringrazio anticipatamente chiunque sapra aiutarmi.
  8. Salve a tutti, vorrei utilizzare Mail e Messanger qaundo sono collegato alla rete universitaria ma non c'è verso... Ho correttamente impostato il proxy, la porta, il nome utente e la password nelle preferenze di sistema relativmente al tipo di connessione utilizzato (Ethernet integrata). Ciò mi consente di navigare liberamente in internet ma non di usare i programmi sopracitati. Qualche consiglio? Grazie a tutti anticipatamente!
  9. Salve a tutti, Scrivo per chiedere chiarimenti riguardo il seguente punto. Ho una rete "infrastructure" formata da due PC con Windows XP, un iBook, un iMac ed un router netgear. Se dal mio iBook apro "Network" mi vengono visualizzati i seguenti elementi: - Blabla (cartella): è il nome del mio network. - Library (alias) - My network (cartella) - Servers (alias) - Workgroup (cartella) Mi aspetterei di trovare tutti i computer della rete all'interno di "blabla": invece vi trovo solo i PC a cui posso tranquillamente accedere inserendo il nome del network e la mia password (perchè poi la mia e non quella del computer cui accedo?Boh!) La cartella "Library" non so a cosa si riferisca: tentando di aprirla mi chiede di riparare o eliminare l'alias. Se gli dico di elimnarla mi dice che non ho i privilegi. Se gli dico di ripararla si apre il Finder ma non sono sicuro di cosa dover selezionare. La cartella "My Network" contiene un collegamento all'iMac (indicato con il nome del'imac ma tronco e scritto con le maiuscole) alla cui apertura mi vengono richiesti Gruppo di lavoro (preriempito con "WORKGROUP") nome (preriempito col "NOME DEL MIO IBOOK") ed una password. Non riesco ad aprire tale collegamento con nessuna delle possibili combinazioni fra nome network, nome utente e password. La cartella "Servers" contiene un collegamento all'elemento "nome del mio computer.local" Mi aspetterei di trovarvi anche il collegamento "nome dell'iMac.local" ma non c'è. Aggiungo che inserendo "nome dell'iMac.local" fra i servers nel menù Vai del Finder riesco ad accedere all'iMac come ospite o, inserendo nome utente e password appropriate, come utente registrato. Per la cartella "Workgroup" vale quanto ho detto per la cartella Network. Aggiungo infine che occasionalmente all'apertura di "network" oltre alle voci già citate mi compaiono: - un collegamento all'iMac simile a quelli descritti per la cartella "my Network" e "Workgroup" che, come al solito non riesco ad aprire. - un collegamento all'iMac che riporta il nome completo dell'iMac scritto in minuscolo attraverso cui posso accedere all'iMac come ospite o, inserendo nome utente e password appropriate, come utente registrato. Sull'iMac succede lo stesso fatto eccezione per il fatto che nella cartella "My Network" oltre ad un collegamento all'iBook impossibile da aprire analogamente a quelli descritti in precedenza, compare anche un altro collegamento (nome dell'ibook completo scritto in minuscolo) attraverso cui si accede all'iBool come ospite o, inserendo nome utente e password appropriate, come utente registrato. In definitiva dall'iBook e dall'iMac si può accedere a tutti i computer della rete ma il meccanismo non è univoco; vorrei capire se ciò è normale o se c'è qualche problema. Scusate se mi sono dilungato ma spero di esser stato chiaro. Grazie!
  10. Kibiz ti ringrazio per l'attenzione ma, devi scusarmi, non ho capito un' "H"! What's apache?
  11. Salve a tutti, volevo avere delucidazioni riguardo a questa funzione integrata nei Mac. Ho un iBook G4 dallo scorso Marzo e questa settimana mio padre ha preso un iMac. Se ho ben capito andando su Bonjour in Safari, mi dovrebbero comparire, come fossero siti inseriti fra i preferiti,le funzionalità condivise dagli altri computer della rete.Giusto? Su entrambe le macchine ho abilitato (in Preferenze di sistema --> condivisione --> Servizi e Firewall) la condivisione di documenti, Windows (perchè ho anche dei PC in rete) e web. Sull'iMac ho abilitato anche la condivisione della stampante. Su entrambe ho abilitato la condivisione delle librerie musicali e fotografiche rispettivamente nelle preferenze di iTunes e iPhoto. Tutto funziona ma la voce Bonjour in Safari sul mio iBook è rimasta immutata riportando solo la voce predefinita "Informazioni su bonjour" che rimanda alla pagina del sito apple dedicata, appunto, a bonjour. Dove sbaglio? Grazie anticipatamente.
  12. Salve a tutti, volevo avere delucidazioni riguardo a questa funzione integrata nei Mac. Ho un iBook G4 dallo scorso Marzo e questa settimana mio padre ha preso un iMac. Se ho ben capito andando su Bonjour in Safari, mi dovrebbero comparire, come fossero siti inseriti fra i preferiti,le funzionalità condivise dagli altri computer della rete.Giusto? Su entrambe le macchine ho abilitato (in Preferenze di sistema --> condivisione --> Servizi e Firewall) la condivisione di documenti, Windows (perchè ho anche dei PC in rete) e web. Sull'iMac ho abilitato anche la condivisione della stampante. Su entrambe ho abilitato la condivisione delle librerie musicali e fotografiche rispettivamente nelle preferenze di iTunes e iPhoto. Tutto funziona ma la voce Bonjour in Safari sul mio iBook è rimasta immutata riportando solo la voce predefinita "Informazioni su bonjour" che rimanda alla pagina del sito apple dedicata, appunto, a bonjour. DOve sbaglio? Grazie anticipatamente.
  13. Vi riporto la mia esperienza. Io tengo tutte le canzoni nella cartella musica del mio iBook. All'interno di questa c'è una cartella iTunes all'interno della quale vengono salvati i podcasts, le canzoni scaricate dal musicstore e le canzoni convertite da eventuali formati non accettati da itunes. Dopo aver ordinato la libreria di iTunes ed assegnato le copertine a quasi tutte le canzoni (nell'arco di mesi) ho copiato la cartella Musica dell'iBook sul PC e l'ho importata su iTunes del PC. Ora anche nella libreria iTunes del PC ho tutte le canzoni esattamente ordinate come sull'iBook, tutte con le relative copertine. Quello che mi piacerebbe sapere, invece, è dove sono salvate le playlists.
  14. Salve a tutti, Ho un iBook G4 con Mac OS X 10.4.7, iSync 2.3 ed un nokia n70 TIM con l'ultima release software. Riesco a sincronizzare correttamente i contatti e gli appuntamenti con iSync e ad inviare documenti fra MAC e n70 ma non riesco a sfruttare il collegamento bluetooth con l'applicazione "rubrica indirizzi" per mandare SMS scrivendo sul MAC. Ogni volta che clicco sull'icona del BT di "rubrica indirizzi" si avvia la procedura di pairing ma il codice che inserisco sul MAC non mi viene poi richiesto dal cell, l'icona bluetooth di "rubrica indirizzi" si disattiva dopo pochi istanti, ed in definitiva non riesco a sfruttare la funzione. Col Nokia 6600, invece, era tutto ok... Qualche consiglio? Grazie a tutti anticipatamente.
  15. Ho un nokia n70 ed un iBook G4 Os X 10.4.6. Isync (versione 2.2) sincronizza correttamente rubrica ed agenda ma non ho ancora trovato il modo di gestire i file del telefono dal PC. La funzione "cerca nel dispositivo" mi apre una cartella vuota in cui posso trascinare file che vengono poi ricevuti dal cell come messaggi. Le cartelle audio, video, immagini, non vengono visualizzate, come se non fossero condivise dal cell. Qualcuno sa illuminarmi? Grazie!
  16. Salve a tutti, ho un iBook G4 da poche settimane ed un nokia n70 da qualche ora. Nessun problema per la sincronizzazione di contatti ed agenda con iSync. Vorrei però sapere come faccio a gestire tutte le altre funzioni normalmente eseguite da Nokia PC suite di cui non esiste una versione per Mac Ho letto di applicazioni, più o meno apprezzate, che permettono la gestione sul Mac dei file multimediali del Nokia o da destinare al Nokia ma per installare applicazioni di terzi sul telefonino come si fa
  17. In effetti anch'io volevo fare così anche se non mi sembra una cosa molto "pulita" ma forse perchè sono ancora sotto l'influsso di Windozozz. Il fatto è: dove le vado a pigliare queste icone di sistema? Forse se becco qualcuno con l'ibook posso copiarle su una pen drive e ricominciare da lì...Ma forse sul web si trova un icontainer....
  18. Salve a tutti, ho combinato un casotto con le icone e vorrei ripristinare quelle di sistema. Purtroppo la cosa mi è riuscita solo con alcune. Altre sembrano non essere più modificabili nè con candybar (dove posso sovrapporre una nuova immagine a quella esistente da me inserita ma non posso trascinare questa fuori dalla casella "scoprendo" quella di sistema) nè con backspace o mela-x dalla finestra informazioni della cartella o del documento. E' come se queste icone da me inserite fossero viste come quelle di sistema. Se cerco di fare il restore con candybar ottengo il seguente messaggio: No backup exists for /Users/Gennaro/Library/Application Support/CandyBar/ToolbarAppsFolderIcon.icns. Perhaps you have never applied any icon changes? Se però traduco correttamente 1. Ho ovviamente effettutato delle modifiche delle icone e 2. Non mi è mai stato chiesto di fare un backup delle icone prima di modificarle (ma probabilmente il senso della frase non è questo: credo si tratti di un backup che avrebbe dovuto fare il programma in automatico). Ho provato anche a riparare i permessi interpretando (perchè non so di cosa si tratti) quanto trovato scritto a giro per il forum...niente! Se l'estrema ratio è la reinstallazione del sistema, essendo io uno switcher, saprebbe qualcuno indicarmi i passaggi principali per effettuarla? Grazie a tutti!
  19. Salve a tutti, arrivo subito al punto. Rispetto a word per Pc (sono uno switcher) in word 2004 per Mac mi mancano (o non so dove cercarli) alcuni strumenti: non trovo i diagrammi nè i connettori Ho anche provato ad aprire con word per Mac un documento .doc creato su PC che contenesse un diagramma ed un connettore ma questi elementi, pur venendo correttamente visualizzati, non sono gestibili, come se non fossero riconosciuti. Qualcuno sa aiutarmi? Grazie a tutti anticipatamente!
  20. Albe77 ti ringrazio per le tue velocissime risposte. Appena possibile riproverò. Rimane la curiosità di approfondire l'argomento quel tanto che basta per non vedersi le soluzioni piovere completamente dal cielo. Grazie ancora!
  21. Avevo già letto il tutorial ma purtroppo non sono riuscito ad applicarlo: MovieGate arriva in pochi secondi al 92% (fase multiplaxing) quindi pare bloccarsi. O è normale che rimanga su quella percentuale per più di 20 minuti? Se è normale, è assurda l'indicazione di quella percentuale. Se non è normale riproverò con un altro DVD. Comunque mi piacerebbe avere qualche indicazione più generale. Vale a dire: ho capito che sui DVD ci sono le cartelle AUDIO_TS e VIDEO_TS. In sostanza i DVD con cui guardiamo i film sono DVD "dati" con queste cartelle. Giusto? Le cartelle in questione sono comuni cartelle rinominate in quella maniera oppure sono cartelle di per sè con proprietà particolari? Se apro la cartella VIDEO_TS ci trovo dei file .VOB, il più voluminoso dei quali corrisponde, diciamo così, al film vero e proprio; è il file su cui andranno a lavorare le varie applicazioni, giusto? Lo scopo qual'è? Creare una cartella VIDEO_TS con dentro un file VOB decriptato e più piccolo? Su quali parametri vanno ad agire in vari programmi di compressione? Ed altre domande di questo tenore... In attesa che mi mandiate a....Vi ringrazio nuovamente!
  22. Per evitare i soliti equivoci: naturalmente mi riferisco ai DVD originali e regolarmente acquistati della mia collezione privata di cui vorrei creare una copia di riserva! Non ho mai masterizzato DVD, sono un esordiente totale, ma mi pare di capire che siano questi i tre passaggi necessari: rippare, comprimere e masterizzare. Se non esiste un programma in grado di eseguire queste tre fasi avrei bisogno di qualche delucidazione. Leggendo i thread di vari forum ho ricavato che per rippare più o meno tutti usano MacTheRipper (freeware), per comprimere si può usare MovieGate (freeware), Handbrake (freeware) o DVD2OneX (a pagamento), per masterizzare, a seconda dei casi, ci vuole qualche programmino (io ho Toast Titanium 7) oppure si può ricorrere all'utility di Mac OS X. A seconda dei casi (ovvero dei programmi posseduti), ci si può riferire a questo o a quel tutorial Ho inoltre letto che i passaggi 2 e 3 (compressione e scrittura) potrebbero essere fatti entrambi da Toast Titanium 7 a patto di avere le cartelle AUDIO_TS e VIDEO_TS (ma era una affermazione buttata là cui nessuno ha replicato). Per ora ho sperimentato che non è sufficiente creare ex novo queste due cartelle e schiaffarci dentro rispettivamente il file audio ed il file video creati con MTR (apprezzate l'innocenza con cui vi descrivo i miei puerili esperimenti!) Quindi, come si creano 'ste cartelle? Insomma...qui la mia ingoranza in materia è tale che potrei andare avanti a scrivere in maniera incocludente per un bel pò. A leggere gli altri thread analoghi dopo un pò mi perdo fra tutti quei software, consigli, affermazioni più o meno dogmatiche, ecc. A seguire i tutorial mi sono piantato alla compressione con MovieGate che si è bloccato al 92%. Qualcuno se la sente di darmi qualche lume per uscire da questo tunnel di ignoranza nera e potermela poi cavare da solo? Gli strumenti che ho a disposizione sono: iBook G4 con combo drive, Mac OS X 10.4.5, MacTheRipper, Handbrake, MovieGate, Toast Titanium 7. Grazie a tutti anticipatamente!
  23. Per evitare i soliti equivoci: naturalmente mi riferisco ai DVD originali e regolarmente acquistati della mia collezione privata di cui vorrei creare una copia di riserva! Non ho mai masterizzato DVD, sono un esordiente totale, ma mi pare di capire che siano questi i tre passaggi necessari: rippare, comprimere e masterizzare. Se non esiste un programma in grado di eseguire queste tre fasi avrei bisogno di qualche delucidazione. Leggendo i thread di vari forum ho ricavato che per rippare più o meno tutti usano MacTheRipper (freeware), per comprimere si può usare MovieGate (freeware) o DVD2OneX (a pagamento), per masterizzare, a seconda dei casi, ci vuole qualche programmino (io ho Toast Titanium 7) oppure si può ricorrere all'utility di Mac OS X. A seconda dei casi (ovvero dei programmi posseduti), ci si può riferire a questo o a quel tutorial Io mi sono piantato alla compressione con Moviegate che si è bloccato al 92% della sua terza fase. Ho inoltre letto che i passaggi 2 e 3 (compressione e scrittura) potrebbero essere fatti entrambi da Toast Titanium 7 a patto di avere le cartelle AUDIO_TS e VIDEO_TS (ma era una affermazione buttata là cui nessuno ha replicato). Per ora ho sperimentato che non è sufficiente creare ex novo queste due cartelle e schiaffarci dentro rispettivamente il file audio ed il file video creati con MTR (apprezzate l'innocenza con cui vi descrivo i miei puerili esperimenti!) Quindi, come si creano 'ste cartelle? Insomma...qui la mia ingoranza in materia è tale che potrei andare avanti a scrivere in maniera incocludente per un bel pò. A leggere gli altri thread analoghi dopo un pò mi perdo fra tutti quei software, consigli, affermazioni più o meno dogmatiche, ecc. A seguire i tutorial mi sono piantato alla compressione con MovieGate che si è bloccato al 92%. Qualcuno se la sente di darmi qualche lume per uscire da questo tunnel di ignoranza nera e potermela poi cavare da solo?Insomma non voglio il pesce già pronto ma la canna da pesca!!! Grazie a tutti!