Seo85

Members
  • Content Count

    17
  • Joined

  • Last visited

About Seo85

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Stefano Rossi
  1. Sono riuscito a risolvere. Girano su internet su qualche forum inglese, ho trovato due possibilità : 1, usare tale "Pacifist", applicazione gratuita che a quando pare va scandagliando le applicazioni in cerca degli errori, 2, oppure estrarre il file "com.apple.mail.plist" dalla cartella "/utenti/nome_utente/libreria/mail/" e metterlo sulla scrivania. Ho utilizzato come prima scelta questa seconda opzione, ed al riavvio, Mail si è aperta con la schermata di configurazione dell'account di posta. Mi è bastato reinserire le credenziali per vedere tutto tornare a posto (anche le email erano ancora tutte li). Spero di poter essere utile a chi potrebbe trovarsi nelle mie stesse condizioni. Grazie molte.
  2. ho provato a creare un nuovo account su outlook in un Pc, e li la posta viene regolarmente inviata e ricevuta dagli stessi account che mi risultano problematici in Mail.
  3. Ciao a tutti. vorrei iniziare col dire che sono più di due anni che utilizzo "Mail" per lavoro senza alcun problema (ricezione/invio, con allegati, etc), e lo uso con diversi account privati ed un paio creati su email.it ed hotmail. Mai avuto problemi. Dalle 15:00 di oggi pomeriggio (ho tentato molte prove), tutte le email che spedisco (abbiano esse gestore email.it, hotmail.it, e altri), restano tutte nella cartella "Uscita" e non vengono inviate. La posta in entrata invece viene ricevuta correttamente. Ho notato anche che quando avvio l'applicazione Mail, non mi appare, come è sempre successo fino a ad un'ora fa, la finestra di dialogo del programma, ma sono costretto ad andare nel menù "Finestra" e cliccare la voce "Visore Messaggio", per farla comparire. Stranamente anche quando gli dico di chiudersi (CMD+Q), non si chiude e sono costretto a forzarne l'uscita. Prima di vedermi costretto a passare a Thunderbird, potete consigliarmi qualche rimedio, considerando anche la praticità di dialogo fra Mail e Rubrica Indirizzi, nonché con l'iPhone. p.s. ovviamente non ho problemi di connessione internet ed ho ricontrollato tutti gli indirizzi SMTP e sono corretti). Spero proprio possiate aiutarmi perché è un problema serio. Grazie in anticipo
  4. Ciao a tutti. Vorrei riesumare l'argomento proprio perché a distanza di quasi trenta giorni dall'ultimo post, il problema continua a presentarsi anche a me, che vivendo nel Lazio, mi trovo in una situazione di switchOFF da due giorni. (dal 16/11) Possiedo una Terratec Cinergy Hybrid T XS: collegata ad un macMini 1,25 GHz PowerPC G4, 512MB DDR SDRAM, OSX 10,4,11. Il software a corredo è EyeTV3, aggiornato ovviamente all'ultima versione disponibile. In casa ho anche un Sony Bravia (con decoder integrato) ed un LCD con un decoder esterno TeleSystem (modello zapper). Entrambi, posizionati in punti diversi della casa, ricevono il segnale del digitale senza alcun problema, e dalla risintonizzazione del 16/11, hanno iniziato a ricevere nuovi canali (come quelli RaiSat, e di nuovi emittenti locali). Fino a qualche giorno prima la Cinergy mi consentiva di vedere sul macMini i mux Mediaset,e quello RAI che contiene STORIA, NEWS_24, etc., ma non il principale (quindi niente RAI1,2,3,4), né l'emittente di MTV, LA7, etc. Dal giorno dello switchOFF (ed ovviamente dopo la sintonizzazione) sono spariti i pochi canali rai che vedevo, la BBC di Mediaset , mentre ho guadagnato solo qualche tv locale. Mi sono informato, ed abitando a pochi chilometri da Roma, (circa 30) il mio trasmettitore è quello di MonteMario. Prima di postare ho ovviamente atteso un paio di giorni, ed ho provato più volte la sintonizzazione tramite eyeTV3. La schermata di sintonizzazione dice: DVB-T PAL BG, e mi fa scegliere fra due tipi di scansione. Se faccio eseguire la scansione "normale", noto che la ricerca avviene su 106, suppongo, frequenze. Se faccio eseguire la scansione "approfondita", la ricerca avviene su 1380, sempre suppongo, frequenze. In totale l'esito della scansione approfondita mi estrapola un totale di 121 canali vecchi, e di 64 nuovi. Questo però non mi porta alcuna differenza nella lista canali che resta "imbalsamata" a Mediaset. Ho letto che la RAI ha cambiato tipologia di frequenze negli ultimi mesi, è possibile si tratti di questo? E nell'ipotesi può dirsi lo stesso per l'emittente di MTV e La7? Ho visto che è possibile aggiungere manualmente nuovi canali. Posso trovare da qualche parte le "eventuali" nuove frequenze rai che la scansione automatica non mi rileva? Mi chiedevo poi se la pennetta USB stessa necessiti di aggiornamenti dei Driver; ho girato parecchio per il sito Terratec e gli unici driver che riesco ad estrapolare dal loro servizio di Supporto (che si svolge tramite l'apertura di una connessione FTP), sono per piattaforme windows. Detto ciò vi chiedo scusa per la lunga questione, e ringrazio anticipatamente chiunque vorrà darmi anche solo qualche indizio per risolvere il problema.
  5. Ma proprio perché, come dicevo, ho già un HD esterno USB e non è performante come velocità nel trattare i dati, mi chiedevo se firewire potesse essere maggiore come velocità . Ho fatto un piccolo controllo dell'HD interno al macMini ed ho potuto constatare che il volume dei dati che posso spostare in un HD esterno (sempre che il firewire mi dia una buona velocità ) è di ben 14gb, il che vorrebbe dire, una volta spostato tutto, avere 17 e rotti gb liberi, spero più che sufficienti a dare respiro al macMini.
  6. Ciao a tutti. sviluppo siti web e quindi è prassi per me usare i programmi Adobe (photoshop, fireworks, dreamweaver e flash). A casa utilizzo un macMini di prima generazione: Processore 1,25 GHz PowerPC G4 Memoria 512 MB DDR SDRAM L'HD interno è di appena 40gb, ma, dopo aver installato le applicazione strettamente necessarie, resto sempre con uno spazio che arriva al massimo ai 5gb liberi. Ora come ora utilizzo un HD esterno da 80gb collegato via USB, con la velocità che ne consegue. Sempre più spesso mi dice che ormai lo spazio è finito e che occorre liberarne per continuare ad utilizzare il mac senza problemi. Visto che purtroppo non ho denaro per comprare un iMac, mi chiedevo se l'acquisto di un HD esterno bello capiente, ma con connessione FIREWIRE possa essere la soluzione ai miei problemi. Avere quel tipo di HD con quella connssione (firewire), mi permetterebbe di utilizzare l'HD esterno alla velocità di uno interno? Ovvero, se ora archivio i file di lavoro in quello esterno USB, i tempi di apertura/chiusura/salvataggio, etc sono lunghi; risolverei il problema con uno firewire? MI chiedevo questo per sapere se, liberando COMPLETAMENTE l'hd del macMini, ne può guadagnare in velocità di esecuzione dei programmi. Grazie molte. p.s. ovviamente se si, potreste consigliarmi qualche modello? Pensavo ai LaCie come questo.
  7. ho visto sul sito ufficiale che come tutti i programmi di questo genere, la versione completa costa moltissimo; non c'è magari qualche versione "lite" che abbia un prezzo accessibile?
  8. Ciao a tutti. Ho appena acquistato un MacMini, e, per motivi di lavoro, necessito di un Cad; ho letto qui sul forum, che una versione standard come per Windows non esiste, ma che al suo posto ce ne sono svariate specializzate. La mia attività principale che svolgevo (e devo svolgere ora) con il Cad è di disegno 2D di strade, fogne, etc, Mi occorre quindi una versione che oltre ad adempiere a questi requisiti, permetta di leggere, modificare, salvare i file in formato .dwg, e che permette di eseguire azioni di quotatura dei disegni. Quale applicazione quindi mi consigliate? (non deve essere per forza parte di un pacchetto CAD, ma anche un programma analogo, ma che permetta di esportare i lavori in quel formato).