graphart

Members
  • Content Count

    17
  • Joined

  • Last visited

About graphart

  • Rank
    Novizio

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Mario Artoni
  • Città
    Montecchio Emilia
  • Interessi
    tutto e nulla, dipende.
  • Lavoro
    Di professione, il grafico
  • Mac che possiedo
    Vari, l'ultimo è un quad

Contact Methods

  • AIM
    marioart
  1. e beh.. al momento io di prove non ne faccio più.. ma sono certo che quando avrò la consapevolezza che tutto funziona al meglio il passaggio su snow lo faro sicuramente. A parte i problemi avuti è tutto decisamente più performante e la cosa di per se mi aveva gustato un bel po'. Mario
  2. beh che non sia vero è perlomeno discutibile.. visto che mi è successo... poi non so se il mio problema sia di avere un macpro di ultimo tipo che, sotto Snow Leopard, di fatto mi richiede un installer a 64 bit. O se è il mio mac pro che ha dei problemi.. sul problema poi dei pdf c'è poi un articolo di adobe che cita il problema.. come esistente anche se pare che io sia l'unico che ne ha sofferto. il che mi fa sorgere almeno qualche dubbio!! In ogni caso la mia domanda è questa.. se voi aprite le preferenze di sistema.. e poi cliccate su stampa e fax e successivamente dopo aver cliccato s
  3. come prima cosa io non stampo ma faccio stampare ad altri.. e spesso litografie molto lontane da me per cui non ho alcuna possibilità di poter fare delle verifiche. Tu te la sentiresti di inviare ad una rivista un file pdf di cui non hai la sicurezza che abbia le caratteristiche richieste di compatibilità perché stai usando un drive di stampa pdf che non è di adobe?
  4. i file postscript li puoi stampare ma, almeno con indesign CS4, non mi consentiva di impostare formati personalizzati. A4 o a3 senza abbondanza e.. con qualsiasi indicazione dei segni di stampa il risultato è il medesimo..A parte questo.. sotto snow leopard la suite CS4 non si installa. Una volta attivato l'installer ti chiede di attendere.. e da qui non se ne esce più. Adobe dice che andrebbe avviato con le estensioni disabilitate.. ma vista la mia decisone di reinstallare leopard non l'ho poi provato...
  5. già , una presa in giro.. ed è il motivo per cui ho reinstallato leopard.
  6. attenzione che snow leopard inibisce il ppd di acrobat pro 9 impostando il ppd su una stampante generica. sulle altre versioni non so.. in ogni caso sono in attesa di avere un link da adobe dove spiega come risolvere il problema.
  7. li conosco ma sono decisamente meno strutturati delle impostazioni di "trova e sostituisci" e "seleziona" di freehand che sono decisamente più completi e neppure così complessi d capire. Relativamente poi al filtro ma direi più all'effetto angoli arrotondati non consente però ad illustrator di elaborare i singoli angoli con curvatore diverse. Relativamente agli effetti di fh.. escludendo l'estrusione, che è di fatto è decisamente decente, tutti gli altri effetti sono da considerarsi un brutto esperimento mai portato a termine. Vera paccottaglia che può servire solo per elaborazioni de
  8. problematiche di illustrator. Incapacità di gestire una sfumatura di colore pantone senza trasformare le fasi intermedie con colori di quadricroomia. Pessimo per la quasi totalità dei lavori per serigrafia ma non solo. Questo costringe poi a reimpostare il tutto in CMYK e specificano poi la corrispondenza dei colori pantone dalle lastre di quadricromia. Incapacità di importare automaticamente i colori di un documento in cui non siano visibili i colori. Maschere di ritaglio che se vengono sposstate rendono visibile la totalità dell'immagine o tracciato inserito all'interno . fastidiosiss
  9. ah ah ah ah.. ma sei tu!! caspita... ciao.. una domanda poi a chi ne sa sicuramente più di me. Di bench di questo tipo non è che ne abbia una grande esperienza... Fare la prova con due apple cinema da 20 oppure con un solo 20 o 23 puo generare delle differenze rispetto all'uso di due 30"? Mario aggiungo.. in parte mi sono già risposto da solo facendo una prova con un solo 30" collegato e i dati risultano essere praticamente identici... Farò poi una prova con un 23 ma non so quando. Come immagino tanti altri sto lavorando..
  10. ops... scusate ho configurato da poco più di una settimana il quad e pensavo di avere installato l'ultima versione di cinebench. Nella realtà era la 8.1 Ecco i dati aggiornati dopo avere scaricato la nuova versione di CINEBENCH 9.5 Quad con 8 Gb collegato a 2 Cinema HD Display da 30" **************************************************** Tester : Mario Processor : Power Mac G5 Quad MHz : 2.5 GHz Number of CPUs : 4 Operating System : 10.4.5 Graphics Card : Quadro FX 4500 Resolution : 2560x1600 Color Depth : 32 bit **************************************************** Rendering (Single C
  11. Quad con 8 Gb collegato a 2 Cinema HD Display da 30" CINEBENCH 9.5 **************************************************** Tester : Mario Processor : Power Mac G5 Quad MHz : 2.5 GHz Number of CPUs : 4 Operating System : 10.4.5 Graphics Card : Quadro FX 4500 Resolution : 2560x1600 Color Depth : 32 bit **************************************************** Rendering (Single CPU): 359 CB-CPU Rendering (Multiple CPU): 920 CB-CPU Multiprocessor Speedup: 2,56 Shading (CINEMA 4D) : 355 CB-GFX Shading (OpenGL Software Lighting) : 1132 CB-GFX Shading (OpenGL Hardware Lig
  12. non posso aiutarti a risolvere il problema. In ogni caso uso anche io suitcase. Nessun problema riscontrato. Se non al primo avvio dove suicase non mi caricava i font e una volta chiuso per poi essere riavviato mi si chiudeva di continuo. al secondo riavvio però tutto è tornato a funzionare perfettamente. I fossi in te proverei semmai a vaerificare se in suitcase hai font con frazioni che ti si attivano automaticamente e che in un'qualche modo si sovrappogono ai font di sistema. Mario
  13. allora provo a dare un piccolo contributo. Dunque io ho installato o meglio aggiornato tiger su di un G5 doppio processore due Ghz, due dischi interni da 250 Gb e con scheda video GeForce 6800 Ultra che uso con due monitor collegati. Ho però, prima di istallare tiger, tolto tutte le periferiche esterne firewire. Più che altro per prudenza ma poi ho letto che viene consigliato, se non altro è consigliato a chi può avere avuto dei problemi di installazione. dopo l'istallazione ho avuto al riavvio un solo problema reale e consistente con suitcase. Non mi attivava più i font e dopo averlo
  14. personalmente non ho avuto alcun problema con nessuno dei due browser. tutto perfetto sia firework che con camino valutando che ho pure oltre a safari, mozilla, ominweb e opera.. direi che dalle prove fatte funzionano tutti quanti regolarmente. mario