• Content Count

    1,734
  • Joined

  • Last visited

About [email protected]

  • Rank
    Guru

core_pfieldgroups_99

  • Nome
    Caronte
  1. Proprio non lo so, ma è una buona domanda per il supporto tecnico se hai Apple Care.
  2. Il Mini è bello, ma non ha un rapporto prezzo / prestazioni conveniente. Segui il consiglio di Gaspè, cerca un offerta o un usato (buono).
  3. Se lo trovi più lento, non credo sia la caduta in moto. AHT a parte, se funziona funziona. p.s. il proprietario del MacBook è caduto assieme a lui? Sta bene?
  4. Sai che non ho capito? Non riesci a scrivere la password?
  5. Vero, le batterie le devi cambiare ogni mese / mese e mezzo... Una bella rottura, che sopporto per la comodità , almeno per me, di avere la scrivania senza fili.
  6. In questi casi io rinuncio alla composizione: allargo l'inquadratura (profondità di campo permettendo) e poi sul computer rimetto a posto.
  7. Hai qualche widget che lavora su iTunes? Magari per scaricare le copertine e i testi?
  8. Se le applicazioni sarano solo Web Apps, come faccio se non ho un collegamento superveloce sempre a disposizione? Hmm, io sono rimasto un poco deluso da Chrome Os, aspetto qualche miglioramento.
  9. rsync è disponibile anche in Os X, come linux: da terminale
  10. La procedura esatta dipende dal router. In generale, devi accedere alla pagina web di configurazione del router (tipo http://192.168.1.1) e poi cercare il menu giusto: qualcosa che assomigli a "port forwarding".
  11. Potenzialmente qualche danno potrebbero farlo, visto che ti chiedono la password di amministratore. Ad ogni modo: non servono a nulla, un Mac si tiene in forma da solo.
  12. E' molto probabile di si, ma non puoi scaricare una versione di prova?
  13. Ad ogni modo dopo l'aggiornamento a Snow Leopard, QT 7 è ancora disponibile: lo trovi nella cartella Utility in Applicazioni.
  14. Potere, puoi... Ma la licenza ne specifica l'uso su un solo computer, a meno di una multilicenza.
  15. ... credo che nessuno si sia irritato, figuriamoci. Il punto è che non dichiarare alla dogana un prodotto comprato negli stati uniti è una frode fiscale: evadi l'IVA italiana, o meglio (se mi sbaglio per favore ditemelo) la differenza fra l'IVA pagata nello stato di provenienza e l'IVA italiana. Detto questo, francamente io la trovo una piccola piccola infrazione, a patto che sia un acquisto personale.