Riki riki

Members
  • Posts

    53
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Riki riki

  1. ciao, scusate, non so se c'entra con la discussione ma non so dove scrivere questa domanda...

    Ho bisogno di sapere se esiste un caricabatteria da auto (che va nell'accendisigari) per il Macbook pro..sto guardando in rete ma non trovo niente....se sapete qualcosa.....

    ciao

  2. contattato la apple......

    il problema del ronzio lo risolvono i centri di assistenzza apple intervenendo fisicamente sulla macchina.

    Il ronzio detto CPU WHINE (non quello dell'inverter che io non sento) non lo risolve nessuno, nemmeno il centro assistenza di milano.

    A me hanno cambiato vari componenti ma il problema è rimasto. è il processore intel che ronza, quindi il problema rimane. Ho un MBP 1.83 comprato i primi di aprile.

    Per il resto è un portatile veramente ottimo.

    ciao

    zzzzzzzzz

  3. esatto, quello che mi servirebbe sapere a me, visto che devo lavorarci "veramente" :D

    Ciao, io faccio il grafico "cartaceo". Uso Photoshop, indesign, illustrator, principalmente. Ti posso dire che con 2Ghz di RAM, il mio MBP 1,86 schermo da 15 pollici, va da dio. è veloce, anche gestendo tutte le applicazioni insieme. Considera che lavorando con l'editoria tratto immagini e file pesanti...A parte lo schermo che è un po piccolo per certi tipi di lavoro (libri, manifesti...), va benissimo per lavorarci professionalmente. Oltretutto i programmi che sto utilizzando girano ancora con Rosetta...pensa te quando usciranno gli Universal...una bomba!

  4. E' un problema hardware, è l'alimentatore dc-dc che fa quel rumore quando si verificano certe condizioni di assorbimento energetico (ad esempio quando la corrente fornita al sistema è pochissima). La tecnologia speedstep è implementata anche in Tiger, c'è un kext apposta, infatti togliendo quel kext il processore resta settato sulla massima frequenza di clock e la batteria dura meno, ma facendo così ad esempio può succedere che quelle condizioni di assorbimento non si verifichino mai (perché assorbe di più) e il whine sparisce.

    usando la tecnica del togliere il kext ho avuto problemi di durata di batteria (1he30) e di surriscaldamento (75-80gradi). per ora uso QuietMBP e aspetto.............:confused:

  5. Per quanto riguarda il 20 maggio, io lo riporterei davvero volentieri in assistenza nuovamente. Il problema è che io con il portatile ci lavoro e non posso permettermi di rimanere senza per minimo dieci giorni. L'ho già fatto una volta, e se lo son tenuti più di 20 giorni. Come minimo dovrei avere la assoluta garanzia che me lo sostituiscano con uno nuovo senza whine, e magari perchè no, con un nuovo 2 GHZ con lo schermo lucido visto che il 1.83 non esiste più!:D

    d'accordo con te...a parte che il 20 maggio è un sabato e l'Apple center è chiuso, ma poi, la questione del lavoro perso...dovrebbero rimborsarci tutto il tempo che stiamo impiegando per cercare di ovviare a questo problema...Non basterebbe fare una RACCOLTA FIRME in rete?? li inondiamo, ma poi....?

  6. Io sto combatttendo contro il WHINE da un mese.

    Ho un MBP 1,86G (che tra l'altro non è nemmeno più in listino...che fanno, ci abbandonano.?..:mad: ).

    Le ho provate tutte per farlo tacere:

    -magicNoiseKiller (non funziona più dopo che ho aggiornato il sistema).

    -Togliere o modificare la cartella IOPlatformPluginFamily.kext (funziona ma tiene il processore sempre a palla [non si muove dai 1833Mhz], quindi scalda [75gradi testati con CoreDuoTemp], la batteria dura un'ora e mezza e certamente logora il processore).

    -Quiet MBP secondo me è la soluzione migliore (per ora sto usando questa applicazione che tiene impegnata un po' di RAM ma almeno non consuma troppa batteria e non scalda [60gradi]...

    Ma dico, con tutti i cervelloni che stanno alla Apple, possibile che non aggiornino il sistema con qualcosa che lo faccia tacere 'sto WHINE!!??.

    FACCIAMO UNA PETIZIONE, UNA RACCOLTA FIRME (mi pare che siamo in tanti ad avere lo stesso problema) per sollecitare la risoluzione del problema, sennò questi se ne fregano e ci lasciano con l'amaro in bocca.

  7. cosa vuoi dire con: buttala in una mastro decente?

    vuoi dire che non devo fare un riquadro di testo collegato in ogni pagina con quella precedente....?

    meno male che mi hai bloccato, stavo sbagliando tutto fin dal principio!

    mi dite qulcosa di più?[/quote

    scrivi i testi in word, poi apri un documento indesign, inserisci nella pagina mastro una casella di testo e aggiungi un po di pagine al documento. Poi vai sulla prima pagina col cursore del testo e importi il testo in word, forse dovrai collegare le finestre di testo...non mi ricordo, io uso xpress e collego manualmente le finestre.

  8. Naturalmente no, se il ronzio non cambia per nulla tra muro e batteria non avrà alcun effetto.

    *MA* in molti casi il ronzio quando il computer è alimentato è molto più basso rispetto a quando sta in batteria.

    Utilizzando la procedura in questi specifici casi ottieni il ronzio accettabile (che prima avevi solo con l'alimentazione a muro) anche quando vai a batteria.

    Mi sono spiegato? :)

    Grazie comunque

  9. Naturalmente no, se il ronzio non cambia per nulla tra muro e batteria non avrà alcun effetto.

    *MA* in molti casi il ronzio quando il computer è alimentato è molto più basso rispetto a quando sta in batteria.

    Utilizzando la procedura in questi specifici casi ottieni il ronzio accettabile (che prima avevi solo con l'alimentazione a muro) anche quando vai a batteria.

    Mi sono spiegato? :)

    Ok, spiegato...non è la mia soluzione.

  10. la differenza tra il rimuovere ioplatform ecc ecc e modificare il profilo di power management sono queste:

    togliendo ioplatform il processore rimane fisso al max ed ovviamente il risparmio energetico va a farsi benedire...

    modificando il power management cambia il comportamento di default dell'hardware: normalmente a batteria scende a 1000 Hz (e qui appare il ronzio), a muro scende a 1500 Hz. Se il ronzio non vi infastidisce si può pensare di farlo andare a 1000 anche a muro (il che abbassa la temperatura del core in idle di circa 4 gradi centigradi), altrimenti si fa l'opposto impedendo che a batteria scenda sotto i 1500. La batteria durerà un po meno, ma le orecchie non si lamentano :D

    Non ho capito la questione del Power management: se il mio ronza sia a muro che a batteria, il metodo che indichi funziona lo stesso?