Nestor

Members
  • Content Count

    32
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Nestor

  1. Sì sono io che sono un po' lento: ho il monitor in inglese e c'ho messo un po' a capire cos'era 'nitidezza' sul mio... comunque nitidezza è a 100. La soluzione forse comunque l'ho trovata ma è un po' strana: devo staccare e riattaccare lo spinotto del video prima di farlo uscire dallo stop: boh
  2. Sì, questo era il punto;) Grazie del consiglio ci provo ma mi sa che il tuo monitor è troppo superiore al mio
  3. Per ora, con la VGA, anch'io ho impostato come risoluzione del monitor esterno 1440x900 ma mi da problemi. Mi chiedo: la differenza la fa il DVI oppure non sto capendo qualche altra cosa? Per capirsi, io faccio così: - accendo il MBP -lo chiudo -collego il monitor esterno - muovo il mouse bluetooth - si accende il monitor esterno a questo punto se vado a vedere la risoluzione del monitor esterno è già su 1440x900 ma la qualità del testo è pessima. Provo con la dvi?
  4. Ciao a tutti, ho da qualche mese il mio nuovo macbook pro da 13 e sto provando a collegarlo ad un monitor esterno ma con scarsi risultati.... Il monitor è un Samsung (SyncMaster 953BW) e vorrei collegarlo in modalità clamshell cosa che funziona ma dà il vecchio problema dei caratteri sfocati. Mi sapreste dare qualche consiglio su cosa cambiare? E soprattutto: per ora lo sto collegando via VGA ma il monitor ha anche l'uscita DVI, se comprassi l'adattatore potrebbe cambiare qualcosa? Così com'è è praticamente inutile accenderlo perché mi stanca molto di più del display interno Grazie:(
  5. Sempre a pagamento ci sono anche Mail ActOn e MailTags (http://www.indev.ca/) che trovo veramente utili per organizzare le mail con tags, date di scadenza etc (la seconda) e per creare scorciatoie da tastiera per 'agire' sulle mail. La combinazione è veramente utile
  6. Grazie! mi sembra che Amaya non lo diano ancora compatibile con SnowLeopard. Per ora mi sembra che l'unica soluzione decente che ho trovato è questa (lo dico solo se qualcun altro avesse necessità simili): 1. incollare i contenuti di testo formattato in un editor wysiwyg che ti permetta di visualizzare il codice 2. copiare il codice ottenuto 3. pulire dalle parti non necessarie in un qualunque editor di testo o html (visto che il risultato non è una pagina ma una porzione di testo su una pagina preconfezionata tutto ciò che riguarda stili barre laterali header etc. è di troppo!) 4. copiare e incollare nel box della piattaforma Tutto questo non mi sembra molto diretto ma è l'unica soluzione che ho trovato: eppure mi ricordo che ai (brutti) tempi di windows l'editor html di office permetteva contemporaneamente di usare (e modificare) il testo tramite interfaccia grafica ma anche tramite codice...e questo alla fine è quello che mi servirebbe ciao a tutti
  7. Salve a tutti, come da titolo sto cercando un editor html molto molto base. Ho visto altri 3d sull'argomento ma non rispondevano alle mie esigenze (minime). Vi spiego un po': mi capita di dover caricare spesso contenuti (in genere presi da documenti in word) su una piattaforma che gestisce una rivista online. Prima la piattaforma usava il TinyMCE plugin ed era più che sufficiente ma in seguito ad una migrazione non si riesce più ad attivare. Mi servirebbe qualcosa di simile (che è poi tipo quello che usa anche questo forum) ma per farlo localmente sul mac e poi incollare il codice html ottenuto nel campo della piattaforma. Per ora lo sto facendo inserendo i tag html manualmente ma è molto il processo è molto più lento quando nel testo c'è molta formattazione (par. giustificati, corsivi, links etc.). Quindi fondamentelmaente mi servirebbe un editor (magari free) che mi permetta di incollare un testo formattato (o di formattarlo attraverso un interfaccia) e poi di copiare il codice che ne deriva Qualcuno mi può aiutare? Nestor
  8. Ciao a tutti, ho da poco comprato il mio nuovo macbook pro 13 (settembre 2009) e da subito ho notato che per far ripartire il portatile dopo uno standby i tempi di 'reazione' erano stranamente più lunghi. Inizialmente non ci ho fatto molto caso perché era una cosa minima: premevo un tasto per ripartire e c'era un piccolo sfasamento, il monitor rimaneva nero e il computer non ripartiva immediatamente (come succedeva ancora con il vecchio ibook 12). Ultimamente la cosa è diventata un po' più fastidiosa e spesso riparte solo dopo 4-5 secondi (io schiaccio, d'istinto, un tasto varie volte ma non so se è un ritardo della prima 'schiacciata' o..) Un po' di tempo fa mi era sembrato di leggere su Macity che era un problema comune ai macbook pro mid 2009 (ma non so se il mio è 'mid' o 'late') e che avevano trovato un fix, mi sembra attraverso un update. qualcuno mi può aiutare? non riesco più a trovare l'informazione
  9. Grazie davvero e scusa se non ho risposto prima, non sono un habitué del forum e non avevo visto!
  10. Scusate se riposto ma a forza di vedere forum per chiarirmi le idee è successo il contrario! ho un ibook 12" e sto pensando di comprare un monitor widescreen e vorrei capire se (e quanto) ha senso. La situazione è questa: uso il mac 8-9 ore al giorno per scrivere, tradurre (quindi spesso ho più finestre aperte per leggere/scrivere) e usare database testuali. Le ragioni per un nuovo monitor sono essenzialmente 2: non stancare la vista e usare la maggiore 'larghezza' del monitor per vedere tutti gli elementi delle varie barre dei menu, degli strumenti e di cassetti e palette che aprendoli mi ridimensionano troppo le finestre principali. L'idea sarebbe (quando sto in casa) di usare sempre e solo il monitor esterno ma non ho molto chiara quale configurazione sia possibile. Mi sembra che la soluzione migliore per la mia situazione sia quella della scrivania estesa (con Screen Spanning Monitor) e poi dalle preferenze monitor spostare il dock sul secondo monitor. A quello che ho capito in questo modo il monitor principale diventerebbe di fatto quello esterno e, aggiungendo tastiera e mouse, potrei scordarmi del portatile guadagnandoci non solo il grandezza (cosa che fa anche una 'duplicazione') anche in 'possibilità '. Mi sbaglio? Sono stato chiaro? Grazie Nestor
  11. Sono nella stessa situazione. Vorrei prendere un nuovo 19" a 1440x900. Per provare ho connesso un vecchio 17" a 1024x768 e sulla scheda monitor non mi dà nessun casella di spunta per "Duplica" nè mi da una scheda "Disposizione" (come segnala la guida apple). Ora prima di spendere degli euri per monitor (+ tastiera e mouse!) vorrei capire questo (e scusate se sono duro: non mi sono mai preoccupato di questioni di grafica etc.): ho un'ultimo modello di ibook 12", indipendentemente da come si fa (hack o 'nativo'), riesco a portarlo alla risoluzione massima del nuovo monitor? (altrimenti sarebbe inutile visto che già con il 17 a 1024 'sfuma' parecchio.... P.D. un'altra domandina: come cambia l'immagine passando da un lcd non wide a uno wide su ibook? ciao e grazie N
  12. Salve a tutti, per lavoro ho un indirizzo d'ufficio (condiviso con altre persone) che, dopo svariati tentativi con Mail, ho configurato con Entourage. Tutto sembra funzionare alla perfezione: i contatti aggiunti su Entourage si sincronizzano etc. etc. L'unico problema è che non riesco a vedere l'icona dello stato del messaggio. Mi spiego meglio: l'iconcina con la busta indica solo se il messaggio è stato letto o no e non mi sembra che mostri se il messaggio è stato 'risposto' o 'inoltrato'. È una funzione che non esiste in Entourage? Questo è particolarmente scomodo perché essendo una casella aperta da più persone non si riesce a capire se qualcuno ha già risposto o no. I tecnici, abbastanza incompetenti, responsabili mi dicono che Entourage sincronizza tutte le informazioni presenti su outlook web access ma, apparentemente non è così: se vedo la mail da web access le icone indicano se il messaggio è già stato risposto o inoltrato mentre su entourage no Qualcuno mi può aiutare?
  13. Ci avevo pensato, ma nelle preferenze è già selezionato "rtf". Comunque ho scoperto che anche se nel testo il link non si vede, chi riceve la mail vede tutto come deve essere. Non so ha cosa possa essere dovuto, i tuoi link si visualizzano come devono? grazie Nestor
  14. Anch'io sto avendo lo stesso problema: incollo (o scrivo) un indirizzo internet o mail e non lo riconosce come link (rimane puro testo) se poi faccio ctrl+click-->aggiungi link (scrivendo "mailto:..." in caso di indirizzi email) il testo si trasforma in sottolineato blu, ma comunque con diventa cliccabile.... qualcuno sa se c'è qualche impostazione da cambiare nelle preferenze? grazie N
  15. Ciao a tutti, dopo avere aggiornato ad iphoto 08 (iphoto 7) non ho avuto modo di usarlo molto, ma oggi facendo una ricerca con spotlight non sono riuscito a trovare nemmeno una foto...sembra che l'indicizzazione sia sparita. Dopo aver messo in privacy di spotlight la cartella immagini e poi averla tolta ho visto che una parte dell'indicizzazione funziona (mi trova i nomi dei files) ma non trova nè commenti nè parole chiave. Qualcuno mi può aiutare?
  16. Ma non c'è proprio nessun modo di cambiare questa visualizzazione della barra laterale?
  17. Ciao a tutti, ho un problema con la mia epson multifunzione: non riesco a stampare se la usa come stampante di rete collegata ad un pc. La stampante funziona su XP, funziona se collegata direttamente al MAC ma in condivisione me la riconosce come "generic postscript" ma se poi dico di stampare inizia a stampre cose strane (sempra un log...) e poi basta...credo che dipenda dal fatto che se cerco di configurarla scegliendo la marca, poi il modello non me lo trova. Qualcuno sa darmi una mano? grazie Nestor
  18. Nestor

    iTunes script

    Risolto, grazie!
  19. Nestor

    iTunes script

    Ciao a tutti, girando in rete ho trovato vari riferimenti agli script di itunes. In particolare ho cercato di installare fetch art e album artwork che sembra molto utile dato che ti trova le copertine da google (se fetch art non te le trova su amazon). Il punto è che nelle istruzioni dice di mettere lo script nella cartella home/library/itunes (ed ho avuto qualche problema a trovarla!) e poi dovrebbe vedersi un menu "scripts" all'avvio di itunes, ma non succede...qualcuno mi sa aiutare? Nella suddetta cartella ho trovato lo script di fetch art quindi penso di non aver sbagliato cartella ma....sono nuovo! ciao e grazie
  20. Vediamo se ho capito: formatto l'hd esterno creando due partizioni una HFS (come?) e l'altra FAT 32 (posso fare entrambe le operazioni con l'utility di Mac OS X o c'è qualche programma particolare?). Poi reinstallo il so sulla partizione HFS. Per questa seconda parte come faccio a installare sull'hd firewire? (non avete paura di essere troppo didattici, con il mac sono ancora a zero.... ciao e grazie ancora
  21. Ciao a tutti, sono nuovo del mondo apple e devo dire che il mio ibook mi piace davvero tanto. Quando ho deciso di comprarlo ho optato per un hd un po' più grande ed il rivenditore mi ha consigliato di non richiedere la modifica da apple ma di farmi mettere da lui un hd all'interno del portatile ed usare quello che 'avanzava' come unità esterna di back up. Ora ho quindi un hd esterno firewire da 40 gb con dentro già il sistema operativo. E qui vi chiedo aiuto: in primo luogo potrei lasciare dentro il so (magari in una configurazione minima) in modo da usarlo in caso il so del portatile non si avviasse? In questo caso per 'bootare' da hd esterno che cosa si deve fare? Secondo quesito: come creo una partizione che riesca a vedermi anche windows in modo da scambiare i dati attraverlo l'hd esterno? Qualunque suggerimento sarà ben gradito grazie Nestor
  22. Ciao a tutti, sono passato a Mac da poco e devo dire che sono veramente contento!!!! avrei una domanda da farvi su Mail: su Winzoz usavo Thunderbird che ha una funzione 'etichetta' che permette di segnare i messaggi con dei colori particolari (un po' come fa mail per la posta indesiderata) che mi sembra veramente utile...c'è qualcosa di simile in mail, o magari un plug in? grazie Nestor
  23. Dunque la situazione è questa: la cartella system è di 1,36 giga (e mi sembra tutto normale) poi c'è la cartella users/mio nome ed anche qui tutto normale ma c'è poi una cartella 'library' di 6,66 giga distribuiti tra 2,48 di audio/audio apple loops poi 1,99 di Application support/iDVD e poi printers di 1,5. Infine Applications di quasi 5 gb di cui 1,7 occupati da iWork (per la verità è quasi tutto Key note)....ha senso? Una domanda: visto che molti programmmi di iLife (proprio iDVD, iMovie...) che occupano tanto spazio per ora non mi servono non mi converrebbe disinstallarli? E' poi difficile rimetterli dopo una disistallazione completa? Ultima cosa: le cartelle delle lingue dove le trovo? grazie a tutti Nestor
  24. Sarò rinco ma sul forum ora non trovo più niente...in un thread qualcuno dice che si può reinstallare il so togliendo le molte lingue che vengono installate di default...ma quanto cambia? Voglio dire...il mac non lo conosco ancora ma un sistema operativo appena acceso può occupare 20 gb? Qualcuno sa dirmi quanto guadagnerei reinstallando il tutto senza il multilingue di cui sopra? grazie