Search the Community

Showing results for tags '10.10.2'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum Macitynet
    • Come funziona questo Forum?
    • Mi presento
    • Sondaggi
  • Mac e dintorni
    • Macity
    • MAC PROFESSIONALE - MacProf - Software, Hardware e consigli
    • SOFTWARE - AggiornaMac
    • HARDWARE APPLE E STRUMENTI PER USO PERSONALE - ilmioMac
  • Hi-Tech, iPhone, iPad, Apple Watch e mondo digitale
  • CasaVerdeSmart
  • Altri mondi

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Nome


Città


Interessi


Lavoro


Mac che possiedo

Found 2 results

  1. Dopo 3 giorni spesi in Google ed in chat con l'assistenza tecnica della Apple, alzo bandiera bianca e mi appello alla comunità per trovare una soluzione al mio problema. I guai iniziano con l'aggiornamento al 10.10.2. L'update non va a buon fine, ed entro in un loop di riavvii causati da kernel panic. Approfittando delle rare volte nelle quali il sistema non si riavvia immediatamente, riesco a scaricare da internet (non dall'Apple Store) e ad installare il 10.10 su una chiavetta, facendo tornare Yosemite ad una versione pre-10.10.2 (sia il 10.10 che il 10.10.1 non mi hanno mai dato problemi). Ritento più volte l'update, tentando anche con la public beta del 10.10.3, ma senza fortuna. L'assistenza Apple mi consiglia di formattare il disco principale, e di ritentare l'operazione. Attraverso l'Internet Recovery riesco a reinstallare Mavericks (trattandosi del MBP fine 2013), e tutto fila liscio. A quel punto ritento l'installazione di Yosemite, ma gli stessi problemi si ripresentano, solo che questa volta, al fallimento dell'update, mi viene mostrato a volte il log dell'operazione (che qui allego). Cancellando nuovamente il disco principale, reinstallo direttamente Yosemite con la chiavetta (senza passare da Mavericks), e ritorno sano e salvo al 10.10. L'assistenza tecnica ha prima suggerito un fallimento hardware, ma in seguito al mio log ha cambiato idea, suggerendo che l'impossibilità di aggiornare tramite Apple Store potrebbe essere legata ad un problema con i server Apple e/o la mia rete domestica. Mi infilo da McDonald ed utilizzo la loro rete per aggiornare al 10.10.2. Stesso orribile risultato. Ancora una volta ritorno al 10.10 con la chiavetta. Poiché l'unico successo l'ho avuto con una copia scaricata (non dall'Apple Store) del 10.10, vengo qui a chiedere non solo consiglio sul da farsi, ma anche un'indicazione su dove trovare una copia del 10.10.2 o del 10.10.3 public beta da scaricare senza passare per l'Apple Store (e questo include la sezione download del sito Apple). Non so più cosa fare, e vorrei risparmiarmi il passaggio per l'assistenza tecnica locale se mi è possibile. Qualcuno può aiutare?
  2. (Non ho potuto modificare il titolo di una mia precedente discussione, e avendo novità rilevanti ho preferito aprirne una nuova modificandone sia il titolo sia il contenuto) Dopo giorni spesi in Google ed in chat con l'assistenza tecnica della Apple, alzo bandiera bianca e mi appello alla comunità per trovare una soluzione al mio problema. I guai iniziano con l'aggiornamento al 10.10.2. L'update non va a buon fine, ed entro in un loop di riavvii causati da kernel panic. Approfittando delle rare volte nelle quali il sistema non si riavvia immediatamente, riesco a scaricare e ad installare il 10.10 su una chiavetta, così da installare Yosemite sul Mac ad una versione pre-10.10.2 (sia il 10.10 che il 10.10.1 non mi hanno mai dato problemi). Ritento più volte l'update, tentando anche con la public beta del 10.10.3, ma senza fortuna. L'assistenza Apple mi consiglia di formattare il disco principale, e di ritentare l'operazione. Attraverso l'Internet Recovery riesco a reinstallare Mavericks (trattandosi del MBP fine 2013), e tutto fila liscio. A quel punto ritento l'installazione di Yosemite, ma gli stessi problemi si ripresentano, solo che questa volta, al fallimento dell'update, mi viene mostrato a volte il log dell'operazione (che qui allego). Cancellando nuovamente il disco principale, reinstallo direttamente Yosemite con la chiavetta (senza passare da Mavericks), e ritorno sano e salvo al 10.10. L'assistenza tecnica ha prima suggerito un fallimento hardware, ma in seguito al mio log ha cambiato idea, suggerendo che l'impossibilità di aggiornare tramite Apple Store potrebbe essere legata ad un problema con i server Apple e/o la mia rete domestica. Mi infilo da McDonald ed utilizzo la loro rete per aggiornare al 10.10.2. Stesso orribile risultato. Ancora una volta ritorno al 10.10 con la chiavetta. Poiché l'unico successo l'ho avuto con una copia scaricata (non dall'Apple Store) del 10.10, ho pensato il problema risiedesse con i server Apple. Ma dopo aver trovato online una copia del 10.10.2 ed avendo fallito anche con quella dovrei escludere quest'ultima teoria. Conclusione: il mio MBP entra in un loop di kernel panic se viene installata una versione di Yosemite superiore alla 10.10.1, e vorrei risparmiarmi il passaggio per l'assistenza tecnica locale se mi è possibile. Qualcuno può aiutare? Installer Log 6-Mar-2015.txt