Search the Community

Showing results for tags 'Macbook'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum Macitynet
    • Come funziona questo Forum?
    • Mi presento
    • Sondaggi
  • Mac e dintorni
    • Macity
    • MAC PROFESSIONALE - MacProf - Software, Hardware e consigli
    • SOFTWARE - AggiornaMac
    • HARDWARE APPLE E STRUMENTI PER USO PERSONALE - ilmioMac
  • Hi-Tech, iPhone, iPad, Apple Watch e mondo digitale
  • CasaVerdeSmart
  • Altri mondi

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Nome


Città


Interessi


Lavoro


Mac che possiedo

Found 63 results

  1. Ciao a tutti, sto riscontrando un problema a cui non riesco a trovare una soluzione in rete. In pratica ho macbook, un mid 2009, che ha la tastiera con questo problema: se Premo il tasto "comando" di sinistra si aziona anche il tasto virgola, se premo il tasto comando di destra si aziona la freccia di destra, quindi mi risulta impossibile da usare per normali comandi come chiudi finestra, copia e incolla. Se premo invece il tasto virgola o freccia destra funziona normalmente. Ho fatto sia il reset della PRAM che della NVRAM e SMC. Ho provato ad avviarlo in linea di comando e il problema c'è pure nella Shell. Ho provato con altri utenti e il problema persiste. Il sistema, el capitan, l'ho installato ex novo ma niente. Ho smontato i tasti ma non c'è nulla di anomalo. Con tastiera esterna funziona correttamente. Ho provato il programma KyeMap ma niente, non cambia il risultato. Cosa può essere per voi? A qualcuno è mai capitato un comportamento del genere? C'è qualche soluzione tramite linea di comando che posso applicare? grazie in anticipo per l'aiuto.
  2. Salve a tutti vi pongo il mio problema che mi sta affliggendo da tempo, ho un pc portatile (asus n500jv) a cui é venuta a mancare la tastiera quindi lo utilizzo da fisso, ora che sto per ricominciare l' universitá avevo intenzione di comperarmi un macbook per diversi motivi e l' idea ricadeva o sul pro retina 128 giga o sul 12" 256 che costano lo stesso prezzo 1300 ( apple educational ).Da qui il dubbio, dovendolo usare come secondo pc per autocad qualche montaggio video e suite adobe é comunque meglio il pro o se la cava bene anche il 12 ? Da un lato il pro mi garantisce potenza che comunque ho giá sull' altro pc, dall' altro il 12 che per il mio uso da pendolare calzerebbe a pennello,il mio unico neo é sul processore m3 da un lato chi dice che ci si puó far di tutto dall' altro chi dice che é buono a nulla.si tratterebbe quindidi avere a casa una worksttion ( a cui forse aggiorno 16 giga di ram e ssd ) e avere per tutti i giorni un pc da portare ietro ma che mi permette se resto un week end fuori casa di riuscire a lavorareabbastanza bene 8 no che aprendo un progetto su autocad crashi o laggi pesantemente ) volendo potrei anche acquistare il modello dello scorso anno a 1080 euro con intel core M il pro da 128 cosa mi garantisce di gestire abbastanza programmi ?Rielenco cosa dovrei fare con il pc secondario:- uso di autocad 2d/3d (esclusi rendering ovviamentee e 3d serio) - webbing- montaggio video amatoriale (imovie massimo 1080p)- suite adobe (specialmente photoshop e lightroom sempre amatoriale)Da qui la domanda per questo uso posso azzardare il 12 che mi garantirebbe il doppio di memoria ? Grazie mille a tutti per l' attenzione.
  3. Ciao a tutti...il mio macbook pro late 2008 SN: W89091957X0 non si avvia più con il tasto power.I led della batteria funzionano e il magsafe carica correttamente, quindi la scheda logica riconosce la batteria e la ricarica. E se prima bastava togliere e rimettere la batteria...ora non più... Ovviamente ho provato a fare reset SMC e PRAM ma senza successoAprendolo ha avuto esito negativo il tentativo di avvio cortocircuitando i due pin power on pads sulla scheda logica così come spiegato in questa guida.Ho visto inoltre che, forse a seguito dell'acqua versata mesi fa sotto al computer da mia figlia (a cui mancava il gommino superiore destro), il chip ISL9504 BHRZ un po' ossidato. Ho provato a pulirlo con un po' di spray per circuiti elettrici ma nada...A cosa serve questo Chip? Perché nelle ultime settimane ho visto due episodi di sfarfallio dello schermo con cambio di colori per poi tornare normali. Potrebbe essere questo la causa del non avvio? Che consigli avete per far risorgere il mio macbook pro? Alla fine con un SSD era rinato...buttarlo mi sembra un'azione estrema...
  4. So che l'argomento è di quelli "spinosi" e che le risposte variano da utente ad utente. Dopo 3 mesi dall'acquisto del mio MacBook Pro volevo guardare un pò i valori della batteria e il suo stato di salute e ho scaricato sia Coconut Battery che Battery Health. Guardando i valori in entrambe le app ho notato che il valore "Current Max" della batteria è 6938mAh mentre il valore "Original Max" è 6559mAh. "Health battery" risulta al 106%, non è un pò strano? Vuol dire che è aumentata la capacità della mia batteria?mi devo "preoccupare"? Parlo da ignorante è per questo che pongo questa domanda... Grazie in anticipo a chi riuscirà a rispondermi!
  5. Salve, scrivo per chiedere un piccolo aiuto. Da quando ho installato Sierra il mio Macbook Pro ha dimezzato la propria velocità di connessione. Oltre a notarlo in navigazione e in streaming, la conferma mi arriva anche dagli Speed Test: quale che sia il WiFi, il Mac va comunque molto lento. Sul WiFi di casa facevo 35/40 di ping, 14 in download e 1.2 in Upload, cosa che tuttora viene registrata dagli altri device collegati alla rete, adesso il mio Mac invece fa 85 di ping, 4/5 in down e 0.7 in Up. La connessione, noto, ha difficoltà nel primo "aggancio". Le pagine stanno un po' prima di INIZIARE a caricarsi, così come negli speed test il counter per qualche secondo sta a 0. Ho provato a seguire tutte le procedure di pulizia della NVram, impostazione manuale del WiFi, fino ad arrivare a inizializzare e reinstallare Sierra da zero (che, in fondo, a prescindere dal WiFi, male non fa), ma niente: il WiFi rimane lentissimo. "Fisicamente" utilizzo una custodietta di plastica, ma togliendola non cambia assolutamente nulla. Qualche idea? Qualche consiglio? Grazie in anticipo!
  6. Salve. È da qualche settimana che il mio macbook pro (13' early 2011, Yosemite) si spegne improvvisamente ogni qual volta la batteria scende a circa il 20% di carica. Schiacciando il tastino laterale dei led di carica di batteria, non si accende alcun led. Attaccando il caricatore, il computer si riaccende nuovamente e la carica parte da dove era arrivata (ossia dal 20% circa). Allego i dati della batteria. Chiedo aiuto per risolvere il problema. Grazie
  7. Gibran

    Quali Ram?

    Ciao a tutti. Ho questo piccolo e vecchio MacBook cui sono molto affezionato e volevo migliorarlo. W89062N74R3 http://www.appleserialnumberinfo.com/Desktop/index.phpMi dice che il massimo delle Ram possono essere di 4.0 GB invece ho letto di gente che gli ha installato 8.0 GB cambiando il SO X portandolo a El Capitan ( ovviamente cambiando l’ HD con un SSD da 250 GB )Se fosse possibile, sapreste dirmi quali sono le Ram da 4GB x 2 che dovrei acquistare per il mio MacBook? magari anche linkarmi anche dove acquistarle? Grazie
  8. Ciao a tutti! Vi scrivo per un consiglio. Premessa: non sono un power user. Uso il Mac per navigazione web (Safari), gestione Musica con iTunes, suite Office per lavoro (Excel, Word, Power Point, Outlook), guardare film e video in streaming e sono spesso in giro per lavoro quindi la portabilità e la batteria sono importanti. Al momento ho un MacBook Pro 13'' mid-2010 con configurazione standard e ormai non ce la fa più. Aprire un file Office richiede tempo (se non si blocca), non posso tenere tanti programmi aperti, la batteria non è un granché ormai. Devo quindi pensare ad un nuovo acquisto e non ho intenzioni di buttarmi sui nuovi usciti (over budget e con caratteristiche che a me non servono in senso stretto). Guardando online ho trovato queste due offerte: - MacBook Air 13'' 128gb €999,00 da Mediaworld http://www.mediaworl...13-p-718516--4� - MacBook Pro Retina 13'' 128gb €1.299,99 http://www.euronics....Prod152005129/� Cosa vi sentireste di consigliarmi? Qualcuno di voi ha uno di questi due modelli e sa darmi delle impressioni? Grazie, Lud
  9. Hola a tutti, possiedo un Macbook Pro retina display 13" mid 2014 e vorrei collegarlo ad un monitor esterno 27" 4K. Il modello che avrei in mente di acquistare é quello LG 27UD88-W 27" 4K Ultra HD possibilmente tramite una Henge dock (https://eu.hengedocks.com/pages/vertical-macbook-pro-retina). Sono fotografo e il mio obiettivo é sostituire il mio iMac mid 2011 con questo monitor LG senza dover passare per un iMac 4k o 5k. Posso aspettarmi le stesse prestazioni in termini di qualità delle immagini collegando il mio macbook al monitor LG che avrei invece con un Imac 4k o 5k? Considerando anche che il mio macbook ha una velocità di 30hz. Consigli o suggerimenti? Grazie! Stefano
  10. Ciao ragazzi! Vorrei capire la differenza di prestazioni tra l'm7 2016 del macbook 12" e l'i5 del macbook pro 13" retina... Potete aiutarmi?
  11. Ciao a tutti, Ho macbook air 11 mid 2013 1,3 GHz Intel Core i5 4 GB DDR3 a 1600 MHz 128GB HD questo è lo stato delle cose: 1) Durata batteria 6 ore piene con luminosità a metà 2) 17,26 GB liberi su 120,11GB dove per ora uso una memoria esterna WD for Mac da 3TB per archiviare tutti i miei files 3) acquistato a Settembre 2013 Le mie perplessità sono le seguenti e per questo vorrei avere una vostra opinione in base anche alla vostra esperienza: 1) è ancora un ottimo terminale o vale la pena cambiarlo? quanto lo valutereste in euro per venderlo? 2) riscontro che l'SSD è poca. Posso aumentarla? 3) Posso aumentare la RAM? 4) Posso aumentare la risoluzione del monitor HD? Vi allego degli screenshots con lo stato attuale delle cose. Premesso che non ci capisco nulla, sono: 1) affascinato dal Macbook 12 ma sono frenato dal comprarlo poiché la comodità di 2 porte usb con ricarica in contemporanea non ha paragoni. Detto questo non ho problemi di archiviazione e backups grazie alla mia WD 3TB. Ma so che resterà un capriccio e quindi lo lascio da parte per adesso. Della serie mi basta aumentare la risoluzione dell'HD (che resta un ottimo monitor) per portarlo vicino ad una risoluzione retina (per quanto ciò sia possibile ma mi rendo conto che chiedo la luna!) 2) vorrei aumentarne le prestazioni, ma non so come, cosa dovrei fare? Grazie per la Vostra disponibilità e attenzione! Ivan
  12. Ciao a tutti, vi scrivo per aver qualche suggerimento per pulir al meglio il mio MBP. Posseggo un MBP Mid2010 i5 4GB di ram, sono alla 10.9.5 Uso il mac soprattutto per navigare ma anche per fare grafica digitale, è un mio hobby/lavoro. Ultimamente sto notando che il computer è un pò rallentato, mi partono spesso le ventole e mi sono successi un paio di Kernel aprendo iMovie. Vorrei inizializzare il compute, installando tutto da nuovo, quale sistema operativo mi consigliate per le caratteristiche del mio mac? I dati non vorrei copiarli interamente con Time Machine, ma accedere al backup e trascinare solo le cose che mi interessano, i software li reinstallerei da nuovo, così facendo sarebbe un installazione pulita del sistema? Grazie
  13. Ciao a tutti ragazzi, Avevo un grosso problema da sottoporvi, posseggo un vecchio macbook pro 13 A1278 ( alluminio) E aveva 2 grossi problemi, uno era la tastiera che aveva una fila di tasti non funzionante e l'altro è lo schermo che nella parte sinistra creava una o due sezioni verticali a strisce orizzontali che muovendo il coperchio sparivano o apparivano (vi metto anche la foto). Quindi armato di pazienza ho smontato il vecchietto e ho cambiato tastiera con una nuova e pensando fosse il cavo flat dello schermo danneggiato ho cambiato pure quello. Rimontato tutto la tastiera era ok, ma il maledetto schermo continua a dare il solito problema ! A questo punto mi chiedo cosa potrebbe essere prima di comprar pezzi e rimetter mano!!! Voi cosa ne pensate??
  14. Buongiorno a tutti, ho difficoltà a comprendere il funzionamento di icloud e vi spiego brevemente perchè: ho 45 gb di foto in un hard disk esterno ma ho voglia di fare un definitivo back up online per evitare di stare ogni 4-5 anni a cambiare hd. Perciò ho pensato che Icloud potesse essere la strada giusta e ho acquistato il pacchetto che mi garantisce 200gb. Ho cominciato a caricare le foto sul macbook che a sua volta le archivia sul cloud (dopo aver spuntato libreria foto di Icloud) e fin qui tutto bene. Nel momento in cui però ho cominciato a cancellare quelle stesse foto dal computer me le ha eliminate anche dal cloud. Come faccio a conservare le foto solo sul cloud e scaricarmele sui vari dispositivi solo quando e come mi servono? ho pensato che dovessi togliere la spunta a "libreria foto di icloud" ma così poi non avrei più potuto archiviare altre foto in futuro. Spero di essere stato chiaro, vi prego aiutatemi! qualora il mio problema fosse legato al fatto che icloud non permette proprio questa funzionalità, sapreste indicarmi un programma adatto alle mie esigenze? Vi ringrazio, Filippo Mancini
  15. SALVE A TUTTI! POSSEGGO UN: Macbook Air 11,6” 2013 · Data iniziale di immissione sul mercato: Giugno 2013 · Schermo widescreen lucido da 11,6" (diagonale) retroilluminato LED; supporta milioni di colori · 
4GB di memoria LPDDR3 a 1600MHz su scheda · 
Unità flash PCIe da 128GB · 
Videocamera FaceTime HD a 720p · 
Intel HD Graphics 6000 Vorrei aumentarne l'SSD e fare un backup. Secondo voi quale opzione è migliore a fronte delle specifiche del mio Mac e della durata del modello: 11) Comprare 2 drives da 2TB per: il primo inizializzarlo con Time Machine e lo uso solo per Time Machine. Il secondo lo tengo per i files con cui non lavoro quotidianamente. 22) Cambiare l'SSD con BUYDIFFERENT mi propongono di cambiare : 1° SSD interno fino a 1 TB 2° SSD interno fino a 960 GB Tutto ad un costo di 550 EURO per il 2° e di EUR 850 per il 1° ; oppure provare con i Thunderbolt esterni da 240GB e da 480GB extremes con lo stesso prezzo. 3) Vendere il mio Macbook a 800 EURO (ho visto le caratteristiche e la valutazione su macexchange) e metterci su altri 1000 EURO per prendermi l'ultimo Macbook Air (che forse uscirà a settembre) o quello che per ora mi piace di piu il Macbook uscito la scorsa settimana con memoria potenziata (1829 EUR). Cosa mi consigliereste? PRO: il Macbook Air con una diagonale 16:9 e 11"6 è il piu trasportabile mac che io conosca e comodo da usare on the go per il lavoro che faccio (ricercatore ad alta mobilità a piedi, autobus, e bici, spesso faccio Roma-Tunisi-Bruxelles per ricerca universitaria e ho in più un iPad Mini e Lumia 640) CONTRO: Per questo non so se il Macbook 12" con diagonale 16:10 sarà cosi "mobile" da poterlo mettere in una tracolla (tipo quelle Manfrotto o National Geographics o anche qualsiasi modello bisaccia ma comodo, capiente e taglia medio-piccola), al di là della sua leggerezza? Insomma cerco una via di mezzo tra un iPad Pro e un Macbook Pro (che per le mie esigenze non mi servono) e pensavo che soltanto aumentando la mia SSD (lo so costa un boato forse faccio prima a comprarne uno nuovo?) potevo farmi durare questo magnifico mac che non ha nulla da invidiare in termini di estetica e performance (forse giusto il Retina display) ai nuovi top gamma. Grazie per l'attenzione!
  16. Buongiorno ragazzi, dall'altro ieri il trackpad del mio Macbook Unibody White late 2009 è impazzito, si muove da solo, punta clicca trascina crea cartelle apre robe ecc ecc. Reset PRAM e SMC non sono serviti a nulla, così' ho provato a smontarlo, pulirlo dallo sporco e rimontarlo ma il problema non è sparito. Ho anche provato ad usare il macbook senza la batteria visto che su internet avevo letto che questa ingrossandosi poteva dare problemi andando a premere contro il trackpad ma anche qui non ho avuto successo e comunque la batteria non è gonfia. L'unica soluzione che ho trovato è quella di dare un colpo deciso con la mano sul fondo del Macbook e a quel punto ritorna a funzionare. A cosa può essere dovuto il problema? Eventualmente cosa posso provare a smontare,pulire e ricollegare? grazie
  17. Ciao, ho questo Macbook 13,3 late 2008 aluminium con 4GB di Ram (2x2GB 1066 MHz). Firmware MB51.07D.B03. Ho letto su un blog http://blog.macsales.com/9102-secret-firmware-lets-late-08-macbooks-use-8gb che è possibile mettere 8 GB di Ram (2x4GB). Allora ho preso due banchi testati e sicuri (quelli che uso sul PC) da 4 GB a doppio canale con frequenza 1.333 MHz, prodotti da Samsung. All'avvio il macbook vede la Ram, carica Yosemite, funziona. Insomma tutto perfetto. Sto quasi per battermi il 5 da solo quando... mi viene un dubbio (alimentato dal post al link di cui sopra): funzionerà bene anche quando sono allocati anche più di 6 GB di Ram? Ecco, allora apro un milione di pagine del browser, carico immagini ad alta risoluzione su PhotoShop e via così fino ad arrivare a 7 GB. A questo punto torno in PhotoShop e scorrendo le immagini caricate noto che sono visualizzate tutte corrotte in modo molto evidente, con pezzi mancanti, righe di testo, quadrati di colore pieno... Insomma, segno evidente che qualcosa non va. Ho anche ripetuto la prova: stesso esito. Della ram, come detto, sono sicuro che è perfetta perché riempita tutta sul Pc non fa una piega. Domanda: è un problema di controller che non gestisce tale quantitativo di Ram? Può essere un problema di frequenza, non 1066 ma 1333 (però non mi pare verosimile perché se funziona sotto i 6 GB perfettamente, dovrebbe farlo anche sopra tale soglia)? Potrebbe essere dovuto al fatto che il secondo slot di memoria non può ospitare ram a doppio canale? Idee? Io comprerei anche 2 banchi da 4 GB 1066 Mhz, ma se poi non vanno che ci faccio? grazie, ste
  18. salve a tutti. sono disperata perché il mio macbook ha l'hard disk rotto, così pare, ma non posso toglierlo dalla sede accanto alla batteria perché la batteria è incastrata (i dentini che escono e rientrano con la ruotina blocca batteria non rientrano più). volevo sapere se è possibile arrivare all'hard disk da sopra, cioè dalla tastiera. grazie, laura
  19. Salve, da qualche giorno a questa parte, io mio santo cugino mi ha donato il suo MacBook 13 pollici 4,1 dell'inizio del 2008. Molto meno attempato del mio MacBook 13 1,1. Come suggerimento, sempre che ci fosse bisogno, mi ha consigliato di inserire un bell'hard disc allo stato solido per velocizzare un po' il MacBook. Così dopo alcune ricerche ho deciso di acquistare un SSD Samsung 850 EVO da 250 Gb, e il relativo alloggiamento per inserirlo al posto del masterizzatore DVD (superDrive) del MacBook. Ho smontato e montato tutto per bene, e senza avere nessun problema di sorta in questo senso. ci sono migliaia di guide e poi con l'aiuto di ifixt è tutto molto semplice. Ho poi avviato il mac e formattato SSD e ho proceduto ad una installazione pulita nel nuovo SSD di Lion, dato che Mountain Lion non supporta l'hardware di questo MacBook. tutto è andato bene e sto utilizzando quindi SSD come disco su cui è installato OS X e il vecchio disco meccanico come disco in cui inserire i dati. Ora però quando metto in STOP (sleep) il computer, sia chiudendo lo schermo sia dal relativo menu del della barra o cmq quando va in Stop da solo per impostazioni di risparmi energia, in realtà non va in Stop. Praticamente lo schermo si spegne ma null'altro. In pratica la luce bianca si accende ma rimane fissa, non inizia a lampeggiare o a respirare. Neppure l'hard Disk meccanico mi pare si fermi, perché sento un rumore se ci avvicino l'orecchio (sempre che non sia la ventola che continua a girare molto lentamente) cmq ho provato sia il reset del controller SMC sia quello della PRAM...nulla è cambiato ho trovato su internet che questi tipi di SSD hanno bisogno di un software TRIM enabled, installato ma nulla (compreso ennesimi reset di qui sopra). a quel punto ho veramente cercato ovunque e in un sito suggerivano di verificare da Terminale quali potevano essere i motivi per cui non andava in stop. questo(come da allegato) è stato il responso dell'interrogazione da terminale. Il problema è che non capisco come risolvere i due parametri che danno come valore 1... sul suddetto sito si faceva riferimento al fatto che tutti i parametri dovrebbero essere 0. per caso qualche anima pia saprebbe suggerirmi come poter ovviare a questo problema? sinceramente dover spegnere e riaccendere il computer ogni volta che devo chiudere lo schermo mi sembra un abominio. magari ho commesso io un errore in fase di montaggio dell SSD... grazie mille in anticipo Verifica modalità di stop.rtf <Rispondo a me stesso> Dopo una serie infinita di prove e ricerche sui più disparati siti che si occupano di Mac, ho semplicemente deciso di reinstallare l'intero sistema operativo, ovviamente senza concludere nulla. quindi ho smontato il MacBook spostando l'SSD dall'optibay all'alloggiamento dell'hard disk originale e il computer ha ovviamente e finalmente iniziato a funzionare correttamente senza aver problemi nella modalità di Stop. quindi evidentemente è una questione di incompatibilità della posizione dell'SSD.
  20. Ciao a tutti, ho un macbook pro del 2011 che uso principalmente per navigare, guardare film e sviluppare foto con lightroom. In generale trovo il mac estremamente lento, certo riesco a fare tutto, ma a volte, specialmente con lightroom, è veramente uno strazio. Ho già messo un hd a 7200 giri (750 gb, di cui 280 liberi), le altre specifiche sono: cpu 2.3 ghz i5, ram 4gb 1333 Mhz DDR3. Mi chiedevo se ha senso provare ad aumentare ancora la ram, prendere un disco a stato solido (magari uno di quelli ibridi, metà ssd e metà "normale") o metterei solo una toppa e a breve mi troverei in una situazione simile. La mia ragazza ha la versione successiva, con processore 2.5 ghz i5, 8gb di ram DDR3 e HD 5400 giri e praticamente le prestazioni sono le stesse (non ho fatto testo con geekbench, ma alla fine è la percezione che conta ) - per questo mi chiedo se prendere un modello più recente percepirei una differenza sostanziale o la spesa non vale la pena.... Grazie a tutti per consigli e idee ciao!
  21. Nuovo, sigillato, in scatola Disponibile anche in 2.8GHz caratteristiche del prodotto Retina display: 15,4 pollici (diagonale) schermo a retroilluminazione LED con tecnologia IPS; 2880-per-1800 la risoluzione a 220 pixel per pollice con supporto per milioni di colori 2.2GHz quad-core del processore Intel® Core â„¢ i7 (Turbo Boost fino a 3,4 GHz) con 6 MB di cache L3 condivisa 16GB di memoria integrata 1600MHz DDR3L 256GB base PCIe flash storage Intel® Graphics Iris Pro Doppio display e duplicazione dello schermo Fotocamera FaceTime HD 720p FORZA TOUCH ULTIMA VERSIONE Per ulteriori informazioni, si può semplicemente inviare un messaggio diretto. EMAIL : [email protected]
  22. Salve a tutti da anni uso il mio macbook 13'' con macos 10.6.8 collegato ad un monitor esterno. Uno sconosciutissimo ma ottimo viesonic 1535wm Mi basta sempre collegare il monitor esterno per farl funzionare senza problemi ma da ieri non riesco più a ritrovare la giusta risoluzione che non appare proprio tra quelle disponibili in macos. Cosa consigliate di fare? Ho riavviato + volte il sistema. C'e' modo di cambiare la risoluzione in altro modo (magari specificandola in un file di conf) o di installare un qualche driver più avanzato? Grazie a tutti dei consigli In allegato le preferenze di sistema -> monitor
  23. ciao a tutti! consiglio tecnico. attualmente ho un macbook pro 13 del 2009 2,26 core duo con 2 Gb di memoria... per come lo uso io (come unico computer) è stato perfetto, acceso 8-10 ore al giorno (il più delle volte in lo mettevo semplicemente in standBy), mai un guasto e mai nessun problema...ora...a partire dal anno scorso risente del peso degli anni ed i rallentamenti sono all ordine del giorno, quella rotella arcobaleno ormai la incontro più di mia madre! da qui la necessità /volontà di trovare una soluzione. premetto che lo utilizzo prettamente per mail, safari (mediamente 7-8 pannelli aperti, youtube, filmstreaming,socialnetwork), pacchetto office/iwork, poco photoshop o video editing e programmino vari di poco conto. la macchina che andrò ad acquistare (dato anche il costo) deve durarmi almeno 4-5 anni). come dicevo fin ora ho utilizzato il mio pro13 come unico computer però ora mi andrebbe di comprare, magari tra un paio di anni, anche un imac da qui le ipotesi che ho valutato e quelle che ho scartato: 1) macbook pro 13 retina: lo prenderei in considerazione se volessi un unico computer che il più delle volte lascerei a casa (come ho fatto fin ora con il mio del resto), per l'uso che ne faccio io sarebbe più che perfetto ma nell'ipotesi di acquistare un imac lo trovo superfluo... 2)macbook air 13: praticamente lo stesso problema del retina andrebbe pure bene ma non lo vedo (rispetto ad altri) portabilissimo.. (per me il portatile deve essereESTREMAMENTE portatile 3)macbook air 11 o macbook 12 retina: li metto sullo stesso piano perché sono la vera scelta... l'11 come hardware è migliore, sembra più veloce, magari mi durerà di più nel tempo, è certamente molto portabile ma ha quello schermo così rettangolare... non mi trovo proprio, quando l'ho provato ll apple store stavo diventando ceco! il 12 invece risolve questo problema schermo fantastico che mi da la sensazione (sensazioni sempre da apple store) di scrivere con un 13 pollici ma con una dimensione complessiva minore di un air 11. domanda? farà al caso mio per l'uso che ne faccio? potrò usarlo per un 4-5 anni senza rallentamenti eccessivi? potrei usarlo come unico computer per un paio di anni in attesa di imac? io odio quella rotellina colorata! 4) aggiorno il mio macbook pro 13 portandolo almeno a 4gb di ram e arrangio un altro annetto aspettando il nuovo 12 retina? realisticamente con 4 o 8 gb di ram scompairà quella maledetta rotella o butto solo soldi? grazie mille
  24. Salve a tutti, è il mio primo post qui sul forum e spero sia la sezione giusta per chiedervi un parere tecnico. Avendo problemi di spazio su disco la domanda è la seguente: E' possibile installare vmware fusion e windows e far girare software tutto su una SSD esterna? è fattibile la cosa o avrei problemi? Ho un macbook pro mid 2014
  25. Ciao a tutti! Mi chiamo Francesco e sono uno studente di Management! A breve mi laureerò e ho deciso di regalarmi un MacBook! Il mio problema è che non so se optare per un Air o per un Pro retina! Premetto che faccio un uso "normale" del computer: navigo su internet, leggo la mail, uso iTunes e uso programmi di scrittura (word, excel, power point ecc.), non uso quasi mai photoshop né faccio video editing. Le mie esigenze sono sicuramente la portabilità (sono uno studente fuori sede e, viaggiando spesso, ho bisogno di una macchina che non pesi troppo), la batteria (sto tutto il giorno fuori casa e raramente ho una presa disponibile), la fluidità nell'uso, e la durata nel tempo (non potrò cambiare il computer bel breve termine, né tra due o tre anni, quindi voglio un pc che resti performante nel tempo!). Le idee che avevo in mente erano le seguenti: --> MacBook Air da 13 pollici,Intel Core i7 dual-core a 2,2GHz, 8GB di SDRAM LPDDR3 , Unità flash PCIe da 128GB (1333,70€, usando lo sconto Education) -->MacBook Pro 13" con display Retina, Intel Core i5 dual-core a 2,7GHz, 8GB di SDRAM LPDDR3, Unità flash PCIe da 128GB (1409,34 €) Cosa mi consigliate????? Grazie a tutti anticipatamente!