Search the Community

Showing results for tags 'Snow Leopard'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum Macitynet
    • Come funziona questo Forum?
    • Mi presento
    • Sondaggi
  • Mac e dintorni
    • Macity
    • MAC PROFESSIONALE - MacProf - Software, Hardware e consigli
    • SOFTWARE - AggiornaMac
    • HARDWARE APPLE E STRUMENTI PER USO PERSONALE - ilmioMac
  • Hi-Tech, iPhone, iPad, Apple Watch e mondo digitale
  • CasaVerdeSmart
  • Altri mondi

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Nome


Città


Interessi


Lavoro


Mac che possiedo

Found 13 results

  1. Buongiorno a tutti. Nel tentativo di prolungare la vita al mio macbook 2.1 a cui sono molto affezionato e che da 10 anni ormai mi serve instancabilmente ieri ho apprtato alcune modifiche tra cui la sostituzione dell'hard disk con una memoria a stato solido. Ho poi reinstallato snow leopard che andava molto bene e che penso sia quello che meglio funziona sul io hardware. Non ho però i dischi di installazione di iphoto e stavo cercando di recuperarlo in qualche modo per poter avere accesso alla biblioteca di fotografie che ho scattato in 10 anni. Mi pare di aver capito che la versione che potrebbe andare bene è quella contenuta in ilife '11. Qualcuno sa indicarmi come poterla recuperare e dove? In alternativa qualcuno sa dirmi se esiste qualche altro programma cheposso installere sul macbook che mi consenta di recuperare le foto che sono su un disco di backup fatto con time machine? Vi ringrazio in anticipo e vi allego lo screenshot delle caratteristiche tecniche del mio mac che magari potete anche indicarmi se secondo voi io possa passare a lion. Grazie Marco spero di non riaprire un argomento gia trattato in ogni caso non ho trovato le risposte che cercavo su altri post.
  2. Salve a tutti, sono qui a chiedervi un gentile aiuto per risolvere questo improvviso problema all'hard disk di sistema di un Mac Pro 2006 Intel in uno studio di registrazione audio, con progetti in corso (e clienti annessi che premono per continuare i lavori).. Per una serie di motivi decido di effettuare il downgrade da Lion a Tiger (OS nativo della macchina) per poi installare Snow Leopard, sistema con cui preferiremmo lavorare (il passaggio per tiger perchè il proprietario dello studio non era in possesso del disco delle applicazioni di Snow, ma "solo" di quello di sistema, per cui avrei fatto tutto il resto tramite aggiornamento una volta installate da tiger con i dvd completi..) Ma una volta avviata la formattazione (dati a zero una volta) dall'utility disco dal boot da DVD (di Tiger), dopo circa un ora dall'avvio del processo appare una finestra con avviso di errore di inizializzazione: Input/output error, e null'altro... Da qui noto anche che la capienza dichiarata da Ultility è di 3,6 TB, mentre da Lion, quando c'era ancora, la capienza ricordavo risultasse 500 GB...... O.O non ho estratto anche l'hd di sistema per verificarne l'effettiva capienza.. L'unico errore possibile da parte mia che mi viene in mente è l'aver tentato di formattare il disco precedetemente formattato Lion (quindi con una struttura rivelatasi, credo, non compatibile con le istruzioni di inizializzazione di Tiger) da un installer di Tiger, credendo che invece fosse un processo valido per tutti gli HD meccanici compatibili Mac OS quanto meno... L'altra possibile causa a cui ho pensato è qualche problema fisico all'HD stesso.. ma come avrei potuo evitare tutto? voglio dire, se avessi formattato prima dal boot di Lion comunque la struttura di formattazione sarebbe stata uguale... Ad ogni modo ora l'HD è ovviamente privo di sistema operativo (anche se forse è rimasta come tipo di formattazione quella di Lion) e il DVD di Tiger ora è all'interno del Mac senza possibilità di essere espulso, sembra.. Ho provato anche l'avvio da network..nulla, dopo la comparsa a intermittenza del mappamondo grigio al boot il mac torna ad avviarsi dal DVD... Suggerimenti da voi esperti su come ripristinare l'HD? Come trovo il modo corretto per rigenerare la sua struttura, e verificarne prima l'integrità? Come detto l'urgenza della questione è dovuta al contesto professionale in cui il problema si è verificato.. Attendo con tanta ansia qualche rivelatoria indicazione, anzi meglio indicizzazione, verso una possibile soluzione.. Grazie ancora Saluti
  3. Salve a tutti, sono nuovo del forum e vorrei sottoporvi la mia situazione. Io possiedo un MacBook Pro mid 2010 con Snow Leopard 10.6.8...come potete capire, da quel giorno non l'ho più aggiornato (diciamo che mi andava bene così). Recentemente per motivi di lavoro devo installare alcuni software recenti che non sono più compatibili con la mia versione osx. Per questo ho pensato di approfittarne per fare una pulizia e un upgrade hardware generale (un nuovo ssd e una ram da 8gb). Purtroppo, sono in dubbio su quale sia la procedura 'migliore'... quindi vi chiedo un consiglio: 1) Faccio l'upgrade (da Snow Leopard a El Capitan) sul mio attuale hard disk, - faccio un backup (con El Capitan) - creo un disco di avvio (di El Capitan) - installo tutto da zero sul nuovo disco (ssd) ? 2) creo un disco di avvio di El Capitan (su Snow Leopard, senza fare l'upgrade, e quindi mantenendo il disco intatto) - rimuovo l'attuale hard disk, - monto quello nuovo (ssd) - installo El Capitan da zero ? In oltre: Io ho il mio backup fatto con Time Machine...se installo tutto da zero montando direttamente El Capitan, riesco a recuperare i miei file/applicazioni/software etc...? Io opterei per la seconda opzione, ma non sono proprio sicuro... Vi ringrazio in anticipo!
  4. Ciao a tutti! Comincio con il ringraziarvi anticipatamente per le vostre risposte e suggerimenti. Mi aiuterete a capire e imparare. Dunque: posseggo un Imac 2.4 Hz con processore Intel core 2 Duo e 4 gb di RAM, acquistato a settembre 2007. All'uscita di Snow Leopard l'avevo immediatamente aggiornato, trovandomi bene per molto tempo. Nel 2014, attirata dal sito Apple che invitava a scaricare gratuitamente Maverick, ho provveduto: che mai l'avessi fatto. Certi programmi non funzionavano più, lo schermo flashava dopo un po' di tempo dall'accensione, il wifi faticava a funzionare e l'intera esperienza d'uso era lentissima, portando a volte a blocchi che mi costringevano a riavviare manualmente. And much more! Dopo (troppo) tempo e (troppa) pigrizia ho deciso di downgradare nuovamente il computer al mio vecchio Snow Leopard. Formattandolo. Ho effettuato un back up con Time Machine, inizializzato il disco, installato da zero il sistema operativo. Ahimè, sebbene il sistema stesso sia una scheggia adesso, tante app non partono: Spotify, ITunes, Mail, VLC, etc. Alcune sono contrassegnate sull'icona da un segnale tipo "divieto d'accesso", altre hanno un'icona normale ma crashano all'apertura. Ho effettuato aggiornamenti, ma nulla è cambiato. Ho provato, seguendo suggerimenti trovati in rete, a scaricare vecchie versioni delle app, ma nulla è cambiato. Ho quindi deciso di passare a Lion o a Mountain Lion. (anche se temo di non avere i requisiti minimi per il passaggio: sul sito ufficiale Apple mi viene richiesta una versione di MacOs 10.6.8, mentre da info software apprendo che la mia è 10.6.) - La mia domanda è: posso fare in modo che quelle app funzionino su Snow Leopard o devo arrendermi all'acquisto di un nuovo sistema operativo? - Mi consigliate Lion o Mountain Lion (in rete leggo opinioni discordanti)? - I requisiti minimi di cui sopra (versione di Snow Leopard 10.6.8) non dovrebbero "non contare" dal momento che io ho intenzione NON di upgradare bensì di re-inizializzare il disco e installare tutto a computer pulito? - L'installazione, leggo, deve avvenire da "pennina usb avviabile". Mi suggerite come? Grazie ancora in anticipo a tutti.
  5. Buonasera, Ho bisogno di formattare il mio Macbook Unibody di fine 2009 prima di venderlo. In questo momento il Macbook monta il Sistema Yosemite e volevo sapere, oltre a come formattarlo perché ho smarrito il Cd di Snow Leopard, se c'è bisogno anche di ripristinarlo a Snow Leopard o lasciarlo con Yosemite. Quindi: Nel caso in cui per formattarlo bisogna tornare a Snow Leopard vi volevo chiedere come si fa senza Cd. Nel caso invece non ci sia bisogno di tornare a Snow Leopard ma solo di ripristinare Yosemite, sempre come si fa. Grazie, e scusate se sono un po' ignorante in materia.
  6. Un saluto a tutti Ho una richiesta da farvi, pensavo fosse una banalità e mi sta diventando un tormentone: mi pare di aver capito che la penna bootable con Yosemite con Snow Leopard non posso farla giusto ? sia con utility disco che con DiskMaker X mi da degli errori..... Visto che devo poi installarla sul mac mini che andrò ad upgradare posso fare in questo modo ? Dal mio mac mini che ho ora , che ha installato Yosemite, creo la chiavetta Bootable, poi faccio il chirurgo sul mac mini (SSD primario HD secondario e 16 Gb RAM), faccio il boot con la chiavetta e dovrei poter installare giusto Datemi una mano per piacere...... Grazie !!!!! Max
  7. Salve ragazzi, ho appena comprato SSHD da 1tera, e 8 giga di ram per aumentare le prestazioni del mio macbookpro 13", visto che lo uso per lavorare con la musica e aveva bisogno di una rinfrescatina. Oggi ho montato tutto, ma al momento di inserire il disco di installazione (ORIGINALE) al nuovo avvio il mio macbook non lo leggeva. Ho provato più e più volte. Allora ho rimontato il vecchio HD per provare a riparare permessi, verificare disco e provare di nuovo la lettura del disco di installazione, questa è fallita di nuovo, ho provato però ad inserire dei dischi audio originali e con questi non ho problemi. Ora, come posso fare? sto sbagliando qualcosa? PS: poi vorrei ributtare giù Snow Leopard (tutto originale), ma questo penso di poterlo fare con il semplice ripristino del backup da TimeMachine. Spero in un vostro aiuto! Grazie mille. Alessandro
  8. Ciao a Tutti. Ho un Macbook con Lion e un iMac con Snow Leopard. Vorrei clonare il Macbook su iMac (compreso il sistema operativo). Cosa mi consigliate di fare? 1) installare prima lion su iMac e poi importare con assistente migrazione appllicazioni ecc? Dopo aver importato con Ass.Migr. mi verranno chieste delle pwd? (Molti programmi mi furono installati quando acquistai il macbook dal rivenditore che non mi ha dato nessuna pwd). Il Lion lo dovrei ricomprare necessariamente dallo store? Non risulto essere già acquirente del prodotto, (essendo Lion natio del Macbook? 2) clonare con CCC il macbook su iMac. In tal caso dovrei creare una partizione nell'HD dell'iMac e importare il clone. In tal caso, però, avrò l'imac con due osx, o potrò cancellare la parte dove risiede SLeopard? Qualsiasi consiglio sarebbe più che gradito. grazie
  9. Salve a tutti, sono nuovo e spero che mi potete aiutare. Ritirai il mio iMac del 2009 dall'assistenza quest'oggi e, dopo le procedure di ritorno dei dati con time machine, mi apprestai a svolgere l'aggiornamento del sistema (utilizzo snow Leopard). Una volta riavviata la macchina il problema al login: qualsiasi password che inserisco con qualsiasi utente non carica la pagina e ritorna alla schermata login (la password viene riconosciuta, il sistema si appresta a caricarsi ma poi torna indietro alla schermata login). Qualcuno sa aiutarmi? Grazie!
  10. Hola forum! Vado per direttissima al problema: credo che la scheda video del mio portatile stia andando a farsi benedire. Perché dico questo? Andiamo per gradi: MacBookPro 13" di settembre 2009, con Intel Core 2 Duo e scheda video integrata NVIDIA 9400m da 256 megabyte. Da un po' di tempo a questa parte, quando faccio partire qualche videogame a tutto schermo, per un paio di secondi mi compare una schermata mista di pixel sparsi su una schermata precedente. Ad esempio: navigo qualche minuto su Safari, poi decido di giocare a qualcosa: nei 3 secondi in cui il gioco passa a tutto schermo, vedo Safari come era qualche minuto prima ma tutto frammentato ed incasinato. Oltretutto, mi sembra che i giochi che in genere non avevano grandi problemi a girare, adesso fanno molta più fatica, tant'è che ho smesso. Tanto per intendersi: Portal e Half Life 2. Sono giochi vecchi, quindi teoricamente non dovrebbero avere grandi problemi a girare sul mio Mac, però è anche vero che la mia scheda video è proprio risicata. Infine, oggi pomeriggio, mentre sistemavo l'audio, ho visto che l'icona semitrasparente degli altoparlanti, cioè questa qui era diventata un unico blocco bianco. mi preoccupo un po' ma devo uscire. Chiudo il Mac, che quindi va in stop, e al ritorno un'oretta fa lo apro e normalmente compare la finestra di rientro dallo stop. Solo che quando accedo lo sfondo è bianco. Tutto è bianco. Se uso Exposé riesco a vedere quali applicazioni sono aperte e le loro relative finestre, ma tutto il resto è sparito. Non posso fare nulla. Il dock compare a malapena, il desktop ed il finder impossibili da raggiungere. Per pura fortuna, la finestra di riavvio/spegnimento/stop funziona senza problemi. Riavvio il Mac tenendo le dita incrociate, e questo riparte senza nessun problema. Però, adesso sono roso dall'insicurezza e dal dubbio. Tenete conto che il mio Mac ha ormai 53 mesi, quindi è piuttosto vecchio; d'altro canto, al momento una spesa per un Mac nuovo non è pensabile, casomai potrei orientarmi su qualche usato. Comunque, mi piaceva riuscire a farlo sopravvivere almeno fino ad ottobre, e con l'occasione della probabile presentazione dei nuovi modelli, nonché del mio regalo di laurea, comprarne uno nuovo di pacca. Ho paura però che non riesca a resistere fino ad ottobre. Che ne dite? Cosa può essere? Posso risolvere in qualche modo e farlo rimanere in vita fino a settembre/ottobre? Oppure è meglio fare un backup ed orientarmi il prima possibile verso un usato? Grazie a tutti per le risposte e scusate il thread lungo
  11. Salve a tutti, ho effettuato l'aggiornamento da OS X 10.6.X al 10.9 sul mio iMac 27 mid 2010. Notando fin da subito la perdita prestazionale del calcolatore ho deciso di inizializzare il disco e partire da zero con il dvd di installazione in dotazione. Parto con l'installazione, fila tutto liscio fino a quando al termine della stessa mi dice che non è possibile completarla, espelle il dvd, si riavvia, e al termine del caricamento si presenta la cartella lampeggiante con il punto di domanda. Ripeto il boot con C ma niente e come se il dvd leggesse a caso e a fatica per parecchi minuti per poi ripresentarsi la cartella lampeggiante. Provo il boot con Option, mi carica il recovery di rete, caricatosi mi chiede di installare Mountain Lion con relativo login da AppStore e acquisto del prodotto. Adesso chiedo come posso reinstallare Snow Leopard in dotazione con il mio iMac?
  12. Ciao a tutti, spero di trovare qualcuno che abbia una soluzione adeguata al mio problema. Ho un Mac Pro 3,1 (mid 2008), OSX 10.6.8 con una scheda grafica nvidia 8800GT 512Mb che mi sta abbandonando definitivamente. Sto cercando una valida e stabile alternativa! Ho letto parecchio in giro, ma forse non abbastanza per riuscire a trovare da solo una scheda compatibile che possa lavorare bene sulla mia macchina. In molti affermano che sia meglio scegliere di utilizzare una nvidia per via di CUDA che viene sfruttato da sw come after effects, ps, premiere etc. Di solito io lavoro con FinalCutPro7.0 (ma fra non molto passerò, ahimè, a FCProX) con After Effects e Photoshop principalmente. (poi raramente con Nuke e Maya) In rete consigliano quelle più compatibili: la GeForce GT120 o la HD5770. Altri ancora mi sembra riescano a usare la HD5870. Poi ci sono una infinità di altri test con schede non supportate da Apple (che presumo siano state flashate) con schede più recenti... Il vero problema sembra stia nella versione del mio OSX che è Snow Leopard (10.6.8) .. molte schede recenti pare siano leggibili e funzionanti solo da Lion (10.8.x) in sù. In questo database ci sono parecchie informazioni: http://www.tonymacx86.com/wiki/index.php/Graphics_Card_Database Però non riesco a capire se sono solo testate e quindi si leggono e basta su Mac Pro o riescono a lavorare bene. Viene riportato questo: Ma non capisco se anche le serie 5xx e 6xx sono incompatibili.. devo presumere di sì ? Non vorrei escludere in ogni caso le ATI, io fin ad ora ho usato una nvidia ottimamente e anche altre persone con la mia stessa macchina montavano nvidia.. non ho riscontri per le ATI, in rete molti si trovano bene.. anche se non sfrutta CUDA. (che sembra possa essere installata lo stesso tramite driver nvidia recenti... come è possibile??) Ritornando alla compatibilità con 10.8.x ci sono queste schede: http://www.tonymacx86.com/328-native-support-nvidia-gtx-650-ti-gtx-660-graphics-cards-10-8-3.html e http://nrsotw.blogspot.it/2012/09/gtx-660ti-in-mac-pro-and-davinci.html Poi altri articoli danno aggiornamenti (su ATI e AMD Radeon) da parte di casa Apple su schede recenti che funzionano su 10.6.8: Supporto AMD su 10.6.8 Sicuramente qualcuno si chiederà perché non passo subito a Mountain Lion, il fatto è che ho dei lavori in corso da finire e tra sw e plugin c'è il rischio che si creino conflitti di compatibilità tra le varie parti e vorrei evitare di perdere quello che ho fatto fino ad ora! Ok, ho scritto un bel mattone di roba (forse inutile, forse no), la questione è: che scelta fare? HD5870 ? GT120 ? Passare a Mountain Lion? (o aspettare Mavericks??) altro .. ? Spero in qualche buon anima che riesca ad aiutarmi a risolvere e anche a capirci meglio! Intanto grazie di aver resistito fino a qui! PS: QUI c'è un bell'elenco di schedine, possibile che tra queste non riesca a trovarne una buona e compatibile per me?
  13. Ciao a tutto il forum! Dopo 4 anni di onorato servizio, il mio piccolo MacBookPro 13" inizia a fare un po' di fatica. Non tantissima, in realtà , considerando che è 26 giorni che lo tengo acceso con decine e decine di pagine aperte su Chrome, e utilizzando nel frattempo Photoshop e cose simili... Il vero "problema" è il sistema operativo. Ad oggi ho ancora Snow Leopard 10.6.8 che non mi ha mai dato problemi. Il vero problema è la compatibilità con i programmi, per esempio uso molto frequente la suite Adobe CS5, e mi chiedo fino a quando potrà essere supportata. Oppure, e questo è il vero problema, Rhinoceros (versione Mac) non è più supportato da Snow Leopard. È uno strumento che uso spesso, e che in futuro probabilmente userò ancora di più. Pensavo quindi di abbandonare il Leopardo e passare definitivamente a Mountain Lion. Ho però un sacco di dubbi (l'aprire questo thread serve anche a chiarirmeli un po'), per esempio se non sbaglio ML non supporta più Rosetta, che io uso per un paio di cose che ho recuperato da un vecchio iMac G5, poi ho letto su internet che è meno reattivo rispetto ai precedenti SO, e la maggior parte (anzi, tutte) le nuove funzioni non mi servirebbero a nulla. Invece ho letto le funzioni di Mavericks, e mi sembra già più interessante (la parte sul risparmio batteria, considerando che ho un portatile, mi interessa molto), però c'è da considerare che uscirà probabilmente ad ottobre, e come è risaputo è bene aspettare un paio di versioni dopo la prima per avere un SO stabile con cui lavorare bene. Concludo tutta questa tiritera con delle domande riassuntive: - Rimango su Snow Leopard e uso Rhinoceros con Bootcamp? - Passo a Mountain Lion? - Aspetto e passo a Mavericks? Voi cosa mi consigliate? Grazie in anticipo a tutti e scusate se faccio domande un po' banali o a cui si è già risposto. PS: l'ipotesi "compra un computer nuovo con Mountain Lion" non la prendo in considerazione, perché al momento le mie finanze non me lo permettono.. conto di far durare questo Mac almeno un altro anno e poi finalmente sostituirlo.