Search the Community

Showing results for tags 'clone'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum Macitynet
    • Come funziona questo Forum?
    • Mi presento
    • Sondaggi
  • Mac e dintorni
    • Macity
    • MAC PROFESSIONALE - MacProf - Software, Hardware e consigli
    • SOFTWARE - AggiornaMac
    • HARDWARE APPLE E STRUMENTI PER USO PERSONALE - ilmioMac
  • Hi-Tech, iPhone, iPad, Apple Watch e mondo digitale
    • iPhonia e iPadia: iPhone, iPad, iPad e iOS
    • Cellulari, Smartphone, VOIP
  • CasaVerdeSmart
    • Homekit, Siri & Casa
  • Altri mondi

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Nome


Città


Interessi


Lavoro


Mac che possiedo

Found 1 result

  1. Ciao, volevo condividere con voi un problema avuto con timeM che non c'è verso di risolvere a quanto pare. Vi illustro gli step: un HD usb da 2,5 esterno cifrato sempre collegato per i backup standard di timeM. i backup funzionano tranquillamente da un paio d'anni con relativo storico. all'improvviso l'altro giorno ha segnalato un problema timeM sul disco e l'hd è diventato "non scrivibile" viene montato in sola lettura (dopo alcuni minuti che effettua non so quale prove ma comunque riesce a montarlo). a quel punto ho pensato: compro un HD nuovo da formattare similmente, di dimensione 2TB. L'idea era che una volta avviato il nuovo disco avrei trasferito i backup del vecchio HD di timeM e formattato il vecchio disco così da recuperarlo. d'altronde dubito sia un problema fisico del disco vecchio perchè viene letto tranquillamente, mi sembra strano la lettura funzioni ma la scrittura no. suppongo sia un problema di partizioni ecc. Ad ogni modo, dopo diverse ricerche e tentativi (anche di clonare il disco ma senza successo), a quanto sembra per come timeM crea i Backup, l'unico modo di trasferirli è via Finder. quindi classico drag and drop della cartella "Backups.backupdb". Ebbene così ho fatto e il trasferimento si è avviato con il classico calcolo che effettua Finder per contare i file in origine prima di trasferirli fisicamente sulla destinazione. qui nasce il problema: sono circa 3mil di file in origine e nonostante il calcolo sia finito (dopo ben 2/3 giorni che stava a contare), l'effettivo trasferimento non parte mai! quindi il popup di finder con scritto "sto contando..." rimane in stallo così sul numero di 3mil circa fisso per altri 2/3gg. A quel punto presumo sia in stallo e non c'è verso di avviare l'effettivo copying dei file. decido di staccare il trasferimento e di effettuare un timeM backup completo sul nuovo disco pensando che magari a quel punto mi permettesse di copiare le singole cartelle dal vecchio al nuovo. Appena cerco di fare ciò, il messaggio di errore che ricevo è il seguente: "Impossibile completare l'operazione poiché gli elementi del backup non possono essere modificati." avete qualche soluzione per recuperare tali vecchi backup? grazie!