Search the Community

Showing results for tags 'hd'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum Macitynet
    • Come funziona questo Forum?
    • Mi presento
    • Sondaggi
  • Mac e dintorni
    • Macity
    • MAC PROFESSIONALE - MacProf - Software, Hardware e consigli
    • SOFTWARE - AggiornaMac
    • HARDWARE APPLE E STRUMENTI PER USO PERSONALE - ilmioMac
  • Hi-Tech, iPhone, iPad, Apple Watch e mondo digitale
  • CasaVerdeSmart
  • Altri mondi

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Nome


Città


Interessi


Lavoro


Mac che possiedo

Found 17 results

  1. Ciao ragazzi! Vi scrivo per chiedervi un parere. Vorrei comprare un ssd per il mio macbook pro (early 2011) da abbinare all'hd che ho attualmente (750GB). Mi sembra di aver capito che la cosa migliore sia sostituire il lettore cd (di cui non me ne faccio nulla) con l'hd che ho attualmente (comprando quindi un adattatore); ed installare il nuovo SSD nello spazio che ospita l'hd (in maniera tale da poter sfruttare la velocità di collegamento a 6 Gigabit). Me lo confermate? Stavo pensando di comprare questo: http://www.amazon.es/Crucial-CT120M500SSD1-s%C3%B3lido-interno-Serial/dp/B00BQ4F9ZA/ref=sr_1_107?s=computers&ie=UTF8&qid=1399028830&sr=1-107 Potreste dirmi se è un buon modello? Basteranno 120GB per installare solo i programmi? Questo invece va bene come adattatore: http://www.amazon.es/adaptador-MacBook-sustituye-SuperDrive-carcasa/dp/B00A2VNUK4/ref=wl_it_dp_o_pC_nS_nC?ie=UTF8&colid=20PJBM5ZS5M0X&coliid=IV8DUNXBPQNTZ ?? Grazie mille
  2. Salve a tutti, in questi giorni mi hanno regalato un Vecchiotto MacBook da 13" lo volevo "restaurare" rendendolo magari un po più prestante. Essendo nuovo del mondo Apple vorrei cortesemente qualche consiglio. Vorrei sostituire la batteria ormai esausta e sostituire l' HD con un SSD 256GB. Qualcuno mi sa consigliare sull' acquisto sia della batteria che del HD ? magari linkandomi anche qualche onesto rivenditore? preferisco magari spendere un po di più, basta che siano prodotti affidabili. Grazie
  3. Buongiorno, ho aperto una discussione perché non trovo problemi simili mi scuso anticipatamente nel casa c'è ne fossero. PROBLEMA ho un Mac (27-inch, Mid 2011) con MacSierra, mi hanno regalato un HD con connessione thunderbolt della Transcend purtroppo ad ogni avvio del computer devo staccarlo e ricollegarlo perché in automatico non viene avviato. Dopo l'avvio ho provato anche ad entrare nell'utility disco ma non esiste l'hd allora tolgo il cavo thunderbolt lo inserisco e tutto funziona. Esiste una soluzione affinché non debba ogni volta fare questo lavoro. Grazie
  4. Salve a tutti, Come faccio a liberare il mio disco d'avvio? Ho seguito tutte le procedure dell'articolo (http://www.macitynet.it/installazione-di-macos-sierra/) e inoltre avevo liberato il mio disco d'avvio con una memoria esterna per Mac WD da 3TB (121 GB Unità Flash di un Air 11" mid 2013 4GB di RAM) Altro: 28,81 GB Applicazioni: 16,73 GB ( principalmente in più ho Pacchetto Office 360, Google Drive, OneDrive) e ho disinstallato Jdownloader 2, spostandolo nel cestino che ho svuotato) Backup: 5,14 GB Ho eseguito le procedure e ho liberato 7 GB rispetto a prima (60,2 GB) Ho solo qualche pdf e word della mia tesi, e anche su iBooks ho rimosso tutti i pdf (spero), e ieri ho tolto tutti i caches e scansionato i malwares e rimossi. Come posso liberare ancora più spazio rispetto ai miei 67,7 GB Liberi su 120,11GB?
  5. Buongiorno a tutti! Da un paio di giorni ho questo problema: all'avvio del Mac (iMac 2009 Intel con El Capitan, 10.11.6) il mio hard disk esterno WD My Passport non viene "in parte" rilevato. "In parte" nel senso che viene rilevata l'immagine WD SmartWare, che contiene manuale, software wd, etc, ma non viene rilevato il disco vero e proprio con tutti i suoi contenuti. La spia blu del disco lampeggia continuamente ma anche da Utility disco non compare e ciò accade solo da un paio di giorni, fino all'altro ieri funzionava perfettamente. Ho provato a cambiare porta usb, a collegarlo con un altro cavetto, ma la situazione non cambia. Come posso tornare ad accedere al disco? Any suggestions? Help!! Grazie in anticipo!
  6. Il sistema è: iMac (21.5 pollici, Metà 2011); 2,8 GHz Intel Core i7; RAM 8 GB DDR3 a 1333 MHz; disco di avvio: SSD; S.O. El Capitan 10.11 Sistema e applicazioni principali sull'SSD; documenti, foto, film ecc. sull'HD; qualche applicazione ingombrante (giochi perlopiù, tipo WOW) portata sull'HD e poi linkata mediante link simbolico nella cartella Applicazioni sull'SSD così come anche le foto ecc. La sera lo lascio naturalmente andare in sleep mode (15 min. da imp. di sistema/risp. energia), il monitor si spegne correttamente insieme all'HD, ma poi circa ogni paio di minuti sento il solo HD che si riattiva per una quindicina di secondi (si accende anche il Led dell'HUB USB esterno) e poi si spegne: questo ciclo si ripete per tutta la notte. Sono rientrato e ho chiuso tutte le applicazioni (le mie; quelle di sistema, demons e altro non ho controllato) ma nulla è cambiato. Non mi piace dover spegnere il Mac ma non mi piace neanche avere questo disco in continua attività. Qualche suggerimento su cosa controllare? Grazie, ciao a tutti.
  7. salve, il mio problema è questo: d'improvviso il mac non vede più (porta multi usb o anche singole dirette) hd esterni, nessuna lucetta, niente su utility d. nemmeno il termonale li vede... ho due hd esterni. uno hd mi riporta: "uno o più dispositivi USB sono stati disabilitati perché un dispositivo USB stava utilizzando troppa energia del computer" l'altro nemmeno questo messaggio. Nessuna lucetta più s'accende né sento girare interno all'hd... inserisco pennine e altri dispositivi e vengono rilevati, ma gli hd estreni no: toshiba e WD... Sento poi al tatto un particolare surriscaldamento, ... Ho poi scoperto ahimè, d'aver utilizzato un hub 5 porte usb che prevedeva un'alimentazione di 5 w, ma ho sbagliato alimentatore e ne ho utilizzato uno da 12 (!!!) , credo che gli hd esterni abbiano avuto una botta incredibile e qualcosa si deve essere bruciato. come fare? potete aiutarmi per favore? ho paura d'aver perso tutto (?) ( hd compatto, si può aprire e sostiuire qualche cavo di connessione?)... devo ancora provare su qualche altro mac se comunque non siano proprio morti... grazie per l'attenzione.
  8. Ciao a tutti, ho pianificato di acquistare un SSD per ridare vita al mio MBP 17" early 2009. 1) Quali precauzioni mi consigliate prima e durante il montaggio, a parte ovviamente un backup? (tenete conto che sto montando Yosemite). Servono cavi o adattatori particolari che dovrei acquistare oltre al SSD? 2) Ho trovato questo modello: Samsung MZ-7TE250BW SSD 840 EVO 2.5 SATA III Come faccio a sapere se è compatibile? 3) Posso installare questo come primario e tenere l'HD come secondario, giusto? Qual è la migliore procedura? Posso poi utilizzare il SuperDrive come DVD esterno? Grazie anticipate!
  9. Salve ragazzi, ho tentato di vedere se c’erano altre discussioni simili ma a pagina 11 mi sono fermato, cerco di farla più breve possibile.. ho un MBP marzo 2011 con un bel po di materiale dentro.. uso Logic e protools, ma il disco da 750gb era pieno per 450... qualche giorno fa ha iniziato il solito rallentamento, ventole a palla (che hanno sempre dato sto problema), programmi bloccati.. li chiudo tutti in maniera forzata poi spengo il mac normalmente.. non si spegneva.. allora spengo in maniera forzata con tasto premuto qualche secondo.. da quel momento forse il mio Hard Disk interno si è rotto.. infatti da quel momento il Mac riparte solo dalla partizione delle opzioni di recupero.. Seleziono utility disco e cerco di riparare il disco ma analisi tutto in rosso e non si ripara.. (Curioso il messaggio “fai back up†..come se il disco forse è andato?) Smonto il mac, pulisco le ventole, e delicatamente lo tolgo.. lo metto dentro un case usb 3.0 e lo leggo da un altro MBP 13 collegato ad un altro Hd esterno capiente 2T e pronto nel caso di un back up.. non vede come hd esterno l'hd compromesso ma lo vede presente utility disco.. riprovo analisi e cerco di riparare ma nulla.. Non avevo backuppato le ultime sessioni di logic e protools e sono disperato per il lavoro che dovrei consegnare.. (senza pensare a tutto il resto) Ho provato con app trovate qui e li che piu o meno dovevano funzionare.. vedono qualcosa riesco a vedere qualche vecchio file ma nulla di importante.. Sapete dirmi che speranze ho? Vi ringrazio..
  10. Ciao a tutti. Ho da quasi 2 anni un HD esterno da 1,5 Tb. Finora è sempre stato partizionato in modo da avere 500Gb come Time Machine e il restante come archivio per i miei file. Da qualche giorno ho acquistato un altro HD da 500Gb. A me piacerebbe impostare il nuovo HD come Time machine e unire le due partizioni che ci sono sul vecchio HD senza perdere dati. Utilizzando Utility Disco però mi dice che non posso cambiare le partizioni perché sono in MBR e non in GUID. C'è un modo per riuscire lo stesso nel mio intendo senza perdere i dati contenuti nella partizione usata come archivio?
  11. Ciao a tutti, intanto vi ringrazio per il lavoro di consulenza che fate.... Avrei una domanda a proposito del sistema di backup; sono fotoamatore evoluto e ho bisogno di un sistema di backup affidabile, attualmente utilizzo MBP con un HD esterno dedicato a TimeMachine e uno dedicato al salvataggio (manuale) dei soli file fotografici (RAW); vorrei trovare un sistema più veloce e comodo, la mia idea sarebbe quella di avere un disco di rete (wifi) visibile dal Mac che faccia in automatico i backup di timemachine e un altro hd sempre visibile via wifi per salvare le immagini. Ho una rete wifi fastweb ma sto pensando di passare al 4G telecom che è stato appena attivato nella mia zona. Ho guardato i TimeCapsule ma non ho capito: 1 se sono affidabili 2 se si possono condividere in rete senza collegarli a Fastweb (tipo airdrop) oppure se la connessione è indispensabile 3 non ho capito se è possibile partizionare il disco per i due utilizzi che vorrei fare 4 non ho capito se ci posso collegare altri hd (quanti...?) sulla usb e se questi diventano dischi di rete. Spero di essere stato chiaro. Grazie per l'aiuto Enzo
  12. Salve a tutti! Sono nuovo del forum, e piuttosto inesperto in HD esterni et similia, spero possiate darmi qualche consiglio! Innanzitutto posseggo un Mac Book Pro 13'' inizio 2011, 2.3GHz Intel i5, 4GB Ram 1333 MHz DDR3, con Mavericks, ed utilizzo Logic Pro X come DAW. Con Logic e le sue librerie (ma non solo ovviamente) purtroppo ho riempito l'HD interno (500GB) e navigando su internet ho letto della possibilità di spostare tutte le librerie su un HD esterno e creare degli "alias" nella posizione originale delle stesse, in modo da alleggerire l'HD interno ormai saturo. L'idea quindi era di acquistare un HD esterno (capacità minima 1TB) e spostare le suddette e altri files sullo stesso. Inoltre utilizzerei il computer collegato alla mia tastiera midi anche in situazioni live, col Mac che "pesca" i suoni sempre dall'HD esterno senza che questo causi problemi, lag, rallentamenti ecc. Il problema purtroppo è che non ne capisco molto di HD esterni, e le ricerche su internet mi hanno confuso ancor di più le idee. Ho letto di Firewire, SSD, Thunderbolt, USB3 e compagnia bella, quindi mi sono completamente perso. Considerando un budget non troppo corposo (max 100€) e le mie esigenze, cosa mi consigliereste? Grazie in anticipo!
  13. Salve a tutti, ho un problema, direi anche abbastanza urgente da risolvere, e spero che qualcuno di voi mi possa aiutare. Ho un MacBook Pro 13" fine 2009 aggiornato a Mavericks e un HD WD da 1TB formattato in NTFS che non ne vogliono sapere di comunicare. Mi spiego: - Ho provato con una guida trovata su internet che mi da dei percorsi da fare sul terminale, ma niente... - Ho provato a scaricare Tuxera NTFS e la risposta è sempre la stessa: NIENTE... - Qualche anno fa avevo installato NTFS for Mac OSX con tanto di licenza ma senza mai utilizzarlo e ora che poteva essere il suo turno...NIENTE La cosa più strana però è che, sò benissimo che NTFS non è una formattazione Mac ma Windows e che quindi ci potrebbero essere delle difficoltà , però sono altrettanto sicuro che i dischi esterni formattati in NTFS devono essere almeno letti da Mac e che per poterci scrivere sopra invece c'è bisogno di un programmino terze parti, o c'è chi dice che si possono modificare i permessi tramite "Terminale" appunto. Ora io mi ritrovo con 2 programmi installati di terze parti che non funzionano, svariati tentativi non riusciti col terminale e un Hard Disk (già pieno per metà , non mio) su cui devo copiare al più presto delle cose e non sò come fare. AIUTO!
  14. Salve a tutti, sono un nuovo utente del forum, anche se è da anni che vi leggo. Mi presento in questo post perché non ho trovato una sezione apposita (se però c'è linkatemela per favore così faccio una presentazione seria!). Comunque sia mi chiamo Bruno e sono uno studente universitario che vede l'agognato traguardo a breve distanza, ammesso che il mio hd non mi abbandoni per strada... Come da titolo nell'ultima settimana l'hd del mio macbook6,1 - late 2009 con hd Hitachi da 256 gb (quello base del modello per intenderci) ha tenuto un comportamento anomalo. Praticamente per due volte, quando il mac era perfettamente fermo, è scattato il sistema di protezione anti-vibrazione dell'hd (quello che lo protegge durante i vari scossoni riconoscibile dal tipico "tic" che emette). Altre anomalie non ne ho riscontrate, ed anche la velocità di lettura-scrittura mi sembra la stessa, inoltre non noto rallentamenti nell'uso del mac, però non vorrei che fosse solo un sintomo di una possibile rottura in breve tempo... Voi sapete sapete per caso dirmi se è un evenienza plausibile oppure se è semplicemente un "falso positivo" di cui non preoccuparsi? Spero di essere stato chiaro e vi ringrazio in anticipo per tutto l'aiuto che riceverò, e mi scuso per il post un po' lungo! P.S. Ovviamente ho il backup di tutti i dati in due o tre copie! P.P.S. Utilizzo Snow Leopard 10.6.8, con installati tutti gli aggiornamenti fino ad oggi disponibili (eseguiti tutti come sequenziali e mai come "combo"). Altri dettagli hardware: Core2Duo 2,26 GHz, 4GB ram, Scheda Video Nvidia 9400M.
  15. Salve a tutti, ho una domanda un po' particolare da porvi. Possiedo un server con due hd SATA da 250GB Seagate Barracuda in configurazione Raid 1 su cui ho installato Windows Server 2003. Qualche settimana addietro, per uno sbalzo di corrente che ha bruciato anche l'UPS (probabilmente non commisurato al server) sono saltati entrambi i dischi. Fortunatamente, connettendo uno dei due hd via usb al mio iMac me lo riconosce e mi fa vedere il contenuto. A questo punto vorrei clonarlo da hd usb master ad altro hd usb vuoto e renderlo avviabile per Windows 2003. Esiste un software che possa fare questa operazione? Grazie mille per tutte le risposte. Alessandro
  16. Buongiorno a tutti, scusate ma non ne vengo a capo. Ho un MacBook alluminio del 2008, praticamente il primo modello uscito. Funziona benissimo ma ho un problema di memoria. La cartella Utenti/me/ottieni informazioni di dà uno spazio occupato di 135 GB. Ma se sommo lo spazio occupato da tutte le sottocartelle presenti in Utenti/me non arrivo a 65 GB. Dove sono finiti gli altri 70 GB?? che su un totale di 250GB fanno la differenza... Ho immaginato che siano file nascosti o file di sistema, ma francamente mi pare improbabile che occupino una porzione di HD così elevata. Grazie anticipate Fastwriter
  17. Consiglio. Lavoro con FCPX ma non grossi progetti. Hardware consigliato? I27" + SSD 512 GB + RAM da 16 o 32 ??? Grazie