Search the Community

Showing results for tags 'sierra'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum Macitynet
    • Come funziona questo Forum?
    • Mi presento
    • Sondaggi
  • Mac e dintorni
    • Macity
    • MAC PROFESSIONALE - MacProf - Software, Hardware e consigli
    • SOFTWARE - AggiornaMac
    • HARDWARE APPLE E STRUMENTI PER USO PERSONALE - ilmioMac
  • Hi-Tech, iPhone, iPad, Apple Watch e mondo digitale
  • CasaVerdeSmart
  • Altri mondi

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Nome


Città


Interessi


Lavoro


Mac che possiedo

Found 10 results

  1. Ciao a tutti; vorrei la vostra opinione sulle prestazioni della batteria appena sostituita (in centro autorizzato) del mio macbook pro retina mid 2012, OS sierra, che sembrano diminuite dopo l'installazione di sierra; 1) nonostante utilizzi spesso il mac con alimentazione collegata, risultano 4 cicli di carica effettuati, cosa impossibile visto che non ho mai fatto scaricare del tutto la batteria nei pochi giorni in cui ho utilizzato; si, ho fatto cariche parziali, ma non tali da raggiungere 4 cicli... 2) che voi sappiate sierra ha un maggior assorbimento di energia? 3) anche l'amperaggio della nuova batteria, come da dati che vi elenco, a carica completa risulta già inferiore alla capacità a carica completa; mi date una mano a capire, per favore? Grazie p.s. in questo momento l'alimentazione è scollegata con percentuale batteria 86% Informazioni sulla carica: Carica restante (mAh): 6880 Carica completa: No In carica: No Capacità a carica completa (mAh): 8213 Informazioni sulle condizioni della batteria: Conteggio cicli: 4 Condizione: Normale Batteria installata: Sì Amperaggio (mA): -1026 Voltaggio (mV): 11893
  2. Un saluto a tutti, da un po di tempo sul mio macmini che ha Sierra mi succede una cosa strana, tutte le volte che faccio una ricerca con spotlight non mi da il tempo di scrivere che alla prima lettera si chiude e non effettua la ricerca... Qualcuno ha esperienze in merito ? Grazie
  3. Ciao tutti; possiedo un macbook pro retina mid 2012, i7, ssd, 2,3mhz e da qualche tempo ho installato Sierra; vorrei quantomeno aggiornare ad High Sierra, o a Mojave, ma sono indeciso leggendo qua e là pareri negativi relativi a rallentamenti vari...tra l'altro, leggevo che da Mojave è difficile tornare indietro, fare downgrade. Cosa mi consigliate, per favore? Ho pensato anche ad una reinstallazione pulita, dopo backup con TM, ma il problema è il seguente: pareri, come dicevo, secondo i quali da Mojave nn si torna indietro, updates automatici di Mojave - che potrebbero creare problemi vari - ma soprattutto il ripristino da TM; come lo effettuo per non importare eventuali errori (se decidessi di ripristinare da TM)? Poi assistente migrazione che, tempo fa, non mi importava determinati elementi...mi rispondete per cortesia? Nn sono così esperto da valutare tutto questo. p.s. Un update ad High Sierra, quantomeno, creerebbe problemi secondo voi?
  4. Ciao a tutti Ho un macbook pro 13 pollici meta 2012 con hdd 500 gb, 4gb di ram con installato l'ultima versione di mavericks. Negli anni non ho mai aggiornato il computer a yosemite, el capitan, sierra o high sierra perché temevo rallentamenti. Tuttavia a breve cambierò l'hdd con una ssd e quindi di conseguenza cambierò anche software ( anche perché alcune cose iniziano a non essere più supportate) La mia domanda è quale software mi consigliate? Yosemite, El Capitan, Sierra o High Sierra?
  5. Salve a tutti appena iscritto e subito a mendicare un aiutino. Alla fine è un forum dedicato a mac ... se non quì dove. Ero felice .... abusavo di tutto il benessere IMac late 2012 ed inoltre sfruttavo niente male windows7 su partizione bastarda BootCamp per giochi tipo Star Citizen o Elite Dangerous. Fino a El Capitan, l'idillio nato con Leopard e continuato nel tempo con la medesima formula ha funzionato benissimo. Arrivo a Sierra OSX .. in generale tutto bene ... nessun problema di rilievo dopo la nuova installazione ... MA nell'istante in cui provo a installare Windows con BootCamp sorgono problemi fastidiosi. A) L'assistente di BootCamp non scarica il programma correttamente su chiavetta B) Sono riuscito ad installare Win7, ma BootCamp per win64bit non ha più i drivers per la scheda Nvidia 640M C) Corrompo windows con l'orribile software Nvidia per l'installazione dei Drivers Torno indietro ... tolgo BootCamp .... riprovo la procedura con l'assistente BootCamp, ma non mi partiziona più il disco. Fatte tutte le prove del caso con Disk Utility = il disco per lui è perfetto e coerente ... il sistema funziona benissimo, ma non vuole saperne di farmi giocare su win e non partiziona più. Volendo evitare di reinstallare Sierra e tutta la malora di Adobe e programmi vari ... avete suggerimenti ? Sono in astinenza da gaming .... il Mac stà rischiando grosso ... liberalo dal male ... Amen
  6. Salve, scrivo per chiedere un piccolo aiuto. Da quando ho installato Sierra il mio Macbook Pro ha dimezzato la propria velocità di connessione. Oltre a notarlo in navigazione e in streaming, la conferma mi arriva anche dagli Speed Test: quale che sia il WiFi, il Mac va comunque molto lento. Sul WiFi di casa facevo 35/40 di ping, 14 in download e 1.2 in Upload, cosa che tuttora viene registrata dagli altri device collegati alla rete, adesso il mio Mac invece fa 85 di ping, 4/5 in down e 0.7 in Up. La connessione, noto, ha difficoltà nel primo "aggancio". Le pagine stanno un po' prima di INIZIARE a caricarsi, così come negli speed test il counter per qualche secondo sta a 0. Ho provato a seguire tutte le procedure di pulizia della NVram, impostazione manuale del WiFi, fino ad arrivare a inizializzare e reinstallare Sierra da zero (che, in fondo, a prescindere dal WiFi, male non fa), ma niente: il WiFi rimane lentissimo. "Fisicamente" utilizzo una custodietta di plastica, ma togliendola non cambia assolutamente nulla. Qualche idea? Qualche consiglio? Grazie in anticipo!
  7. Buonasera a tutti, spero possiate aiutarmi. Ho sempre sincronizzato le foto sul mio iPhone tramite iTunes dando come fonte di origine una cartella ben precisa che conteneva altrettante sotto cartelle con all'interno tutte le mie foto. Per comodità e organizzazione, a partire da stasera, ho deciso di sincronizzare le mie foto dando come origine invece direttamente la libreria Foto del Mac, dove appunto conservo tutte le mie foto. Mi sono però accorto di una cosa: La libreria Foto riporta 11.810 elementi mentre da iTunes e successivamente sull'iPhone riesco a importare solo 10.358 elementi. Non riesco a capirne il motivo, includo tutti gli album, i video, ogni elemento, tuttavia ho uno scarto di circa 1.500 foto tra la libreria Foto e l'iPhone. Sapete il motivo? Specifico che sincronizzando invece dalle cartelle riuscivo a importare sull'iPhone tutte le foto. Inoltre ho notato che sull'iPhone, dopo l'importazione, sono presenti 2 cartelle "Persone", una propria dell'iPhone e una "Persone dal mio Mac". Sinceramente non ne comprendo il motivo: se setti i volti sul mac e sincronizzo che senso ha che poi debba andare a risettarli anche sull'iPhone. C'è modo di unificare le due cartelle in una unica? Attendo vostro cortese aiuto Se vi serve saperlo, ho un iMac con MacOS Sierra 10.12.2, iTunes 12.5.4.42, Foto per Mac 2.0, iPhone 7 Plus con iOS 10.2
  8. Salve, qualcuno conosce un modello di chiavetta WIFI USB decente ed economico che funzioni con SIerra?
  9. Buongiorno, lancio l'installer di Sierra, mi chiede autorizzazione ad installare un agent, scelgo il disco di avvio (un SSD dove già risiedeva il capitano, poi c'è il vecchio HD interno che uso X i dati), ok mi dice che occorrono 28 minuti. Lo lascio e vado a fare la doccia. al ritorno schermata grigia, i tasti non servono, sarà andato in stop, premo il tasto posteriore, ricompare la mela su fondo grigio, la barra di installazione sarà all'80%, dopo qualche secondo appare quella che credo sia la modalità Kernek panic, ovvero un'interfaccia di testo su fondo nero (in qualche riga compare anche la parola panic). Qualche secondo e viene sostituita da una schermata grigia che mi informa in tutte le lingue che c'è stato un errore, il computer si riavvierà tra qualche secondo (o prima se premi un tasto). Ritorna la schermata nera e poi continua in questo loop. Provo a spegnere. Aspetto qualche secondo e riavvio. Niente, continua esattamente come prima alternando le tre schermate: logo Apple e barra/ kernel/ schermata di errore multilingue. non sono eccessivamente preoccupato, ho fatto il backup prima, ma ieri sera ho lasciato l'installer in azione in ufficio prima di ritirarmi: che troverò ora che ci vado? a proposito, a casa ho un iMac circa 2011, in ufficio un iMac retina fine 14 credo tutti piuttosto dotati come RAM ecc. un consiglio X casa? grazie Aggiornamento: per fortuna in ufficio tutto a posto: mi sono ricaricato Sierra per farne una chiavetta, stasera a casa provo a reinstallare da questa.
  10. Ho letto che in autunno dovrebbe uscire il nuovo OSX Sierra e che i Mac Pro compatibili a ricevere l'aggiornamento saranno solo quelli del 2010 e successiviDunque il mio del 2008 dovrebbe essere escluso dall'aggiornamento:http://www.melablog.it/post/191917/macos-sierra-tutte-le-novita-e-mac-compatibilioppure ci sono delle speranze o voci trasverse che ancora per un po possa ricevere i nuovi OSX?? Comunque, nel caso non fosse così, presumo che gli aggiornamenti critici o sim di El Capitan continueranno ad essere disponibili per un po, spero?anche se credo che per molti la risposta sia: 'che me ne frega, io vado avanti benissimo con El Capitan o Yosemite..'