Search the Community

Showing results for tags 'yosemite'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Forum Macitynet
    • Come funziona questo Forum?
    • Mi presento
    • Sondaggi
  • Mac e dintorni
    • Macity
    • MAC PROFESSIONALE - MacProf - Software, Hardware e consigli
    • SOFTWARE - AggiornaMac
    • HARDWARE APPLE E STRUMENTI PER USO PERSONALE - ilmioMac
  • Hi-Tech, iPhone, iPad, Apple Watch e mondo digitale
  • CasaVerdeSmart
  • Altri mondi

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Nome


Città


Interessi


Lavoro


Mac che possiedo

Found 37 results

  1. Ciao a tutti Ho un macbook pro 13 pollici meta 2012 con hdd 500 gb, 4gb di ram con installato l'ultima versione di mavericks. Negli anni non ho mai aggiornato il computer a yosemite, el capitan, sierra o high sierra perché temevo rallentamenti. Tuttavia a breve cambierò l'hdd con una ssd e quindi di conseguenza cambierò anche software ( anche perché alcune cose iniziano a non essere più supportate) La mia domanda è quale software mi consigliate? Yosemite, El Capitan, Sierra o High Sierra?
  2. Ciao a tutti. Ho un problema e non so se posso risolverlo. Al momento ho un macbook pro late 2011 e ho intallato come sistema operativo Yosemite. Per poter utilizzare un programma avrei bisogno di installare Snow Leopard su una partizione. Il problema è che quando inserisco il cd d'installazione di snow leopard il mac mi segnala che non può installarlo perchè è una copia troppo vecchia... come posso fare qualcuno può aiutarmi? Grazie mille
  3. Salve a tutti ho un MacBook Pro 13 pollici con sistema operativo OSX 10.9.5 Vorrei aggiornarlo ai nuovi sistemi, però non posso perchè negli ultimi mesi ho un problema con delle applicazoni di defaul del mac (appstore, imessage, memo,iphoto, calcolatrice ecc..): riesco ad aprirle ma non le posso sfruttare al massimo perchè le icone non funzionano più, ad esempio non posso più chiudere le app premendo sul tastino rosso in alto, e neppure quello giallo e verde funzionano, oppure se premo sul tasto "aggiorna" in appstore non succede nulla... Quindi mi rimane impossibile anche scaricare l'aggiornamento a yosemite o el capitan. C'è un modo alternativo sicuro di scaricare e avviare l'aggiornamento?
  4. Ciao a tutti, vi scrivo perché sto sclerando particolarmente, di solito riesco a fare tutto da solo ma questa volta vorrei esternare la mia ira anche per capire se tutto a voi fila liscio e sono il solo ogni volta a lanciare epiteti colorati agli Dei. Veniamo al dunque: Ho un iMac early2009 top di gamma. Una bomba tutt'ora, se non fosse che ha una pessima GeForce GT130 512MB che pare sia una porcheria da sempre. La Apple se ne frega perché tanto ormai la gente compra lo stesso. Io ho comprato quando ancora Apple in Italia era di nicchia o quasi. A QUANTO PARE la scheda ha iniziato a fare casino bloccandosi, sfarfallando, riavviando il sistema da sola milioni di volte già dai tempi di Lion o Mountain Lion. Peccato che io non abbia i soldi per un nuovo iMac (che cmq ricomprerei...........) e peccato che ormai la macchina è vecchia e quindi non la riparano, e se anche la riparassero il problema si ripresenterebbe. Insomma sono fottuto lo so. Ora, generalmente la tengo sempre ordinata, tutti gli update fatti... Finché arriva EL CAPITAN. La Apple tocca il fondo con Disk Utility e ora non riesco manco a creare una USB Bootable del vecchio Yosemite 10.10.5 perché non esiste più l'opzione RESTORE. Vorrei tornare indietro perché il nuovo OSX mi fa bloccare tutto troppo di frequente, se prima era imbarazzante ora è insostenibile. Si blocca per lo più con video in streaming (youtube etc), ovviamente con programmi come Photoshop, e talvolta anche navigando semplicemente. Ho provato con la temperatura del mac con software appositi ma non vedo tutta sta differenza. La mia richiesta di aiuto è duplice: 1) Siete per caso a conoscenza di punti d'assistenza (non apple store) dove possono aiutarmi a poco prezzo? (zona milano/monza) 2) Esistono app per mac che fanno USB Bootable dato che il Disk Utility è tutto tranne che utile? Vi ringrazio anticipatamente.
  5. Ciao! Scrivo in questo forum in cerca di una soluzione a un problema che mi affligge da qualche settimana. In pratica spesso e volentieri ho il Mac che mi va in freeze quando apro al creative suite; compare la rotellina e... addio! Ho provato a cercare in rete ma non ho trovato nulla; ho chiesto anche all'assenza Adobe ma... picche! A qualcuno non è mai successo? E se sì, come ha risolto? Per completezza riporto di seguito le caratteristiche hardware/software del Mac: MacBook Pro Retina last 2013 - 2.3 Ghz Intel Core i7 16 GB RAM NVIDIA GT 750M 2048 MN Hard drive SSD 500 Yosemite OS X 10.0.4 Adobe Creative Cloud
  6. Ciao a tutti, ho un problema che non riesco a risolvere. Da un paio di giorni non riesco a ricevere posta sul mio account OS Mail (Yosemite). Ho verificato lo stato connessioni, password, configurazione, rete. Tutto ok. La cosa strana è che ricevo e invio senza problemi dai dispositivi mobile (iphone-ipad) e dal mac riesco ad inviare ma non a ricevere. Qualcuno può aiutarmi? Grazie ciao Claudio
  7. Buongiorno, Ho un gran problema con iCloud dell'iPhone 5s. Io non lo uso, ma tempo fa lo attivai per far funzionare il servizio "Trova il mio iPhone", e quando lo feci usai un'email che ora sembra non esistere più, o meglio se cerco di accedervi, Yahoo.it non me la riconosce e mi dice che non esiste. Il problema quindi è che non posso inserire la password di iCloud che L'iPhone mi chiede in continuazione perché non la ricordo, e non posso neanche cliccare su "Password dimenticata" e quindi ripristinarla, perché la invierebbe all'account Yahoo di cui però non posso necessitare perché a quanto pare non esiste più. Inoltre non posso neanche tentare di rispondere ad una domanda segreta da me impostata, perché di troppo tempo fa, parliamo di 3 o 4 anni fa, e non mi ricordo la risposta. Spero che qualcuno possa darmi una mano, perché in questo momento l'iphone mi chiede la password di iCloud praticamente ogni volta che lo uso, anche solo per leggere messaggi o navigare o stare su Facebook, anche più di 5 volte di fila, nonostante io clicco su annulla, ed è diventata una cosa insopportabile. Grazie in anticipo, Kevin
  8. Buonasera, Ho bisogno di formattare il mio Macbook Unibody di fine 2009 prima di venderlo. In questo momento il Macbook monta il Sistema Yosemite e volevo sapere, oltre a come formattarlo perché ho smarrito il Cd di Snow Leopard, se c'è bisogno anche di ripristinarlo a Snow Leopard o lasciarlo con Yosemite. Quindi: Nel caso in cui per formattarlo bisogna tornare a Snow Leopard vi volevo chiedere come si fa senza Cd. Nel caso invece non ci sia bisogno di tornare a Snow Leopard ma solo di ripristinare Yosemite, sempre come si fa. Grazie, e scusate se sono un po' ignorante in materia.
  9. Buongiorno a tutti, qualche giorno fa ho effettuato l'aggiornamento di S.O. e sono passato alla versione 10.10.3 che comprende, tra le altre cose, anche la nuova applicazione Foto. Alla prima apertura di Foto mi è stato chiesto di effettuare l'importazione della vecchia libreria di iPhoto presente sul Mac e l'ho fatto, e sembrava essere andato tutto per il verso giusto. Ora però ho guardato l'applicazione un po' meglio e mi sono messo a cercare alcune foto notando che che non sono state importate. Allora sono andato a vedere nella cartella immagini che cosa ha salvato, ed ho notato 2 file: Il primo file è la nuova libreria di Foto "Foto Library.photoslibrary" dal peso di 34,75 GB Il secondo file all'inizio dall'icona pesavo fosse la vecchia libreria di iPhoto, ma poi leggendo l'estensione, sembrerebbe essere un file di transizione "iPhoto Library.migratedphotolibrary" dal peso di 36.76 GB A questo punto, vedendo che non trovo alcune foto, e che il peso dei due archivi non combacia ( anzi, l'archivio di transizione è più grande di quello nuovo! ), ho provato a far reimportare l'archivio di transizione aprendo l'app Foto con Alt+Click, ma non mi riconosce il formato e quindi non me lo fa importare. Ora mi chiedo come poter agire: Rinomino il file di transizione mettendo come estensione quella del vecchio iPhoto e provo a far reimportare la libreria Oppure estraggo dal backup la vecchia libreria di iPhoto e tento di fargli reimportare quella? In entrambi i casi cosa succederebbe? Mi andrebbe a creare una nuova libreria di Foto o andrebbe ad unirla a quella già esistente? Se la andrà ad unire, copierà solo le foto mancanti o mi troverò tutte le foto doppie? So che potrei anche optare per un eliminazione di entrambe le librerie e far ricaricare solo quella dal backup, ma purtroppo il backup è di più di 1 mese fa, ed ho paura di perdere qualche dato. Grazie mille a chi mi risponderà .
  10. Un saluto a tutti Ho una richiesta da farvi, pensavo fosse una banalità e mi sta diventando un tormentone: mi pare di aver capito che la penna bootable con Yosemite con Snow Leopard non posso farla giusto ? sia con utility disco che con DiskMaker X mi da degli errori..... Visto che devo poi installarla sul mac mini che andrò ad upgradare posso fare in questo modo ? Dal mio mac mini che ho ora , che ha installato Yosemite, creo la chiavetta Bootable, poi faccio il chirurgo sul mac mini (SSD primario HD secondario e 16 Gb RAM), faccio il boot con la chiavetta e dovrei poter installare giusto Datemi una mano per piacere...... Grazie !!!!! Max
  11. Ciao a tutti, credo di aver fatto un casino. Ho un imac con Yosemite e un problema di insatibilità wifi pressochè insopportabile. Ho un minirouter con microSIM e LTE4 che col macbookpro non mi ha mai dato problemi e neanche ora me li sta dando. L'imac invece continua a saltare così a caso, e ogni circa 15 minuti. Allora ho visto questa guida http://articoli.softonic.it/os-x-yosemite-wifi-problemi-ecco-soluzioni Ed ho attuato la prima soluzione. Non l'avessi mai fatto! Ora ho riconfigurato il wifi (ho ricreato la posizione wifi, ho creato la posizione "casa" connettendola al mio router poi ho fatto con DHCP manuale), il problema è che nonostante ciò il pc vede tutti i router nelle vicinanze, ma l'icona in alto del wifi è grigia con una scritta sopra, dice "wi-fi non configurato" e se vado nelle impostazioni network risulta connesso ma di fatto non funziona! E poi mentre prima cliccando sull'icona del wifi c'era l'opzione attiva/disattiva wifi, ora non c'è più! Ho provato a fare ripristina ma non è successo niente... Ho provato a cliccare su "importa configurazione" ma francamente non saprei proprio dove andarla a trovare. Ora sto usando il mio iphone come hotspot ma francamente non è una soluzione degna di tale nome. Come posso fare almeno per far tornare il wifi normale e non grigio con la croce sopra? E come faccio a far sì che smetta di dirmi "wifi non configurato"? Grazie!!!!
  12. Ragazzi sabato ho fatto l'aggiornamento da Mavericks a Yosemite, al riavvio dopo l'aggiornamento mi chiede la password del mio account id apple e si blocca con un messaggio di errore che dice: [errore, non hai i permessi...] (una cosa del genere). Spengo il computer, funziona tutto.. ma se vado in IMPOSTAZIONI da sabato sera iCloud Drive dice sempre: "configuro" proprio come in allegato. Mi sembra stranissimo... qualcuno sa il perchè?
  13. Dopo 3 giorni spesi in Google ed in chat con l'assistenza tecnica della Apple, alzo bandiera bianca e mi appello alla comunità per trovare una soluzione al mio problema. I guai iniziano con l'aggiornamento al 10.10.2. L'update non va a buon fine, ed entro in un loop di riavvii causati da kernel panic. Approfittando delle rare volte nelle quali il sistema non si riavvia immediatamente, riesco a scaricare da internet (non dall'Apple Store) e ad installare il 10.10 su una chiavetta, facendo tornare Yosemite ad una versione pre-10.10.2 (sia il 10.10 che il 10.10.1 non mi hanno mai dato problemi). Ritento più volte l'update, tentando anche con la public beta del 10.10.3, ma senza fortuna. L'assistenza Apple mi consiglia di formattare il disco principale, e di ritentare l'operazione. Attraverso l'Internet Recovery riesco a reinstallare Mavericks (trattandosi del MBP fine 2013), e tutto fila liscio. A quel punto ritento l'installazione di Yosemite, ma gli stessi problemi si ripresentano, solo che questa volta, al fallimento dell'update, mi viene mostrato a volte il log dell'operazione (che qui allego). Cancellando nuovamente il disco principale, reinstallo direttamente Yosemite con la chiavetta (senza passare da Mavericks), e ritorno sano e salvo al 10.10. L'assistenza tecnica ha prima suggerito un fallimento hardware, ma in seguito al mio log ha cambiato idea, suggerendo che l'impossibilità di aggiornare tramite Apple Store potrebbe essere legata ad un problema con i server Apple e/o la mia rete domestica. Mi infilo da McDonald ed utilizzo la loro rete per aggiornare al 10.10.2. Stesso orribile risultato. Ancora una volta ritorno al 10.10 con la chiavetta. Poiché l'unico successo l'ho avuto con una copia scaricata (non dall'Apple Store) del 10.10, vengo qui a chiedere non solo consiglio sul da farsi, ma anche un'indicazione su dove trovare una copia del 10.10.2 o del 10.10.3 public beta da scaricare senza passare per l'Apple Store (e questo include la sezione download del sito Apple). Non so più cosa fare, e vorrei risparmiarmi il passaggio per l'assistenza tecnica locale se mi è possibile. Qualcuno può aiutare?
  14. (Non ho potuto modificare il titolo di una mia precedente discussione, e avendo novità rilevanti ho preferito aprirne una nuova modificandone sia il titolo sia il contenuto) Dopo giorni spesi in Google ed in chat con l'assistenza tecnica della Apple, alzo bandiera bianca e mi appello alla comunità per trovare una soluzione al mio problema. I guai iniziano con l'aggiornamento al 10.10.2. L'update non va a buon fine, ed entro in un loop di riavvii causati da kernel panic. Approfittando delle rare volte nelle quali il sistema non si riavvia immediatamente, riesco a scaricare e ad installare il 10.10 su una chiavetta, così da installare Yosemite sul Mac ad una versione pre-10.10.2 (sia il 10.10 che il 10.10.1 non mi hanno mai dato problemi). Ritento più volte l'update, tentando anche con la public beta del 10.10.3, ma senza fortuna. L'assistenza Apple mi consiglia di formattare il disco principale, e di ritentare l'operazione. Attraverso l'Internet Recovery riesco a reinstallare Mavericks (trattandosi del MBP fine 2013), e tutto fila liscio. A quel punto ritento l'installazione di Yosemite, ma gli stessi problemi si ripresentano, solo che questa volta, al fallimento dell'update, mi viene mostrato a volte il log dell'operazione (che qui allego). Cancellando nuovamente il disco principale, reinstallo direttamente Yosemite con la chiavetta (senza passare da Mavericks), e ritorno sano e salvo al 10.10. L'assistenza tecnica ha prima suggerito un fallimento hardware, ma in seguito al mio log ha cambiato idea, suggerendo che l'impossibilità di aggiornare tramite Apple Store potrebbe essere legata ad un problema con i server Apple e/o la mia rete domestica. Mi infilo da McDonald ed utilizzo la loro rete per aggiornare al 10.10.2. Stesso orribile risultato. Ancora una volta ritorno al 10.10 con la chiavetta. Poiché l'unico successo l'ho avuto con una copia scaricata (non dall'Apple Store) del 10.10, ho pensato il problema risiedesse con i server Apple. Ma dopo aver trovato online una copia del 10.10.2 ed avendo fallito anche con quella dovrei escludere quest'ultima teoria. Conclusione: il mio MBP entra in un loop di kernel panic se viene installata una versione di Yosemite superiore alla 10.10.1, e vorrei risparmiarmi il passaggio per l'assistenza tecnica locale se mi è possibile. Qualcuno può aiutare? Installer Log 6-Mar-2015.txt
  15. Salve a tutti, sono su Yosemite 10.10.2 e ogni volta che rilancio il sistema appare questo messaggio di errore. Se clicco ignora continua a ripresentarsi di continuo. Se lo lascio stare non accade nulla. Idea di come liberarsene? Ciao
  16. Buongiorno a tutti, ho appena installato Yosemite e ho un problema di sincronizzazione con l'IMAP di Gmail. Praticamente le mail tra i vari dispositivi (iphone,ipad e macbook) non si sincronizzano più correttamente. Qualche idea su come sistemare la questione? Un saluto e un ringraziamento Giorgio
  17. Ciao a tutti, Ho un problema con il mio MacBook Pro retina da 13 pollici. L'ho comprato poco più di un anno fa e da circa sei mesi a questa parte mi da sempre lo stesso problema, che non sono mai riuscito a risolvere ne facendolo visionare all'Apple Store, ne formattandolo. In pratica senza nessuna sistematicità il mio sistema operativo (Yosemite) mi dice che ho l'hard disk pieno anche quando non è così. Ho già formattato tre volte il computer resettando prima l'hard disk e poi reinstallandoci sopra il sistema operativo come da procedura. Il problema è che a volte la cartella "altro" si espande insensatamente, per poi ritrovarmela magari una settimana dopo vuota. Oppure tocca alla cartella applicazioni che man mano che passano i giorni sale in maniera smisuratamente alta (a volte addirittura mi diceva che avevo 700gb di applicazioni, avendo io nel retina un disco fisso di 128 gb!). Ho letto altre discussioni che finivano sempre con "ho trovato la cartella mail piena", "ho i backup dell'Iphone e Ipad". Io non ho niente di queste cose. L'ultima volta che l'ho formattato è stato meno di una settimana fa e mi dice già che ho 60gb di applicazioni quando, stando a OmniDiskSweeper, la cartella applicazioni pesa 8gb. In totale ho occupato 20 gb da quando ho formattato non 80 come dovrebbe essere stando a Yosemite. Senza contare che mi dice comunque che ci sono 99gb liberi, invece che 10gb come dovrebbe essere stando ai SUOI calcoli. Leggendo altre discussioni ho scaricato anche Tinker Tool per vedere eventuali cartelle nascoste, ma ad occhio non ho trovato anomalie, essendo il disco praticamente nuovo poiché ho recentemente formattato. Spero che qualcuno mi possa aiutare! Grazie in anticipo
  18. Ciao a tutti, ho un Mac Pro (early 2008) con 2 HD, da 1 Tb e 500 Gb. Sul primo ho installato OsX 10.5 e sul secondo OsX 10.10. Dopo aver aggiornato quest'ultimo sono passato attraverso "Disco Avvio" in Preferenze di sistema al sistema 10.5. Ho spento il Mac e il giorno dopo riaccendendo ho notato che in "Disco Avvio" il sistema 10.10 era completamente sparito impedendomi così di accedervi. Premetto che ho effettuato l'operazione di passaggio da un sistema all'altro diverse volte negli ultimi mesi senza problemi. Ho effettuato la verifica del disco e non ci sono problemi ed anche tutti i file del sistema, esplorando l'HD, sono ancora presenti. Sapete suggerirmi come ripristinare il tutto? Grazie.
  19. Ciao a tutti, sono Nicola, utente mac da 12 anni, ma utilizzo Yosemite da circa una settimana. Ho sempre utilizzato vecchi mac con Power Pc con 10.5 Leopard. Ho avuto un problema nell'impostazione di stampa di un vecchio file su textedit che aveva anche delle immagini comprese: aprendo il file in Yosemite e modificandolo (il file è in condivisione su dropbox) quando faccio l'anteprima di stampa mi dispone testo e immagini in modo molto più largo, invece di 4 pagine mi dà un'anteprima da 12 pagine con caratteri molto più grandi. Non capisco quale impostazione diversa ci possa essere, inizialmente pensavo che fosse un problema di impostazione della stampante, ma poi ho impostato la stessa anche per il Macbook, ma in anteprima ci sono sempre le stesse 12 pagine. Qualcuno sa quale impostazione potrebbe essere diversa in Yosemite? Ho notato che Textedit di Yosemite apre la pagina con una cornice che rappresenta il foglio di stampa, è l'unica differenza che noto, c'è modo di toglierla dalle impostazioni? Grazie
  20. Ciao a tutti, dopo l'aggiornamento a Yosemite mi si presenta questo problema: con la rete di casa (Fastweb) Safari ed Apple store funzionano senza problemi. Con quella del lavoro (Infostrada), invece, né Safari né Apple store funzionano (dicono che non è possibile connettersi), mentre Chrome e Firefox sì. Da cosa può dipendere? Grazie mille!
  21. Eila raga.... Un domandone, per me... Visto che ora avrò un mac mini con un SSD da 256 Gb ed un ausiliario da 1 Tb, non in fusion ma separati, vorrei che la cartella utente, è presente un solo utente, venisse creata sul Hd secondario, o perlomeno che in automatico siano salvati i file, in modo tale non riemperei l'SSD. Avete qualche idea ? Si può fare ? Grazie Max
  22. Salve a tutti! Ringrazio in anticipo chi mi può aiutare... Sono disperato, qualcuno sa dirmi dove il promemoria salva i dati che noi inseriamo? Il mio S.O. è Yosemite 10.10.. Però voglio precisare che sono già a conoscenza del sistema iCloud, però io ho creato dei promemoria quando ancora avevo Mountain Lion e per non avere avvisi sugli altri dispositivi (iPad e iPhone) ho settato il promemoria su "solo su questo computer" (o una dicitura simile non ricordo). Quando poi ho fatto l'aggiornamento a Yosemite questa impostazione deve essere rimasta. Ho sostituito l'HD e pur avendo effettuato l'esportazione su promemoria non riesco ad riavere gli appuntamenti segnati, in quanto il file .ics che ha creato non ha salvato i dati. L'HD vecchio non l'ho formattato e ho un box per leggere i dati ma non sono a conoscenza di dove trovare il file (o i file) che ha creato!! HELP!!!
  23. Buongiorno a tutti, ho un problema con il mio nuovo mac. Sono passato da un vecchio modello su cui avevo l'os X 10.6.8 a un modello molto più nuovo con Mavericks ora aggiornato a Yosemite. Ho importato tutti i miei dati con time machine: tutto avvenuto con successo tranne il passaggio delle mail, poco male comunque poiché gestedole in IMAP ho solo dovuto riaccendere mail e farlo sincronizzare. Ora noto però un errore: Ho le mail di un certo lasso di tempo (circa 5 mesi se non erro) per le quali l'indicizzazione (spero si dica così) non funziona: nell'elenco infatti compaiono tutte le email, ma se seleziono una di queste email, in anteprima ne compare una totalmente differente, tra l'altro a volte si aprono delle mail che ho eliminato e che anche guardando in webmail non esistono. Uso gmail e il computer è un MacBook Pro, processore 2,5 GHz Intel Core 2 Duo, memoria 4 GB 667 MHz DDR2 SDRAM. avete qualche suggerimento? Ho provato a cercare in altre discussioni, ma pur avendo molte persone problemi tra mail e gmail, pare che tutti abbiano problemi con la ricerca e con la posta che non arriva, questo problema non sono riuscito a trovarlo in nessuna discussione grazie a tutti, Marco
  24. Ciao a tutti, con il titolo un po' criptico vi espongo un problema che mi è venuto alla luce pochi giorni fa. Ho installato senza problemi Yosemite su un "vecchio" iMac 24'' (modello inizio 2009), il sistema funziona correttamente, ma l'aggiornamento software non mi riconosce update disponibili. Non mi ha visto l'update a OSX 10.10.1 (ma quello lo si può scaricare manualmente dal apple.com) e non mi vede gli aggiornamenti di safari (non ne vuole sapere di farmi scaricare la 8.0.2) Qualcuno ha avuto problemi analoghi? Se sì ... li avete risolti (e con quale procedura)? Grazie
  25. dainomac

    OSX Yosemite

    Ho appena istallato Yosemite su MacBook Pro (2013), prima brutta sorpresa, con la chiavetta 3 (ultimo modello 21.6 MF667) il software non vede/riconoscere l'hardware (device USB), rendendo impossibile connettersi ad internet. Qualcuno ha lo stesso problema? Risolvibile senza cambiare chiavetta? Ho cercato aggiornamenti driver ma ovviamente per ora non ce ne sono. Grazie