Sign in to follow this  
jockey1980

Differenze imac u.s.a.

Recommended Posts

Che dire... bravo!

Vedi, è un problema di mentalità e aggiungerei morale: la legge impone di dichiarare determinati beni oltre un determinato valore (trovi tutto sul sito dell'Agenzia delle Dogane).

Se decidi di non rispettare la legge, sei un evasore...

A questo punto perché dovresti pagare anche altre tasse...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con Matteo.

Del resto, siamo cittadini e DOBBIAMO obbedire alla legge, la quale (lex) ci LEGA (donde il suo nome).

Se le leggi siano giuste o ingiuste non sta a noi - ahimè - giudicare...

PS mi rendo conto del qualunquismo estremo di questo post; non è però certo questo thread, ad ogni modo, il luogo ove poter parlare di tali questioni. Ci sarebbero un sacco di cose da dire in più, a completamento e a critica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, ma quello che conta non è quello che tu "ci vedi", ma quel che è lecito fare!

Che dire... bravo!

Vedi, è un problema di mentalità e aggiungerei morale: la legge impone di dichiarare determinati beni oltre un determinato valore (trovi tutto sul sito dell'Agenzia delle Dogane).

Se decidi di non rispettare la legge, sei un evasore...

A questo punto perché dovresti pagare anche altre tasse...

ma su via un po di elasticita mentale (e usiamola ogni tanto questa testolina, visto che ce l'abbiamo).

Qui non stiamo parlando di importare un gran quantità di pezzi per guadagnarci sul cambio, a discapito dei venditori italiani (e dello stesso stato). Qui si parla di una persona che, trovandosi in america, acquista regolarmente UN PEZZO, solo per uso PERSONALE... se poi volete fare le pecore fatti vostri, io non ci vedo niente di così male o immorale... anzi non capisco cosa vi faccia incazzare tanto, visto che la cosa non vi viene neanche per nuocere. Poi vabè...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah... se evadi le tasse, si ripercuote su tutti... non lo sai? Mi fa alterare il fatto che lo pensi (ingenuamente) tu, lo pensano altre centinaia di persone e lo Stato ci rimette e quindi aumenta altre tasse che gravano sui cittadini (almeno quelli che le tasse non le evadono).

La testa, se permetti, la usiamo... oppure evidentemente siamo talmente pazzi e ingenui a voler rispettare le leggi (che non sono valide per gruppi di 1000 persone, ma per ogni singolo individuo). Oddio, non sapevo neppure che rispettare le leggi fosse da "pecoroni"... ullallà, che elevato concetto di cittadinanza che hai...

Comunque sì, è immorale non rispettare le leggi. E si è puniti per questo.

Il punto è che le tariffe doganali, nello specifico, si applicano su tutti i beni, siano essi importati ad uso personale che commerciale, siano essi singoli o a centinaia.

Il tuo ragionamento non regge, mi dispiace.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah... se evadi le tasse, si ripercuote su tutti... non lo sai? Mi fa alterare il fatto che lo pensi (ingenuamente) tu, lo pensano altre centinaia di persone e lo Stato ci rimette e quindi aumenta altre tasse che gravano sui cittadini (almeno quelli che le tasse non le evadono).

La testa, se permetti, la usiamo... oppure evidentemente siamo talmente pazzi e ingenui a voler rispettare le leggi (che non sono valide per gruppi di 1000 persone, ma per ogni singolo individuo). Oddio, non sapevo neppure che rispettare le leggi fosse da "pecoroni"... ullallà, che elevato concetto di cittadinanza che hai...

Comunque sì, è immorale non rispettare le leggi. E si è puniti per questo.

Il punto è che le tariffe doganali, nello specifico, si applicano su tutti i beni, siano essi importati ad uso personale che commerciale, siano essi singoli o a centinaia.

Il tuo ragionamento non regge, mi dispiace.

Bla bla bla, a me sembri solo un frustato che vuole una pacca sulle spalle come ricompensa per essersi comportato da bravo bambino ubbidiente. Bravo BAMBINO!! (te lo dico io OK?!? ) Pecora e pure bacchettone, uno di quelli che godono a cazziare la gente perchè così si sentono in qualche maniera superiori, visto che di solito sono abituati a subire (tu e gli altri 999).

Guarda, sarà sicuramente tecnicamente illegale comprarsi un portatile in america e portarselo indieto in borsa, ma l'accanimento che mostri, e i discorsi sull'ubbidire ciecamente alle regole non fanno altro che dimostrare quello che dicevo sull'usare la propria testa. Non perchè io mi senta superiore alla legge eh, per carità, anzi odio i furbetti all'Italiana che credono di essere meglio di tutti, ma semplicemente NON é QUESTO IL CASO. si tratta un attimo di PENSARE e RAGIONARE sul rapporto che c'è fra il danno che subiamo noi in tasse non pagate da chi si trova in america e può comprarsi qualcosa (e quanti cavolo potranno mai essere oh) e il beneficio che ne ha chi può avere questo risparmio. Lo dico a cuor leggere, se avessi la possibilità di trovarmi in america, l'acquisto vantaggioso lo farei anche io, e con sensi di colpa pari a 0.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma guarda questo...

Innanzitutto, ti invito a moderare i termini.

Non ci conosciamo e non ti permetto di parlarmi in questa maniera.

Secondo: su questo Forum è vietato (volendo essere pignoli) anche istigare alla illegalità (modalità per utilizzare illegalmente software ma anche evadere le tasse), quindi ti esorto (questa volta esplicitamente, dato che non l'hai capito) a non invitare NESSUNO a commettere reati.

Terzo: smettila, stai facendo una figura poco edificante.

Quarto: discutere non significa fare una gara all'insulto peggiore... cosa in cui ti stai dilettando.

Comunque confermi che è solo una questione di mentalità e moralità.

Alcuni ce l'hanno sviluppata, altri meno...

ah dimenticavo, mi sono stancato: al prossimo insulto che rivolgi a me o ad altri utenti sei sospeso... così impari ad assumerti le responsabilità di quello che fai (che, tra le altre cose, significa crescere e imparare a vivere nel mondo civile e nella società).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hideo, con la tua mentalità io farei fatica anche solo a guardarmi allo specchio la mattina... Certo, in questo modo pagherò un portatile Apple qualche euro in più, ma almeno non dovrò vergognarmi di me stesso.

Certo che sei forte, dichiari di "odiare i furbetti all'italiana" e poi ragioni ESATTAMENTE come tutti i furbetti all'italiana. Dai, su, almeno un po' di coerenza!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su Gennaro, non fomentare.. Intanto si è scusato per il "linguaggio colorito", va bene così. Poi ognuno a casa propria è libero di pensarla come crede (nei limiti, ovviamente).

Share this post


Link to post
Share on other sites

In primis mi dispiace aver creato con una semplice domanda motivo di discussioni un pò animate...

Secondo ragazzi mi sembra abbiate esagerato un pò nell'interpretare la cosa. Anche perchè, indipendentemente dal fatto che non c'è proprio nulla di male ad acquistare un computer in america per uso personal, non facciamo i moralisti e santoni!

Se vogliamo proprio puntualizzare e fare i regolari, cosa diciamo delle migliaia di applicazioni craccate in circolazione che OGNUNO DI NOI sicuramente ha??????????????? Se fossimo così precisi, corretti verso le aziende e lo stato, ci si dovrebbe comportare in modo molto differente. E' più rubare in questo modo che comprarsi LEGALMENTE un computer in america.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this