Sign in to follow this  
stege

Mac-fotografi discutiamo dei nostri workflow

Recommended Posts

Ciao,

ogni tanto si discute sempre dei vari software di fotoritocco, di archiviazione e di come gestire grandi quantità di foto.

Ognuno di noi avrà provato diverse possibilità per poi adottare un workflow specifico.

ho pensato di creare questo thread dove ognuno possa illustrare il proprio metodo di lavoro, così facendo magari si trovano spunti interessanti per migliorarsi.

Inizio io con il mio WF (temporaneo, sono ancora alla ricerca di quello definitivo).

1) Scatto in RAW-jpeg

2) Importo le foto dalla fotocamera in una nuova cartella sulla scrivania e distribuisco per tipo

2) Con anteprima apro solo i jpeg e seleziono le foto che mi piacciono. (I jpeg poi non li userò più)

3) Creao una sottocartella "belle" e sposto i raw delle foto selezionate li dentro.

4) Apro ogni singola foto con NX2, aggiusto l'esposizione, il WB, la saturazione e con il controllo per punti gestisco selettivamente alcune aree

5) esporto in jpeg alta definizione (il tiff è troppo grosso)

6) apro il jpeg in Photoshop per regolazioni di fino o eventuali effetti particolari.

7) salvo in jpeg dimensione massima

8) creo una cartella con luogo e data es: Viaggio su Marte 10-15.02.2010 dove metto tutti i miei jpeg elaborati.

9) sposto la cartella appena creata in /Immagini/2010

10) importo la cartella in Iphoto

11) geotaggo manualmente (non ho gps :P) ogni foto ed eseguo faces

12) Sposto la nuova cartella orginiaria con tutti i file raw-jpeg in un hd esterno come backup (ho anche la copia di /immagini/ per il backup di tutte le foto belle, finite)

Cose ne dite?

Sono curioso di vedere i vostri :)

ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembra piuttosto articolato il tuo :)

Io sto modificando il mio... cmq... sono organizzato cosí:

Aperture in modalitá RAW referenziati.

Cartella "Aperture" salvata in Pictures

Nella cartella Aperture la seguente struttura:

Last Import

- RAW

- TIF

- GPS

Projects

- nome progetto

- RAW

- TIF

- GPS

Salvo i RAW dalla fotocamera in RAW di Last Import

Se ho i log GPS li metto nella cartella GPS

Con Photolinker geotaggo tutti i RAW (questo passaggio verrá eleminato da Aperture 3)

Con Quick Preview (barra spaziatrice e frecce) scorro tra le foto... apro quelle che meritano con Capture NX con cui faccio sharpening, settaggi camera, livelli, recupero ombre (anni luce avanti ad Aperture) e salvo il TIF a 16 bit nella cartella TIF di "Last Import"

Quando ho tutti i TIF creati creo il progetto in Aperture e importo i TIF su cui faccio i vari ritocchi colore, cropping, etc etc... e poi esporto in Flickr

A quseto punto in Aperture\Projects\Nome Progetto\ o i TIF nella cartella TIF e mi sposto i RAW e i GPS da Aperture\Last Import

Il backup é gestito automaticamente da Time Machine.

I vantaggi di questo Workflow sono:

- non devo pensare al backup

- o sempre i RAW a disposizione con i settaggi di NX

- i TIF a 16bit sono malleabili quasi quanto un RAW e piú leggeri per Aperture da gestire

- ho una struttura file facilmente navigabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarebbe interessante sapere come andate a modificare le varie foto...

mi spiego meglio: ci sono settaggi che usate spesso?

i vari programmi si equivalgono?

le foto risultano più rumorose con qualche programma?

ovviamente molti parametri poi sono puramente soggettivi; possono piacere o meno, l'importante è che piacciano a chi li fa..

cmq stege per molti passi ti potrebbe far comodo usare automator!! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Massi: Aperture in modalità raw referenziati? ...greco antico :D...cosa vuol dire?

Quindi usi solo Aperture per tutto?

@Sammy: la modifica delle foto varia molto per ogni immagine e persona. In generale io controllo l'esposizione e mi piace esaltare un po' i colori (lavorando sulla saturazione o sui punti di controllo di NX2). Con photoshop invece magari raddrizzo l'orizzonte, o tolgo qualche imperfezione, faccio dei ritagli della foto e (a volte) inserisco la cornice

Automator non l'ho mai usato, proprio perchè ogni foto è a se stante

@Olaf: professional o user avanzati, penso che non faccia molta differenza. L'unica potrebbe essere la mole di fotografie da gestire

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zsammy se scatti in RAW devi SEMPRE fare sharpening, livelli (evenutalmente curve), recupero ombre.

Fatto questo... dipende dalla foto... spesso crop, ritocchi al colore...

sharpening e recupero ombre non c'é niente meglio dei programmi dedicati esclusivamente allo sviluppo del RAW

@ Olaf

Professionista non significa nulla, significa che lo fai per "professione" quindi che vieni pagato per farlo...

La cosa che conta é quanto ci tieni / ti piace spendere ore anche dopo lo scatto a migliorarlo o stravolgerlo

Anzi, puó essere che il professionista (matrimoni, scatti in studio etc...) si preoccupi piú che di una qualitá e controllo assoluto su un buon rapporto tempo/risutlato finale

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Massi: Aperture in modalità raw referenziati? ...greco antico :D...cosa vuol dire?

Quindi usi solo Aperture per tutto?

Scusa c'é un imprecisione... "master referenziati"

Di default Aperture importa le foto all'interno della libreria, io invece dico ad aperture dove andare a pescare i files e glieli faccio lasciare li (la stessa cosa che puoi fare con iTunes, mi segui?)

Uso Capture NX per lo sviluppo RAW (ma solo di recente)

Aperture per l'organizzazione dei TIF a 16 bit

Il vantaggio di avere i file organizzati da me sono appunto che Time Machine ne fa il backup senza problemi e che posso andare a ripescare il RAW con agilitá in caso voglia processare in modo diverso la foto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è molto comodo in effetti.

In questo modo eviti anche doppioni.

Penso proverò a impostare così Iphoto (o aperture 3 appena mi decido a scaricare la demo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aperture.

Importo tutte le foto.

Tengo solo quelle che mi piacciono o che ha senso "sviluppare".

Ritocco/ritaglio (di solito un po' di WB, Exposure e Curves).

Esporto in tiff 16 bit.

HDR se necessario (di solito lo uso per dare un po' di boost).

Aggiunta bordi in GIMP se necessario.

Archiviazione.

Size and resolution scaling down (1600x..., 72dpi) per esportare su Flickr/Facebook.

Controllo che sia tutto OK, poi cancello tutti i RAW tranne quelli che mi potrebbero tornare utili in futuro per successive modifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per rispondere a Sammy, io cerco di fare la maggior parte dei ritocchi in Aperture. Il fotoritocco e' notevolmente migliorato con la versione 3 e premette di applicare delle maschere (non esattamente, ma e' giusto per farmi capire) e di isolare alcune zone da modificare.

Quando invece serve un fotoritocco piu' pesante allora lavoro con GIMP: layers, maschere e company aiutano parecchio. Ma ultimamente mi sto rendendo conto che se una foto non e' scattata bene il fotoritocco e' praticamente inutile e a volte peggiora la situazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Sammy:

Automator non l'ho mai usato, proprio perchè ogni foto è a se stante

dicevo solo per i vari spostamenti da cartella immagini ad iphoto... hard disk esterno e così via, non il per il ritocco...

Aggiunta bordi in GIMP se necessario.

li fa anche aperture con questo plug in (forse per aperture 2..)

per gimp, non so se io ho dei problemi, ma mi crea molti rallentamenti.

volendo seguire un tutorial, mi è stato impossibile... ventole impazzite, mouse a scatti... cosa che non succede con altri software anche più pesanti..

cmq da quello che dite, ogni software aggiunge un qlc che con un altro è impossibile.. corretto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

zsammy quel plugin l'avevo provato anche io... il problema é che la applica solo in fase di esportazione :(

Quindi se vuoi averla in Aperture con i bordi ti attacchi :(

Dobbiamo scrivere ad Apple che vogliamo i bordi :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this