perchè iphoto mi raddoppia le foto?


the_joker
 Share

Recommended Posts

  • Replies 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Diciamo che un opzione "Duplica foto modificate" da mettere nelle preferenze farebbe tutti contenti.

iPhoto è comunque diverso da iTunes, come lo è da iMovie e da iDvd, lavorano tutti in modo un po' diverso uno dall'altro. Senza giocare a chi ha ragione e chi torto ho comunque la sensazione che iPhoto sia una apps nata "per sbaglio" alla quale si sta aggiungendo sempre più roba mantenedo comunque il core della versione 1, non so perchè ma mi dà quest'idea...

Link to comment
Share on other sites

Ness, basta che trascini tutti i rullini dei tramonti (o i tramonti da soli) dentro un rullino e avrai tutti i tuoi tramonti raggruppati in un unico rullino. Per esempio io trovo utile il raggruppamento per anno, mi serve spesso. Comunque punti di vista, stavolta è andata bene a me ;)

Certo Sauro, ma iPhoto comunque ti ripete i mille tramonti uno per ogni anno, a te può star bene a me no.

Visto che ad ogni aggiornamento aggiungono qualcosa, costa così tanto dare la facoltà a chi non lo vuole di non servirsi dell'ordine per anno e di cestinare quelle maledette cartelle, invece no, più le cestini e più le ritrovi alla prossima riapertura, un vero supplizio, oltre che all'inutile spazio e peso occupati cervelloticamente dal programma, perchè fra l'altro nemmeno ci indovina!

A me non interessa in che anno ho fatto una determinato scatto, mi basta sapere di trovarlo dove io l'ho messo e solo lì, senza inutili ripetizioni.

Link to comment
Share on other sites

A me piace molto l'interfaccia di iPhoto e alcune altre caratteristiche del programma e l'integrazione con QuickTime etc., ma anch'io trovo assurdo che iPhoto gestisca le cartelle a modo suo, perciò alla fine non lo uso come gestore, altrimenti devo duplicare tutto.

Photo Station non mi sembra male.

Alcuni anni fa, sulle pagine di Applicando c'era un'azienda che pubblicizzava un software professionale che costava un'esagerazione ma sembrava veramente completissimo, ma non ricordo più il nome.

ciao

Link to comment
Share on other sites

Se devi fare un lavoro con Pages o Keynote nei quali devi montare una serie precisa di foto l'integrazione che hai con iPhoto si rivela senza dubbio efficace, in quanto ti consente di lavorare avendo sempre aperta un'anteprima delle foto scelte.

Ma si tratta di poca roba rispetto a quello che potrebbe essere l'archivio di un fotoamatore.

Inoltre una volta finito il lavoro rimuovere solo quelle foto non è un'impresa titanica.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...

Ho acquistato il PB a giugno, e dopo una lotta di 2 giorni con iPhoto, anch'io decisi di abbandonarlo: con le foto che ho e con la filosofia di questo programma, ci sarebbe voluto un HD da un terabyte! Non capisco perchè non c'è nel prog. la possibilità di usarlo come semplice browser, tipo ACDSee... :confused:

Link to comment
Share on other sites

l'idea di iphoto e' quella del database, a parte il problema delle duplicazioni che aumenta lo spazio occupato, uno con iPhoto dovrebbe dimenticarsi le cartelle in cui sono le foto originali, si lavora solo sulla libreria trascinando le foto dove si vuole o gestendole con i rullini, le cartelle divise in anni servono solo a lui per la gestione del database.

Tra l'altro dietro c'e' una filosofia tutta nuova per la gestione dei file, non e' detto che non la troveremo in futuro per la gestione del mac al posto del finder e cioe' i file gestiti da un database invece che da noi ad aprire cartelle su cartelle

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

ancj'io ho abbandonato iPhoto,

lo utilizzo solo nel momento di importare le immagini dalla macchinetta

x qnt sono paranoico io cn le mie foto,

nn sopporto tutto quello "smistamento" anno mese giorno che fa in automatico

iphoto, ogni cartelle è un'importazione, è qst la mia filosofia!!!

io utilizzo iWiew mwdia come browser

...certo come vecchio PICCIONARO la mancanza di

ACDSee si fa sentire !!!!

--

m

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Scusate se mi intrometto, ma ne approfitto per farvi una domanda che magari per voi sarà banale, ma alla quale non ho trovato soluzione.

Non riesco a importare foto da una cartella sul mac direttamente e solo in una cartella creato su iPhoto. Devo quindi importarle nella cartella "generale", e poi trascinarle, o meglio duplicarle, nella cartella che voglio io. C'è soluzione a questo problema?

Grazie in ogni caso!

Link to comment
Share on other sites

Scusate se mi intrometto, ma ne approfitto per farvi una domanda che magari per voi sarà banale, ma alla quale non ho trovato soluzione.

Non riesco a importare foto da una cartella sul mac direttamente e solo in una cartella creato su iPhoto. Devo quindi importarle nella cartella "generale", e poi trascinarle, o meglio duplicarle, nella cartella che voglio io. C'è soluzione a questo problema?

Grazie in ogni caso!

le cartelle (album) di iPhoto funzionano come le playlist di iTunes: le foto sono sempre nella libreria, gli album sono solo dei riferimenti quindi tu importi sempre e solo nella libreria. Comunque se tu importi tutta una tua cartella di immagini nella libreria, poi crei un album, vai su "ultimo rullino importato" selezioni tutto e trascini sull'album appena creato

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share