Deinterlacciamento


Recommended Posts

Buongiorno a tutti voi e ben trovati. :) Ebbene anche io ho un problema simile. Mi spiego: Ho un IMAC g5 1Gh

acquistato da 2 mesi circa per montaggi video (creazione DVD) Ebbene sia con IPHOTO che con final cut tutto procede alla grande, i dolori arrivano quando esporto in MPG2 (sia prima che dopo con DVD STUDIO PRO) con compressor. Il risultato è un poco rallentato, quel che basta x risultare quasi rallentato (sia sul TV che sull'IMAC) e sinceramente dopo tutte le prove effettuate non so che pesci prendere, non so se fleggo qualcosa che non dovrei o devo settare qualcos'altro. Qualcuno potrebbe aiutarmi a trovare i settaggi giusti o ad identificarne la causa? SE no allora una guida che mi dica i settaggi da usare, non credo possa essere l' IMAC!!

I miei programmi sono FCT PRO 5, DVD STUDIO PRO, COMPRESSOR

Grazie anticipatamente :)

Link to comment
Share on other sites

Che dire, ragazzi... Grazie infinite a tutti!

Dato che ho anche un PC sto per scaricare (se è freeware, come spero) VIRTUAL DUB e seguire le istruzioni del sito www.100fps.com. Se ho ben capito la procedura WEAVE + BOB descritta nel sito corrisponde al DECOMBING di cui parlava falkor... In questo modo si dovrebbe mantenere la qualità. Correggetemi se sbaglio...

Mi rimangono due quesiti:

1 – se è questa la procedura corretta, esiste un corrispettivo di VIRTUAL DUB per Macintosh?

2 – (quesito iniziale) qualcuno sa dirmi se con la mia XM-1 (che credo che in modalità FRAME faccia lo stesso “finto-progressivo†della Panasonic GS-400 di cui parla darioc - altra cosa rispetto al 25p) è meglio girare, per ottenere un “simil-progressivo†senza perdere qualità, in modalità NORMAL per poi applicare DECOMBING o simili via software oppure girare in modalità FRAME e non fare niente? Spero si capisca il quesito...

Ancora grazie.

Link to comment
Share on other sites

Perbacco, da quando l'avevo vista io, un paio di anni fa, la pagina di 100fps ha quadruplicato la sua lunghezza. Non condivido l'idea che bob + wave (o double wave che è lo stesso ed è uguale anche a separate fields + weave) sia il miglior sistema. E poi mi dici come fai a riprodurre fuori dal computer un filmato col doppio del datarate?

Quando si fa il bob, questo è sempre un passaggio intermedio; esempio: hai un film progressivo perché l'uso di alcuni post processi richiede i fotogrammi interi. Per re-interallacciarlo scrivi:

assumeFramebased()

separateFields() # è come dire bobbing

weave() # per il PAL non ti serve specificare il campo dominante perché il valore di default di Avisynth, BFF, è già corretto

Io preferisco il de-interlacing basato sulla compensazione del moto che non è presente solo nell''hardware broadcast da 100.000$ come dice l'autore o nel moolto costoso (per quello che fa) HiCon32 del fraunhofer ma si trova anche gratis.

TomsMocomp per Avisynth è dedicato al PAL ed è eccellente oltre che free

http://mywebpages.comcast.net/trbarry/

Per Virtualdub devi spendere 40$ ma il software è possibilmente anche migliore:

http://www.alparysoft.com/products.php?cid=7

Per Mac i prodotti migliori si trovano come plugin per After Effects o, più raramente, FinalCut. Per ex:

http://www.algolith.com/index.php?id=algosuite&L=0

http://www.redgiantsoftware.com/magbulsuit.html

Gianni Maselli

Link to comment
Share on other sites

Grazie infinite, falkor, ora provo entrambi i plug-in gratuiti che mi hai consigliato, sia "decombnew" che "TomsMocomp" (fanno sostanzialmente la stessa cosa, a quanto ho capito, no?)

Pongo un'ultima domanda (è la terza volta che lo faccio, spero che qualcuno mi sia utile... lo so, sono logorroico): con una camera come la Canon XM-1 (stesso discorso per la XL-1) è meglio girare in modalità NORMAL e poi effettuare il decombing oppure in modalità FRAME senza interventi successivi sull'immagine?

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Si è già detto.

Io ti ho consigliato di girare in frame mode.

Qualcuna altro diceva che nelle riprese di soggetti in movimento girando in frame mode si perde molta definizione (io non l'ho mai notato, a dire la verità)

Non è meglio se fai delle prove da solo? riprendi nelle due modalità e metti i risultati a confronto.

Link to comment
Share on other sites

Si è già detto.

Io ti ho consigliato di girare in frame mode.

Qualcuna altro diceva che nelle riprese di soggetti in movimento girando in frame mode si perde molta definizione (io non l'ho mai notato, a dire la verità)

Non è meglio se fai delle prove da solo? riprendi nelle due modalità e metti i risultati a confronto.

Sì, avevo letto il tuo consiglio. Anch'io, sinceramente, non ho notato a occhio nudo perdite di definizione girando in FRAME MODE; però la voce riguardante la presunta perdita di definizione mi è giunta da diverse fonti... anche se nessuno mi ha mai saputo dire con precisione cosa succede quando si gira in frame mode (immagino ci sia un de-interlacer interno alla macchina che simuli il progressivo).

Comunque sto facendo varie prove di confronto...

Grazie ancora a tutti per i consigli.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share