Sign in to follow this  
Guest vinsoft

Airport - Preferenze Network

Recommended Posts

Guest vinsoft

MacBook Pro.

In Windows il software di gestione rete ricorda le varie connessioni con i vari parametri TCP/IP e DNS.

Con Airport questo non succede.

Se mi collego ad altra connessione devo entrare e manualmente devo immettere i parametri TCP/IP e DNS.

Quando ritorno alla mia connessione originale devo rientrare nelle preferenze ed aggiornarle.

In Windows il software di gestione reti wireless ricorda per ogni connessione i propri parametri.

Possibile che questo non avviene con Airport?

Addirittura se seleziono Configura IPv4 con Utilizzo di DHCP e clicco sul bottone Rinnova DHCP assegnato questo non cambia, ma lascia quello assegnato manualmente su altra rete:o:o:o:o

Possibile? Chi mi aiuta a capire qualcosa??? Grazie:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest vinsoft

Il problema permane, non riesco a trovare una soluzione altrove.

C'e' qualcuno che sa come funziona AirPort?

Possibile che sia tutto manuale?

Se uno cambia wireless spesso perchè va in giro deve ricordarsi tutti i parametri personalizzati della rete?

Non voglio credere che si proceda cosi su MAC?

Help me

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest vinsoft

Evidentemente non sono stato chiaro...

Apri Preferenze Network...

Seleziono il Nome Network a cui voglio collegarmi.

NON posso navigare.

Allora vado su Avanzate...

Mi trovo una lista di Network Preferiti

Seleziono il network che m'interessa

Clicco su TCP/IP e trovo i parametri del network precedente, cosi se vado in DNS, trovo i parametri della wireless a cui ero collegato precedentemente.

NON riesco a memorizzare per ogni network le sue caratteristiche.

Pensando che fosse un problema della mia macchina ho guardato su un altro MACBOOK PRO e trovo la stessa cosa, se l'utente cambia network non riesce a navigare se non mette manualmente i parametri.

Visto che sembra un assurdità deve esserci qualcosa che mi sfugge. Quale?

Ho cercato sul forum ma non riesco a trovare una risposta alla mia domanda.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le posizioni di cui parla kibiz sono appunto "diverse configurazioni network" che puoi cambiare (una volta impostate) a seconda di quello che ti serve:

poniamo il caso di due network, uno in dhcp (di casa per esempio) e uno con impostaz manuali in ufficio (sempre su airport).

innanzitutto bisognerebbe creare l'impostazione di casa, quindi apro pref di sys - network - posizione autom - modifica posizioni, ne crei due diciamo "airport casa" e "airport uff".

selezioni airport casa, fai doppio clic sotto sull'icona di airport e poi avanzate, controlliamo che sia in dhcp in caso ti serva la condivisione abilitiamo l'appletalk (ma questo è un altra cosa) l'importante è che sia in dhcp. (ovviamente prima di entrare nelle opzioni avanzate ti sarai gia collegato al network in questione). finito applichi e a casa sei collegato.

Quando andrai in ufficio primo ti colleghi al network dell'ufficio, poi torniamo su network e su posizioni selezioni la seconda che avevamo creato: airport uff:

di nuovo entriamo nelle avanzate e applichi i settaggi in manuale (o se usi per esempio il PPPoE o PPPoA ma sono cose che possono cambiare da caso a caso quindi evito.

cmq una volta settata correttamente la posizione dovrai solo ricordati (ogni volta cambi il network) di passare dalla meletta in alto a sinistra e cambiare la posizione.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest vinsoft

Ti ringrazio per la pazienza avuta per la descrizione dettagliata che mi hai dato.

Beh, non ci sarei mai arrivato da solo!

Effettivamente non è proprio cosi intuibile, forse perchè sono abituato al mondo windows dove la cosa era molto più semplice.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse è solo una questione di punti di vista, io personalmente sono abituato a questo "modo di pensarla" credo naturalmente perche ho sempre usato piu mac di win ;). Bisogna solo perderci un po di tempo, come in tutto d'altronde. In ufficio ti assicuro che ci sono persone che capiranno l'1% di quello di cui abbiamo parlato eppure (ovviamente imposto tutto io) una volta settate poi è semplice e veloce.

Poi puoi sempre evitare il fatto "posizioni" e lasciare sempre in automatico pero devi passare sempre su network per cambiare l'opzione dhcp o manuale o ppp etc.. comunque niente di "impossibile"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

le posizioni in win non esistono,si ha la possibilità di mettere una configurazione ed eventualmente una alternativa,

per fare posizioni di rete si configurano personalizzazioni di profilo che si attivavano solo all'avvio di windows,

fatto sta che per spostarsi da una rete all'altra bisogna riavviare il pc o riconfigurarlo.

a far si che ci sianoo posizioni come nel mac ci pensano programmi di terze parti(windows xp)

(non ho sperimentato su 7 ancora).

La tipologia di configurazione di posizioni come nel mac,è semplicissima,capisco che si viene da una diversa mentalità

ma questa è talmente lineare ed intuitiva.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this