Apple annuncia i MacBook Pro Core i5 e Core i7


Macitynet
 Share

Recommended Posts

  • Replies 130
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Si ok avrai ragione forse ma non è possibile che la apple venda una batteria a 120 euro(a parte che quella nera nn si sa perchè costa 10 o 20 euro in piu della bianca) che dopo un anno si gonfia e dura 20 minuti.Mentre un cinese di hong kong con 40 euro da hong kong te la spedisce a casa che dura di piu' e senza difetti.Potrei capire se la facessero pagare quella cifra e poi hai un prodotto valido.

Per quanto riguarda la garanzia il fatto è che la APPLE CI PROVA a fottere i clienti dicendo che da una garanzia di un anno ma se appena uno li minaccia impugnando il codice loro cedono subito perchè lo SANNO che sono nel torto..ma bisogna essere convinti e andare fino in fondo...non tuti lo fanno e loro sanno anche questo.

.La garanzia del venditore se compri da apple store è sempre la apple comunque la si giri.E questi ti fanno pagare 300 euro per una garanzia di 3 anni al posto che 1 quando a gratis devono dartela di 2 anni.

La sony se compri un VAIO e ti si rompe entro 2 anni, li chiami, dai per telefono il numero di serie e se il portatile è stato PRODOTTO da meno di 2 anni non vogliono neanche vedere la ricevuta ti mandano a casa un corriere UPS e in 24 ore( a me 23 ore-esperienza personale) ti citofona di nuovo col portatile sostituito.Se il portatile è stato FABBricato da piu di 2 anni allora fa fede la ricevuta del venditore. e la trafila è un po piu lunga ma te lo riparano comunque.E il sony VAio che ho io l'ho pagato 649 ha l'intel core I3 con 4 gb di ram scheda video da 1 gb hd da 500 e schermo 15.4.Sulla carta è meglio di un macbook pro da 15, poi direte voi va meglio il Pro, sono d'accordo, ma è giusto che l'apple costi il triplo esatto?e poi dopo aver pagato 2000 euro devi chiamare l'avvocato per fartelo aggiustare...ma dai...anchio amo la apple e ogni suo prodotto ma stanno tirando un po troppo la corda.

Lo sconto poi i rivenditori lo devono fare a me piu' volte l'hanno fatto in passato, niente di che ma un 7-8% lo puo' fare se il venditore è in giornata o deve vendere per aumentare i volumi.Si vede che non ne hanno piu' bisogno con tutta la gente che glieli compra.

Link to comment
Share on other sites

Si ok avrai ragione forse ma non è possibile che la apple venda una batteria a 120 euro(a parte che quella nera nn si sa perchè costa 10 o 20 euro in piu della bianca) che dopo un anno si gonfia e dura 20 minuti.Mentre un cinese di hong kong con 40 euro da hong kong te la spedisce a casa che dura di piu' e senza difetti.Potrei capire se la facessero pagare quella cifra e poi hai un prodotto valido.

mai successo quanto è capitato a te...

forse non la calibri correttamente o ne fai un uso "estremo" che ne riduce la durata.

e poi quanto credi possa costare una batteria sostitutiva di un Vaio? siamo intorno ai 100 €...

Per quanto riguarda la garanzia il fatto è che la APPLE CI PROVA a fottere i clienti dicendo che da una garanzia di un anno ma se appena uno li minaccia impugnando il codice loro cedono subito perchè lo SANNO che sono nel torto..ma bisogna essere convinti e andare fino in fondo...non tuti lo fanno e loro sanno anche questo.

.La garanzia del venditore se compri da apple store è sempre la apple comunque la si giri.E questi ti fanno pagare 300 euro per una garanzia di 3 anni al posto che 1 quando a gratis devono dartela di 2 anni.

No, AppleStore è una società, il venditore, Apple è un'altra società, il produttore.

Tecnicamente è così, e, ripeto, Apple nei termini e contratti di vendita scrive chiaramente che, per l'utente finale, la loro garanzia si aggiunge a quella prevista dalla legge...

Non mi pare proprio che a livello pratico e legale Apple tenti di "fottere" i clienti.

Apple Care è l'estensione della garanzia tradizionale che, come ho detto, non è quella che tu chiami, erroneamente, "garanzia di 2 anni", giacché questa è solo la garanzia di conformità che non copre i guasti ("materia" dell'altra garanzia). E' l'utente finale che deve poi dimostrare il difetto di conformità.

La questione è complessa e non si può limitare a dire "garanzia di 2 anni per legge"... è aleatorio.

Lo sconto poi i rivenditori lo devono fare a me piu' volte l'hanno fatto in passato, niente di che ma un 7-8% lo puo' fare se il venditore è in giornata o deve vendere per aumentare i volumi.Si vede che non ne hanno piu' bisogno con tutta la gente che glieli compra.

mah... i rivenditori di solito hanno un ricarico pari a quella stessa percentuale se non meno, dubito possano vendere a costo un prodotto del genere, se non in casi eccezionali (amici, clienti affezionati e con una storia di vendite cospicue, ecc...)... quindi, di norma, i rivenditori non "devono" fare alcuno sconto.

Link to comment
Share on other sites

mai successo quanto è capitato a te...

forse non la calibri correttamente o ne fai un uso "estremo" che ne riduce la durata.

e poi quanto credi possa costare una batteria sostitutiva di un Vaio? siamo intorno ai 100 €...

No, AppleStore è una società, il venditore, Apple è un'altra società, il produttore.

Tecnicamente è così, e, ripeto, Apple nei termini e contratti di vendita scrive chiaramente che, per l'utente finale, la loro garanzia si aggiunge a quella prevista dalla legge...

Non mi pare proprio che a livello pratico e legale Apple tenti di "fottere" i clienti.

Apple Care è l'estensione della garanzia tradizionale che, come ho detto, non è quella che tu chiami, erroneamente, "garanzia di 2 anni", giacché questa è solo la garanzia di conformità che non copre i guasti ("materia" dell'altra garanzia). E' l'utente finale che deve poi dimostrare il difetto di conformità.

La questione è complessa e non si può limitare a dire "garanzia di 2 anni per legge"... è aleatorio.

mah... i rivenditori di solito hanno un ricarico pari a quella stessa percentuale se non meno, dubito possano vendere a costo un prodotto del genere, se non in casi eccezionali (amici, clienti affezionati e con una storia di vendite cospicue, ecc...)... quindi, di norma, i rivenditori non "devono" fare alcuno sconto.

1) sempre calibrata, uso estremo?Se powerpoint quicktime safari e un po di amule e msn è un uso estremo allora si.

2)Io parlo per esperienza non conosco la legge e so che ci sono dei cavilli complicati... Ma io ti riporto l'esperienza di un caro amico che compro' il portatile nel 2007 e nel 2008 dopo 14 mesi aveva il monitor rotto( la batteria gli era gia saltata da 4 mesi ma quella non era coperta da garanzia).Portandolo in assistenza gli dissero che la garanzia era scaduta e poi risolse grazie ad un avvocato.La mia conclusione è che ci hanno provato..perchè se dicono di NO a me e di SI all avvocato a casa mia si chiama provarci.E parlo dell apple store online, non di qualche rivenditore sperduto.

3)Si hai ragione sul fatto che non sono tenuti ma per esempio il mediaworld per un certo periodo vendeva i macbook bianchi fine serie a 100 euro meno della APPLE quando l'apple store ancora li vendeva a prezzo pieno.Se sei socio essedi uno sconto te lo fanno in certi periodi e su certi modelli.E se conosci un venditore personalmete pure..è ovvio che uno mai visto che entra in un apple store nn puo aspettarsi lo sconto ma in generale è giusto provarci.Inoltre conosco gente che si è fatta fare lo sconto per telefono dall apple store online.Nessuno lo pubblicizza ma è cosi' bisogna essere capaci di mercanteggiare(non è il mio caso).MAGARI invece dello sconto ti regalano 2 blocchi di ram e cosi' via...Conosco addirittura uno e questo fa un po ridere che ordino' un mbp con una borsa (da 100 euro) per trasportarlo.Gli arrivo' a casa il mbp senza la borsa e cosi' chiamo' il numero per segnalare che gli mancava la borsa nel pacco che era arrivato.bene qualche giorno dopo gli arriva un altro macbook pro uguale con la borsa...e nessuno ando' mai a chiederglielo indietro...:D

Lui si che fece l'affare.

Non voglio far polemica e capisco il tuo punto di vista, magari hai avuto esperienze opposte...e queste cose vanno molto a caso nel senso che dipendono talvolta piu' dalla persona che ti trovi di fronte quel giorno al negozio che dalla legge italiana.

Link to comment
Share on other sites

il monitor rotto, per esempio, non rientra nei difetti di conformità...

oppure si è trattato di un difetto della scheda video (documentato e riconosciuto da Apple su alcuni portatili); poi magari l'acquisto è stato fatto con fattura...

ogni caso ha una spiegazione, il più delle volte si scopre che non c'è nessuna truffa o estorsione da parte di Apple...

l batteria invece è garantita 12 mesi, come il computer... ma davvero è un oggetto molto sensibile da usare in un determinato modo, calibrandola e gestendola come indicato da Apple stessa...

uso estremo non è tanto nelle applicazione usate, quanto nel "consumo" che se ne fa (sempre a batteria o sempre a cavo, non aver mai ricalibrato la batteria, ecc...).

Link to comment
Share on other sites

vabe ho comprato oggi il pro da 13...bello niente da dire..mi spaice quasi toccarlo quanto è bello...ma mi son fatto fare il 60 euro di sconto:)

Quando il commesso mi ha detto che c'era un anno di garanzia ho fatto finta di non sentire...nn avevo voglia di discussioni con sto caldo..l'avvocato comunque ce l'ho sempre nel caso:)

Unico accessorio che ho preso Ivisor per lo schermo secondo me veramente utile.Costo 20 euro circa vi fa da anti graffio anti sputacchi e antiglare per il monitor...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

buona sera a tutti eccomi tornato!

proprio due giorni fa il mio pc mi ha abbandonato, questa volta in modo permanente :/

allora quale occasione migliore per un nuovo portatile macbook pro?!

io il computer lo uso per scrivere fiumi di documenti per la scuola con word (appunto volevo già acquistare subito appena esce tra un mese la versione 2011) per programmare i miei due cari robot (linguaggi:basic e c++) e soprattutto per disegnare in 3d con BLENDER e fotoritocchini vari (ilife, eccetera).vi volevo chiedere secondo voi il 15" ha la possibilità di durare 3-4 anni con l'hardware che monta tuttora??

oppure è meglio attendere uno o massimo massimo 2 mesi per una possibile nuova versione dei macbook pro?

grazie per le vostre risposte!

sebastiano

Link to comment
Share on other sites

Io ho preso da un paio di mesi il 15" i7, e ti posso dire che va che è una meraviglia! :)

Poi penso che non arrivino per quest'anno dei MacBook Pro nuovi, visto che li hanno aggiornati da poco!

Io prima di questo MacBook Pro avevo il primo iMac che montava Intel core duo 2 e l'ho cambiato dopo 4 anni solamente perché facendo video cominciavo a fare veramente fatica, visto che montava una scheda video con 256 MRAM dedicate, che all'epoca era il massimo che si potesse mettere.

L'ho rivenduto per 500€ perfettamente funzionante e chi me l'ha comprato mi ringrazia ancora oggi!

Questo per dirti che un mac secondo me 4 o 5 anni li fa tranquillamente, se non anche di più! Ripeto, io l'ho cambiato non perché mi ha lasciato a piedi ma perché volevo passare ad una macchina più performante e portatile! :)

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

ok ci ho pensato, ho intenzione di acquistare un macbook pro 15" modello base sull'APPLE STORE visto che mi sembra sicuro...

comunque se io lo ordino o domani o lunedì quando mi arriva ho già la suite iLife11 installata? oppure c'è ancora la versione vecchia?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share