Apple annuncia i MacBook Pro Core i5 e Core i7


Macitynet
 Share

Recommended Posts

Beh, in effeti avete ragione...non l'avevo detto perchè credevo che ormai fosse dominio di tutti: le recensioni si sprecano...

Allora, per prima cosa preciso che ho scelto il processore più veloce (l'i7) e l'hard disk da 7200rpm.

Come iniziare? Innanzitutto è davvero molto eccitante rendermi conto di essere, uno di quelli che "Ce l'hai?!Come va?Come funziona?"!!! Hihihi (quando presi l'iMac nel 2006 era già uscito da 6 mesi...) :-p

Penso di poter dare giudizi a mente fredda perchè il pargolo è con me da 6 giorni...ma non chiedetemi di non essere di parte perchè sono un accanitissimo Apple fan e per di più questo è il mio primo portatile!!!!! :D Non avendo mai avuto un notebook Apple, solo adesso mi accorgo del perchè si dica che producono i migliori portatili al mondo. Senza averlo tra le mani per un po', non è possibile rendersi conto di come tutto sia perfetto! La tastiera, e lo ribadisco ogni volta che mi chiedono un parere perchè se ne parla troppo poco, è un sogno!!!! Per un attimo sono stato tentato di dire che solo lei vale l'acquisto del computer!

Gli unici portatili che avevo visto per bene prima d'ora erano un Acer, un Asus e un Sony (ho fatto switchare un mio amico con un MBP del 2009 ma non ho mai usato il computer per più di 2 minuti consecutivi, quindi non vale!). Il confronto è imbarazzante: così compatto, così bello, così robusto e solido! Niente scricchiolii e niente plastiche che si deformano con la pressione...al loro posto materiali di ottima qualità sia alla vista che al tatto: insomma, proprio un bell'oggetto.

Premetto che lo utilizzo più che posso con la luminosità al minimo e la tastiera spenta, comunque la batteria è eccellente. La durata indicata da Apple può essere superata senza troppi sforzi: nell'utilizzo quotidiano di Mail e Safari raggiungo tranquillamente le 9-10 ore con Wi-Fi acceso (l'altro giorno ero con la batteria al 70% e mi stimava ancora una durata di 7,14 ore!). Il problema è che finisco prima di lui il mio svago e quindi non posso sapere per quanto ancora resisterebbe, senza usare applicazioni pesanti. Sono propenso a credere che se non avessi iniziato a lavorare con iMovie avrebbe mantenuto la promessa. Le ProApp fanno diminuire drasticamente l'autonomia ma, sempre con luminosità al minimo, rimaniamo ugualmente sulle 4-5. Direi di potermi ritenere soddisfatto... :-)

La storia del calore è un po' esagerata perchè durante le codifiche video che mi è capitato di fare la CPU ha raggiunto con molta nonchalance 92°C e la GPU 86°C ma siamo lontani dai 100 e passa gradi sbandierati da quel sito. Il lavoro di codifica video è durato almeno 5 o 6 ore di fila -quindi credo proprio che non sarà possibile arrivare a temperature più alte- e non ci sono stati problemi di sorta. Lo chassis si scalda in alto a sinistra (sia sul davanti che sul retro) in modo tangibile ma non abbastanza da ustionare... :-) inoltre la temperatura massima consigliata da intel per il processore è 105°C -quindi più di 10°C di differenza- e le ventole in questi frangenti non superano mai le 2800 rpm. Insomma niente di cui preoccuparsi secondo me. Per la cronaca adesso sono a 32 la CPU e 33 la GPU con ventole a 2000rpm. Devo ammettere però che, da utente iper-apprensivo quale sono, durante la decodifica l'ho posizionato in modo da lasciare libera la parte della scocca che si scalda... (non so ovviamente se sia servito a qualcosa :D)

Lo schermo è splendido: i 1920x1200 sono una manna, visto che mi diverto a elaborare i video della mia telecamera FullHD (rimasti per un anno inutilizzati nell'hard disk del vecchio iMac!).

Durante l'utilizzo del computer non ho notato un maggior affaticamento della vista rispetto allo schermo 20" 1680x1050 dell'iMac anche perchè quando navigo su internet uso la gesture "pinch" per zoomare le pagine... (cosa che facevo anche con il vecchio computer, comunque). Con questo discorso mi aggancio al trackpad: io lo odio da sempre! Quello dei Mac un po' meno perchè aveva delle funzioni intelligenti come le due dita per scorrere che facilitavano un po' le cose ma non sono mai riuscito a farmi piacere questo tipo di periferica. Le poche volte che ho utilizzato il MBP del mio amico ho sempre attaccato il mouse. Quando sono stato costretto a usare il trackpad per ovvie ragioni, ho dovuto farci l'abitudine e devo dire di trovarmici davvero bene... ovviamente grazie a tutte le mille e più gesture che la Apple ha implementato.

Tirando le somme devo dire di essere pienamente soddisfatto dell'acquisto sotto ogni punto di vista!

Saluti!

Ps: capperi quanto sono stato prolisso!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 130
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

mi hanno mandato una mail dicendomi che fooorse arrivera' lunedi 17: ..HO DISDETTO L'ORDINE!!

Ho cambiato "oggetto" e ho preso il 17 i7 hd 7200 con 8 gb di ram anzicche' 4 che avevano gia' disponibile e vado a prendermelo questo martedi!

Fino ad ora non m'importava d'aspettare ma ora...mi serve per un lavoro (esoso in termini di prestazioni) che avrei dovuto gia' cominciare!

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Salve a tutti!

Sono utente Windows da anni e pensavo di fare il grande salto con un mbp da 15".

penso prenderò la configurazione con processore i7 e disco da 7200 rpm.

Il dubbio è sul monitor: avevo fatto un pensierino all'Hi-Res Antiglare Widescreen Display, ma sul forum istituzionale

http://discussions.apple.com/thread.jspa?threadID=2399759&start=0&tstart=0

gli utenti mi pare lo sconsiglino per la versione 15". Qualcuno ha avuto una qualche esperienza? Prendere il monitor ad alta risoluzione per poi settarlo a 1440 oltre che poco sensato sarebbe anche controproducente perchè ne risentirebbe la qualità delle immagini.

Grazie in anticipo a chiunque offrirà dei feedback.

P.S. per il pagamento poi farò un mutuo. :)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Ragazzi mi inserisco qui per non aprire un altro 3d per avere un consiglio.

Sto per affiancare al mio iMac un MacBookPro 13", modello base, semplicemente volevo sapere da chi lo possiede se merita o meno di essere acquistato. Il prezzo è un po' altino, ho letto un po' la discussione e le rimostranze sono parecchie, ma la cosa che più mi preoccupa è che non sia un prodotto troppo arretrato e che fra 2 anni potrebbe già andarmi stretto. La linea è stata appena aggiornata e non avrebbe senso aspettare uno speedbump credo. Aspetto i vostri consigli, ALTRIMENTI apro un altro 3d!!! Forza!

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Quello che mi fa passare la voglia di comprare i mac sono i negozianti dell app store che quando ti presenti per comprare un computer(nel mio caso un mbp da 13) e chiedi uno sconto ti ridono in faccia e rispondono con frasi del tipo" eh no sugli apple lo sconto non esiste".Lo sconto DEVE esistere senno li vendi a quei ******** che li comprano per moda.

Mi fanno veramente incazzare soprattutto perchè sto mbp da 13 è un computer che di PRO non ha PROprio niente è un insulto chiamarlo PRO e farlo pagare 1150 euro.Un acer con processore I3 o I5 lo paghi la metà se lo paghi molto e ha la scheda video dedicata e l'hard disk almeno da 320.

E aggiungo che da quando apple è passata ad intel la qualità è scaduta clamorosamente.

le batterie che trovi su ebay a 30 o 40 euro durano di più di quelle che vende la apple a 120 euro( anche il doppio e questa è la mia esperienza col vecchio mb nero la cui batteria originale mi è durata un anno dopodichè si spegneva quando scendeva sotto il 50%, ne acquistai una da un cinese a 40 euro spedita da Hong Kong e mi ha fatto 3 anni decorosamente e tuttora dura almeno un ora emmezza), le ram della corsair costano la metà e sono nettamente meglio di quelle della apple.

Le prestazioni video fanno pena sui mb la ventola impazzisce quando guardi un filmato di youtube...

I ricambi di APPLE hanno dei costi poi che sono da denuncia, per delle viti ti chiedono 120 euro, per il top case 150, una batteria 120,la manodopera costa 60 euro all ora che neanche un medico prende tanto... ti danno la garanzia di un anno QUANDO PER LEGGE DEVE ESSERE 2 (Ho un amico a cui si ruppe un mbp pagato 2000 dopo 1 anno e 2 mesi, fece scrivere una raccomandata dall avvocato dicendo che se nn glielo riparavano in garanzia li denunciava al tribunale per violazione della legge italiana e quelli glielo ripararono subito..le merde) ...ma quand'e' che si ripigliano??? ..Mi vien voglia di comprare un Acer e instalallarci snow leopard...scusate lo sfogo

Link to comment
Share on other sites

Beh, scusa ... a parte lo sconto educational (i rivenditori autorizzati) non credo che siano tenuti a fare nessuno sconto particolare ... tra l'altro un prodotto che vende comunque difficilmente verrà scontato...

La qualità di Apple da quand'è passata ad Intel è salita, altroché ... forse non ricordi i plasticosissimi iBook o i Titanium che si "scrostavano" :-P

Gli accessori notoriamente non devono essere acquistati da Apple pene un "furto a mano armata" :-)

Link to comment
Share on other sites

una piccola serie di precisazioni, senza voler fare polemica:

- lo sconto "dovuto" non esiste... lo sconto è una scelta del venditore ed è in funzione del guadagno che ha sul prodotto, solitamente gli Apple Reseller hanno un margine molto basso, di pochi punti percentuali. Un AppleStore (online o fisco) non farà mai lo sconto... primo perché dovrebbe essere una scelta aziendale (ci sono i black-friday al riguardo), secondo perché gli addetti non hanno una responsabilità tale da poter applicarlo indipendentemente.

- la "bontà" di un prodotto non si misura sui singoli componenti, ma nell'insieme... altrimenti la Fiat potrebbe vendere una 500 con motore ferrari. Un MBP 13" è una soluzione con diverse scelte tecniche e costruttive tali da offrire determinate caratteristiche... che sono pubblicizzate sul sito Apple. Un portatile può anche montare un i7 quad core, se poi ha la batteria che dura 1 ora, forse non è la combinazione di hardware migliore...

- non esistono ram "apple" e la ram che si trovano su internet (crucial, kingstone, buydifferent, ...) sono totalmente compatibili con i computer Apple, l'importante è che rispettino le specifiche.

- la "garanzia" di 2 anni non esiste, esiste la più specifica garanzia europea di conformità, che non è la tipica garanzia fornita da tutti i produttori, la querelle è ampia e lunga e sul forum esistono tante discussioni e info al riguardo... la garanzia di conformità (per certi versi "inferiore" a quella tradizionale) è a carico del venditore, non del produttore, e il difetto di conformità deve essere dimostrato dall'utente finale, non è accettato automaticamente; tale garanzia si applica solo agli utenti finali e non alle vendite tramite fattura e partita IVA; in ogni caso, i termini e le condizioni di vendita di Apple Store (online) riportano chiaramente che l'utente finale ha diritto a tutte le garanzia prescritte dalla legge.

- i ricambi di portatili, passando per le assistenze autorizzate e certificate, costano TUTTI cifre spropositate, tali da far convenire l'acquisto di un computer nuovo piuttosto che ripararlo...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share