Sign in to follow this  
albertoedit

video formato 16:9 e 4:3

Recommended Posts

Ho filmato un evento con due videocam, una settata su 4:3 (canon) e l'altra 16:9 TV(sony)

Vorrei editare con FCP le sequenze delle due videocam ma credo aver commesso

un grosso errorre.

Come posso fare per rendere omogenee tra di loro i due diversi formati ?

Ovvero per poter fare un filmato tutto in 19:9 cosa potrei fare ?!

grazie per l'aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non perdo di qualità nel video 4:3

E poi come faccio a settare la timeline ?

Non pensate che sarebbe meglio usare un effects Widesceen e poi eventuale Crop per il video 4:3 ?

Per arrivare ad un video finale omogeneo tutto in 16:9 ?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Menu: Sequence>Setting>spunta Anamorphic 16:9

Quando importi una clip 4:3 la vedrai con i bordi neri a dx e sx con: motion>scale>133 riempi il canvas (se vuoi puoi ricentrare in verticale la posizione delle clip con >center

Le clip in 4:3 sono 720x576 (la visualizzazione corretta è 768x576)

Le clip in 16:9 sono sempre 720x576 ma anamorfico (la visualizzazione corretta è 1024x576)

Le clip in 16:9 vengono allargate a 1024 mantenendo l'altezza corretta a 576 (i pixel sono rettangolari e questa è la condizione di massima qualità)

Le clip 4:3 per convivere con quelle in 16:9 devono essere allargate anche loro a 1024, ma senza perdere la proporzione (praticamente 1024x768)

La timeline in cui le inserisci è però alta solo 576 quindi: 768-576=192 sono i pixel di immagine che perdi (96 sopra e 96 sotto), per questo motivo puoi ricentrare l'immagine verticalmente con una spostamento massimo in su o giu di 96 pixel.

Qualsiasi altra strada non ti farebbe guadagnare nulla in qualità.

Solo dopo aver fatto questo se noti delle differenze di qualità puoi sempre provare con i filtri che "aumentano la risoluzione" tipo Topaz Enhance.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per buon consiglio vado ora a provarlo poi vi faccio sapere se ha funzionato

A.

Menu: Sequence>Setting>spunta Anamorphic 16:9

Quando importi una clip 4:3 la vedrai con i bordi neri a dx e sx con: motion>scale>133 riempi il canvas (se vuoi puoi ricentrare in verticale la posizione delle clip con >center

Le clip in 4:3 sono 720x576 (la visualizzazione corretta è 768x576)

Le clip in 16:9 sono sempre 720x576 ma anamorfico (la visualizzazione corretta è 1024x576)

Le clip in 16:9 vengono allargate a 1024 mantenendo l'altezza corretta a 576 (i pixel sono rettangolari e questa è la condizione di massima qualità)

Le clip 4:3 per convivere con quelle in 16:9 devono essere allargate anche loro a 1024, ma senza perdere la proporzione (praticamente 1024x768)

La timeline in cui le inserisci è però alta solo 576 quindi: 768-576=192 sono i pixel di immagine che perdi (96 sopra e 96 sotto), per questo motivo puoi ricentrare l'immagine verticalmente con una spostamento massimo in su o giu di 96 pixel.

Qualsiasi altra strada non ti farebbe guadagnare nulla in qualità.

Solo dopo aver fatto questo se noti delle differenze di qualità puoi sempre provare con i filtri che "aumentano la risoluzione" tipo Topaz Enhance.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie MVA per la tua risposta !

ho montato un video con FCP. Ho iniziato il video mettendo una clip nera (slug) ho fatto iniziare la musica già sotto la parte nera

che precede le immagini vere e proprie. Ho esportato il video in format. uncompressed 8 bit.

Ho masterizzato (DVD pro) su DVD. Ho provato il DVD su il Mac e tutto funzionava

Ho provato video su lettore DVD di casa e ho notato un vistoso salto di audio sulla prima parte del video cioè sulla parte nere (slug)

Ho provato a eliminare parte nera facendo partire video direttamente su immagini reali e tutto funzionava.

Non è la prima volta che succede che cosa ho sbagliato ? Potete aiutarmi a risolvere questo problema ?

grazie

albertoedit

Share this post


Link to post
Share on other sites

All'inizio puoi anche fare a meno di mettere una clip nera, è invece necessaria alla fine se vuoi avere del nero in coda.

Per l'audio l'unica cosa che mi viene da pensare sia un file e/o la frequenza di campionamento non corrette (i lettori dvd interagiscono con la frequenza audio).

In FCP bisognerebbe lavorare sempre in .aiff a 48 Khz.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this