Sign in to follow this  
iWolfVideomaker

Da HD a PAL con Final Cut Pro 7 e Compressor

Recommended Posts

Salve

Nell'ultima prova con TL in SD ho aperto un progetto in DV PAL Anamorphic per risapettare il 16:9 ma nulla è cambiato.

Hai importato il file renderizzato o hai trascinato la TL HD?

Premetto che lavoro con l'Aja LHe, ma io importo direttamente la TL HD in una TL SD anamorfico. Chiaramente devo spostare anche la visualizzazione della scheda da 1080 a 625 (se lascio l'uscita a 1080 si vede tutto scalettato ma a 625 il video è perfetto).

Guardando con Frame Viewer di FCP lo stesso fotogramma sulla TL HD e su quella SD non si vede nessuna differenza (chissà perché).

Mi capita spesso di montare materiale a 720p50 il TL SD a 50fps, esporto in SD a 50fps (prores o non compresso) e poi faccio interpolare i semiquadri da Compressor facendo l'm2v. Il risultato sui DVD è spettacolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao MVA e grazie per la risposta.

La TL in HD è renderizzata, apro un TL SD in DV PAL ANAMORFICO e trascino dentro il contenuto della TL in HD.

Fatto questo esporto in QUICKTIME per DVDSP4 per fare il dvd ma il risultato è penoso.

Il passaggio che mi ha scritto non mi è ben chiaro, potresti seguirmi passo passo?

Te ne sarei grato oltre che pagata una cena!!!

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho bisogno di seguire una procedura specifica, ci sono un sacco di preset in Compressor e non so mai qual'è quello giusto.

Ora sto facendo fare a compressor la codifica e ho usato DVD best quality (mpeg-2 6,2mbps two pass). Poi prenderò questo file e lo importerò in DVDSP4 per farne un dvd.

La procedutra non mi sembra così particolare, e allora perchè non vengono bene?

E pensare che il dvd finale poi lo vedo con un lettore bluray da casa della LG collegato via HDMI a un tv della Samsung, risultato pessimo; solite seghettature o scalettature.

Altra questione! Come monitor secondario al mio MAC ho collegato tramite la DVI del MAC un tv della Samsung. Perchè quando gli passo il segnale mi dice che è a 60Hz 1920x1080? Mentre se vedo il dvd lo vedo a 50Hz 1920x1080?

Share this post


Link to post
Share on other sites

trascino dentro il contenuto della TL in HD.

Non trascini il contenuto ma l'icona della sequenza HD come se fosse una clip. In pratica metti una sequenza dentro l'altra.

Nel setting della sequenza SD nel menu general metti come compressor: Prores 422, quindi esporti la sequenza in Quicktime (controlla che sia spuntato Make Movie Self-Contained) e crei un file .mov. Questo lo porti in compressor e scegli DVD: Best Quality 90 minutes (se ti basta) e crei i due file .m2v e .ac3 che porterai in DVDSP per fare il DVD. In questo modo non ho nessun problema di qualità. (Quello che non ti so dire è se la Aja ci mette del suo).

Per i 60Hz non saprei forse c'è un setting nel pannello di controllo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch'io ho un problema simile, ora non ho tempo, questa sera mi leggero tutto, intanto vi espongo:

Ho girato un video in Xdcam ex 108050ì e montato con lo stesso codec.

Ora mi chiedono un dvd.

Ho esportato in .mov , vado a fare il dvd con Toast e mi fa lo stesso difetto di sfarfallamento già citato.

Se la conversione la faccio prima da HD a SD e poi edito non ci sono problemi, in questo caso ormai ho montato in HD e non volevo rimontarlo di nuovo.

Ho già fatto un paio di tentavi, variando i settaggi su toast, ma nulla da fare.

Ora provo con share dvd, se non mi va neanche questo, non sò più dove andare a parare.

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente confermo quanto già detto circa l'enorme differenza in termini di qualità visiva ottenibile attraverso la procedura indicata da Vla.

Ho realizzato due dvd, uno partendo da HD e l'altro da da HD convertito in SD. Vi assicuro che la differenza c'è ed è visibile.

Saluti.

Non ho capito qual'è meglio , però !

Io nel primo caso sto avendo un sacco di problemi poi per fare il dvd.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I post di riferimento facevano capo a FCP7; comunque FCPx è in grado di esportare un montato HD in SD. Alternativa valida è Mpegstreamclip (free) col quale generare un file DV.

Toast non possiede caratteristiche professionali per la conversione dei campi, che in HD intercalato sono sempre UPPER.

Il mio consiglio per ottimizzare tempi, qualità risultati è seguire lo schema enunciato qualche post fa.

Se hai l'ultima versione di Compressor puoi fare direttamente la conversione da HD a SD .m2v e POI masterizzare il DVD con Toast.

NON comprimere con Toast, usalo SOLO per creare il DVD, se non hai alternative valide (DVDStudioPro, Adobe Encore DVD - dotato di un ottimo encoder).

Oppure prova a creare un file 1280x720 (solo progressivo) e da questo buttarlo in una TL SD......ho notato anke in questo caso un ottimo miglioramento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Compressorr non è ingrado di convertire da HD a SD (cosa che è scandalosa, ma lasciamo perdere). La qualità finale dipende molto anche dagli effetti e dai filtri (anche qui dato che fcp dovrebbe essere un programma pro, lasciamo perdere - in realtà è un software prosumer).

La via migliore sembrerebbe creare una nuova sequenza in PAL ad eccezione della dominanza dei campi che sembrerebbe meglio impostarla a none. Importare poi la sequenza HD nella sequenza SD e, alla domanda di FCP relativa a modificare le impostazioni della sequenza ospite (quella in SD) rispondere NO.

Poi si può esportare con compressor (macari in CBR come bit rate)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Compressor non è in grado di esportare convetire da HD a SD ? Mi fai pensare che tu conosci poco il programma. FC non è un prg professionale? ohi ohi...forse ti riferisci a FCPx, prg relativamente giovane e incompreso da molti; ma cerchiamo di essere intelligenti nel modo di pensare e considerare tante altre cose come il fatto che nessun nuovo programma è mai stato privo di difetti alla versione 1.0. Io stesso lo trovo bello e brutto nello stesso tempo, io lo uso per certi lavori e uso FC7 per quegli impegni più importanti. Ma se c'è una cosa dove FCPx eccelle è nella qualità di "uscita"; i file generati sono ottimi. Poi se vogliamo dirla tutta, usare Toast per comprimere e generare DVD, da professionista, dico che il risultato non va bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this