Sign in to follow this  
chatam

Non sara' che qualcuno ci stia prendendo per ...

Recommended Posts

Non intendo insultare nessuno, mi pare sia successo esattamente il contrario: se a uno non interessa un argomento, se si astiene dall'intervenire e' meglio.

Comunque: la CS5 si installa senza problema alcuno, e la velocita' di esecuzione del resto non viene compromessa.

File Raw da 10 MB non ne ho provati, e del resto mi capita raramente di farlo.

Comunque, ripeto, se l'argomento non interessa, astenersi, se qualcuno non crede a quello che dico, padronissimo.

Dimenticavo: non vendo net-book ne' sono interessato al loro mercato in nessun modo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusami chatam ma hai delle belle pretese, nel pretendere l'astensione nell'intervenire..... Se io posto e ti rispondo, mi pare palese che l'argomento mi interessi.... non credi? E ribadisco, quanto scrivi, personalmente, non mi convince affatto visto che anche io uso programmi simili a Photoshop sul mio anziano iMac che, nonostante questo abbia molte più risorse del tuo netbook, tendono a saturale.... E ti dirò di più.... il sistema operativo influisce relativamente sulle prestazioni, perchè tu stai comparando una macchina con una CPU 32 bit, single core, con 512 Kb di cache L2, con un altra equipaggiata con un Core 2 Duo che viaggia con una frequenza di clock più elevata di quasi il 50%, con una cache di secondo livello 5 volte superiore a 64 bit.... Insomma un altro pianeta per quanto riguarda le prestazioni....

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte i netbook (che personalmente odio, ne ho uno ma è lentissimo)... la differenza oggi tra un ottimo computer da 1000 euro con Windows 7 e un Mac Pro da 2300 euro (versione base) con OSX, è il prezzo e il sistema operativo.

Posto che Snow Leopard costa un centinaio di euro, la differenza di prezzo come è giustificata?

2300 euro per un hardware che si sta facendo vecchio e che se lo compri a parte ti costa più o meno 1000 euro. Allora boh non capisco. Mettiamoci anche che 7 ormai si comporta in modo più che buono. Ecco lì che la preferenza verso Apple comicia a vacillare, almeno per me, e infatti ultimamente per necessità, dovendomi fare un nuovo desktop ho optato per un assemblato con i7, 6 giga di ram, 1tb di hard disk, nvidia gtx285, monitor full hd + win7 il tutto a 1200 euro. e mi ci trovo decisamente meglio che con il mio imac del 2009. non uso antivirus (mai usati in vita mia a dire la verità e mai preso un malware o un virus), ci faccio di tutto, mi ci trovo bene. Lo preferisco al mac.

Share this post


Link to post
Share on other sites

... Comunque, ripeto, se l'argomento non interessa, astenersi, se qualcuno non crede a quello che dico, padronissimo...

A casa tua.

Questo Forum è un luogo pubblico frequentato da amatori ed utilizzatori di Mac, software per Mac ed altri prodotti Apple e di tecnologia in generale.

Non si pongono limiti alle discussioni ed agli argomenti relativi a quanto sopra, se non quanto scritto nel regolamento e quanto indicato nella netiquette.

Se tu poni un argomento, chiunque può intervenire con un suo commento se coerente ed in tema.

Sia che a te piaccia o no il contenuto dei suoi post.

Questo Forum non è una bacheca a disposizione di chiunque voglia esprimere una sua opinione, sensata o meno, con diritto di veto o di intervento nei confronti degli altri utenti.

Se facessi un giro sul Forum potresti accorgerti che neanche gli amministratori ed i moderatori del Forum sfuggono a questa regola, e stai certo che non se ne dispiacciono.

Quindi se vuoi continuare, pure ad argomento tritato fino alla noia, ad argomentare ancora, fallo tranquillamente, nessuno ti dirà niente.

Chi vuole sarà libero, e ci manchebbe altro, di rispondere, che sia d'accordo con te oppure no.

Ma se ti stizzisci perché non ottieni il consenso che ti aspettavi, se ti aspetti che le discussione debbano necessariamente seguire la traccia da te prevista e che sia tu a decidere chi debba o non debba partecipare alla discussione, beh... fatti un tuo Blog.

Son sicuro che riuscirai a gestirlo anche dal tuo performante netbook

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con "normale" penso si possano identificare tutte quelle applicazioni-funzioni non professionali che non richiedono grande potenza di calcolo:

Internet e mail

Riproduzione di video

Organizzazione e leggero editing di foto

Scrivere, usare un foglio di calcolo a livello base.

Per questi compiti un netbook ha la potenza necessaria, per il resto..

"uso normale" non è riferito all'utilizzo del computer, ma di specifiche applicazioni (nella fattispecie Photoshop e InDesign). è questo che vorrei capire: cosa si intende per uso normale di Photoshop?

Share this post


Link to post
Share on other sites

fammi capire: questo vorrebbe dire che non potrei fare il mio Giudizio di soli 48 livelli di files psd costituiti a loro volte da decine di livelli, a loro volta eccetera, per un totale di oltre 250 files???

oddio!!! sarebbero 150 euro buttati via!!!;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

... il sistema operativo influisce relativamente sulle prestazioni, perchè tu stai comparando una macchina con una CPU 32 bit, single core, con 512 Kb di cache L2, con un altra equipaggiata con un Core 2 Duo che viaggia con una frequenza di clock più elevata di quasi il 50%, con una cache di secondo livello 5 volte superiore a 64 bit.... Insomma un altro pianeta per quanto riguarda le prestazioni....

Su questa affermazione mi permetto di dissentire un pochino.

Nell'ultimo mese mi è capitato per motivi universitari di dover utilizzare un DBMS (PostgreSQL) sul mio Notebook e sul MacBook di un mio amico. Eseguendo la stessa query, il mio notebook, un Acer d 5 anni fa (Centrino con Pentium M750 1.87 GHz, 1GB RAM) ci riusciva più velocemente rispetto al MacBook equipaggiato con un C2D e 2 GB di RAM.

E siamo nell'ordine di centinaia di millisecondi contro decine di secondi.

Per cui direi che il software e più in generale l'OS possono fare la differenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per cui direi che il software e più in generale l'OS possono fare la differenza.

Tra l'altro tempo fa furono pubblicati dei benchmark (se non ricordo male su MySQL) dove dimostravano che per alcune scelte architetturali di Mac OS X, il DB su Mac OS X a parità di versione di DB e di HW andava peggio che su Linux (e mi pare anche su Windows).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vorrei essere tacciato di intolleranza verso le opinioni altrui, ne' il mio scopo e' di cercare o indurre consensi.

Desideravo solo far partecipi gli utenti questo forum in merito ad una mia esperienza forzata con un netbook da pochi soldi cha ha dimostrato di superare abbondantemente le mie aspettative. Certo a me non serve costruire elaborazioni Photoshop a 500 layer o pagine InDesign complicatissime, ne' mi sognerei di elaborarle su questo micro PC.

Ma per certi aspetti la sensazione e' di avere tra le mani un piccolo prodigio e nella navigazione internet appare talvolta superiore al Mac Mini.

Non tutto il male che si sente dire su Windows e sui PC non Mac e' sempre vero, ammettiamolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per sintetizzare tu dai il merito per la maggiorparte a windows 7 se questo netbook ha prestazioni superiori alle aspettative?

Beh, sul mio netbook Windows 7 è l'unica cosa decente ... secondo me sono macchinette largamente deludenti ... almeno il mio Compaq Mini700...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this