dimensione/risoluzione


sbarzulina
 Share

Recommended Posts

ciao!

devo mandare in stampa un banner che sarà delle dimensioni 2 metri x 80 cm.

Impaginerò gli elementi in freehand o indesign impostando il documento con queste dimensioni : 2 mt x 80 cm

Volevo però sapere una cosa: nel fondo del banner sarà presente un'immagine fotografica. Questa immagine in photoshop, va bene se la realizzo di dimensioni 1:2 rispetto al formato di destinazione? cioè: va bene se la faccio a 300 dpi, in cmyk, ma alta 1 mt e larga 40 cm e poi in indesign la ingrandisco sino alle dimensioni finali indicate sopra?

sarà sufficiente?

grazie mille!

Link to comment
Share on other sites

Se fai l'immagine fotografica di photoshop in scala 1:1 con quelle dimensioni e a 300 dpi viene fuori un mostro in Mb. Per esperienza ti dico che su stampe digitali a grande formato può andare bene anche una risoluzione di 200 dpi se non addirittura a 150. I banner devono essere visti da lontano quindi eventuali imperfezioni dovuti alla risoluzione non si notano. Ricordati poi che in genere i service richiedono JPG oppure PDF, non dare mai file nativi "aperti". In ogni caso contatta chi lo deve stampare e ti diranno come realizzarlo.

Link to comment
Share on other sites

Anche io ogni tanto lavoro su banner 200 x 80 cm. ma su Illustrator (in passato Freehand), in genere realizzo il foglio a dimensione reale (se il formato è esagerato realizzo su scala) e genero anche il tiff (o psd, jpg) in dimensione reale. Però abbasso la risoluzione finchè non diventi enorme di peso (non scendo mai sotto i 100/150 dpi). Sono anni che faccio queste cose e ti garantisco che la qualità è sempre stata buona. Se poi hai dei dubbi contatta il service e fatti realizzare una stampa parziale del lavoro che devi fare. Ricordati anche che conta, per la qualità della stampa finale, il plotter (getto d'inchiostro, piezo, sublimazione ecc.) e il supporto. Ti consiglio quindi di provare con risoluzione a 100/150 dpi. Prova anche come ha consigliato faxus e valuterai tu il risultato. Ognuno, com'è normale, ha il suo metodo di lavoro.

Link to comment
Share on other sites

grazie a tutti ragazzi, purtroppo non ho la possibilità di entrare in contatto diretto con lo stampatore, sto facendo il lavoro per un'agenzia, e questi stampatori non sono neanche gli stampatori di fiducia di questa agenzia ...comunque, per essere sicura della qualità cerco, anche secondo i vostri consigli ed esperienze, di tenere una buona risoluzione (tipo 150-170) in formato 1:1...se poi stampano male non sarà certo per colpa della qualità bassa del pdf, che ne dite?

Link to comment
Share on other sites

Dico che sono d'accordo con faxus (e anche con diogi86) che tanto alla fine stampano al massimo a 20 dpi (o a 96) anche se chi stampa richiede il file in alta risoluzione. Ma è meglio dare sempre il file in alta qualità. La qualità bassa del PDF la otterrai se al momento dell'esportazione sceglierai "dimensioni file minime" anche se il file nativo è in alta. Attenta quindi a quando generi il PDF. Ricordati però che la qualità della stampa digitale in grande formato non potrà essere mai come l'offset. Il grande formato infatti va visto da lontano.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share