Sign in to follow this  
Macitynet

Blu-ray su Mac, Jobs stronca le speranze

Recommended Posts

Infatti mi lamento che non c'è la VGA o il convertitore mini-dvi qualcosa ... mi lamento che non c'è un modem/fax, mi lamento perché le porte USB sono stupidamente troppo vicine ecc. ecc.

Ah no? E perché su AppStore non posso pubblicare un'applicazione erotica? O un'applicazione "politica"?

Altro che pippe ;-)

ecco, adesso prendi un macbook e mettici un modem/fax, la VGA, piú USB e piú distanziate... e vediamo se riesci a fare lo stesso prodotto che hai ora... poi magari c'é chi vuole l'e-sata, la batteria rimovibile... e il tuo macbook diventa un Toshiba desktop replacement.

--

Non puoi pubblicare applicazioni erotiche perché farebbero causa alla Apple in 2 minuti le associazione genitori in USA, e ci sarebbe uno spam ingestibile di app gratuite che poi indirizzano a contenuto "premium"

Non ci sono app politiche per lo stesso motivo...

Eppure, la repubblica, la stampa, gli RSS reader ci sono, e posso accedere a tutte le informazioni politiche che voglio... apple non limita ME, si para il **** per lo store!

Tra l'altro ho scoperto che youporn sull'iPad ha convertito tutto in h.264 :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh se vuoi Apple fa delle scelte per i consumatori (sceglie che flash non giri su ipad/iphone, sceglie di non mettere il BR), o meglio sceglie cosa mettere e cosa no nei propri prodotti che poi la gente comprerà solo l'idea del computer aderisce a quella dell'acquirente.

Gennaro: se Apple facesse dei portatili 1cm più spessi ci sarebbe la rivolta popolare!

ah é l'HP non sceglie che devi usare windows?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ecco, adesso prendi un macbook e mettici un modem/fax, la VGA, piú USB e piú distanziate... e vediamo se riesci a fare lo stesso prodotto che hai ora... poi magari c'é chi vuole l'e-sata, la batteria rimovibile... e il tuo macbook diventa un Toshiba desktop replacement.

Guarda che non è che devi per forza fare un desktop replacement per aggiungere qualche commodities in più e soprattutto non è solo Apple che fa i computer sottili, leggeri e compatti.

Comunque tra il non mettere una beneamata e anche solo aggiungere i convertitori nella confezione di un computer che costa mille euro suonati una via di mezzo c'è non trovi?

Non puoi pubblicare applicazioni erotiche perché farebbero causa alla Apple in 2 minuti le associazione genitori in USA, e ci sarebbe uno spam ingestibile di app gratuite che poi indirizzano a contenuto "premium"

Non ci sono app politiche per lo stesso motivo...

Ma sono problemi loro!!!! Il fatto che lo store sarebbe per qualcuno difficilmente gestibile non deve ricadere sull'utente che NON PUO' installare un certo tipo d'applicazione. Che poi la storia del porno l'ho tirata così per fare un esempio ... lo stesso Jobs s'è scusato perché avevano rifiutato i fumetti di un nobel o giù di li ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah é l'HP non sceglie che devi usare windows?

Posso sostituirlo Windows con quello che voglio (Mac OSX escluso ovviamente)?? Si allora dov'è il problema? Io non ho problemi col fatto che mi ritrovi qualcosa sul Mac/iPod/iPhone/iPad ... ma che alcune di queste scelte non posso cambiarle per motivi tutt'altro che di libero mercato!

Gennaro: se Apple facesse dei portatili 1cm più spessi ci sarebbe la rivolta popolare!

E' Apple che ha fatto venire la fissazione per il sottile a tutti i costi (e poi guarda che bei risultati con le antenne dei nuovi iPhone ...) ... comunque fare un buon computer con le opportune porte I/O non costringe a tutti i costi a fare un mattone ... guarda i ThinkPad T410s ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' Apple che ha fatto venire la fissazione per il sottile a tutti i costi (e poi guarda che bei risultati con le antenne dei nuovi iPhone ...) ... comunque fare un buon computer con le opportune porte I/O non costringe a tutti i costi a fare un mattone ... guarda i ThinkPad T410s ;-)

Come peso è ottimo ma la forma è proprio quella di un mattone :-) e come I/O non mi pare abbia molte cose in più di un mbp (il BR)..

Su un hp puoi mettere linux (come puoi metterlo su un mac) ma il Windows lo paghi come paghi Mac OS..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come peso è ottimo ma la forma è proprio quella di un mattone :-) e come I/O non mi pare abbia molte cose in più di un mbp (il BR)..

Ho accennato al ThinkPad solo per dire che non è che solo Apple sa fare i computer leggeri e compatti :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah é l'HP non sceglie che devi usare windows?

beh dai ma al massimo,se sono proprio rin********to posso cancellare windows e metterci su osx...o almeno fare una partizione a maggioranza osx e usare solo quella...sull'hardware ho qualche problemino in più...poi si mi compro il masterizzatore esterno e sono a posto...

qui il problema non è la spesa,è di principio...se mi compro il pc più caro di tutti vorrei avere più di tutti...senno faccio come con l'iphone che fino a un anno fa prendeva botte da un nokia da 30 euro col solito tormentone bluetooth,mms,megapixel ecc...e gli amici ti chiedevano se eri scemo a spendere 700 euro per un cellulare che non faceva niente...ora per fortuna è cambiato molto e si sa come usare iphone al meglio...ma con un macbook pro da 2000 euro è terrificante perdere il confronto con il primo pc da 700 che trovi sul bancone di mediaworld...tutto li...ok il feeling figo di apple ma datemi un po più di sostanza...

PS: mitico youporn su ipad...non avevo ancora visto!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

il problema non è che Windows lo puoi sostituire gennaro, ma che una scelta di HP ti COSTRINGA a spendere soldi per il prodotto di un altro produttore, quella, è una cosa che io non accetto, e che mi ha spinto a scoprire il Mac.

Turbo, adesso che hai trovato un utilizzo per l'iPad smetterai di lamentarti? ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

il problema non è che Windows lo puoi sostituire gennaro, ma che una scelta di HP ti COSTRINGA a spendere soldi per il prodotto di un altro produttore, quella, è una cosa che io non accetto, e che mi ha spinto a scoprire il Mac.

Beh oddio ... questa è forte :-D

HP ti costringe a spendere dai 20 ai 90 euro a seconda della licenza di Windows esattamente come Apple ti costringe a spendere i 120 euro per OS X :D

Con la differenza che HP (oh intendiamoci, NON mi piacciono i prodotti HP eh :-P) ti lascia scegliere tra decine di modelli per tutte le tasche :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè secondo te ad Apple mettere OSX in un Mac gli costa 120€ ?

HP ti COSTRINGE a COMPRARE un altro PRODOTTO, quella è una limitazione alla libertà!

Tu scegli di comprare un Mac e SAI che non ha il BD, la VGA e solo due porte USB, nessuno ti costringe a comprarlo.

Se sei così "intollerante" (giustamente se è così che ti senti) perchè non c'è il BD nei mac, non capisco come tu possa passar sopra a regalare soldi per un prodotto che poi disinstalli dalla macchina...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La qualità dei filmati di iTunes è pessima rispetto a quella di un Blue-Ray, che per inciso non è affatto un genomeno di niccia visto quanto costano ora i lettori da salotto e l'enorme quantità disponibile di film anche nei supermercati.

Comqune considerazioni a parte sui video i Blue-Ray sono comodi per l'archiviazione dei dati sono dischi enormi rispetto a un DVD e non vedo perché Apple ce ne debba privare per promuovere i sui cavolo di filmati si iTunes che stiamo aspettando ormai da una decade e da quello che mi risulta non siamo nemmeno i soli ad aspettare.

Sarebbe da scrivere a Jobs una lettera indignata solo per questo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè secondo te ad Apple mettere OSX in un Mac gli costa 120€ ?

Non me ne frega nulla quanto costa ad Apple mettere OS X sui Mac. So solo che mette in bundle sui suoi computer un prodotto dal costo di 120 euro così come HP mette in bundle sui suoi computer un prodotto tra x euro y euro. Non usiamo due pesi e due misure per cortesia.

HP ti COSTRINGE a COMPRARE un altro PRODOTTO, quella è una limitazione alla libertà!

Tu scegli di comprare un Mac e SAI che non ha il BD, la VGA e solo due porte USB, nessuno ti costringe a comprarlo.

Eh??? O__o

Se sei così "intollerante" (giustamente se è così che ti senti) perchè non c'è il BD nei mac, non capisco come tu possa passar sopra a regalare soldi per un prodotto che poi disinstalli dalla macchina...

Guarda che ci sono decine di modelli HP venduti senza sistema operativo. A parte che quando acquisti un prodotto con Windows in bundle c'è tutta una procedura per avere i soldi indietro. Comunque Windows lo puoi sempre togliere ... ti costa metti 100 euro di licenza non utilizzata nel peggiore dei casi e pace. Se un computer nasce per "capriccio" di qualcuno in un certo modo non lo puoi cambiare. Chiara la differenza?

La qualità dei filmati di iTunes è pessima rispetto a quella di un Blue-Ray, che per inciso non è affatto un genomeno di niccia visto quanto costano ora i lettori da salotto e l'enorme quantità disponibile di film anche nei supermercati.

Comqune considerazioni a parte sui video i Blue-Ray sono comodi per l'archiviazione dei dati sono dischi enormi rispetto a un DVD e non vedo perché Apple ce ne debba privare per promuovere i sui cavolo di filmati si iTunes che stiamo aspettando ormai da una decade e da quello che mi risulta non siamo nemmeno i soli ad aspettare.

Sarebbe da scrivere a Jobs una lettera indignata solo per questo!

Io adoro quest'uomo :-D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this