Aiutatemi a stampare le foto dei miei figli!!!


Recommended Posts

Come carta avevo in effetti utilizzato carta fotografica.

Sicuro di aver utilizzato quella giusta?

Le carte fotografiche o lucide in generale si distinguono per tipologia di stampante.

Quelle per getto sono porose per assorbire le gocce d'inchiostro, mentre quelle per laser devono resistere alla temperatura del fusore.

Se per caso hai usato quelle per stampanti a getto rischi che la stampa si opacizzi per la temperatura.

Comunque in linea di massima per stampare le foto bene o usi una stampante a getto od una a sublimazione specifica per fare solo foto ma mai una laser.

Ciao

Sèvero

Link to post
Share on other sites
  • Replies 28
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Sicuro di aver utilizzato quella giusta?

Le carte fotografiche o lucide in generale si distinguono per tipologia di stampante.

Quelle per getto sono porose per assorbire le gocce d'inchiostro, mentre quelle per laser devono resistere alla temperatura del fusore.

Se per caso hai usato quelle per stampanti a getto rischi che la stampa si opacizzi per la temperatura.

Accipicchia quant'è complicato stampare una foto!!! Sinceramente non ho idea se la mia carta fotografica fosse per laser o getto...

In ogni caso, ho fatto stampare la foto dal fotografo, ed è venuta perfetta: il problema, quindi, era proprio la stampante.

Solo per cultura, però, insisto a chiedere: prima di stampare una foto (con una getto d'inchiostro, ho capito!!!) è corretto effettuare la conversione in CMYK tramite Image > Mode > CMYK Color?

Link to post
Share on other sites

Intervengo, purtroppo a cose fatte, per dire semplicemente che stampare da computer su stampante locale richiederebbe comunque di regolare un profilo colore che garantisca il cosiddetto WYSIWYG (what you see is what you get)... bisogna fare delle prove, calibrare il monitor e poi provare a stampare usando il profilo della stampante o di colorsync (nella finestra di stampa di solito c'è tale opzione)...

Confermo che cambiare metodo colore in CMYK e poi stampare, sebbene le stampanti siano tutte basate sulla quadricomia, non dà risultati accettabili... io lavoro in Photoshop con il metodo RGB e poi stampo...

Posso anche fare una conversione in CMYK ma solo dopo aver fatto le opportune tarature con la stampante.

Per le foto, uso servizi online come Photocity... ;)

Link to post
Share on other sites

No, il sistema CMYK è studiato per ottenere i migliori risultati con la stampa tipografica, sulle stampanti amatoriali risulta piatto, desaturato.

Per le stampanti a getto e carta fotografica relativa è sempre meglio il sistema RGB che offre una gamma più estesa e maggiore profondità

---

Edit, il no è riferito ovviamente a Onesense, non avevo letto il post di Matteo, che mi aveva preceduto nel rispondere

Link to post
Share on other sites

Grazie, sto cominciando a capire qualcosa

stampare da computer su stampante locale richiederebbe comunque di regolare un profilo colore che garantisca il cosiddetto WYSIWYG (what you see is what you get)... bisogna fare delle prove, calibrare il monitor e poi provare a stampare usando il profilo della stampante o di colorsync (nella finestra di stampa di solito c'è tale opzione)...

E', più o meno, quello che volevo fare (o, meglio, quello che immaginavo si dovesse fare).

Ma come si fa? Suppongo sia una cosa piuttosto complessa, ma anche avere un'infarinatura mi piacerebbe.

Se mi date qualche indicazione, anche suggerendomi eventuali risorse online, ve ne sarò grato

Link to post
Share on other sites

Inizia col fare dei profili colore calibrati per il tuo monitor con l'apposita utility: pref. di sistema > monitor > calibra

cerca di calibrarlo con un ambiente "neutro", scuro, in modo tale che le luci non influenzino la resa dello schermo.

quindi con photoshop puoi fare delle "macchie di colore" e stamparle, confrontando il risultato (schermo-carta)... a questo punto puoi provare a smanettare con le impostazioni della stampante (se ci sono) e ristampare lo stesso documento finché non si avvicina alla resa a schermo, oppure ricalibrare il monitor modificando i parametri per venire incontro alla resa su carta...

Più che complessa (anche se si va a smanettare), è una procedura lunga... a meno di non ricorrere a costosi prodotti di calibrazione automatica del colore!

Link to post
Share on other sites
  • 4 months later...

Mi allaccio al tread perché mi si è presentato lo stesso problema.

Non ho una laser ma una Stylus Photo RX620 e le stampe che ottengo sono letteralmente delle schifezze…

Non pretendo la corrispondenza esatta con il monitor ma che almeno gli assomigli un po' si.

La stampante in oggetto ha la possibilità di stampare anche direttamente da una SD visto che ha un lettore incorporato e così facendo le stampe sono perfette, i colori brillanti e molto simili a quelli che vedo nello schermo.

Inizialmente ho provato a stampare da iPhoto, ho cambiato tutti i tipi di carta nel driver, tutti i tipi di gamma ed ho provato anche a modificare luminosità e contrasto nel driver di stampa. I risultati cambiano pochissimo uno dall'altro e fanno tutti parecchio schifo.

Ho provato con photoshop, stessa roba. Anteprima, idem.

Ho pensato ad un errore nel mio driver o profilo icc, l'ho reinstallato da zero e visto che non è cambiato nulla non contento ho collegato la stampante ad altri 2 computer e i risultati sono sempre gli stessi… sia con 10.6 che con 10.5

Mi pare assurdo che sia così "difficile" stampare una foto, probabilmente mi perdo qualcosa di fondamentale nel processo ma non so più dove sbattere la testa sinceramente.

Link to post
Share on other sites

Prova con questi settaggi, non aspettarti mai però che la foto stampata sia uguale a quella che vedi su monitor. Le variabili della differenza monitor/stampa sono molteplici: luminosità del monitor, supporto cartaceo, tipo di stampante, immagine originale in RGB o CMYB, e ovviamente il settaggio del profilo colore. Il settaggio colore per il monitor non è roba semplice, occorrerebbe farsi stampare da un tipografo tutte la gamme dei colori e, in base a quello, regolare di volta in volta il profilo del monitor. L'importante comunque è stampare un'immagine relativamente buona. Io con i settaggi che allego (da Photoshop) stampo - con una laser e una inkjet - molto bene. Anche io tempo fa stavo cercando un "compromesso" per stampare quanto più somigliante possibile al file originale. L'ho trovato con questi settaggi.

Link to post
Share on other sites

Ciao,

sono ben consapevole del fatto che la foto sarà diversa dal monitor, ma vorrei che per lo meno un po' gli assomigliasse… ;-)

I profili che mi suggerisci non ce li ho installati e nn ho potuto fare la prova esattamente come mi hai suggerito.

In compenso ho provato a metterne altri, ad assegnare un profilo alla foto, a convertirlo e mentre sul video vedo delle differenze, quando stampo il risultato è sempre uguale, con una dominante azzurra indecente ed un contrasto pressoché inesistente.

Anche se stampo disabilitando completamente l gestione del colore il risultato è lo stesso.

Adesso provo a stampare da un PC, vediamo che succede...

Link to post
Share on other sites

Prova come dice faxus. Anche perchè ormai il pdf è il documento che viene utilizzato universalmente per la stampa tipografica e non.

In ogni caso lascia stare la gestione colore che hai visto da me (FOGRA eccetera), prova a scegliere nessuna gestione colore e nel profilo stampante lascia Adobe RGB. O comunque scegli sempre Adobe RGB. Certo che è una cosa strana... ma non è che hai la stampante un pò sfasata? Hai provato con qualche altra stampante?

Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per i consigli, ho provato con i PDF ed il risultato non è cambiato.

Anche io ho pensato subito ad un problema della stampante ma perchè allora se stampo il file dalla schedina SD il risultato invece è totalmente diverso e molto vicino a quello che vedo sullo schermo?

Proverò a cambiare tutte le cartucce, dopo di che mi rassegno… ;)

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now