Sign in to follow this  
creativedefender

wireless legale o non legale

Recommended Posts

Quando ti connetti ad una rete pubblica la stessa ti avvisa (o almeno dovrebbe avvisarti) della sua natura pubblica.

Almeno questo è quello che accade negli aereoporti: quando ti colleghi esce una schermata nel browser che dà tutte le informazioni del caso.

Per quanto riguarda la Cassazione non devi farti confondere.

Però la tua domanda è decisamente pertinente e non essendo io un informatico non saprei proprio come risponderti.

In campo giuridico invece la questione è un pochino delicata.

La sentenza affronta il problema se quel comportamento integra quel reato. E' evidente che se accedi ad una rete wirless che non è protetta da una password non si può commettere il reato di accesso abusivo ad un sistema informatico (che presuppone, appunto, l'esistenza di una protezione).

Il punto sta nello stabilire quale reato si può configurare e non penso affatto che sia semplice. Fermo restando che non esiste una fattispecie ad hoc, a naso (ma non ho approfondito) credo che si potrebbe configurare un furto (come per quello dell'energia elettrica, per intenderci) consistente nell'appropriazione della connessione e dei relativi costi. Vero è però che, ad esempio, nelle connessioni c.d. "flat" non si potrebbe configurare nemmeno quello perchè la connessione di un altro soggetto non causerebbe alcun danno all'avente diritto.

Magari approfondisco il tema, se il lavoro me ne lascia tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando ti connetti ad una rete pubblica la stessa ti avvisa (o almeno dovrebbe avvisarti) della sua natura pubblica.

Almeno questo è quello che accade negli aereoporti: quando ti colleghi esce una schermata nel browser che dà tutte le informazioni del caso.

Per quanto riguarda la Cassazione non devi farti confondere.

Però la tua domanda è decisamente pertinente e non essendo io un informatico non saprei proprio come risponderti.

In campo giuridico invece la questione è un pochino delicata.

La sentenza affronta il problema se quel comportamento integra quel reato. E' evidente che se accedi ad una rete wirless che non è protetta da una password non si può commettere il reato di accesso abusivo ad un sistema informatico (che presuppone, appunto, l'esistenza di una protezione).

Il punto sta nello stabilire quale reato si può configurare e non penso affatto che sia semplice. Fermo restando che non esiste una fattispecie ad hoc, a naso (ma non ho approfondito) credo che si potrebbe configurare un furto (come per quello dell'energia elettrica, per intenderci) consistente nell'appropriazione della connessione e dei relativi costi. Vero è però che, ad esempio, nelle connessioni c.d. "flat" non si potrebbe configurare nemmeno quello perchè la connessione di un altro soggetto non causerebbe alcun danno all'avente diritto.

Magari approfondisco il tema, se il lavoro me ne lascia tempo.

GRAZIE MAGARI PERCHE NON RIESCO A CAPIRCI UN CAISER

rammento a michele che qui si parla di una wifi che non propta un caiser ti colleghi e basta se attivato il tasto wi fi non ti dice un ***** solo il nome della rete ma non ti avverte di niente non richiede password .NON TI DICE PUBLICA O PRIVATA mi dice:

La rete è configurata per l accesso libero. le informazioni mandate attraverso questa rete non sono crictografate ...etc etc

...cioè per accedervi basta solo stare a casa(1 metro di muro) nella propria casa e mettere il computer su ricezione wi fi on....

PER QUANTO RIGUARDA TE KALIMER MI SORGE UN DUBBIO: IL FURTO CI SAREBBE IL FURTO DELLA BANDA CIOè IL TIPO DOVREBBE ANDARE MENO VELOCE...

MICHELE : POI UN ALTRA QUESTIONE SE IO FOTTO LA BANDA COLLEGANDOMI A INTERNET LUI SI PUO CONNETTERE LO STESSO A INTERNET?

LA VELOCITA DELLA CONNESSIONE DIPENDE DALLA FORZA DEL SEGNALE?(CREDO DI SI)

Grazie in particolare a michele e a kalimer per l aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, mi stai chiedendo in altre parole:

Se io mi connetto ad una rete altrui, e se uso il suo IP quindi, per navigare su internet ecc., lui ne risente? La risposta ovviamente e' relativa: se tu usi una minima quantita' della sua banda no, ma se per ipotesi scarichi un file e vai a banda piena tu, lui non avra' banda disponibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, mi stai chiedendo in altre parole:

Se io mi connetto ad una rete altrui, e se uso il suo IP quindi, per navigare su internet ecc., lui ne risente? La risposta ovviamente e' relativa: se tu usi una minima quantita' della sua banda no, ma se per ipotesi scarichi un file e vai a banda piena tu, lui non avra' banda disponibile.

mmmm...supponiamo di avere una lan wi fi con:

indirizzi ip multipli io con look lan (programma ) ho visto che in rete ci sono 4 computer quindi in realta non uso il suo ip tuttavia immagino che se io uso un po di banda per forza lui debba andar piu lento...perche se sul cavo passano al max 10 dati al secondo io ne uso uno lui ne avra disponibile 9...pero non essendo un informatico vero e proprio non so...

non so se hai familiarità con windoz xp pero' se faccio ctl-al-canc mi dice che la rete è utilizzata da un minimo del 2% al max del 7% che vuol dire?

in questo senso si potrebe ipotizzare di poter usare il termine rubare banda....

ora pero la domanda che ti avevo fatto riguardava anche la potenza del segnale:

se il segnale è forte immagino di poter usare tutta la banda se il segnale è debole credo invece che ci sia una perdita di pacchetti per unita' di tempo percio ritengo che la velocità di download sia direttamente proporzionale alla potenza del segnale tu che ne pensi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, prima cosa da chiarire: Tu hai detto che questa persona ha una (W)LAN con 4 IP. Questi IP che vedi sono IP di sottorete, ovvero interni alla sua lan. L'indirizzo esterno immagino che sia unico (quello che gli assegna l'ISP), quindi tu esci SU INTERNET con l'IP di questa persona. Per il fatto della velocita' come saprai non si esprime in "dati al secondo" ma in bit/s o in byte(8bit)/s, o loro multipli. Quindi supponendo che questo signore abbia una banda effettiva (in download) di 4 Mbit/s (circa 480 Kbyte/s), e tu stai scaricando un file sfruttando la sua connessione, con una velocita' pari a 32 Kbyte/s (circa 256 Kbit/s), gli rimangono circa 438 Kbyte/s di banda utilizzabile. Per quanto riguarda il rapporto che relaziona la potenza del segnale WiFi e la velocita' di banda, possiamo sicuramente affermare che considerando come valore assoluto la velocita' globale di trasferimento dati tra la tua macchina e la macchina remota, maggiore sara' la potenza segnale MINORE sara' il tempo che un pacchetto TCP/IP impieghera' a viaggiare da uno dei due computer all'altro, ma che ci sono sicuramente altri fattori che influiscono alla fine, quale ad esempio congestione della rete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal punto di vista giuridico bisogna capire piuù che altro se il proprietario della connessione deve pagare perchè qualcun altro si è collegato!

L'analogia con il furto dell'energia elettrica sta proprio in questo. Se collego il mio ferro da stiro alla rete elettrica del vicino di casa io consumo e lui paga. Il furto si concretizza nell'uso da parte mia, a sue spese, dell'energia elettrica del mio vicino.

Se mi collego alla sua rete telefonica e lui paga il consumo che faccio io allora si potrebbe prospettare un furto.

E' solo un'ipotesi. Dovrei studiarci sopra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal punto di vista giuridico bisogna capire piuù che altro se il proprietario della connessione deve pagare perchè qualcun altro si è collegato!

L'analogia con il furto dell'energia elettrica sta proprio in questo. Se collego il mio ferro da stiro alla rete elettrica del vicino di casa io consumo e lui paga. Il furto si concretizza nell'uso da parte mia, a sue spese, dell'energia elettrica del mio vicino.

Se mi collego alla sua rete telefonica e lui paga il consumo che faccio io allora si potrebbe prospettare un furto.

E' solo un'ipotesi. Dovrei studiarci sopra.

Se vi interessa:

mmm Kalimer raffiniamo la domanda o\e l esempio: ipotizzando la FLat

se io pago 100 euro per avere 70 di banda disponibile se uno si collega e mi fotte la banda posso dire che ho subito un furto poiche pago di piu' rispetto a quello che consumo perche in un ora non posso scaricare 70 ma mettiamo 50....

per michele sono 448 i kili che gli rimangono :):) ;) vabbe ho fatto l acido lo so lo so ;)

sempre per te se vuoi rispondere, guarda l immagine in allegato secondo te questo computer quanta banda sta utilizzando? scusa se è ruotata ma senno il forum mi spaccava le ***** per le dimensioni....clikka sull immagine e poi ti si apre una pagina dove puoi ingrandirla senno non leggi un caiser

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this