Sign in to follow this  
Macitynet

Office 2011 per Mac: il ritorno del vero Office sui computer della Mela

Recommended Posts

Continua a leggere su Macity...

Commenta l'articolo se sei iscritto al Forum.

[Messaggi offensivi e link pubblicitari saranno rimossi secondo le regole del forum. Per segnalare eventuali errori

contatta direttamente l'autore.]

Click qui per iscriverti al Forum

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ho provato anche io: in complesso condivido il giudizio positivo. Outlook si avvicina alla controparte PC ma ancora non siamo a quei livelli (per quanto mi riguarda non si sincronizza con la rubrica aziendale. ..), altra nota dolente: gli script VBA non sempre vanno (tra l'altro proprio quelli che mi servirebbero...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si vero un Outlook per Mac esisteva ai tempi di Mac OS 9 ma funzionava solo come client di Exchange Server e non era in grado di usare altri protocolli. Infatti già all'epoca esisteva Entorurage. Andando più indietro c'era anche Outlook Express per Mac.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va bene tutto,

ma ame outlook proprio non piace. Il suo modo ignobile di "storare" tutto in un unico file...il maldido archive.pst lo trovo davvero insopportabile. Tra l'altro il maledetto file ha una certa tendenza a corrrompersi...e una volta corrotto sono cazzi davvero acidi. Certo ci sonoi tool di recupero etc etc, ma preferisco di gran lunga il formato mbox il quale, tra le altre cose, permette di passare da un client di posta d un altro con una rapidità/facilità senza paragoni. Poi per interfacciarsi con exchange c'è mica bisongo di outlook per forza! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il nome "Outlook" dà molta tranquillità a chi lavora nel mondo delle imprese.

Alla fine, Entourage era basato sugli stessi concetti, sebbene fosse meno compatibile con l'Office per Windows.

Piuttosto strano mantenere un unico file per il database (su PC, qualche anno fa bisognava stare attenti a non superare i 2 GB di database...). Su Mac si possono creare i "pacchetti" come la libreria di iPhoto... ma temo che questo Outlook non gestisca analogamente il proprio databse...

Share this post


Link to post
Share on other sites

uso office sul mac solo per avere massima compatibilità con i documenti che mi arrivano dal mondo windows...

per il resto uso iwork

peccato che per vedere un office finalmente full cocoa dovremo aspettare forse altri 3 anni... sarà per office 2014...forse...

ps. ma questo office per gli update usa ancora rosetta? il 2008 se non sbaglio su SL me l'aveva richiesta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi riallaccio a questa discussione per chiedere:

Oggi, come siamo messi a compatibilità OSX-Win riguardo MS Office? Posso trasferire dall'uno all'altro con la tranquillità di poter aprire i file ad occhi chiusi e SAPERE che è tutto ok?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, certo,

E ci mancherebbe altro, ma non è merito dell'integrazione.

È che ci sono degli standard e tutto ormai è dovuto

Anche con LibreOffice è lo stesso, ma gratis

Share this post


Link to post
Share on other sites

... Posso trasferire dall'uno all'altro con la tranquillità di poter aprire i file ad occhi chiusi e SAPERE che è tutto ok?

Immagino sia tu che Faxus intendiate file da Office:mac 2011 ad Office:Windows 2010.

Per i file da iWork09 ad Office:mac 2011, che ho appena ricevuto da Amazon, la prima impressione è che dovrò ancora faticare. Speriamo meno di prima

Almeno costa veramente poco, 20 € meno di iWork dall'Apple Store.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this