Recommended Posts

Buonasera,

vi spiego il mio problema sperando in una vostra illuminazione.

Ho un mac book pro e un imac, entrambi con snow leopard, acquistati a poca distanza l'uno dall'altro.

Decido di fare una partizione per riservare una piccola parte al Win XP. Utilizzo Boot Camp e il disco originale Microsoft.

Su mac book nessun problema.

Su imac....

L'installazione non parte in alcun modo, cerco in rete e leggo di dischi bootable si bootable no.

Sebbene avessi già usato il cd microsoft con mac book senza problemi, decido di farne un cd bootable, ci riesco, finalmente installo win xp anche su imac.

Per farlo partire, come noto, riavvio tenendo premuto alt e poi scelgo il disco di avvio. Va tutto bene per un po', poi...

al riavvio con alt non vedo più i due dischi di avvio, mi compare solo la schermata grigia.

Se riavvio normalmente parte in mac senza problemi.

Ho provato con Parallels e mi vede win xp, idem con VMware fusion. Ma per l'uso che ne devo fare il controllo del mouse in XP è terribile attraverso le macchine virtuali.

Che cosa vi viene in mente? Come mai non vede più le due partizioni al riavvio con alt? (Non riparte eppure da CD)

Grazie per l'attenzione

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now