Sign in to follow this  
admin

MacBook Air 2010: aspettative ed opinioni

Recommended Posts

In effetti il problema del MacBook Air sono le prestazioni: ovviamente non ho potuto fare test ma non credo che un core duo e quella scheda grafica, seppur dotati di memoria Flash, possano fare miracoli. Sicuramente però Apple prende due piccioni con una fava: non ho assolutamente idea di quanto possano costare all'azienda dei processori ma sicuramente i Core 2 Duo del 2008 (!!!!!!!!) dovranno costare -usando un eufemismo- un niente...; quindi Apple guadagna di più per ogni computer e inoltre si para il c**o con la scusa che non possono montare i Core i3 perchè la grafica nVidia (di un anno e mezzo fa) con i Core Duo è un'accoppiata più veloce...

Con tutto questo ho il coraggio di dire che mi piacerebbe davvero possedere il modello da 11"... è fantastico! Però ho già un MBP 17" e mi serve la potenza... :D

Saluti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però con 'sta politica del cambio USD=EURO ce l'hanno fatta a fette. Oggi 1000 dollari valgono 700 euro..... E che diavolo....

Mioddio che noia... sempre i soliti discorsi assurdi... Il cambio uno a uno di dollaro/euro nel prezzo dei computer Apple è solo una baggianata. I prezzi USA sono tasse escluse, quelli europei sono tasse incluse. Inoltre, come già detto e ripetuto mille volte, i costi di marketing, importazione, sedi locali, ecc. rendono più costoso per Apple vendere un computer in Europa che in USA. Il prezzo in più, questa fantomatica equivalenza Dollaro/Euro, è quindi ampiamente giustificato da tasse + aumento costi per Apple. Non mi sembra una cosa tanto difficile da capire, eppure ogni volta salta fuori qualcuno con il solito commento trito e ritrito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una sola parola: deludente.

A parte la memoria flash, ci ritroviamo ancora con il core2duo 1,86ghz! e addirittura un 1,4 per l'11 pollici!!!

come sempre bisognerebbe provare i computer per definirli deludenti o meno.

non sempre l'uso dei processori super-ultra-nuovi-stratecnologici può essere un bene a livello di progettazione del computer.

poi, chiaro, chi non ritiene il processore all'altezza non considererà il MBA un valido acquisto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mioddio che noia... sempre i soliti discorsi assurdi... Il cambio uno a uno di dollaro/euro nel prezzo dei computer Apple è solo una baggianata. I prezzi USA sono tasse escluse, quelli europei sono tasse incluse. Inoltre, come già detto e ripetuto mille volte, i costi di marketing, importazione, sedi locali, ecc. rendono più costoso per Apple vendere un computer in Europa che in USA. Il prezzo in più, questa fantomatica equivalenza Dollaro/Euro, è quindi ampiamente giustificato da tasse + aumento costi per Apple. Non mi sembra una cosa tanto difficile da capire, eppure ogni volta salta fuori qualcuno con il solito commento trito e ritrito.

Aggiungo che tra le 10 categorie di prodotti piu' importati (identificate da un codice chiamato HTS), l'unico su cui gli USA pagano una tassa doganale sono i televisori LCD (5%). Il resto e' duty-free.

Oregon, Alaska, Delaware, New Hampshire o Montana non hanno neppure la sales tax (il Delaware te lo sconsiglio vivamente, e' proprio brutto brutto brutto!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve direi molto molto bello il nuovo MBA e sono convinto che con questo nuovo metodo di archiviazione dati verrà sopperito ogni vcarenza del processore che poi diciamolo ad uno nostro caro mac basta e avanza per l'uso quotidiano e anche per qlkcosina di più spinto ovviamente non elaborazione 3d o giochi esageratamente pesanti....

cmq avevo una domanda da porvi.... visto che a breve effettuerò un viaggio in america e ho intenzione di farmi un bel regalino tipo MBA quanto potrei risparmiare comprandolo in america e soprattuto è settabile nella lingua italiana?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sono appena accorto che hanno tolto il ricevitore infrarossi per l'apple remote (e l'indicatore di STOP che però penso non ci fosse neanche sul vecchio MBA...).

Più guardo i prodotti apple e più li adoro: la chiavetta USB per il restore è davvero un tocco di classe... :)

Saluti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

@lorenzomacci: l'italiano è impostabile come lingua di sistema, il problema è che la tastiera non avrà il layout italiano ma americano! Non so quanto possa essere un problema per te...per me lo sarebbe.

Saluti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

@scarpa grazie mille dell'informazione mi sono appena informato e ho scoperto che la tastiera americana mi agevolerebbe anche molto nel mio "lavoro/studio" visto che programmo in c e java e mi servono continuamente parentesi graffe e soprattutto nn mi servono lettere accentate. XD grazie davvero penso proprio che mi aspetta un bel regalino più o meno sapreste dirmi il margine di risparmio? un 15 percento? grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, ma in questo 3D si parla di impressioni d'uso oppure di "impressioni" su quelle che mi sembra potrebbero essere le impressioni d'uso? :-)

Mah

Comunque stò inviando questo commento da un nuovo e fiammante 11,6 con 128Gb di "flash"........

Ho avuto poche ore di utilizzo ma come introduzione:

In passato ho avuto il primo Air con l'HD rigido 1,8" era veramente deludentissimo, sempre pallina colorata etc...

Ho avuto il precedente Air 13,3 con l'SSD e quello era discreto, più che piacevole;

In seguito sono passato ad iPad per vedere se riuscivo a fare le cose leggere di un Air senza dover portare dietro un computer;

Direi che sono riuscito a farci molto, quasi tutto con supporto di cloud, ma effettivamente le cose si sono un pò complicate.

Oggi ho ricambiato con un 11,6 con flash 128Gb ed installate un pò di applicazioni sono davvero colpito: le apps si aprono all'istante, addirittura ho voluto provare PS solo come test per vedere una "roba pesante" e si apre molto più velocemente che sul mio MacPro 8core della penultima generazione con 12Gb di RAM, dischi veloci etc........

Ovvio che finito il test ho disinstallato il tutto, era solo una "prova tortura", non mi serve certo PS sull'Air :-)

La suite di Office gira bene, anche lei si apre molto prima che sul MacPro.

L'11,6 è davvero paragonabile all'iPad come ingombro/peso, un pò di + ma direi nella stessa categoria, sono poi davvero entusiasta delle prime impressioni d'uso (come device da viaggio e per fare le cose semplici tipo web/posta/office/fotine leggerine dall'iPhone/etc... niente altro ovviamente). Adesso voglio vedere questa benedetta autonomia della batteria che è uno dei grandi punti forza di iPad, però per questo sevono dei giorni di utilizzo.............

Share this post


Link to post
Share on other sites

(e l'indicatore di STOP che però penso non ci fosse neanche sul vecchio MBA...).

ti sbagli, c'è

@ Mario: tienici aggiornati se le performance dopo il "primo acchito" rimangono su questi livelli... io l'air per ora lo tengo lì in attesa che le SSD arrivino ad un prezzo umano ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this