BUG E SOLUZIONI


andrea
 Share

Recommended Posts

  • Replies 2.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Grazie per la tua risposta Mirko. Purtroppo quando ho reinstallato il sistema operativo ancora non immaginavo che fosse a causa dell'aggiornamento che va in conflitto con il driver del modem. Con questo modem (un Hamlet) ci ho navigato per quasi un anno senza problemi. Del resto il centro Apple mi aveva detto che il problema era sicuramente dato da qualche preferenza di mail che era saltata. Se solo avessi sospettato che dipendeva dall'ultimo aggiornamento... Anche perchè stranamente quando sono andato a vedere se c'erano aggiornamenti del sistema ho visto che c'era il 10.3.5 che era 26 Mb mentre mio zio l'aveva scaricato la mattina ed il suo risultava essere da 43Mb. Dato che ho un eMac e lui un tower bi-processore da 1,8Mhz abbiamo pensato che forse il suo aggiornamento era diverso dal mio. Quindi il primo pensiero, verificato in seguito che l'aggiornamento al 10.3.5 era per TUTTI di 43 Mb era che il kernel panic fosse dovuto da un errore di aggiornamento del sistema. Dopo aver fatto il backup di tutto ho reinstallato il sistema operativo aggiornandolo fino al 3.5. Comunque non mi pare una grande soluzione ora reinstallare il tutto fino al 10.3.4 o passare alla ADSL con modem ethernet. Mi sembra invece più logico (visto che il sistemi operativo l'ho pagato) segnalare in massa alla Apple il problema e fare in modo che facciano un aggiornamento che corregga questo bug. Oggi a me lo fa con il modem, un domani magari con lo scanner o con la macchina digitale e così via... e mica ogni volta sto a ricomprare le periferiche o a formattare l'hard disk perché questi lavorano male. Se volevo formattare l'hard disk una volta al mese ed avere problemi di crash test ed incompatibilità usavo Windows. Non siete d'accordo con me? Io ho cominciato a scrivere anche sul forum della Apple nella speranza che qualcuno prenda provvedimenti e credo che tutti dovremmo farlo per segnalare questo problema e comunque per chiedere aggiornamenti del sistemi fatti magari con un po' più di attenzione.

Link to comment
Share on other sites

Emanuele: Tu hai perfettamente ragione, ci mancherebbe... Il tuo modem è diverso dal mio e se non hai avuto problemi fino al 10.3.4 compreso, credo che sia ovvio che il tuo problema derivi dal 10.3.5, o a qualcosa ad esso connessa. Il mio modem, invece, mi ha sempre dato problemi con OS X, dal 10.2.7 (mio primo OS Macintosh) fino al 10.3.4 che tuttora utilizzo. Io non ho ancora avuto il "coraggio" di aggiornare al 10.3.5 dato che ho notato che ci sono diversi problemini con questo aggiornamento, anche se a detta di molti funziona perfettamente. Ed è solo per questo che, al tuo posto, io avrei aggiornato fino al 10.3.4... Condivido il tuo consiglio di feedback in massa ad Apple circa i problemi riscontrati con 10.3.5. Io però , al momento, non posso essere di molto aiuto, dato che, personalmente, non ho ancora provato il 10.3.5 e tutto quello che presumo di sapere a riguardo, è solo per "sentito dire". Ciao.

Link to comment
Share on other sites

la seconda ipotesi è quella vera. Mah?!?...i tecnici del negozio, non mi hanno detto nulla a peoposito di questa cosa. Cmq sono sicuro che è la ram, e vi spiego il perche: dopo tutto quello che mi è successo, ho mandato il computer al centro, spiegandogli tutto, mi cambiano computer e mi rimontano la solita ram; dopo 2-3 giorni che lo utilizzavo pesantemente inizia a chiudere le applicazioni e a sbarellare come al suo solito. Rifaccio l'hardaware test e di nuovo il blocchetto non va!!! chiamo il centro, e il tizio del centro mi dice che l'hanno ricontrollato bene, con un software speciale della Apple che solo loro rivenditori hanno. Allora io prendo il computer, tolgo la ram originale, lascio quella aggiuntiva e ...indovinate un po?!? su 5 volte, 4volte si è bloccato prima di iniziare a caricare, e una volta è riuscito a partire, appena ho proato ad aprire un programma, si è inchiodato tutto, anche il mouse. ora, mi sono rotto un po le scatole, anche perche ogni transazione (MAC compreso) l'ho dovuta fare con spedizioni tramite coriere, che sinceramente non mi entusiasmano parecchio. Un'informazione: la ram originale è samsung, l'altra è piu bassa, non c'è scritto un cavolo di nessuna marca, solo un adesivo con sopra: "88L5HDGG-1RDGM 8085 512MB 64x64 PC3200 CL3 DDR LP" dall'altro lato c'è un altro adesivo con sopra: "S-G5D4/1G 512MB SQP040728" Mi potete aiutare su che ram sia, o qualunque cosa sappiate; ciao e grazie mille.

Link to comment
Share on other sites

Arcadio, Sound Manager non è un'applicazione (fantasma o meno) ma una vecchia estensione del MacOS classico ormai obsoleta. Secondo me, il tuo problema è dovuto al fatto che stai cercando di fare girare Snapz Pro per MacOS 9.x in OS X attraverso Classic e probabilmente questo non è supportato da Snapz Pro, che è un programma abbastanza atipico (sia per quello che fa che per come lo fa). Ti conviene fare l'upgrade alla versione nativa per MacOS X, altrimenti dubito che tu riesca a farlo funzionare.

Link to comment
Share on other sites

salve ho un problema. usavo acquisition e limewire come programmi di file sharing. ad un certo punto mi arriva il messaggio di sistema che mi avvisava che il mio disco era quasi pieno. al che masterizzo e libero circa 8 giga di spazio. poi ho rimosso, comunque, acquisition e lo spazio su disco è cklamorosamente diminuito. ora m i rimangono liberi appena 2.82 giga. ho cercato in tutto iol finder file da rimuovere o comunque ingombranti ma non c'è nulla. avete idea di cosa possa fare per riprendermi lo spazio? grazie paolo

Link to comment
Share on other sites

Ho installato un firewall alternativo a quello fornito, poi l'ho rimosso. Ora quando vado a settare il firewall integrato di osx mi dice che è impossibile accedere perchè c'è un altro software firewall in esecuzione. C'è qualche modo per ripristinare la condizione iniziale? Oppure devo formattare (rimedio universale)?

Link to comment
Share on other sites

A qualcuno di voi è mai successo che dal mac non si riesce a vedere una stampante condivisa in un sistema windows? Utilizzo Mac OS X 10.3.5, dall'altra parte in rete ho Win XP con una stampante condivisa. Ho un terzo computer windows dove stampo correttamente, dal mac invece no. Sfogliando la rete con il mac in cerca di una stampante trovo il server ma non la voce della stampante, e pensare che fino a qualche giorno fa c'era!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share