nuovissimo acquisto


Georgia
 Share

Recommended Posts

Pensavo di essere stato chiaro sulla parte Tecnica!

Ipod si sincronizza solo con un COMPUTER (Mac o PC)

Seconda cosa non fate tanto i perbenisti.

Copiarsi 15 giga di canzoni (7500 canzoni circa) E' ILLEGALE

non mi dite che avete amici che vi regalano 7000 euro di canzoni, altrimenti, gli direi tu sei bischero, mi davi 3500euro in contanti e s'era tutti è due + felici :).

Per avere la paternità dei diritti, se sono dei CD (devi avere l'originale), se sono comprati su ITUNES Music Store (Devi avere il computer Autorizzato) o comunque una licenza Elettronica (infatti esistono i GIFT su itunes).

:)

Link to comment
Share on other sites

Ma che palle! Non ho mai trovato un forum così fissato sui diritti d'autore! Sarà pure che la finanza viene spesso a leggere questi post ma appena uno fa "pio" viene subito aggredito... e pensare che c'è chi stupra i bambini...

Cosa cavolo vi importa cosa c'è in quei 15 Gb? Potrebbero essere registrazioni della sua amica che canta col karaoke o i versi di tutti gli uccelli del mondo. Oppure tanti album scaricati col p2p infrangendo lo sciocco decreto Urbani. La domanda è tecnica. Rispondiamo tecnicamente. Secondo me la libertà di espressione è molto più importante.

Se uno capita sul forum e chiede come scaricare Office, è doveroso dirgli che non si può, che è illegale e tutto quanto. Ma non è affatto un reato dirgli come si fa. Poi pensatela come volete.

"Come posso uccidere un uomo"

"Prova a sparargli"

Verrò forse arrestato per concorso in omicidio? Mi sembra che il problema (morale e giuridico) stia a monte. Deve essere il soggetto a decidere se commettere un reato oppure no. Se decide di no, bene. Se decide di si, ne pagherà le conseguenze. Fare i bigotti e i misteriosi mi sembra una scemata.

Comunque come ti hanno già detto scarica questi mp3 sul mac e da li poi trasferiscili sul pc. Ci sono prog appositi per "cavare" i file musicali nascosti dall'iPod.

Marco

P.S. NON SCARICATE MUSICA E' ILLEGALE

NON SCARICATE FILM E' ILLEGALE

NON SUPERATE I LIMITI DI VELOCITA'

NON UCCIDETE

NON DESIDERIATE LA DONNA D'ALTRI

NON FATE TARDI CHE SI FREDDA LA PASTA

NON FATE TARDI CHE STO IN PENSIERO

....

Link to comment
Share on other sites

Ma che palle! Non ho mai trovato un forum così fissato sui diritti d'autore! Sarà pure che la finanza viene spesso a leggere questi post ma appena uno fa "pio" viene subito aggredito... e pensare che c'è chi stupra i bambini...

Cosa cavolo vi importa cosa c'è in quei 15 Gb? Potrebbero essere registrazioni della sua amica che canta col karaoke o i versi di tutti gli uccelli del mondo. Oppure tanti album scaricati col p2p infrangendo lo sciocco decreto Urbani. La domanda è tecnica. Rispondiamo tecnicamente. Secondo me la libertà di espressione è molto più importante.

Se uno capita sul forum e chiede come scaricare Office, è doveroso dirgli che non si può, che è illegale e tutto quanto. Ma non è affatto un reato dirgli come si fa. Poi pensatela come volete.

"Come posso uccidere un uomo"

"Prova a sparargli"

Verrò forse arrestato per concorso in omicidio? Mi sembra che il problema (morale e giuridico) stia a monte. Deve essere il soggetto a decidere se commettere un reato oppure no. Se decide di no, bene. Se decide di si, ne pagherà le conseguenze. Fare i bigotti e i misteriosi mi sembra una scemata.

Comunque come ti hanno già detto scarica questi mp3 sul mac e da li poi trasferiscili sul pc. Ci sono prog appositi per "cavare" i file musicali nascosti dall'iPod.

Marco

P.S. NON SCARICATE MUSICA E' ILLEGALE

NON SCARICATE FILM E' ILLEGALE

NON SUPERATE I LIMITI DI VELOCITA'

NON UCCIDETE

NON DESIDERIATE LA DONNA D'ALTRI

NON FATE TARDI CHE SI FREDDA LA PASTA

NON FATE TARDI CHE STO IN PENSIERO

....

Penso ti sbagli anche e di parecchio!!

Dire come si fa ad infrangere la legge, E' un REATO come infrangerla (complice??)

;)

Uno non è mai polemico e non offende nessuno, dice le cose come stanno, poi fa quello che vuole, mi sa che qui incomincia ad esserci gente un po' troppo suscettibile, a buon intenditore poche parole.

Cosa ***** c'entra chi stupra i bambini!!

Link to comment
Share on other sites

Caro giuppe,

quello che volevo dire con un post volutamente provocatorio, era: calma, stiamo un po' rilassati. Ci sono cose ben peggiori di cui, se vogliamo, ci possiamo scandalizzare. Nessuno hai mai picchiato qualcuno che parlasse di p2p et similia. Solo che appena qualcuno, o per cretineria ("dove posso scaricare office?") o per ingenuità, chiede come fare qualcosa che (giustamente) non si può o non si" protrebbe" fare o magari si "protrebbe solo se..." c'è sempre chi si atteggia da Catone il Censore: "Bada a quel che fai, stai commettendo un reato!" e poi tace.

Nessuno ha la coda di paglia ("a buon inteditor poche parole" volevi dire questo?), e anche se sono polemico, sono il primo a pensare che la musica non si può rubare (ma anche che la legge sul p2p vada rivista...).

Non mi piacciono i forum dove si crea tensione. Perciò lungi da me invitare qualcuno a commettere un reato... Volevo solo invitare tutti ad un po di rilassatezza. :)

Tutto quà.

Penso ti sbagli anche e di parecchio!!

Dire come si fa ad infrangere la legge, E' un REATO come infrangerla (complice??)

Per favore non riduciamo così le cose... forse il tg quando parla degli strònzi che gettano i sassi dai cavalcavia vuole offrire lo spunto ad altri? Forse indirettamente accade, ma il dovere di cronaca c'è.

Mai visto blu notte, quando Lucarelli intervista quel bell'uomo del Ris di Parma. Spiega come si accoltella e uccide la gente :confused: Arrestiamo pure lui?

E i film. E le iene quando fanno vedere come certi tipi rifilano telefonini pacchi a sprovveduti passanti...

Ovvio che su questo diritto di sapere come funzionano le cose ci si gioca parecchio (troppo) sopra. E i siti che permettono di scaricare crack, seriali, o quelli che spiegavano come piratare le schedine di tele+ esordivano più o meno dicendo: "Piratare le schedine è reato, noi per solo curiosità tecnica vi diciamo come si fa. Ma voi non lo fate mi raccomando"

C'è parecchi ipocrisia, ma, e nessuno mi può far cambiare idea, ci sono cose peggiori di passare musica da un mac ad un pc...

Marco

Link to comment
Share on other sites

"Mi sembra che il problema (morale e giuridico) stia a monte. Deve essere il soggetto a decidere se commettere un reato oppure no. Se decide di no, bene. Se decide di si, ne pagherà le conseguenze. Fare i bigotti e i misteriosi mi sembra una scemata."

Ma se questo soggetto chiede come commettere un reato, perché lui da solo non ne è capace, e su un forum gli viene detto come fare (tanto poi deciderà lui se farlo o meno... ma se lo chiede, secondo te, è così giusto per curiosità?), chi glielo dice e gli fornisce spiegazioni credo sia in qualche modo complice di quel reato. E non sono del tutto sicuro che dirgli come si fa NON sia un reato, ho seri dubbi...

Qui non si tratta di fare i bigotti o i puritani, si tratta semplicemente di essere onesti e civili e riconoscere che chi lavora ha diritto a vedere il suo lavoro pagato.

Se vuoi possiamo discutere sulla equità dei prezzi, ma il ragionamento "costa troppo quindi prendo gratis" non funziona per nulla.

Qualcun'altro in questo forum aveva detto che quando c'è troppa repressione poi c'è la rivoluzione.

Che io ricordi la maggior parte delle rivoluzioni partite dal basso sono successe perché il popolo aveva fame, non perché i cd o dvd costano troppo.

E non penso ancora che i dvd siano un bene di prima necessità.

Prova a riflettere un pò su questo.

Link to comment
Share on other sites

Caro giuppe,

quello che volevo dire con un post volutamente provocatorio, era: calma, stiamo un po' rilassati. Ci sono cose ben peggiori di cui, se vogliamo, ci possiamo scandalizzare. Nessuno hai mai picchiato qualcuno che parlasse di p2p et similia. Solo che appena qualcuno, o per cretineria ("dove posso scaricare office?") o per ingenuità, chiede come fare qualcosa che (giustamente) non si può o non si" protrebbe" fare o magari si "protrebbe solo se..." c'è sempre chi si atteggia da Catone il Censore: "Bada a quel che fai, stai commettendo un reato!" e poi tace.

Nessuno ha la coda di paglia ("a buon inteditor poche parole" volevi dire questo?), e anche se sono polemico, sono il primo a pensare che la musica non si può rubare (ma anche che la legge sul p2p vada rivista...).

Non mi piacciono i forum dove si crea tensione. Perciò lungi da me invitare qualcuno a commettere un reato... Volevo solo invitare tutti ad un po di rilassatezza. :)

Tutto quà.

Per favore non riduciamo così le cose... forse il tg quando parla degli strònzi che gettano i sassi dai cavalcavia vuole offrire lo spunto ad altri? Forse indirettamente accade, ma il dovere di cronaca c'è.

Mai visto blu notte, quando Lucarelli intervista quel bell'uomo del Ris di Parma. Spiega come si accoltella e uccide la gente :confused: Arrestiamo pure lui?

E i film. E le iene quando fanno vedere come certi tipi rifilano telefonini pacchi a sprovveduti passanti...

Ovvio che su questo diritto di sapere come funzionano le cose ci si gioca parecchio (troppo) sopra. E i siti che permettono di scaricare crack, seriali, o quelli che spiegavano come piratare le schedine di tele+ esordivano più o meno dicendo: "Piratare le schedine è reato, noi per solo curiosità tecnica vi diciamo come si fa. Ma voi non lo fate mi raccomando"

Ovvio c'è parecchi ipocrisia, ma, e nessuno mi può far cambiare idea, ci sono cose peggiori.

Vabbè, diciamo così....

L'informazione tecnica l'ha avuta, e nessuno gli ha dato addosso.

Ma ha me fa tanta rabbia che tanti nuovi utenti (perchè i vecchi non lo fanno) chiedono con tanta leggerezza come si fa una determinata cosa (intendo illegale).

Potrebbero avere perlomeno la decenza sforzarsi un pochino e risolverseli da solo i problemi.

Comunque ciao :).

Link to comment
Share on other sites

Cara Georgia, purtroppo quello che vuoi fare è illegale, 15gb di musica sono tantissime canzoni. Comunque il dato tecnico e che l'IPod si sincronizza con un solo computer se tu dovessi attaccare l'IPod al tuo PC perderesti tutte le canzoni.

L'iPod si "sincronizza" con tutti i calcolatori che vuoi, basta che disattivi la funzione di iTunes che, al collegamento della periferica, aggiorna immediatamente le librerie; il problema è quello della formattazione: un iPod formattato con Windows viene visto tranquillamente dal Mac; altrettanto non avviene se è stato formattato con il Mac.

Link to comment
Share on other sites

"Mi sembra che il problema (morale e giuridico) stia a monte. Deve essere il soggetto a decidere se commettere un reato oppure no. Se decide di no, bene. Se decide di si, ne pagherà le conseguenze. Fare i bigotti e i misteriosi mi sembra una scemata."

Ma se questo soggetto chiede come commettere un reato, perché lui da solo non ne è capace, e su un forum gli viene detto come fare (tanto poi deciderà lui se farlo o meno... ma se lo chiede, secondo te, è così giusto per curiosità?), chi glielo dice e gli fornisce spiegazioni credo sia in qualche modo complice di quel reato. E non sono del tutto sicuro che dirgli come si fa NON sia un reato, ho seri dubbi...

Qui non si tratta di fare i bigotti o i puritani, si tratta semplicemente di essere onesti e civili e riconoscere che chi lavora ha diritto a vedere il suo lavoro pagato.

Se vuoi possiamo discutere sulla equità dei prezzi, ma il ragionamento "costa troppo quindi prendo gratis" non funziona per nulla.

Qualcun'altro in questo forum aveva detto che quando c'è troppa repressione poi c'è la rivoluzione.

Che io ricordi la maggior parte delle rivoluzioni partite dal basso sono successe perché il popolo aveva fame, non perché i cd o dvd costano troppo.

E non penso ancora che i dvd siano un bene di prima necessità.

Prova a riflettere un pò su questo.

Non pensavo di innescare tutto questo polverone... era solo un mio pensiero.

Non sono avvocato. Non so se sia reato o no.

La legge non è scienza, altrimenti non ci sarebbero gli avvocati e i processi non avrebbero ragione di essere fatti... tutto si presta ad interpretazioni. Perciò non mi voglio addentrare se sia reato o meno. Chi ne sa più di me mi potrà illuminare.

NON HO MAI PARLATO DEL PREZZO DEI CD

Costano poco? Costano tanto? Costano troppo? Non voglio parlare di questo, è una discussione trita e ritrita e senza senso (c'era rigore o no nella partita di un mese fa...) non si va da nessuna parte. Personalmete ho una collezione di oltre 150 cd di musica classica. Tutti comprati nel mio negozio di fiducia nel corso degli anni, quando ancora il p2p non era neppure nato...

I cd e i dvd non sono affatto un bene di prima necessità. E proprio per questo scaricare una canzone o un film dal p2p non significa necessariamente un acquisto mancato. Proprio perchè altrimenti non l'avrei comprato quel cd o quel film. Quindi...

Link to comment
Share on other sites

L'iPod si "sincronizza" con tutti i calcolatori che vuoi, basta che disattivi la funzione di iTunes che, al collegamento della periferica, aggiorna immediatamente le librerie; il problema è quello della formattazione: un iPod formattato con Windows viene visto tranquillamente dal Mac; altrettanto non avviene se è stato formattato con il Mac.

Certo che lo fa ma perderesti tutti i brani contenuti dentro. Perlomeno a me succede questo.

Altrimenti scusa per quale motivo avrebbero inventato programmi per estrarre la musica dall'ipod.

Se vuoi copiare o aggiungere dei brani sull'ipod su un computer non sincronizzato non Puoi farlo (a meno che non usi altri programmi) ;)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share