programma per masterzzare DVD


gianpiero1989
 Share

Recommended Posts

Caro gianpiero,

masterizzare un DVD ha due ordini di problemi diversi. Se il DVD e' protetto, praticamente quasi tutti i DVD stampati e tutti quelli che contengono un film, bisogna superare la protezione con un programma apposito. L'operazione si chiama ripping, il suo status giuridico non è certissimo; a mio parere (non sono un dilettante in materia) non è illegale se possiedi il dvd legittimamente (cioe' non piratato) e se è per uso personale, per esempio vederti il contenuto su iPad. Altri la pensano diversamente e il diritto italiano (e USA) e' ambiguo.Il mio parere legale è: fallo tranquillamente, nessuna casa cinematografica cercherà mai di perseguire il "liberatore" e utilizzatore domestico di un film di cui ha acquistato il DVD e facendolo fai anche l'interesse vero del produttore questo è evidentemente il futuro dei film utilizzati a casa è ora che si sveglino.

Il secondo problema è masterizzare, cioe' copiare un contenuto non protetto su un dvd. E' quello che fa Toast per esempio, e lo fa molto bene con molte opzioni, ma c'è un programma molto rudimentale che permette di far cio' anche incorporato nel Finder del Mac col solito sistema di trascinare files o cartelle da una cartella all'altra. Il comando masterizza è nel finder

Link to comment
Share on other sites

Caro gianpiero,

masterizzare un DVD ha due ordini di problemi diversi. Se il DVD e' protetto, praticamente quasi tutti i DVD stampati e tutti quelli che contengono un film, bisogna superare la protezione con un programma apposito. L'operazione si chiama ripping, il suo status giuridico non è certissimo; a mio parere (non sono un dilettante in materia) non è illegale se possiedi il dvd legittimamente (cioe' non piratato) e se è per uso personale, per esempio vederti il contenuto su iPad. Altri la pensano diversamente e il diritto italiano (e USA) e' ambiguo.Il mio parere legale è: fallo tranquillamente, nessuna casa cinematografica cercherà mai di perseguire il "liberatore" e utilizzatore domestico di un film di cui ha acquistato il DVD e facendolo fai anche l'interesse vero del produttore questo è evidentemente il futuro dei film utilizzati a casa è ora che si sveglino.

Il secondo problema è masterizzare, cioe' copiare un contenuto non protetto su un dvd. E' quello che fa Toast per esempio, e lo fa molto bene con molte opzioni, ma c'è un programma molto rudimentale che permette di far cio' anche incorporato nel Finder del Mac col solito sistema di trascinare files o cartelle da una cartella all'altra. Il comando masterizza è nel finder

Grazie mille Mario sei stato chiarissimo!Il termine guru ti si addice davvero!!!:) ovviamente i software per il ripping sono tutti a pagamento vero?in ogni caso quale mi consigli?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share