Sign in to follow this  
danesi

Apple TV, non mi sembra una gran cosa

Recommended Posts

Salve a tutti,

mi hanno regalato una Apple TV un annetto fa (il fatto che sia un regalo, mi obbliga ad usarla). Da vedere è molto bella e funziona molto bene come stufetta, ma tutto il resto mi sembra una cavolata immane.

Possiedo molti film (circa 300 titoli) e ho a disposizione solo 160 GB? Alla Apple non hanno molto chiaro il concetto di video e dimensioni file. Mi hanno rosposto che non c'è problema basta lasciare tutto sul Mac: è vero! Funziona am devo lasciare un computer acceso.

La Apple TV gestisce l'HD: molto bello ma come porto un blu-ray sulla Apple TV. Sul mio mac pro ho un masterizzatore Blu-Ray ma sembrano non esistere player nè tanto meno grabber per Blu-ray.

Purtroppo anch'io mi sono fatto abbindolare dal mondo mac (1 mac pro 8 nuclei con 16GB Ram - 1 iMac 21, 2 Macbook Pro, 2 iPhone), per m sembra che la Apple stia prendendo per i fondelli i propri clienti un po' troppo!

Un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

AppleTV è un media extended non un archivio. Lo spazio su disco ha la funzione di server temporaneo. Infatti quella nuova lavora solo in streaming. Apple non ha mai pubblicizzato il prodotto diversamente, quindi nessun cliente è stato preso x i fondelli... Per i formati, Apple supporta alcuni standard e li promuove ma si possono estendere con una modifica via single USB.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Macteo,

E' vero, Apple-TV è un media extender, non un archivio, però la scelta di modificare l' Apple-TV da "con" a "senza" l' HD mi sembra una scelta alquanto suicida.

Ho l' Apple-TV originale, quello con 160GB anch' io e mi godo musica, foto e You-Tube senza accendere il Mac.

Ora con il nuovo Apple-TV si è obbligati ad accendere il computer.

Non capisco, è bizzaro.

Secondo me la Apple qui ha sbagliato.

Ma ovviamente è solo un mio modesto parere.

Danesi...a caval donato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' tutto molto strano. Io sono un appassionato di Mac da tempo e mi rendo conto che la mia fedeltà alla mela è dettata da situazioni emotive (oggetti belli ed esclusivi) pittosto che dalle prestazioni.

- iPhone: bello ma completamente bloccato rispetto ai suoi concorrenti. Compro qualcosa con iPhone (musica) e non posso trasferirla sul computer. Parlo del 3G/3GS

- Apple TV è vero che è un media estender ma con 85 euro si compra un HD da 1,5T; 160 GB sono ridicoli, soprattutto parlando di video.

- Apple TV ha solo le uscite HD (una composita potevano pure metterla) ma Apple non supporta l'HD (Blu-Ray. l'HDDVD è morto

- Mi occupo di produzione video (final cut, avid) e Apple (a parte l'orribile Encore) non supporta il Blu-Ray: posso masterizzare un Blu-ray ma non gurdarlo. Alla Apple mi hanno risposto che il futuro sono le memorie flash e lo streaming. Sarà anche vero ma i miei clienti vivono nel presente.

- Airport Express: se salta la luce perdono la loro funzione di network estender

- tante altre.

Dal momento che la mela si fa pagare i prodotti, sarebbe carino che fosse lei a venire in contro ai clienti e non il contrario

Share this post


Link to post
Share on other sites

Macteo,

E' vero, Apple-TV è un media extender, non un archivio, però la scelta di modificare l' Apple-TV da "con" a "senza" l' HD mi sembra una scelta alquanto suicida.

Ho l' Apple-TV originale, quello con 160GB anch' io e mi godo musica, foto e You-Tube senza accendere il Mac.

Ora con il nuovo Apple-TV si è obbligati ad accendere il computer.

Non capisco, è bizzaro.

Secondo me la Apple qui ha sbagliato.

Ma ovviamente è solo un mio modesto parere.

Danesi...a caval donato...

A me AppleTV non è mai piaciuta del tutto...

Né prima, né dopo.

Infatti penso che opterò per un WD Live o qualcosa di simile.

E' tutto molto strano. Io sono un appassionato di Mac da tempo e mi rendo conto che la mia fedeltà alla mela è dettata da situazioni emotive (oggetti belli ed esclusivi) pittosto che dalle prestazioni.

- iPhone: bello ma completamente bloccato rispetto ai suoi concorrenti. Compro qualcosa con iPhone (musica) e non posso trasferirla sul computer. Parlo del 3G/3GS

- Apple TV è vero che è un media estender ma con 85 euro si compra un HD da 1,5T; 160 GB sono ridicoli, soprattutto parlando di video.

- Apple TV ha solo le uscite HD (una composita potevano pure metterla) ma Apple non supporta l'HD (Blu-Ray. l'HDDVD è morto

- Mi occupo di produzione video (final cut, avid) e Apple (a parte l'orribile Encore) non supporta il Blu-Ray: posso masterizzare un Blu-ray ma non gurdarlo. Alla Apple mi hanno risposto che il futuro sono le memorie flash e lo streaming. Sarà anche vero ma i miei clienti vivono nel presente.

- Airport Express: se salta la luce perdono la loro funzione di network estender

- tante altre.

Dal momento che la mela si fa pagare i prodotti, sarebbe carino che fosse lei a venire in contro ai clienti e non il contrario

- iPhone: strano, io ho fatto tanti acquisti via iPhone e sono regolarmente finiti in iTunes sul Mac.

- AppleTV con hd non esiste più... ridicola o meno la capacità bisognerebbe confrontarne i prezzi e le specifiche con analoghe soluzioni (WD, LaCie, ecc...).

- AppleTV precedente aveva uscite HDMI/Component e Apple non supporta Blu-Ray... è coerente (sebbene limitante) che non ve ne sia traccia nei suoi prodotti

- Airport Express: nessun problema riscontrato... non hai semplicemente provato a riconfigurare tramite l'apposita utility?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di preciso non so darti un sito o altro...

So che esistono delle chiavette USB (single, sarebbe stato "dongle" ma il correttore dell'iPhone l'ha cambiato e me ne accorgo solo ora!) che abilitano funzioni e supporto a formati aggiuntivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this