Sign in to follow this  
sferex

stranezze di Hard-disk

Recommended Posts

Ragazzi oggi ho messo il mio nuovo HD nel box, hd con queste carattesistiche:

80 giga, 7200rpm, 2 mega di buffer.

Il box è collegato tramite usb 2.0

Il problema è questo : E'LENTISSIMO...

la cosa ancora + triste è che su windows va molto più veloce...esiste una motivazione?

All'inizio l'ho inizializzato ms-dos per la compatibilità...data la lentezza ho provato a cambiare formattazione ma non ci sono riuscito, me lo vede in sola lettura e non sono attivi i pulsanti ripara permessi e gli altri di quella schermata in utility disco...che posso fare?

Curiosità: variano molto le prestazioni con un buffer da 8 mega invece che 2 mega?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per prima cosa se è un hd dei pollici di quello del tuo mac (penso 2.5 se portatile, 3.5 se desktop) ti consiglio di confrontare gli rpm di quello che hai onboard: a meno che non si tratti di un mac recentissimo dovresti averne uno a 5400 rpm.. in tal caso se hai un po' di manualità scambiali: dovresti guadagnare un bel po' di velocità per il tuo mac.

Il problema di differenza nella velocità di lettura/scrittura penso potrebbe essere dovuto,come dici, al file system... se lo riformatti in "mac os esteso journaled" vedrai potrebbe capovolgertisi la situazione: veloce sotto mac, lento sotto windows (ognuno ha i suoi file system e ottimizza l'os per quelli) per leggere il file system mac so windows usa MacDrive.

Per formattarlo usa utility disco, collegato l'hd selezionalo sulla sx dalla lista quindi scegli il menu "inizializza".

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, hai bisogno del programmino. Se no lo puoi partizionare e farne metà mac os e metà ms dos, ma tieni conto che il tuo mac vedrà entrambe le partizioni, mentre windows solo quella ms dos, non so quanto ti convenga.

Visto il tuo powerbook non dovresti avere problemi di usb.. sono entrambe 2.0.

L'esterno da 3.5 non lo puoi scambiare con quello del portatile (che invece è un 2.5).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho un hard disk esterno Maxtor 80 gb da 7200 rpm inserito in un box usb2 e formattato in FAT32. E' collegato al mio G4 tramite una scheda pci usb2 (il mio Mac onboard aveva ancora solo porte usb 1.1). Beh, la velocità è assolutamente identica a quando il disco è collegato a un qualsisasi pc, sempre via usb2. Non è questione di file system, secondo me devi avere sbagliato qualcosa!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

la causa di tutto ciò è di uno *******ssimo hub usb a cui collegavo l'hard-disk...finalmente ho trovato la spiegazione, e tiro un sospiro di sollievo;

ora vorrei sapere se secondo voi ciò è dovuto alla cattiva qualità di quest'hub (potrebbe essere questo dato che l'ho pagato 10 euro) oppure al fatto che l'hub, con l'HD collegato vada alimentato...

Ho fatto il test con formattazioni diverse, una volta risolto l'arcano, Mac esteso journaled ed MS-Dos ed entrambe mi hanno dato lo stesso risultato trasferendo una song di Logic audio dal Powerbook all'hd esterno...

Vorrei sapere, visto che la velocità è accettabile se mi è possibile anche installare osx sull'esterno e bootare da questo, oppure se per far ciò è tassativamente necessaria un'interfaccia firewire :cool:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this