Sign in to follow this  
FireRiver

Elettricita' sul powerbook

Recommended Posts

Ciao a tutti,

sono da un paio di mesi possessore di un pbook 15', mi sono accorto di un problema: il powerbook quando è collegato alla rete elettrica con l'alimentatore e la presa da due pin (non con la presa circolare shuko) è percorso da una leggera corrente sul case. Ho cercato su internet e c'e' chi dice che è normale e chi non ha mai avuto il problema. Ho provato con un altro pbook di un amico, un 12' di recente produzione ed anche questo presenta lo stesso problema.

Mi piacerebbe capire se questa è una "caratteristica" dei pbook o solo un anomalia di alcuni, per questo mi farebbe comodo la vostra esperienza. Per verificarlo sul vostro pbook basta che lo mettiate in carica, con l'alimentatore e la presa senza la terra, e tenendolo chiuso scorriate l'indice sulla parte superiore percorrendo la parte lunga del computer. Sempre tenendolo in carica con la medesima presa la corrente è evidente nella zona intorno al trackpad e alla base dello schermo. Inoltre la carica cresce se si collega un monitor esterno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

rarissimamente.. anche sul mio avverto una piccola tensione elettrica.. ma capita davvero di rado.. e non la avverto cosi come dici tu.. ma magari mentre scrivo sulla tastiera.. ogni tanto avverto un pizzichio sul polso..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Be'... non sono un elettricista, ma così a naso direi che se si usa una presa a terra non scarica, e quindi potrebbe avere un pò di dispersione sul case.

Se dici che con la shuko non capita, mi sembra la spiegazione più "logica".

Non riesci a provare con una presa italiana ma con la terra?

Comunque a me capita qualcosa di simile col G5 dell'ufficio, dove l'impianto elettrico è abbastanza antiquato (626? ah ah ah... :()

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' successo anche a me.

A casa mia ho notato che collegando un dispositivo di protezione dei circuiti (quelli che stabilizzano la tensione) migliora la sgradevole situazione. Per vedere se il problema è di impianto elettrico e non hai uno di quegli adadttatori, prima di comprarlo prova a collegarlo a casa di un amico con un impianto elettrico nuovo.

L'impianto elettrico di casa mia è parecchio datato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Be'... non sono un elettricista, ma così a naso direi che se si usa una presa a terra non scarica, e quindi potrebbe avere un pò di dispersione sul case.

Se dici che con la suko non capita, mi sembra la spiegazione più "logica".

Non riesci a provare con una presa italiana ma con la terra?

Comunque a me capita qualcosa di simile col G5 dell'ufficio, dove l'impianto elettrico è abbastanza antiquato (626? ah ah ah... :()

sono quasi sicuro che sia dovuto al fatto che non scarichi a terra ma questo non giustifica il fatto che usi il suo operatore come cavo di terra. Le apparecchiature che non presentano la presa di terra dovrebbero (per una legge europea se non sbaglio) utilizzare un doppio isolamento che impedisca fenomeni di questo tipo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' successo anche a me.

A casa mia ho notato che collegando un dispositivo di protezione dei circuiti (quelli che stabilizzano la tensione) migliora la sgradevole situazione. Per vedere se il problema è di impianto elettrico e non hai uno di quegli adadttatori, prima di comprarlo prova a collegarlo a casa di un amico con un impianto elettrico nuovo.

L'impianto elettrico di casa mia è parecchio datato.

Avevo pensato anche io ad uno stabilizzatore, ma visto che sembra un problema di "terra" non sono sicuro possa migliorare la situazione. Farò come dici tu: proverò in un paio di posti dove sono sicuro che l'impianto elettrico è fatto bene ed in caso prenderò uno stabilizzatore. A te quanto è migliorata la situazione con quello?

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Decisamente meglio. Ma forse per casa mia non era un probl di messa a terra (anche perchè uno stabilizzatore su quello non ho effetto) ma di tensione... sempre per l'impianto molto vecchio. Avevo anche bruciato un alimentatore.

Se invece l'hai aperto per accedere all'hd o al superdrive fai attenzione a non aver prestato poca attenzione ai ponticelli inteni di messa a terra del case-di-copertura-lato-tastiera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono quasi sicuro che sia dovuto al fatto che non scarichi a terra ma questo non giustifica il fatto che usi il suo operatore come cavo di terra. Le apparecchiature che non presentano la presa di terra dovrebbero (per una legge europea se non sbaglio) utilizzare un doppio isolamento che impedisca fenomeni di questo tipo.

FireRiver, cosa intendi per "operatore"?

Comunque la shuko è dotata di messa a terra (e il cavo originale, se non sbaglio dovrebbe essere schuko, per lo meno lo è quello del G5 e del mio PMac G4).

Se lo sostituisco con un cavo a due pin privo di messa a terra è "ovvio" che potrebbe esserci qualche inconveniente.

Hai provato con la shuko e un adattatore per presa a 3 poli?

Share this post


Link to post
Share on other sites

FireRiver, cosa intendi per "operatore"?

Comunque la shuko è dotata di messa a terra (e il cavo originale, se non sbaglio dovrebbe essere schuko, per lo meno lo è quello del G5 e del mio PMac G4).

Se lo sostituisco con un cavo a due pin privo di messa a terra è "ovvio" che potrebbe esserci qualche inconveniente.

Hai provato con la shuko e un adattatore per presa a 3 poli?

Con operatore intendo l'utente :) Vengono date in dotazione due prese intercambiabili una a due connettori ed una più lunga con la shuko. Quello che non mi torna è che in una configurazione standard (me l'hanno data loro la presa con due soli pin) sia "ovvio" che mi debba dare corrente. Mi capita di stare per molte ore al computer e non sono affatto sicuro che tutta questa corrente sia salutare.

Il problema è sicuramente aggirabile in tutta una serie di modi: (forse) stabilizzatore, tastiera esterna, presa shuko su rete con presa di terra ma visto che il mio portatile è tutt''altro che di fascia bassa (top gamma dei 15 attualmente disponibili) mi delude sapere che è stato progettato in modo così poco accurato :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se invece l'hai aperto per accedere all'hd o al superdrive fai attenzione a non aver prestato poca attenzione ai ponticelli inteni di messa a terra del case-di-copertura-lato-tastiera.

no, mai aperto, ce l'ho da due mesi per questo volevo essere sicuro che non fosse un problema d'assemblaggio del mio. Ad onor di cronaca tutte le persone che sono riuscito a contattare mi hanno confermato il problema. In ogni caso quando mi sarà possibile una controllatina ad un centro assistenza gliela farò dare se non altro per sentirmi dire da loro che è tutto "normale" (e per permettere ai posteri di intentare una causa miliardaria quando mi avrà fulminato passandomi la 220 :P)

Share this post


Link to post
Share on other sites

e per permettere ai posteri di intentare una causa miliardaria quando mi avrà fulminato passandomi la 220

:D:D:D:D:D

Vedrai che con un adattatore con protezione di circuiti risolvi! Non è probl di powerbook, è che sono tutti in metallo e giustamente oltre una certa quantità gli alimentatori non stabilizzano più.. sono progettati in usa e non pensano a noi poveri paesi del terzo mondo...

Finche non fai le tue prove: guanti di gomma.. e lontano dalle pozze d'acqua. ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this