Sign in to follow this  
giprima

Esporta libreria, a cosa serve?

Recommended Posts

Spett forum,

posseggo una rete mista PC/Mac, tra cui un Hd di rete carico di files musicali gestiti da iTunes 10.1.2. Immaginavo che la funzione "condivisione libreria" servisse per utilizzare una unica libreria da vari computer, ho invece scoperto che le librerie create da iTunes/Pc non sono leggibili da quelle create da iTunes/Mac e viceversa. In pratica, occorre creare una libreria dstinta su ciascun computer. Inoltre ho provato ad usare il comando Esporta libreria, immaginando che si potesse poi importare il file generato, ma anche qui ho scoperto che iTunes non è in grado di importare le librerie che lui stesso esporta. Perciò domando:

a cosa serve il comando ESPORTA libreria?

a cosa serve la funzione CONDIVIDI libreria se non può condividere nulla?

come si può importare una libreria epsortata con iTunes?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guida per la condivisione La condivisione della libreria funziona benissimo anche tra reti miste. Vedi la guida sopra linkata.

Il problema potrebbe essere nelle errate impostazioni oppure nel fatto che i files multimediali sono in un disco esterno (ma non sono sicuro di questo).

L' esportazione libreria significa la duplicazione del file "libreria" e non dei files multimediali.

Qui trovi una guida

Share this post


Link to post
Share on other sites

I files sono sono un disco esterno, che è la ragione principale per cui utilizzare la condivisione (tutti dovrebbero poter accedere ai files e alla relativa libreria). Certamente, per esportare la libreria si intende esportare i dati in essa contenuti, non i files medesimi. E' appunto quello che vorrei fare... Utilizzare la medesima libreria, con le medesime informazioni su tutti i dispositivi collegati. Ma, una volta esportata la libreria in un determinato file, l'unico comando "IMPORTA" è relativo alla playlist, che non è la libreria. In ogni caso, il comando "importa playlist" non riconosce il file esportato con il comando "esporta libreria".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sa che stai facendo un po' di confusione. Ti consiglierei di leggere con attenzione le guide che ti ho linkato. Non ti pare un po' strano che iTunes non sia in grado di importare ciò che esso stesso ha esportato? È evidente che stai sbagliando tu qualche cosa.

In ogni caso il tuo problema può essere risolto in diversi modi.

1) Affinché tutti possano accedere alla medesima libreria è necessario che la libreria di un computer (server) sia condivisa sulla rete attraverso l'apposito comando che si trova nelle preferenza di iTunes, come si evince dalla guida che ti ho indicato. Gli altri computer in rete, abilitata a loro volta l'apposita funzione "cerca librerie condivise" sul proprio iTunes, potranno vedere quella libreria ed accedere ai relativi contenuti. Non potranno invece duplicare i files multimediali sulla propria libreria. In questo caso non c'è alcuna necessità di esportare o importare alcunché. È del tutto privo di rilevo il fatto che i computer in rete siano mac o pc. Il sistema dovrebbe funzionare anche se i files multimediali del computer server sono memorizzati su un HD esterno. Per poter anche copiare i files multimediali sugli HD di altri computer devi abilitare il comando condivisione famiglia, ma tutti i computer (5 al massimo) devono essere registrati sul medesimo account apple.

2) Il comando "esporta libreria" crea un file con estensione xlm che contiene i dati delle playlist e non i files multimediali. iTunes, così come lo crea, è perfettamente in grado di importarlo. Tuttavia se sul computer che importa la libreria non ci sono i files multimediali ovviamente non è in grado di fare alcunché.

3) Proprio per questa ragione, se vuoi condividere la medesima libreria tra tutti i computer che hanno accesso al medesimo HD di rete, e non ti piace o non funziona il metodo sub 1), puoi semplicemente impostare tutti gli iTunes di tutti i computer affinché vadano a leggere i files multimediali sull'HD esterno. Puoi fare ciò dalle impostazioni di iTunes/avanzate/posizione iTunes media, avendo l'accortezza di disabilitare le opzioni di tenere organizzata la cartella e di copiare i files sull'hd interno su tutti i computer client ma non sul server. A questo punto dai il comando "aggiungi alla libreria" in ogni computer client e scegli la cartella che contiene i files multimediali sull'HD esterno. Tutti i computer a questo punto avranno la medesima libreria. Se però aggiungi qualche files al computer server, allora devi ripetere l'operazione su tutti i computer.

Se vuoi anche condividere le medesime playlist, allora devi (puoi) usare il comando "esporta" e poi il correlato "importa" sugli altri iTunes.

In bocca al lupo.

Edited by kalimer
corretto errore di sbaglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potresti anche provare a copiare la cartella iTunes dentro a Musica sul disco esterno e caricare la libreria da li da tutti i computer. Non so però se funziona bisogna fare una prova, ma mi pare che io avessi fatto così con bootcamp in modo da leggere la libreria iTunes sulla partizione Mac. Potrei anche aver detto una cavolata ma a provare ci vuole poco. Ovviamente come ti è stato detto i file non devono essere copiati nella cartella di iTunes anche in questo caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this