HDV vs DVCPRO HD problema sincronizzazione


meo
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

devo montare un concerto multicamera, il problema é che mi trovo con del materiale girato con una sony Z7 1080 50i 25 fps e una panasonic 371 dvcpro HD 720p 50 fps.

per uniformare il girato ho convertito tutto in dvcpro HD 720p 50 fps ma a quanto pare le immagini HDV convertite in 720p presentano una leggera desincronizzazione.

premetto che la conversione da HDV a DVpro HD l'ho fatta semplicemente mettendo in final cut pro il girato hdv in una sequenza con i setting DVCPRoHD e poi ho esportato direttamente.

qualcuno sa consigliarmi come uniformare al meglio le immagini delle due videocamere?

ancora grazie

Meo

Link to comment
Share on other sites

Capita spesso di editare con formati diversi.

Dal clip girate con CanonF5 o Red Camera; Un modo per uniformare le clip di diverso codec, è di convertire tutto in AppleProres422 o AppleProresHQ e lavorare quindi su timeline AppleProres.

Per la conversione dei file puoi farlo dal log & transfert di FCP o adoperare Compressor o MpegStreamclip usando le batch list, non serve mettere tutto il girato nella timeline di FCP ed esportare per poi reimportare. ciao

Link to comment
Share on other sites

Grazie Mondriann,

proverò con il Prores422 anche se nel frattempo ho trovato un programmino (a pagamento) PluralEyes della singular softwear compatibile con final cut che permette di sincronizzare più piste audio sulla stessa timeline e quindi anche il video.

a quanto pare funziona niente male, in qualche minuto ho ritrovato la sincronizzazione del girato in multi cam.

meo

Link to comment
Share on other sites

Bene ridurre a 720, perché comunque l'HDV è 1440 × 1080, ma avrei conformato a 25 e non 50fps. Tu hai deinterallacciato in modo rozzo (quello di FinalCut*) e raddoppiato il framerate di tutto il materiale 1080i. E' probabile che la leggera desincronizzazione derivi da questo.

Usando un miglior deinterlacer, come RE:Vision FieldsKit, e conformando a 25 per me il problema scompare.

Poi non sarebbe male ricorrere ad un Genlock e/o ad uno smartslate: quelli wireless con il display che indica il timecode.

In ogni caso è facile trovare un punto per la sicronizzazione della traccia solo video. Non so quale sia delle due o se l'audio tu l'abbia preso dal mixer.

Ciao.

* E' noto che dupplicare od interpolare sono i modi peggiori di deinterallacciare il video ma cmq bisognerebbe sapere come FCP gestisce "internamente" i 50 semicampi al secondo del PAL.

Link to comment
Share on other sites

Mi correggo, ho intrecciato due argomenti: la sicronizzazione dell'audio con il video di una camera e la sincronizzazione fra le due differenti camere utilizzate.

Se la desincronizzazione è solo fra l'audio ed il video di una, la seconda parte del mio discorso diventa superflua.

Link to comment
Share on other sites

Capita spesso di editare con formati diversi.

Dal clip girate con CanonF5 o Red Camera; Un modo per uniformare le clip di diverso codec, è di convertire tutto in AppleProres422 o AppleProresHQ e lavorare quindi su timeline AppleProres.

Per la conversione dei file puoi farlo dal log & transfert di FCP o adoperare Compressor o MpegStreamclip usando le batch list, non serve mettere tutto il girato nella timeline di FCP ed esportare per poi reimportare. ciao

Condivido in pieno ...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share