Iphone e Apple tracciano utenti? Polemica gratuita o realtà?


Recommended Posts

A pensare male si fa peccato ma ci si azzecca quasi sempre (cit. Andreotti)... però, aggiungo io, si vive male...

Nel senso che pensare che i grandi colossi pensino sempre e solo a sfruttare gli utenti come gli umani in Matrix mi pare un po' esagerato...

Le banche dati hanno sempre fini commerciali e sono create spesso a insaputa nostra. Vita stile Matrix? Ovvio che no.

Ma non sono certo io colui che ha inventato la critica e analisi sulle degenerazioni dei sistemi di controllo,tracciatura a fini commerciale (o meno) delle persone .

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 46
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

siete paranoici.....immagino il valore commerciale che possa avere l'informazione che il 14-11-2010 sono stato a Vetralla. Me cojoni!

Tralaltro non e' l'iphone che lo "prova", bensi' altre miriadi d'informazioni.....se temete di essere spiati, usate il gettone telefonico e solo contanti. Facendo cosi' siete coerenti, altrimenti siete solo paranoici.

Link to comment
Share on other sites

BELGIO: VIOLAZIONE PRIVACY,INCHIESTA SU GOOGLE STREET VIEW

Il garante della privacy belga ha chiesto l'apertura di un'inchiesta per violazione della privacy sul servizio Google Street View, come gia' fatto da altri paesi europei. I camioncini del motore di ricerca Usa, che scattano foto panoramiche delle aree che poi appariranno su Google Maps, si sono spesso appoggiati a reti wi-fi non criptate, intercettando involontariamente dati personali dei navigatori limitrofi. L'azienda ha ammesso le proprie responsabilita' assicurando di non aver ne' utilizzato ne' esaminato i dati .

BELGIO: VIOLAZIONE PRIVACY,INCHIESTA SU GOOGLE STREET VIEW | News | La Repubblica.it

(21 aprile 2011)

Link to comment
Share on other sites

Google ha deciso di interrompere le sue riprese per il programma Street View in Germania.

Google Street View, una “causa persa” in Germania | Automobili

Una decisione che fa discutere visto che l’azienda di Mountain View ha dichiarato che “le priorità sono di usare le Google car per ottenere dati come nomi delle vie e cartelli stradali per migliorare le nostre mappe base a disposizione degli utenti, in modo simile a quello che fanno altre aziende che si occupano di mappare le stradeâ€.

E dopo che Google ha mandato le sue speciali macchine dotate di telecamere in 3d per mappare una ventina di città tedesche si è deciso per lo stop.

Alcuni adducono la decisione a fantomatiche accuse per violazione della privacy che Google ha ricevuto da parte di cittadini e sindaci. In realtà poco qualche tempo fa Google ha vinto una causa che gli permette di continuare a riprendere le vie delle città quindi il mistero persiste.

Ad ogni modo le riprese già effettuate da Google per il programma Street View in Germania saranno utilizzate.

E intanto Microsoft inizierà a mappare le strade tedesche per il suo Street Side, un servizio di navigazione targato Bing Maps. Che ci sia qualche battaglia tra colossi sotto?

Link to comment
Share on other sites

Gli abusi...e chissà quanta altra roba raccolgono in segreto.Se lo fanno è perchè un'interesse c'è sempre.

Negli Usa si parla di schedare utenti in tutto e per tutto.Vedi un poco.

2008:

PI: Il Garante: bloccata la schedatura degli utenti

Il Garante: bloccata la schedatura degli utenti

Registrare quali siti web vengono visitati non è legittimo. Bloccate le attività di raccolta di Telecom Italia, Vodafone e H3G. Da quelle URL è possibile spiare le persone in un modo che la legge non consente per nessun motivo

Link to comment
Share on other sites

A mio parere forse non si offusca l'immagine nella massa di gente che compra Apple (Apple che una volta era THINK DIFFERENT ma ora non lo è più).

Apple farà un uso di questi dati esattamente come fanno altre aziende ,useranno i dati alle nostre spalle per fini commerciali sfruttandoci gratis...

kormi il tuo punto di vista mi interessa. Sicuramente l'immagine delle persone che comprano i prodotti Apple non viene offuscata, e poi non è questo che mi interessa quanto piuttosto capire cosa intendi per sfruttarci gratuitamente. Forse sono ingenuo e vedo positività in quasi tutto, ma credo che per quanto riguarda il thread che abbiamo preso, tu abbia in parte ragione e sicuramente le cose che hai detto sono spunto di riflessione...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share