assemblaggio nuova Nikon D90


Recommended Posts

Ciao a tutti! Sono nuova nel forum che leggo continuamente! Finalmente mi sono iscritta! :)

Vorrei un vostro aiuto per la nuova reflex che devo comprare.

Ho scelto la Nikon D90 in kit 18 55 VR

Come obiettivo extra vorrei comprare Tamron 70 300.

Sono un appassionata di fotografia naturalistica - paesaggi e in particolare delle foto Macro di insetti, piante ecc..

Purtroppo mi hanno spiegato (al negozio) che per le foto macro sono necessari "pezzi" piuttosto costosi quindi, visto il mio budget iniziale eviterò di acquistarli (magari in un secondo momento).

Per adesso mi piacerebbe un buon obiettivo con un buon ingrandimento (per esempio per fotografare un animale in lontananza...).

Il mio problema è muovermi in questo nuovo mondo.. di cui per adesso non capisco un gran chè. Ho letto diversi post su questo forum, ma ho difficoltà (come neofita) a capire come potrei assemblare una reflex per la mie esigenze.

Che accessori dovrei comprare?

Ho letto anche di filtri UV HAMA (economici), ma non capisco se effettivamente hanno un utilità.

Quando un neofita si avvicina a questo mondo rimane travolto dalle tantissime informazioni, pareri ecc... che possono creare un po' di confusione. Io cerco solo una macchina adatta a me e per iniziare.

Grazie a tutti per l'aiuto! :)

Giulia

Link to post
Share on other sites

Ciao, come possessore di una vecchia ma gloriosa D80 posso solo consigliarti di non aver fretta... mi spiego: la macchina è importante tant'è che come consiglio (scontato) ti direi di prendere la D7000 che è l'evoluzione ed offre caratteristiche superiori (tipo il basso rumore ad alti iso, tanto per farne uno evidente).

Altro discorso va fatto per le ottiche... se sei una professionista, una che con la fotografia ci mangia allora vien da sé che devi prendere il meglio del meglio ma, se come credo, lo fai per passione ti consiglio di buttarti sempre su ottiche nikkor (nikon) e non i compatibili, per il semplice fatto che le ottiche della casa sono sempre + performanti rispetto alle altre (facile da capire... le fa la stessa casa e sono ottimizzate per solo quella marca... i compatibili devono rispondere a tutte le marche).

Quindi ti direi di partire con un buon 70-300 vr della nikkor, ottima lente entry-level che ho anche io e devo dire che dà delle belle soddisfazioni; magari costa qualcosa in + ma secondo me ne vale la pena.

Per i macro vale lo stesso discorso, il 105 macro della nikon è fantastico come resa e dettaglio ma costa quasi il doppio dei concorrenti... anche a me piacerebbe avere un macro ma, proprio per i motivi sopra detti, aspetto ad avere i soldini per prendere il 105. Al limite c'è il 60 che costa meno (sempre nikon) ma ovviamente se vuoi fotografare degli insetti ti devi avvicinare di + (mentre con il 105 puoi stare un pò + lontana) con ovvia conseguenza fuga del soggetto... lasciamo stare il 200 (che non è neanche VR se non ricordo male... a meno che di nuove uscite che non so) che costa un casino.

Ricordati che la macchina si svaluta in 6 mesi della metà (se va bene), le ottiche (se ottime) durano una vita...

Io partirei con il kit + il 70-300VR, intanto le foto le fai e anche bene, poi quando hai imparato TUTTO ma proprio TUTTO della tua reflex pensa ad ottiche di ottima qualità (soprattutto se rimarrai sul DX o se passerai al FX) e non te ne pentirai.

Se vuoi altri consigli (per quello che posso) chiedi pure...

Ciao!

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Per fare delle foto macro a soggetti immobili il massimo è un soffietto e un obiettivo 50mm da poche decine di euro. Se compri una fotocamera dotata di live view puoi effettuare messe a fuoco di precisioni in modo manuale ingrandendo il soggetto sul display.

Va da sè che un metodo simile non è particolarmente pratico e va bene per foto in casa o in luoghi tranquilli.

Altrimenti anche un set di tubi di prolunga può dare buoni risultati senza spendere molti soldi, anche se mettere a fuoco diventa più difficile.

L'obiettivo macro con il migliore rapporto qualità-prezzo resta l'ormai storico Tamron 90mm.

La D90 è sempre molto valida, la D7000 è però parecchio meglio sotto diversi punti di vista.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now