Sign in to follow this  
LUk_79

Mi sono innamorato del g5 quad!!!

Recommended Posts

girovagando su alcuni siti web che parlano di musica,il mio occhio e' caduto su un power mac g5 quad core,un macchina che sembra mostruosa tutt'ora,ideale per la musica,me ne sono innamorato!!!

la mia domanda e' questa,oggi giorno che vi e' ormai stata la quasi totale migrazione verso macchine con processori intel(io stesso posseggo un MAC MINI 2GHZ CORE DUO CON 4GB DDR3),varrebbe ancora la pena prendere un power mac g5 di alto livello(minimo un 2.3GHZ o un quad core)spendendo poco(stando sulle 300\400EURO)!!!io posseggo anche logic studio 8(che e' compatibile con ppc g5) che siceramente sembri non girare perfettamente sul mio mac mini(alcune volte si sentono strani ronzii e rumori quando suono molte note contemporaneamente)!!!!che ne pensate?

un'ultima cosa,ma sono vere le voci che affermano che i PPC G5 sono piu' performanti degli INTEL?grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi che la migrazione è finita da un pezzo... E non credo proprio che un g5 sia più veloce di un Intel di ultima generazione. Però per 300 si può fare anche un pensiero... Un Mac pro nuovo ne costa 10 volte tanto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il PowerMac 2,5GHz quad core (due processori dual core) ha un benchmark su MacTracer sui 3200-3300, cioè simile a un MacBook dual core 2,26GHz Intel.

Su eBay lo si trova sui 700-800 euro, anche di più.

Vantaggi: espandibilità, qualità scheda audio, quantità di ingressi e uscite (usb, audio, ecc..)

Svantaggi: consumo, richiede un monitor esterno, è pesante (20Kg) e ingombrante, puoi installare OSX solo fino a Leopard.

Se ti serve potenza pura, prendi un Mac di nuova generazione, altrimenti se trovi una buona occasione potrebbe essere un ottimo acquisto, ma non a lungo termine. Quando ci saranno solo applicazioni per Mac Intel, potresti non riuscire più ad utilizzarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

be,prima o poi tutto muore,e' solo questione di tempo!!!!poi comunque esiste sempre parallels che permette di virtualizzare altri sistemi,quindi resterebbe sempre utile e inoltre si puo' anche utilizzare software in modalita' classic(se non erro!!!).se proprio facessi un aquisto di questo tipo sarebbe piu' conveniente buttarsi direttamente su un quad o optare su g5 2.3ghz?(ho letto su un sito che le applicazioni a 32 bit girano peggio su un quad!!!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vorrei dire una fesseria, ma l'ambiente Classic non mi pare sia compatibile con Leopard (ultimo OS utilizzabile sui PPC) e come ha detto Zsammy Parallels gira solo su Intel e tra l'altro virtualizza win o Linux. Può virtualizzare Mac os x in versione server solo con Parallels server.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok,se non e' possibile utilizzare parallels e avviare classic la situazione cambia profondamente!!!

mi ritrovere con una bellissima macchina destinata a morire troppo in fretta,forse non ne vale la pena!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo quanto detto da altri, i virtualizzatori richiedono processori Intel e classic sotto Leopard non c'è più. Io utilizzo ancora con profitto un G4 Dual MDD (è il computer dal quale sto scrivendo), ma lo utilizzo solo con Leopard e software per ppc... Diciamo che se non vuoi avere sempre l'ultima versione di ogni software (ormai ne aggiornano sempre meno per PPC) e se trovi un G5 a 300 o 400 euro, vale sicuramente la pena prenderlo, altrimenti meglio una macchina Intel.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this