Xiaolin

Porta Thunderbolt ...

Recommended Posts

Xiaolin, se non ricordo male USB è diventata diffusissima proprio grazie ad Apple - pur non essendo una sua tecnologia - che ne dotò il primo iMac, togliendo contemporaneamente il lettore floppy (e di sicuro ricordo bene le polemiche che ci furono all'epoca riguardo all'eliminazione del floppy). Fu infatti proprio grazie al successo dell'iMac che i produttori cominciarono finalmente a immettere sul mercato periferiche usb in grande quantità e di conseguenza anche i PC vennero finalmente equipaggiati tutti con queste porte.

Credo che con Thunderbolt possa succedere la stessa cosa... con il vantaggio in più che virtualmente qualsiasi periferica vecchia o nuova, con un semplice (e probabilmente economico) adattatore, potrà essere collegata a questa porta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo per mera cronaca e statistica. Su PC Professionale dell'ottobre 1997 c'era una prova su strada di una miriade di pc (credo cento ;) ). Ho ancora quella rivista ed ho annotato che i pc con porta USB (nata nel gennaio 1996, quasi due anni prima...) erano circa il 25%. L'iMac è nato nel maggio 1998, senza floppy e con solo porte USB (la firewire venne adottata nell'ottobre 1999). Da quel momento le periferiche USB hanno cominciato ad invadere il mercato.

.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal mio punto di vista la topologia a catena è veramente una cosa oscena.

Primo, la banda passante, pur essendo elevatissima, è condivisa da tutte le periferiche sulla catena, c'è il rischio concreto che se una periferica intasa un po' la connessione, il monitor comincia a perdere framerate. Secondo, è un inferno il troubleshooting di eventuali problemi, ti smette di funzionare l'ultimo anello della catena e devi pian piano escludere i precedenti per capire quale anello si è rotto. Terzo, dal punto di vista logistico avere tutti i cablaggi in cascata è una penalità bella e buona, con cavi che vanno avanti e indietro dalle periferiche.

Però riconosco che questo è falso problema, perchè in questo momento quasi nessuno avrà l'esigenza di usare 10 periferiche contemporaneamente, e per quando sarà necessario ci saranno molte più porte disponibili. :P

Le problematiche che citi per le connessioni a catena sono corrette ma concettualmente ritengo invece le connessioni a stella sbagliate e quelle a catena più logiche. Queste non hanno bisogno di hub e teoricamente con lo stesso bus/porta il

Controller è piuttosto intelligente a regolare la

Banda passante necessaria. Tutte cose che una connessione USB, nata "povera", non fa, suddividendo la banda passante per le

Porte presenti sul canale e richiedendo hub esterni, ovvero apparecchi aggiuntivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intel, attualmente proprietaria di tecnologia e nome, pubblicizza con Ivy Bridge il supporto a Thunderbolt insieme all'integrazione di USB3.

Poiché TB non è integrato, sembra ci sia volontà di spingere i costruttori ad installare i controller.

Posted Image

@ evgalois sono d'accordo con macteo. In particolare per chi ha un portatile ed un monitor a casa, o in ufficio, la possibilità di realizzare con una connessione sola una sorta di docking station per ogni altra periferica mi pare di notevole praticità. Ovviamente si attendono monitor predisposti In-Out, e magari un altro cavo dedicato di mamma Apple tipo ...

Posted Image

Una connessione a 10 Gb/s (ottica e "a cascata") proposta dall'AppleStore

http://storeimages.apple.com/1536/as-images.apple.com/is/image/AppleInc/TB030?wid=326&hei=326&fmt=jpeg&qlt=95&op_sharpen=0&resMode=bicub&op_usm=0.5,0.5,0,0&iccEmbed=0&layer=comp

Share this post


Link to post
Share on other sites

poiché TB non è integrato, sembra ci sia volontà di spingere i costruttori ad installare i controller.

Appunto, si cerca di spingere, di "imporre" una volontà. Una scommessa che mi auguro per tutti i vantaggi che ne potranno derivare di veder vinta. Ma non credo sia facile visti comunque i costi ed i margini che al momento potrà avere un costruttore rispetto ad una usb3. D'accordo, vecchia ecc... ma per il cliente medio (la maggioranza) più pratica, immediata ed economica. Non mi si fraintenda di nuovo, parlo dell'oggi e per tornare al discorso iniziale, di cosa posso farci nell'immediato con una tb ed a che prezzo.

Per ora vedo solo cavi, adattatori, soluzioni un po' forzate. A parte il non trovarli ed il prezzo (l'ultimo è un oggettino da quasi 390€!), onestamente non mi sembra molto pratico.

Interessante anche questa prova sulla parte relativa a Thunderbolt. E' del 30 Maggio 2011. Addirittura, fintanto che ne aspetto l'uscita, con la mancanza di cavi adeguati perdo qualcosa rispetto al modello 2010...

Share this post


Link to post
Share on other sites

la vera rivoluzione sarebbe qualcosa wireless come sarebbe dovuta essere (nel 2004) la firewire, ecco se arrivasse una USB wireless, allora potrebbe sì dominare il mercato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ Xiaolin, quell'interfaccia ottica è l'alternativa "precedente" a Thunderbolt. L'ho inserita per marcare la differenza di costi fra il "prima" ed il "dopo" per chi necessita di quelle velocità di transfert rate.

Come hai fatto notare Thunderbolt per molti potrebbe essere "inutile" e poiché ci troviamo nei 6 mesi di esclusiva Apple il mercato si muove di conseguenza, ossia sta fermo ... tranne che per alcune eccellenze. Quando tutti i costruttori avranno deciso se adottarlo o meno, allora potremo valutare meglio la situazione.

Probabilmente il limite che denunci non sarà nemmeno l'unico ... e le speculazioni sui cavi e gli adattatori saranno pure parecchie nei primi tempi.

Personalmente non comprerei una macchina senza "anche" questa connessione perché so che mi potrà servire e che potrei pentirmi d'aver deciso di farne a meno. Poi, come per qualsiasi novità, bisogna saper tollerare i difetti di gioventù.

@ Piero, se una connessione wireless potesse raggiungere le velocità il costo e la sicurezza (intrinseca al cavo) di Thunderbolt, ma anche di USB3, saremmo tutti contenti ... e viaggeremmo sulla Enterprise. Credo ci voglia ancora un pochino ;)

Conta megabytes (transfer speed with a virtual speedometer) che mostra la velocità di TB dimostrata da Intel con un Macbook Pro:

Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ evgalois non mi sembra, visto che Thunderbolt "contiene" DisplayPort

Thunderbolt da Wikipedia: Lo standard combina i protocolli di trasferimento dati DisplayPort e PCI Express in un unico flusso dati ...

La larghezza di banda offerta dalla prima generazione di tale tecnologia raggiunge i 10 Gbit/s bidirezionali. Ogni connettore Thunderbolt porta due canali quindi in teoria ogni connettore è in grado di ricevere e trasmettere 20 Gbit/s

DisplayPort da Wikipedia: Banda dati 1.62, 2.7 o 5.4 Gbit/s per canale (lane) (in totale 6.48, 10.8, o 21.6 Gbit/s) più 720 Mbit/s per il canale AUX CH (per dati aggiuntivi)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento sul tema:

nell'Apple Store è presente il primo cavo Thunderbolt a 49€. A prima vista sembra che il prezzo sia spropositato, ma il cavo in oggetto è di tipo "Attivo", cioè contiene dell'elettronica nei due terminali:

Posted Image . http://storeimages.apple.com/1545/as-images.apple.com/is/image/AppleInc/MC913_AV1?wid=185&hei=185&fmt=jpeg&qlt=95&op_sharpen=0&resMode=bicub&op_usm=0.5,0.5,0,0&iccEmbed=0&layer=comp

Posted Image

Documentazione tecnica da Apple

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now