Pode

Final Cut Pro X

Recommended Posts

A me farebbe piacere leggere una prova pratica, un confronto preciso fra come si fa questo o quello sia con la vecchia suite che con quella nuova (mi pare ovvio che FCPX senza Motion e Compressor sia poco plausibile). Visto che FCP7 sembra funzionare con Lion e che FCPX è ottimizzato per questo, qualcuno che trova la mezza giornata per fare un test serio dovrebbe esserci.

Continuo ad essere molto scettico sul dato di 2 milioni d'installazioni, ma prendendolo per buono credo sia impossibile che ad oltre un mese dall'uscita non ci siano prove specifiche e dettagliatamente esposte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarebbe interessante, ora che dovrebbe essere considerata superata la fase del "va bene - non va bene". ritengo comunque che, dato che le due applicazioni hanno target diversi, la prova lascerebbe il tempo che trova, perché sarebbe un po' come fare una prova comparata fra GarageBand e Logic Pro o Pro Tools.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sentite l'unica prova e' quella di provarlo (se possibile) fare come ho fatto io : l'ho prima studiato un pochino per un giorno intero: lettura manuale qualche tutorial etc...

Assimilati i concetti ho messo da parte il mio metodo di lavoro con FC7 e ho incominciato lavorare con un progetto serio su FCX. Le mie considerazioni sono nella pagina a ritroso....Io Spero di essere smentito e di rivalutare le impressioni negativissime....aspettero' fino all'uscita di AVID MC 6 all'anno nuovo ! In tanto continuero' ad usare "santo" Final cut forse passando a Lion una volta avute le certezze che gira senza problemi come adesso su Sleopard.

Share this post


Link to post
Share on other sites

è solo una prova, hai ragione ma lo sto testando e poi calcolando che sono circa 4 ore totali "spalmate" in 1a settimana che ci lavoro partendo dal Test 001...abbiate pazienza.

Comunque quel che dicono alcuni "benpensanti" che questo FinalCut X sia uno schifo non è assolutamente vero.

Molte funzioni sono di difficile attivazione immediata ma lavora velocissimo e non dover fare continuamente il Rendering/Refresh delle parti montate vi pare poco?

Confermo che la titolazione è migliore di Finalcutpro 7 e più definita.

Motion 5 ? semplicemente fantastico se poi coadiuvato da Particle illusions beh...

Comunque sto continuando a leggermi tutti i post di LION sul Applestore...mi dispiace molto per tutti gli utenti che hanno problemi, se fossi io Steve Jobs (e per fortuna o purtroppo non lo sono...(cit.) )...

regalerei il pacchetto completo di FinalCutPro 7 HD (valore circa 900 euro) a titolo di risarcimento danni... e una mail di scuse.

Sarebbe un gesto degno di Apple.

Utopia.

P.S.

Il pacchetto FinalCut Pro 7 HD naturalmente Boxed con dvd, no via download...per ovvi motivi...

XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

è solo una prova,

Capisco il tuo entusiasmo, ed effettivamente i titoli sono risoluti, ma non hanno il motion blur: è una scelta voluta o non si può fare?

Comunque credo che la maggior parte degli editor in fCP7 quei titoli li avrebbe fatti in Motion o in After.

Share this post


Link to post
Share on other sites

o, perché no, con Photoshop; dopotutto sono 19 lettere; 19 livelli, importabili ed editabili singolarmente con FCP...ma non X, perché i files PSD non li digerisce.

ah, dimenticavo Illustrator. esportato come EPS e lavorato poi con FCP...ma il fenomeno li importa gli EPS?

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa StartEndRoma, non voglio soffocare gli entusiasmi ma un test come questo non vuol dire assolutamente nulla. Forse l'unico modo per testare FCPX è di iniziare e chiudere un nuovo progetto a pagamento e con consegna stabilita, come si farebbe con FCP7... ma anche in questo caso il paragone non sarebbe reale ,ci sarebbero troppe variabili, perchè sono due software veramente diversi tra loro..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il motion blur nn è un problema se il titolo, invece di qlli preimpostati si fà exnovo in motion; da li il è attivabile; ho notato ke motion ha una integrazione estrema cn FCPX. Puoi crearti qlque cs da ritrovarti tra gli effetti!

Io sto lavorando ad un semplice montaggio; 1 camera, qlke effetto, qlke titolo...e qlke marker. Azz! i Marker nn sono esportabili? e con 47 capitoli cosa faccio? mi devo prendere il singolo tc di ogni marker e portarmelo in DVDSP? mah....

Non riesco a mettere le transizioni alle clip poste nella 2° traccia, mentre trovo esilarante la facilità di taglio e mix/fader delle tracce audio; cm pure la segnalazione visiva di pikki audio.

Poi certe volte sembra ke và in paranoia! clikki, muovi fai ma nn succede nulla, poi si riprende e torna tutto alla normalità.

La qualità video di uscita durante gli export, compresa da HD a SD, è nettamente superiore a tanti prg dedicati allo scopo, compreso il vekkio compressor.

Qnto a velocità di render....mah, io ho un MP3.1 3Ghz 8 core cn 4870 e 8GB + raid 0 interno; sembra ma forse nn bastano + 8GB di ram, ce ne vogliono 16/32 per andare bene; il fatto ke il motore di render, compressor compreso, usino tanta, ma veramente tanta memoria, influisca sulle prestazioni velocistiche. Altra pecca: nada uscita video su skede esterne..e supporto alle telecamere limitato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

iMovie Pro è molto più completo di quanto non appaia a prima vista. Ha tutte le tecniche di editing sulla timeline (slipping, sliding, trimming...) JKL; ha un ottimo sistema di controllo del colore, anche selettivo e con una reminescenza delle vignettes di Color. Persino un retiming sofisticato che usa il frame blending ed il morphing: quest'ultimo non è sempre la scelta migliore.

Ha la gestione dei keyframes più intuitiva che abbia mai visto ed è operativamente molto veloce. E' logico, razionale con un ottimo precision editor ed organizzazione dell'inspector.

L'unica cosa che per me gli manca è il mixer audio e la possibilità di registrare con la timeline in riproduzione; ne abbiamo parlato tempo fa in un altro thread: il cd. ducking.

Chi ha bisogno di esportare OMF e XML può certamente permettersi Pro Export 5.

Altra cosa è il sistema di gestione dei media basato completamente sui tag che potrebbe disorientare molti e comunque avrebbe potuto essere semplicemente aggiunto come in Media Composer, ma si sà che Jobs ragiona così.

Idem per il modo di selezionare l' i/o delle clip sulla preview animata. Non è neppure una novità perché SpeedEdit usa questo sitema da anni ed in modo più esteso (per esempio si possono correggere i colori muovendo con il mouse i plot RGB della waveform/pseudo-oscilloscopio) ma almeno la visualizzazione "list" aiuta.

Premiere CS5.5 e Media Composer 5.5 sono indubbiamente più completi e flessibili e fra questi Premiere è pensato meglio; è stato riscritto completamente con la versione pro mentre il programma di Avid stratifica funzioni da tempo immemore e ne ha di piuttosto caotiche, come i patches fra le tracce che per esempio in FCP-X, che usa la stessa metafora, sono assolutamente più intuitive. Nondimeno FCP-X è in grado di fare tutto quello che fanno gli altri due ad un terzo del prezzo. Se interessa.

Il supporto per le Aja, Matrox et c. arriverà, ne sono certo. E così anche quello per le superfici di controllo esterne che parimenti manca all'appello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungerei il fatto grave che non ricorda gli "in" "out" sulle clip oltre a non memorizzare il punto in cui eri rimasto nel vederle. Cosa assolutamente scocciante questa !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now