Recommended Posts

Io non sono cosi pessimista sul futuro di FCPX, un cambiamento era INDISPENSABILE, e come tutti i cambiamenti puo creare un pò di confusione.

Ovviamente tutti liberi di fare le propie scelte.

Credo però che sia meglio, per tutti noi che LAVORIAMO nel campo video,rimboccarci le maniche e studiare (se si decide per FCPX), condividendo le nostre opinioni come abbiamo spesso fatto in passato.

Gli americani (che non amo molto) lo fanno (CreativeCOW Quick Tip - FCPX - Taking projects on the go with you ecc.) e forse dovremmo farlo anche noi.

Lo so anche io che mancano pezzi importanti ma credo che ne siano coscienti in Apple (non ci vuole una scienza).

Un pò di rammarico certo, ci aspettavamo un software stratosferico ed è atterrato un iMovie Pro !!!!

Credo che a guardare bene però non sia cosi male, anzi.

Per Pode : ottimismo mio caro !!! Tu che sei sempre cosi allegro daiiiii, non sarà un software a toglierci il sorriso !!!!

marco

scusa, il problema non è costituito dalla novità, almeno non lo è per me. il problema è che un software che si rivolge ad un settore di professionisti dovrebbe essere in grado di soddisfare da subito le possibili esigenze degli operatori, diversamente è tagliato fuori dal mercato. avrebbero dovuto anche pensare all'oggi (export to tape compreso). personalmente, dato che ho ancora molto da imparare sui software che utilizzo quotidianamente, non ho alcuna intenzione di imparare cose nuove proposte da un'applicazione che mai userò; pur a buon mercato, è uno sfizio che non mi posso permettere. fatti un po' di conti, mi potrei invece permettere di rivolgere le mie attenzioni altrove; e allora sì che ha senso investire tempo per imparare...con Media Composer, appunto.

per quanto riguarda i pezzi mancanti: sfido che alla Apple ne siano coscienti, visto che li hanno TOLTI loro...sembra quasi che abbiano lavorato non avendo coscienza delle precedenti versioni dei programmi della suite. credo che una sciatteria simile non se la permetterebbero mai nel progettare un software lucida labbra per iCosi.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 306
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Salve, ragazzi!   Ed ora, nell'agosto del 2013... che fine ha fatto l'ottima suite di Apple?   Forse acquistando la suite della Adobe (Premiere Pro in testa) e ripagando un bel po' di quattrin

Amici, senza aggiungere niente alla lista dei difetti di FCPX, e tralasciando la politica di Apple, penso che al momento (come molti altri montatori) continuerò a lavorare con FCP7, senza farmi troppe pippe su FCPX. Forse c'era troppa aspettativa, forse ne stiamo facendo un caso più grande di quello che è...per farla breve FCP7 secondo me, nel bene e nel male, è ancora all'altezza per un uso professionale, l'alternativa è Avid MC, in tutti gli studi di montaggio che giro per lavoro ci sono stazioni di montaggio Apple FCP o Apple AvidMC, quest'ultimo soprattutto in RAI e nelle produzioni cinematografiche di Cinecittà.

Di Premiere, anche se sicuramente un ottimo software, non c'è l'ombra, non parliamo poi di Vegas o altri sistemi che neanche ricordo il nome, visti in qualche piccola tv privata dove ancora c'è la leggenda che i Mac sono macchine particolari nn adatte al work-flow di una televisione nostrana... FCP e Avid sono uno standard di fatto nel settore del montaggio. Per quanto riguarda la motion graphics invece il riferimento è da sempre Adobe After Effect, non certo Motion, mentre per il color grading Color è alla pari di Da Vinci come diffusione. Comunque sia, anche se Apple in questi anni è più interessato a fare i soldi con i telefonini piuttosto che con iPad (e anche qui, Apple è più avanti, quando un individuo adopera un iPhone si accorge che tutti gli altri telefoni sono preistoria) comunque sia non passerò certo a Windoz, anzi non ciò proprio mai avuto a che fare. Apple mi dà comunque sicurezza e affidabilità in ogni giornata di sacrosanto lavoro.

Lo scorso anno Apple ha smesso di produrre XserveRAID, sembrava un terremoto perchè il sistema in abbinata a Xsan funziona veramente bene e gli investimenti per un sistema server in fiberchannel non è da poco, eppure in molte case di produzione o grossi network tv ancora continuano a sfruttare le caratteristiche dei server Apple, che tra le altre cose

la stessa Apple segnala come riferimento la Promise, probabilmente azienda da cui la Apple si forniva.

Come vi dicevo, aspetterò prima di passare al nuovo nato che proprio al momento non mi da niente di più di quello che ho già.

Bello il film sul calcio storico...bravo David Battistella.

Link to post
Share on other sites

Ahime, ma voi sul sito di Avid trovate ancora l'offerta megascontata per chi viene da Final Cut Pro? per chi non lo sapesse, Avid ha messo su un offerta per cui media composer, che normalmente costa piu di 2000€, viene venduto a chi ha una licenza di final cut pro a meno di 900€... io la trovo ancora sul sito Avid spagnolo ma non sulla lingua italiana... non vorrei la togliessero o l avessero tolta...

comunque, dispiacere per final cut pro x: tanta. Reazione? avevo bisogno di uno stimolo per rimettermi a studiare e imparare cose nuove nell uso del software per il montaggio, poi mi piace avere una conoscenza nuova, quindi è il momento di mettersi a studiare Avid! :) una nuova sfida che mi affascina e mi invoglia...

Link to post
Share on other sites

Pode, ecco il link

Avid Technology, Inc.

accidenti, fortunatamente c'è stato il saggio intervento di mondriann, altrimenti avrei continuato a correre appresso a MC...

il fatto che aspettassi da tempo una versione a 64 bit, con un Compressor con il turbo e le altre applicazioni della Suite ridisegnate, o rifinite, comunque potenziate, ove necessario, mi ha fatto perdere di vista la questione essenziale: FCS (nel mio caso, addiritttura la versione 2), mi va benissimo, non avendo mai avuto (e sottolineo "mai") problemi di crash, bugs o rotture con i layouts di tastiera. mi va benissimo, specialmente da quando ho deciso di lavorare esclusivamente per me; senza, cioè, nessuno che mi stia col fiato sul collo per avere oggi, già finito, il lavoro che mi commissionerà domani. di tanto in tanto (con allarmante frequenza, in realtà) monto robaccia per le scuole, con riprese raccapriccianti, audio inascoltabile e colori da film della Hammer. e, guarda un po', proprio in questi casi vengono in aiuto i preziosissimi Soundtrack e Color (senza contare il fatto che, alla fine, è necessario produrre l'indispensabile DVD). l'avessi potuto prevedere, avrei evitato di fare la conoscenza di un sacco di gente che fa il mestiere dell'insegnante.

l'unico mio cruccio è che la suite non avrà più alcun aggiornamento, per cui, fra qualche anno, forse mese, il problema dovrò pur pormelo. ma allora potrebbe andare bene FCPX, maturato alla versione 11, perché quella timeline lì mi intriga assai...è il resto che mi fa un po' pena.

di passare a Windows non se ne parla proprio: non ho preso un Mac perché sbavavo appresso a FCP...è successo il contrario (senza sbavamenti)...manco esisteva FCP all'epoca.

Link to post
Share on other sites

E curioso come tutti gli utenti Apple snobbino Premiere. Io stesso, che pure non uso Apple da anni (e che aspettavo invano un Final Cut Studio Miracle per tornare) se posso lo evito; lo relego in fondo alla lista delle opzioni.

Questo è vero da sempre, dai tempi di Media 100 - facciamo una quindicina d'anni fa, ma è strano perché Premiere è oggi un software eccellente per caratteristiche, operabilità e prestazioni.

Strano anche che nessuno consideri più Media 100.

Quanto agli standard io personalmente me ne frego; so bene che si può convertire tutto e mi innamoro sempre delle cose diverse, delle scelte meno praticate. Non fosse che per questo.

Ciao.

Ps: Taylor Camp è un documentario del 2009 montato con Media 100 che parla di un gruppo di ragazzi incarcerati per vagabondaggio nell'isola di Kauai (hawaii) i quali fondano una comunità Hippie sul terreno e con l'aiuto del fratello di Elizabeth Taylor.

Howard Taylor l'aveva comperato per farci una villa ma la zona stava diventando il parco nazionale di Haʻena e non potendo ottenere il permesso di costruirci lo utilizzò per questo progetto.

Link to post
Share on other sites

boooo ..... non ho esperienza di software di montaggio....

*"fpcx" (leggo)va' di acceleratore ("prestazioni") .... e' "reattivo!!!".

Insomma e' qui' che Apple .... batte alla concorrenza ;)

Magari * alcuni Metadati/Interfaccie etc... e' solo un problema di giovinezza.

(ho chissa' che sia relativo a "standard" a venire .... insomma un motivo ci sta').

E poi la suite FCPX ha un prezzo decisamente basso :P

(un "Market" .... gia' iniziato con la precedente suite)

Be ... sia Avid che la Adobe (etc..)sicuro stanno smadonnando :mad:

Cosa faranno ? .... abbassano anche i loro prezzi ? ......

(concorrenza!!!!!)

Io credo che le maggiori "perplessita'" siano al ridisegno dell'interfaccia.....;)

Edited by briciola.bixio
Link to post
Share on other sites

Compressor fa pena. :(

beato te...a me non riesce neanche a fare pena. lo odio! forse sbaglio qualcosa, ma non credo di avere voglia di approfondire, ma ci mette il triplo del tempo del vecchio Compressor. sic! l'ho preso perché volevo esportare da Motion 5 passando per Compressor...chi me l'ha fatto fare, dato che Motion ci mette un secondo? non so da quanto tempo non mi capitava di pigliare una simile sòla!

Link to post
Share on other sites

grazie renato del link... in teoria la promozione è scaduta, però vedo se magari la fanno ancora...

u.Go hai ragione parlando di premiere, è una domanda che dentro di me mi sono posto... perche non premiere?

briciola, l'interfaccia per me non è assolutamente un problema, anzi, quella di fcs era vecchia e giustamente andava rinnovata... il problema sono le funzioni che mancano, il fatto che dopo due anni parliamo di un compressor a 32bit, della sparizione di color e soundtrack, e del fatto che dovremmo attendere altri mesi per avere agiornamenti utili a rendere il programma piu pro, anche se, a quanto ho capito, niente retrocompatibilita, niente edl e niente xml...

Pode

Link to post
Share on other sites

Mah! Ripeto,almeno x ki ha comprato fcx, ma vogliamo essere obbiettivi o no?! I Windows users xkè devono buttare cacca? Ognuno si guardasse il suo orticello,ke è meglio.Ki nn ha fc7 si arrangia, inutile piangere. Ci vuole tmp e qsto premierà i pazienti.sn d'accordo cn certe mancanze ma forse sarebbe meglio scoprire cs permette ORA la nuova "suite" aiutandoci a vicenda...

Se qlcuno preferisce Adobe liberissimo di farlo, io mi sn promesso 7 anni fa di nn spendere + 1 soldo x loro e vado avanti bene lo stesso...

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now