Sign in to follow this  
Daxi

rEflt, bootcamp e windows 7!

Recommended Posts

... E' un forum!

Appunto, questo è Forum molto tollerante.

Qualche vecchio utente dice troppo...

A me non interessa molto, anche perché a modo mio ne approfitto, forse mi lasciano stare perché ormai ci conosciamo tutti e sappiamo chi mette acredine o sarcasmo nei post.

Se tu andassi su altri forum a partire da quelli di categoria e specializzati vedresti che basta poco per essere bistrattati duramente e per molte azioni si viene bannati direttamente e quanto detto cancellato senza appello.

Basta semplicemente postare in un sottoforum sbagliato, fare riferimento anche vago a pratiche non dico illegali ma semplicemente discutibili, postare anche la minima considerazione OT e simili per essere richiamati e minacciati.

Pensa che su molti Forum open source basta chiedere aiuto o info su un'app shareware e vieni insultato quasi, prima del ban...

Persino sui forum di hackintosh, prova a dare un link ad un torrent o chiedere info su un file originale Apple e vedi che ti succede, oppure vai su un altro classico forum Mac e prova solo a commentare la risposta di un moderatore o dare una qualsiasi opinione su un altro membro.

La risposta più abituale sui forum Mac americani, di fronte a una domanda banale o a qualsiasi richiesta di aiuto di cui si può trovare tutorial e spiegazioni, è RTFM.

Acronimo della frase inglese Read The Fucking Manual, detto in italiano corrispondente vuol dire leggiti quel ***** di manuale.

Noi non siamo proprio così, se non c'è acredine si può anche tollerare molto, ma non bisogna esagerare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

15 anni, p tropp disumano.

Allora, io volgio sapere se si può mettere windows su hd estero. NO. punto.

Ora sò che va solo la verisone 32 bit....

ps SE non è un RTFM, x86 vuol dire 64bit, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

... c'è sempre un ma ...

Credo che il problema oggi sia molto più profondo, per molti versi internet è bene, ma per altri è un disastro, fa danni a grandi e piccini, cambia la vita ed il modo di rapportarsi, pur essendo un amante della tecnologia, ora inizio a vederla male.

Pardon per l'ot

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che il problema oggi sia molto più profondo, per molti versi internet è bene, ma per altri è un disastro, fa danni a grandi e piccini, cambia la vita ed il modo di rapportarsi, pur essendo un amante della tecnologia, ora inizio a vederla male.

Pardon per l'ot

È la vita, se tutto si affronta allo stesso modo non cambia nulla nel modo di rapportarsi.

La tecnologia è un elemento da sempre connesso con l'umanità.

Pensare di affrontare le novità senza viverle secondo il proprio stile di vita abituale porta ad errori.

La disponibilità di maggiori e più potenti strumenti non è un nulla osta per stravolgere etica e tenuta personale, la prima vittima sarà proprio chiunque non se ne renda conto.

Con gran gioia e soddisfazione di qualunquisti, integralisti e conservatori passatisti, quelli che hanno demonizzato tutto, dal telegrafo al telefono, dai giornali alla televisione, dalle macchinette calcolatrici agli elettrodomestici, dai computer ai telefonini e via elencando, innovazioni diffuse "che fanno male alla gente perché non e ancora pronta e perché la possono usare in modo malevolo e disonesto"

Forse sottintendendo sottilmente che queste cose devono essere in mano solo a chi ne fa un uso consapevole...

Come fanno gli squali detentori di certi diritti che incartano leggi lobbistiche e pratiche da hacker sotto la voce protezione dei minori, come fanno gli spioni intercettatori che lo fanno in difesa della legalità, come fanno i depositari della parola divina (di qualsiasi religione integralista siano) che vogliono dettare le norme di comportamento e di progresso per l'umanità ignorante e inconsapevole, naturalmente per tutelarne gli interessi.

Beh, magari mi sono allagato col discorso, non è che approvo l'atteggiamento di Daxi, che trovo anche divertente, ma lo considero abbastanza naturale per la sua età.

E infatti le risposte (mi sento di parlare anche per Sem) erano comunque collaborative e suggerivano indirettamente anche indicazioni comportamentali, e senz'altro divertite ma non aggressive.

In quanto all'OT, questa non è proprio una discussione tecnica e fa parte di quella tolleranza di Macity detta prima

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, magari mi sono allagato col discorso, ...

Allargati, allargati pure che sono anni che a forza di mettere paletti a quel di cui "sarebbe" meglio non parlare si è finiti per alzare agli altari il pettegolezzo (gossip ... ) ed a lasciar campo libero all'escalation della conflittualità verbale come "distrattivo" dalla sostanza dei temi in discussione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

IN poche parole: sono un niubbo, non sò un ***** e devo andare a fare i cazzi di quelli della mia età, rimanendo nella nabbaggine.

Basta dirlo.... E che cavolo!

Io volgio imparare, e se qualcuno non mi dice qualcosa... è come se pretendi che un muro si auto-vernici, o che l'iphone ti faccia il caffè senza dirli nulla.

Se preferite, me ne vado, torno tra 20 anni, e poi si riprende!!!! non è che parlare a me sono parole al vento!

Ora ho imparato che x86 vuol dire 32 bit!

e che non posso usare bootcamp su HDD esterno!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un muro non può autoverniciarsi, ma chiunque non sappia qualcosa può cominciare col leggere il manuale di quel che intende usare prima di mettersi a far domande. Poi, quando riceve delle risposte (che comunque costano impegno, interesse e tempo), si dimostrerà educato se leggerà integralmente quelle risposte e mostrerà di averlo fatto nel prosieguo della discussione. Pretendere che le risposte siano come le si vorrebbe è inutile oltre che insensato.

In sintesi, e come già scritto, per imparare occorre prima imparare come si fa a farlo.

... e x86 non vuol dire affatto 32 bit!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this