Delusione delusione delusione


algol
 Share

Recommended Posts

Io prenderò il PB oggi e lo cambierò fra 3-4 anni, quando la transizione sarà completata

Ma io non sono Algol. ;)

Comunque penso ora abbia capito.

Ok.....te lo ordini online o lo ordini presso un apple center.

A me il rivenditore (il responsabile dell'apertura di questo thread), mi ha detto che adesso il fornitore ufficiale italiano è un pò a secco e che non si trovano tanto facilmente i pb.....se lo ordino online, quanto ci vuole prima che mi arrivi?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 143
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Su AppleStore i PowerBook sono tutti con consegna in 24 ore... Il che significa che - salvo intoppi - dovrebbe arrivarti a casa entro una settimana dall'ordine!!! Scusa se te lo dico, ma questo rivenditore con il quale hai parlato mi sembra davvero un incompetente. Su due cose che ti ha detto, due sono cazzate (il fatto che conviene aspettare i Mac con Intel e il fatto che i PowerBook sono difficili da reperire in questo momento). In pratica, il 100% delle sue affermazioni sono sbagliate... un record! Ma sei sicuro non fosse un rivenditore di pc sotto mentite spoglie? :D

Link to comment
Share on other sites

Algol. questa la mia opinione: non prenderei mai un PB nuovo adesso. ha delle caratteristiche hardware davvero minime per essere chiamato POWERbook, non vale tutti quei soldi, la tua titubanza è più che guistificata in questo momento. Forse vale la pena di buttarsi su un usato. Ho appena preso un PB 1,5g /12" a 1200 euro per una mia amica. ha 256 mega di ram in più, non ha pixel bruciati (cosa che può capitare nel nuovo) ed ha ancora una garanzia di 5 mesi. Quasta mi sembra una buona scelta se proprio vuoi il powerbook. 350 euro in meno e molte garanzie in più. io la vedo così.

Sappi che non sarà comunque un powerbook quello che prenderai, un powerbook dovrebbe montare un g5 per portare quel nome, non un VECCHIO g4 da macmini.

Link to comment
Share on other sites

Ma rassicurarti di che? Ma càzzo, io tutti questi acquirenti di computer non li capisco, ma che sono tutti 'sti problemi che vi fate? Quando compri una macchina, non sai forse già che entro il primo anno di vita, anche se ci facessi solo 100 km, la tua autovettura nuova fiammante perderà circa il 50% del suo valore? E per questo non compri una macchina? No, per niente: lo sai ma te ne freghi, quando ti serve un'auto nuova te la prendi punto e basta. Perchè non fate la stessa cosa con i computer?

I primi Mac con processore Intel usciranno a giugno del 2006 e si dovrebbe trattare di quelli della linea consumer, quindi iBook, eMac e Mac Mini. Probabilmente entro Natale 2006 (quindi oltre un anno da ora) verranno sostituite anche le cpu dei PowerBook. E allora? Se ti comprassi oggi un portatile pc, entro 6 mesi uscirebbe un modello nuovo con processore, ram, bus di sistema, scheda video e chissà quante altre cose più performanti del tuo, che diventerebbe automaticamente obsoleto. Ma obsoleto per cosa? Stai tranquillo che se domani vai a comprare un Mac adatto alle tue attuali esigenze, tra un paio d'anni lo sarà ancora quasi altrettanto indipendentemente da ciò che è uscito nel frattempo sul mercato. Fra 3 o 4 anni inizierai a trovare alcune cose che con il tuo computer fai troppo lentamente e altre, pochissime, probabilmente solo qualche gioco all'ultimo grido, che non puoi proprio fare. Infine, fra 5 o 6 anni le cose che non puoi fare saranno aumentate e quelle che fai troppo lentamente rispetto agli altri saranno tante da spingerti a comprare un computer nuovo. Per allora, se ti va bene il tuo PowerBook varrà un quinto di quanto l'avrai pagato oggi. E allora? E' normale, il mercato dell'informatica funziona così. E sarebbe la stessa identica cosa se tu comprassi oggi un nuovo pc con Windows (anzi, probabilmente sarebbe pure peggio). I Mac con cpu Intel non c'entrano nulla e non renderanno certo obsoleti di botto gli attuali Mac, almeno non più di quanto lo farebbe l'uscita di un nuovo modello con processore ppc più potente!!!

Io utilizzo attualmente un Mac comprato oltre tre anni fa e riesco a farci tutto quello che ci facevo appunto tre anni fa. Certo, chi ha comprato un PowerMac G5 la settimana scorsa magari fa le stesse cose in metà tempo ma non per questo considero il mio G4 obsoleto o troppo lento per me. E non solo: la mia ragazza utilizza un G3 comprato addirittura a giugno 1999, il quale un paio di anni fa è stato leggermente potenziato (cpu, ram, scheda video). Beh, lei ci lavora, ci gioca e ci gestisce tutto il suo mondo digitale senza nessun problema, anzi, ne è assolutamente soddisfatta. Le avevo proposto di prenderle un Mini ma ha detto che sarebbero soldi buttati, che il suo va benissimo e che non sente assolutamente l'esigenza di un nuovo Mac. E si tratta di un computer comprato ben 6 anni fa... in informatica, una vita!!!

Poi, vedi un po' tu quello che vuoi fare... Uffa, c'è gente che proprio non merita di avere un Mac!

Concordo su tutto! Fuorchè sul fatto che algol non si meriti un Mac (se la smette di farsi le pippe mentali) :)

Ps- 'càzzo' non viene più censurato? io sono dell'idea che tutto ciò che appare sul dizionario della lingua italiana non debba essere censurato.

Link to comment
Share on other sites

Sappi che non sarà comunque un powerbook quello che prenderai, un powerbook dovrebbe montare un g5 per portare quel nome, non un VECCHIO g4 da macmini.

Forse volevi dire "un powerbook dovrebbe montare un Pentium M per portare quel nome...". I PowerBook non monteranno MAI un G5, inutile parlare di cose che non possono esistere, si crea solo confusione nei nuovi utenti!!! Per adesso sulla linea powerbook ci possiamo aspettare solo un qualche speed bump del G4 (i PB sono già ben oltre i normali tempi di rinnovo Apple), in attesa che nel secondo semestre 2006 escano quelli con cpu Intel.

Concordo su tutto! Fuorchè sul fatto che algol non si meriti un Mac (se la smette di farsi le pippe mentali) :)

Ps- 'càzzo' non viene più censurato? io sono dell'idea che tutto ciò che appare sul dizionario della lingua italiana non debba essere censurato.

Ovviamente la mia era una battuta per dare una "scossa" al nostro indeciso amico algol.

PS: càzzo o cazzò non sono mai stati censurati, invece se lo scrivi senza nessun accento il risultato è *****.

Link to comment
Share on other sites

La data del titolo è il giorno in cui ho preso il mio PowerBook 15".

Fino a prima ero un felice utente PC-Windows ma purtroppo l'LCD del portatile mi ha abbandonato dopo 4 anni di duro ed onorato servizio.

Siccome metterlo a posto mi costava il doppio (o il triplo) di quello che valeva ho pensato di comprare/passare a mac.

Anch'io ho avuto un pò di perplessità ma girando e navigando ho apprezzato lo stile di Apple, con ciò voglio dire che la serietà di Jobs & Co. non la si trova in nessuna software house e in nessun costruttore di hardware sponda PC.

Il PowerBook che mi trovo tra le mani è SPETTACOLARE, in poco tempo ci ho preso confidenza e riesco a fare tutto ciò che facevo con il PC ma con una marcia in più: la semplicità e la robustezza di un sistema che fino ad ora non sono riuscito a trovargli un difetto.

Sarà che prima sul portatile usavo al 60% Linux e al 40% Windows, sarà che mi occupo di programmazione Java, sviluppo web ed amministrazione di sistemi ma son contento del mio acquisto e non rinnego niente (forse tasto destro -> crea nuovo file di testo :P).

Se a dicembre uscirà un nuovo PowerBook con più megaherz o con un JTD che consuma 1 litro ogni 100km non m'interessa perchè riesco a fare tutto ciò che voglio ed altro con quello che ho adesso.

Se con il PC ci giochi o ci fai girare software iperpesanti che si aggiornano ogni 3 mesi con update mastodontici è giusto essere titubanti ma per il resto: passa ad Apple che stai in buone mani.

Link to comment
Share on other sites

la serietà di Jobs & Co. non la si trova in nessuna software house e in nessun costruttore di hardware sponda PC

Ecco, anche di questa si potrebbe fare una targa da mettere all'ingresso del froum? ;)

Comunque occhio, che zio Steve è un volpone... :D

PS: comunque il mio fa già 100km con un litro... :D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share