Sign in to follow this  
sem

Lion è disponibile da oggi mercoledì 20 luglio

Recommended Posts

scrivi e salva (la dicitura è diventata "salva una versione"); vai avanti e salva. fallo un po' di volte; poi vai su Archivio-Ripristina versione registrata. e qui parte Versioni. la cosa interessante è che si può fare il copia e incolla fra le versioni del documento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

scrivi e salva (la dicitura è diventata "salva una versione"); vai avanti e salva. fallo un po' di volte; poi vai su Archivio-Ripristina versione registrata. e qui parte Versioni. la cosa interessante è che si può fare il copia e incolla fra le versioni del documento.

Grazie mille!

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo ci sia un piccolo bug tra il full screen e qualche app.

per ora mi è capitato solo con google chrome, una volta attivato il full screen non c'è modo di poter tornare alle dimensioni normali, se non chiudendo e riaprendo l'applicazione...

qualcuno conferma?

Share this post


Link to post
Share on other sites

una volta attivato il full screen non c'è modo di poter tornare alle dimensioni normali, se non chiudendo e riaprendo l'applicazione...

Vuoi dire che portando il mouse in cima allo schermo non compare la linguetta con scritto "Exit full screen" + la scorciatoia fra parentesi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le applicazioni con cui si possono usare le novità introdotte da Lion si conoscono bene.

Tra ieri ed oggi stanno aggiornando decine di applicazioni tra le più diffuse per OSX.

Oltre quelle del mese precedente.

Si sa bene che Firefox e Chrome non supportano gesture e pagina intera di Lion.

Si sa bene che per uso produttivo è meglio non montarlo se si usa la CS5 Adobe.

Tante altre applicazioni ed utilità termineranno la loro vita con Snow Leopard.

Ci sono una gran quantità di liste sul web che riportano elenchi completi e le problematiche relative.

Inutile cercare di usarle e poi lamentarsi che creano problemi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo ci sia un piccolo bug tra il full screen e qualche app.

per ora mi è capitato solo con google chrome, una volta attivato il full screen non c'è modo di poter tornare alle dimensioni normali, se non chiudendo e riaprendo l'applicazione...

qualcuno conferma?

chrome ho paura che non usi ancora le api specifiche di lion per il (da me odiatissimo) fullscreen.

quindi, porta il cursore in alto dello schermo e comparirà il menu, selezioni view e troverai un bel "exit full screen" (shift + cmd + f).

sicuramente aggiorneranno e, conoscendo gli standard di mountain view, con pieno supporto alle recenti API. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

scrivi e salva (la dicitura è diventata "salva una versione"); vai avanti e salva. fallo un po' di volte; poi vai su Archivio-Ripristina versione registrata. e qui parte Versioni. la cosa interessante è che si può fare il copia e incolla fra le versioni del documento.

È lo standard da anni nei salvataggi dei documenti vector 3D/3D (salva, salva come, salva una copia).

L'ovvietà è lampante per tutti, tipico degli ambienti Linux si ripete anche in molti giochi dove, automatizzati, vengono anche salvati compressi.

Direi che più che un'innovazione si tratta di una doverosa integrazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

... per il (da me odiatissimo) fullscreen...

Non l'ho neanche preso in considerazione.

Roba da switcher con crisi di astinenza da nutella windowsiana

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne sentivo la mancanza

chflags nohidden Library

Posted Image

Nel frattempo mi sono trovato ad usare molto più Safari che non chrome. Al di là del swipe delle page che è comodissimo, la Reading List è di una comodità incredibile. Prima mi trovavo a buttare link durante il giorno in una folder, da leggere con calma quando ho tempo, ora basta un click ed eccolo salvato nella reading list. Geniale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne sentivo la mancanza

Credo che per gli inesperti rendere inaccessibile la libreria utente sia solo un bene.

Avrei preferito che avessero lasciato l'icona, magari evanescente, ed attivabile in qualche modo che non fosse più complicato dell'attuale:

Finder -> ⌥ Vai -> Libreria

Proteggere è utile, ma nascondere non aiuta ad imparare.

Da terminale

per avere la libreria visibile: chflags nohidden ~/Library/

per tornare a nasconderla: chflags hidden ~/Library

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che per gli inesperti rendere inaccessibile la libreria utente sia solo un bene.

Avrei preferito che avessero lasciato l'icona, magari evanescente, ed attivabile in qualche modo che non fosse più complicato dell'attuale:

Finder -> ⌥ Vai -> Libreria

Proteggere è utile, ma nascondere non aiuta ad imparare.

Da terminale

per avere la libreria visibile: chflags nohidden ~/Library/

per tornare a nasconderla: chflags hidden ~/Library

quello che non riesco a capire è per quale motivo abbiano lasciato accessibili agli inesperti la libreria di sistema e quella principale.

niente comando da Terminale...erano le tre, mi si incrociavano gli occhi e ho sbagliato a scriverlo per ben tre volte...ho preso la cartella e l'ho portata sulla barra laterale del Finder, presumendo che al successivo riavvio avrei dovuto rimettercela, perché non ce l'avrei trovata più. sta ancora lì, dopo un tot di riavvii...

ci avrà messo un'eternità a scaricare, ma sul MacPro si è installato in 9 minuti...

qualche stranezza con 'sta cacchio di partizione, niente di che, ma un po' di incongruenze. ci torno su poi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this