Lion - discussione tecnica - Installazione, modifiche, manutenzione e trucchi


faxus
 Share

Recommended Posts

Quindi niente Java per lion? Basta installare quel driver per le chiavette Huawei o era scontato l'aggiornamento di java?

Grazie.

L'aggiornamento di Java va installato, punto e basta.

Non serve solo per questo impiego particolare!

Nei prossimi aggiornamenti probabilmente sarà inserito direttamente e non rilasciato "contemporaneamente ma a parte". Invece ricorderete che periodici aggiornamenti di Java sono stati rilasciati anche per Snow Leopard ecc.

Per trovare il driver da installare questo è il percorso:

3UK_27_20110519_r93 -> 3Connect Installer.app -> menu contestuale: contenuto pacchetto Contents -> Resources -> mobilemanager.mpkg -> menu contestuale: contenuto pacchetto Contents -> Packages -> huawei_universal_425_05.pkg e doppio clic per lanciare l'installer.

Link to comment
Share on other sites

Comandi per Terminale sui default di Lion, funzioni nascoste o nuovi comandi specifici - 1

Pubblico un po' per volta, inutile aspettare l'enciclopedia completa…

Rendere permanentemente visibile e ispezionabile la libreria utente, che in Lion non viene mostrata tra le directory nella cartella home.

(per un uso saltuario si usa il menù Vai del Finder con il tasto alt premuto, compare la voce altrimenti assente Libreria)

chflags nohidden ~/Library
annullabile con:

chflags hidden ~/Library

-----

Disabilitare la comparsa del pop up per la scelta degli accenti sulle vocali nell'uso della tastiera quando si tiene premuto un tasto di una vocale:

Posted Image

defaults write -g ApplePressAndHoldEnabled -bool false
E il contrario:

defaults write -g ApplePressAndHoldEnabled -bool true

Disabilitare la funzione può essere utili ai soli fini di recuperare la tradizionale ripetizione dei tasti, per esempio utilissima per fare titoli su Macity come Aiutoooooooooo senza stare a premere 10 volte la o

Link to comment
Share on other sites

Abilitare e disabilitare la funzione riprendi saltuariamente, permanentemente o selettivamente, per tutto il sistema o per singola applicazione

Su Lion viene abilitata di default la funzione Riprendi, permette di riaprire un'applicazione con le stesse finestre aperte di quando è stata chiusa.

Se si vuole evitare che accada per una singola operazione, alla chiusura dell'applicazione bisogna tenere il tasto alt premuto.

Vale sia insieme al comando da tastiera cmd+q, che diventa cmd+alt+q, sia premendola mentre si sceglie la voce di menù Esci, in quel caso la voce che trovi sul menù si trasforma in "Esci e Ignora Windows".

(La mancata traduzione completa in "Esci ed ignora le finestre" fa un po' ridere…).

Se si vuole evitare sempre la riapertura delle finestre basta aprire Preferenze di Sistema ed impostare la disposizione nel terzo quadro del pannello Generali.

Con questa scelta tenere premuto il tasto alt alla chiusura avrà la conseguenza di far riaprire le finestre correnti alla riapertura dell'applicazione.

Esiste naturalmente anche il corrispondente comando di Terminale per quella scelta operata nel pannello Generali, ma è abbastanza ozioso riportarlo quando esiste la comodità del semplice bottone di scelta.

Invece Terminale potrà esserci molto utile, una volta presa la mano sul nuovo sistema, per operare la scelta di riaprire le finestre selettivamente per singola applicazione.

Per esempio voglio riaprire TextEdit in modo differenziato rispetto alla scelta generale. userò il comando builtin default per scrivere le preferenze di TextEdit in modo differente rispetto a tutte le altre preferenze.

Se tutte le applicazioni riprendono le finestre all'apertura, per non farlo fare a Text Edit sarà:

defaults write com.apple.TextEdit NSQuitAlwaysKeepsWindows -bool false

Se tutte le applicazioni invece non riprendono le finestre all'apertura, per farlo fare solo a Text Edit sarà:

defaults write com.apple.TextEdit NSQuitAlwaysKeepsWindows -bool true

Si tratta di unire al comando default l'ordine di scrivere e il nome del file di preferenze dell'applicazione senza estensione, seguito dalla descrizione della scelta preferenziale NSQuitAlwaysKeepsWindows e l'indicatore boleano vero o falso della scelta.

Sarà facile, senza riportarli tutti comporre la riga di comando voluta su questa base:

defaults write [COLOR="#ff8c00"]nome.preferenza[/COLOR] NSQuitAlwaysKeepsWindows -bool [COLOR="#ff8c00"]true/false[/COLOR]

Per esempio riporto alcuni nomi di preferenze che più utilmente potrebbero essere differenziate:

com.apple.iPhoto

com.apple.Preview (Anteprima)

com.apple.Safari

com.apple.QuickTimePlayerX

com.apple.Terminal (Terminale)

com.google.Chrome

com.rixstep.CLIX

org.libreoffice.script

org.mozilla.firefox

org.videolan.vlc

org.x.X11

Link to comment
Share on other sites

Su Lion non c'è più FrontRow e molti ne sentono la immotivata mancanza.

L'abbandono pare solo formale, non ci sono motivi tecnici avversi per rimontarselo su OSX 10.7, basta avere i file disponibili su un'installazione Snow Leopard e funzioneranno benissimo.

Oppure bisogna procurarseli con un minimo di abilità e confidenza con le directory, dal vecchio DVD e l'aiuto di Pacifist.

Sono, stessa path, sia su Lion che Snow Leopard:

/System/Library/CoreServices/Front Row.app

/System/Library/PrivateFrameworks/BackRow.framework

/System/Library/PrivateFrameworks/iPhotoAccess.framework

/System/Library/LaunchAgents/com.apple.RemoteUI.plist

/Applications/Front Row.app

~/Library/Application Support/Front Row

Inoltre così installato Front Row non funziona con la libreria di iTunes: per vedere i video archiviati in iTunes si deve fare un Alias della cartella Movies (che si trova nella cartella iTunes Music) e metterlo nella cartella Filmati della Home.

Per i brani musicali non c'è niente da fare (sempre che qualcuno usasse Front Row per questo) a meno di non realizzare di ogni singolo file audio una VideoClip.mov con almeno la copertina come immagine fissa.

Sempre che si realizzasse per mezzo di una procedura automatica, questa potrebbe essere una fruizione alternativa ad iTunes, ma molto più macchinosa.

Ove nelle Librerie non fosse presente la directory che contiene il file, dovrà essere creata una cartella col nome esatto nella libreria ed il sistema la riconoscerà assegnando i privilegi di directory dedicata.

Raccolto dalle note postate sul Forum corrette e integrate da Sem

Link to comment
Share on other sites

Errore di stampa con TextEdit in attesa dell'aggiornamento di Lion

Ci sono problemi di stampa da TextEdit, freeze, non trova la stampante, semplicemente non stampa

Se non funziona la reinstallazione dei driver dai DVD di sistema (sia dal DVD di Snow leopard che quello da noi creato di Lion), manualmente o assistiti da Pacifist, operazione facilissima, rapida e esente da qualsiasi tipo di errore, che pare vada bene solo in qualche caso, la soluzione alternativa resta solo da agire sui permessi.

Se si vuol aggirare il problema mantenendo un perfetto funzionamento si dovrà agire sui permessi e privilegi.

E per tagliare la testa al toro vanno espansi quelli della libreria utente a livello di root

Due le condizioni base per questo workaround:

- Rendere visible la cartella ~/Library (Menù Vai del Finder tenendo premuto il tasto alt e visualizzarla nel Finder)

- Abilitare l'utente root ( Abilitazione e utilizzo dell'utente "root" in Mac OS X )

Poi:

1) Cliccare la cartella Libreria dell'utente e cmd+i o menù contestuale = Chiedi Informazioni

2) Su Condivisione e permessi cliccare su + ed aggiungere "root"

3) Attribuirgli privilegi di scrittura e lettura

Alla riapertura dell'applicazione la stampa funzionerà come al solito

Link to comment
Share on other sites

Rallentamento di App Store

Molti si sono lamentati per l'apertura lenta e la comparsa della stressante rotella colorata in attesa della schermata di App Store, dopo il passaggio da Snow Leopard a Lion.

(Me compreso, anche il mio diligente e ben tenuto Mac non è esente da problemi.

Ho appena risolto dopo una girata sul web, visto che le procedure che avevo provato non avevano portato risultati.)

Ho fatto così.

- Ho aperto l'applicazione, constatando che il problema persiste, circa 7/8 secondi dello spinning beach ball of death (la rotella detta), poi richiuso senza persistenza con cmd+alt+q

- Ho aperto Accesso Portachiavi e aperto le preferenze dell'applicazione

- Ho cliccato su Certificati nel menù

- Nella seconda opzione CRL (Certificate Revocation List) ho selezionato Disattivato al posto di Miglior Tentativo proposto come scelta di default

Posted Image

- Ho chiuso Accesso Portachiavi e riaperto App Store, perfettamente funzionante e reattivo, senza attesa

Link to comment
Share on other sites

...Ho chiuso Accesso Portachiavi e riaperto App Store, perfettamente funzionante e reattivo, senza attesa

E come per miracolo la rotellina colorata che stressa, è scomparsa...questo vale solo per App Store o impostando così come hai detto, la rotellina colorata apparirà nuovamente? Non che sia un problemone, ma talvolta è fastidiosa perché dura un po' di più dei 7/8 secondi...grazie :)

Link to comment
Share on other sites

Faxus sei un grande............ Visto che ci sono ne approfitto per un problemino che speravo di risolvere con la nuova versione di Mail ma che così non è stato. Il problema si verifica con l'account di GMail che quando esegue il controllo ho la rotellina che gira per molto tempo e che molte volte mi blocca l'uscita da Mail, tanto che devo utilizzare l'uscita forzata per poter ad esempio spegnere il Mac. Non capisco dove sia il problema, probabilmente dipende da qualche mia impostazione ma non riesco a venirne a capo, volevo inserire un'istantanea ma sinceramente non saprei in console dove andarla a prendere, per intenderci report, var/log, system.log ,ecc....... Spero si possa risolvere, grazie.

Link to comment
Share on other sites

... l'account di GMail che quando esegue il controllo ho la rotellina che gira per molto tempo e che molte volte mi blocca l'uscita da Mail, tanto che devo utilizzare l'uscita forzata per poter ad esempio spegnere il Mac. Non capisco dove sia il problema, probabilmente dipende da qualche mia impostazione ma non riesco a venirne a capo, volevo inserire un'istantanea ma sinceramente non saprei in console dove andarla a prendere, per intenderci report, var/log, system.log ,ecc...

Converrebbe che apri una discussione apposita.

Ricrea la situazione e poi su Console cerca le note sui log di sistema ed eventualmente su quelli di Mail.app.

[su... c'è gente più grande d'età e per preparazione, finiamola qui...]

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share