Un OSX piantato... non era mai successo!


Xiaolin
 Share

Recommended Posts

Dall'uscita di Lion, vedo molti post con problemi di tutti i tipi. Io stesso ne ho avuti con diversi tentativi fatti per capire quale strada potesse essere la migliore per l'installazione. Scartato l'upgrade (sistema lentissimo a fine aggiornamento da 10.6.8), ho fatto l'installazione pulita, che già questo va decisamente in controtendenza con i discorsi sulla facilità d'uso ecc... . Praticamente ho dovuto reinstallare tutto da capo!

Molti i problemi di lentezza mai visti prima con TM e per la gestione del vecchio backup; se cambio nome al disco rispetto a quello da cui avevo fatto il backup di snowleo, non posso fare un ripristino da dentro TM del precedente vecchio salvataggio, ma solo tirarmi dentro i dati "a manella" dalla cartella backups.backupdb->nomemac->nomedisco. Sob !!!

Ho contattato Apple chiedendo spiegazioni, ma anche loro mi dicono che sono subissati da questo tipo di segnalazioni e che a breve usciranno degli aggiornamenti. Frasi di circostanza, ma a me pare che (e l'ho detto anche a loro) siamo davanti ad una versione "beta" ben lontana da una stabile e consolidata, da far testare ai clienti per raccogliere feedback. Prova ne sia (e finalmente arrivo all'oggetto del post) che ho dovuto assistere per ben 3 volte ad un hung del sistema!!! Schermata fissa e tutto fermo, con conseguente inevitabile riavvio da tasto on/off, alla windoz. Stavo lavorando con software di post fotografica (già spesso usato col precedente imac del 2009 con 2 Gb ram 800Mhx e il cor due duo 2.6). Ora ho un iMac ultimo modello, quello uscito a maggio, quad core 2.5 e 4Gb ram 1033, e credo proprio che non sia l'hw il problema....

Sono un utilizzatore Apple ormai da alcuni anni, ma devo purtroppo constatare che siamo di fronte ad un s.o. che sarà pure bello ed innovativo per molti aspetti, ma che porta con se molti, moltissimi problemi ...

Link to comment
Share on other sites

Ho un iMac 24", 2.8 GHz, 4 GB RAM, aggiornato a Lion senza alcun problema. L'unico che mi crea qualche noia è Safari che, ogni tanto, fa "fatica" ad aprire qualche pagina (ma potrebbe essere anche un problema remoto...). Il software di "post fotografica" che usi potrebbe avere qualche problema di compatibilità... A questo link puoi fare un controllo di compatibilità...

Per TM: perché cambiare il nome al disco di backup prima di fare il ripristino? Il mio disco di TM, ancorché sottodimensionato (meno capiente del disco interno), funziona perfettamente con Lion.

Ed il mio iMac si porta in dote cose ancora dal 2001: ho sempre travasato dati e applicazioni, aggiornato i sistemi operativi con il metodo "archivia e installa" (l'unica installazione pulita l'ho fatta nel 2001, quando ho acquistato il PowerBook "Titanium"), sempre con le periferiche firewire connesse (e il disco da 80 GB - LaCie d2 - fa ancora egregiamente il suo sporco lavoro da oramai dieci anni: manca solo qualche mese...), ho anche usato Assistente migrazione dall'iMac G5 (scheda video andata) all'attuale iMac Intel...

Fino ad ora (ed incrocio le dita... ;) ) non ho mai avuto problemi. Ma sono sempre stato attento agli aggiornamenti, sia del sistema operativo che dei software.

Mah, che dire...

Link to comment
Share on other sites

Per TM: perché cambiare il nome al disco di backup prima di fare il ripristino? Il mio disco di TM, ancorché sottodimensionato (meno capiente del disco interno), funziona perfettamente con Lion.

Mah, che dire...

Facendo un backup da un altro iMac con un HD diverso (perché non posso dargli un altro nome?!) mi sarei aspettato che sotto backups.backupdb ci fosse stato un altro ../nomemac/databackup/nomedisco. Invece, TM ha rinominato nomemac con i nuovi nomi, tenendo sotto questo path anche il backup del vecchio iMac. Per capirsi, se lancio TM, questo semplicemente "vede" solo i dati del backup fatto dal nuovo iMac, non quelli del precedente. Oltre a fare confusione ed a non tener separati i vecchi dati come avrei preferito, questo comportamento non consente di fare un restore di dati di un precedente backup da TM. Devo andare a mano a cercare quello che voglio recuperare dal vecchio bk, a meno di usare prima l'assistente migrazione, in fase di re-installazione (forse...).

L'applicazione che utilizzo è perfettamente compatibile, fatta eccezione per il riconoscimento di alcune fotocamere Nikon. Io però carico files dalla memory card ed il problema non si pone.

Anche io ho fatto sempre passaggi da sistemi/versioni/macchine ecc.. e a parte qualche errore di gioventù, nella stragrande maggioranza delle situazioni ho trovato sempre vantaggiosi e praticabili gli altri aggiornamenti. Ho detto però che con Lion (ora mi spiego i soli 23 euro...) per la prima volta non è così. E ci sono tantissimi problemi riscontrati a tutti i livelli, anche da gente molto più navigata di me ed abituata a questi passaggi, che si è trovata a dover risolvere parecchi problemi. A cominciare dal lentissimo processo di installazione. Mai vista una cosa simile per i Mac! E nessuna spiegazione dal supporto !

Comunque, pur essendo per me una semplice passione, non sono lo smanettone alle prime armi che posso aver dato l'impressione di essere. Sono molto attento a tutte le indicazioni e quando ho un sistema nuovo per le mani voglio metterlo un po' alla prova, capirne i limiti e cercare di sfruttarne i vantaggi. Voglio usarlo nelle sue potenzialità, ma se devo attenermi ad una serie di vincoli ed avere problemi dove non ne ho mai avuti, dove stanno il miglioramento, la facilità d'uso, ecc... Se poi mi metto nei panni di chi invece ci lavora con dati e macchine con le quali fare molta attenzione, tutto questo parlare di semplicità, robustezza ecc... mi fa un po' riflettere, soprattutto perché lo stesso supporto è veramente approssimativo nell'approccio e nelle risposte. E prima non era così. Lo dico da qualche tempo e lo ripeto: la quantità sulla qualità ha portato Apple ad abbassare i livelli un po' su tutto, come avviene quando ... si fanno i soldoni...! O no ?

Link to comment
Share on other sites

i prezzi sono scesi un po, e la qualitá li ha seguiti a ruota.

In ogni caso il livello generale della qualitá é rimasto piú che buono.

Come al solito la gente continua a lamentarsi e a descrivere l'ultimo aggiornamento come il peggiore della storia della Apple... sembra che tutti abbiano davvero la memoria corta, e ad ogni aggiornamento si semtono sempre le stesse lamentele

Link to comment
Share on other sites

Non capisco ciò che hai scritto sarò novizio ma Amule con Snow Leopard andava come un treno è con Lion che non va almeno a me... Non capisco cosa c'entri il Mac!!! p.s. MacBook Pro I5

@marco837

Non voglio menar vanto ma non ho mai aspettato. Fortuna? Forse, solo che riguarda tutti i Mac che ho avuto, nessuno escluso.

@gigambi

...ma lascia stare aMule... ;) È compatibile con Lion... ma lo è anche con il tuo Mac? ;)

Link to comment
Share on other sites

@gigambi

È una battuta... Comunque aMule viene dato per completamente compatibile con Lion, ergo...

Se i problemi hanno iniziato ad evidenziarsi già dall'installazione effettivamente c'è qualcosa che non va. Per TM: è meglio usare Assistente Migrazione per il trasferimento dei dati, anche da backup di TM. Poi inizi con il nuovo Mac.

Posso solo capire il tuo sfogo, visto che non ho avuto problema alcuno.

Quindi Lion va molto meglio di Snow Leopard, per me. Ed è stato un ottimo affare...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

ciao a tutti , ho da poco acquistato un mac book pro 15 con osx lion, crassa di continuo in photoshop, e quando istallo aule mi dice:non puoi aprire l'applicazione amule, perché le applicazioni power pc non sono più supportate??? Cosa devo fare? Tornare a leopard?

Link to comment
Share on other sites

... scusate il disturbo...

Benvenuto.

In effetti stai postando a casaccio in un thread che non ti riguarda e che non è neanche un thread tecnico per la risoluzione dei problemi.

Avresti dovuto aprire una nuova discussione.

In ogni caso:

Photoshop dalla CS3 in poi gira senza grandi problemi su Lion.

Dovrai aggiornare, dal sito Adobe, la tua versione corrente o fare l'upgrade ad una versione compatibile

Idem per Amule, aggiorna.

In caso di ulteriori problemi apri un thread, come detto

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share