Sign in to follow this  
faxus

Protesta contro Macity

Recommended Posts

È un po' di tempo, lo dico da vecchio e sinceramente affezionato utente del Forum di Macity, che non vedo partecipazione dello staff.

Per Lion lo staff non si è visto per nulla.

Continua ad essere fastidiosissimo il malfunzionamento del numero delle visite, dà continuamente l'impressione di essere su un Forum disabitato e non consente di monitorare interessi ed attenzione.

Neanche si sa se è fattibile o è una di quelle cose che verranno sistemate a tempo perso, non abbiamo mai avuto una risposta.

Come pure la lucetta verde accanto al nick non corrisponde ad una presenza reale sul Forum e tutte le vecchie imprecisioni residuo dell'ultimo grande aggiornamento son rimaste lì, a partire dall'ignobile pecetta in alto a sinistra che dovrebbe essere la testata.

Nulla, invece, è stato fatto per la macchinosa ed intricata disposizione delle aree forum e sottoforum.

Sempre più spesso a metà mattinata è impossibile collegarsi per il server in sovraccarico, anche oggi per molti minuti.

Poca roba, forse, anche marginale, ma fastidiosa.

Fastidiosa più che altro perché denota poca interesse.

Poi, non è che che si voglia per forza un portale molto tecnico, ma le news di Macity sono proprio illeggibili.

Una marea di redazionali e di pubblicizzazione di cianfrusaglie-app, qualche notizia di business, transazioni o avvicendamenti che riguardano le aziende IT, pochi articoli tecnici, a mio parere, insufficienti e spesso non tempestivi.

In giro si vede di meglio e non sembra costare molta fatica.

Se tutto questo lo avrei potuto dire in un messaggio privato e non lo faccio è perché so che il vago disagio viene avvertito da tutti gli utenti.

Certo lo spazio concesso dal Forum è uno spazio gratuito e tutto sommato ben attrezzato, dove siamo ospitati sicuramente con piacere, ma da qualche tempo con poca cura.

Una volta era un'ospitalità eroica, quasi, e più o meno velatamente veniva detto e recepito che era una pura attività di volontariato nella speranza che tale impegno sarebbe stato ripagato da una futura valenza commerciale.

Ora mi sembra che per grandi linee questo si sia verificato e seppure i forum siano stati parzialmente soppiantati da altri formati di comunicazione web il Forum conserva sempre una sua valenza di attrazione ed indirizzo degli interessi dei navigatori.

Varrebbe la pena di curarne di più l'ospitalità ed il potenziale, e conservare meglio il patrimonio finora acquisito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo in toto con Faxus.

in particolare sottolineo:

... le news di Macity sono proprio illeggibili ...

... pochi articoli tecnici, a mio parere, insufficienti e spesso non tempestivi ...

... si vede di meglio e non sembra costare molta fatica ...

... il vago disagio viene avvertito da tutti gli utenti ...

... siamo ospitati sicuramente con piacere ...

...

Varrebbe la pena di curarne di più l'ospitalità ed il potenziale, e conservare meglio il patrimonio finora acquisito

Di mio elevo proattivamente una continua protesta

Ricerche con Google nel Forum e nel sito MacityNet

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con gran parte delle osservazioni fatte da Faxus. Non sono un assiduo scrittore del forum ma lo frequento giornalmente. Ma a parte questa sezione, noto anche io soprattutto un andazzo troppo lascivo nella sezione delle notizie.

Pur capendo che non sia per molti un'attività principale, ritengo però che se una notizia deve essere scritta, questa deve essere scritta innanzitutto in modo leggibile. A prescindere dal contenuto (sì, ci sono troppe "marchette" fini a sé stanti), quello che lascia oltre modo a desiderare è la grammatica e la costruzione logica della frase: troppi refusi, troppi errori grammaticali e logici a tal punto da rendere incomprensibile il testo che si legge. Da questo punto di vista credo che lo sforzo sia poco: basta rileggere almeno una volta l'articolo per vedere se funziona oppure no. E lo dico da giornalista professionista, quindi, se intendete, so di cosa sto parlando.

Ciao a tutti

Mat

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo anch'io con quanto detto da faxus e gli altri.

Effettivamente Macity dà sempre più l'impressione di essere "lasciato andare".

I moderatori e gli amministratori si vedono poco, il forum in sovraccarico, problemi da risolvere tutt'ora irrisolti..

Sembra davvero che ci sia una mancanza d'interesse generale.

E dispiace.

:(

Share this post


Link to post
Share on other sites

...

Pur capendo che non sia per molti un'attività principale, ritengo però che se una notizia deve essere scritta, questa deve essere scritta innanzitutto in modo leggibile. A prescindere dal contenuto (sì, ci sono troppe "marchette" fini a sé stanti), quello che lascia oltre modo a desiderare è la grammatica e la costruzione logica della frase: troppi refusi, troppi errori grammaticali e logici a tal punto da rendere incomprensibile il testo che si legge.

...

Ehm... si dice "fini a se stessi"... come vedi, errori grammaticali e logici o refusi sono molto facili da fare, quando si scrive online... anche quando si è giornalisti professionisti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, Faxus, fini a se stesse perché si riferisce alle marchette, se si riferisse a qualcosa di maschile sarebbe fini a se stessi... il mio era solo un esempio... non cerchiamo sempre il pelo nell'uovo... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, Faxus, fini a se stesse perché si riferisce alle marchette, se si riferisse a qualcosa di maschile sarebbe fini a se stessi... il mio era solo un esempio... non cerchiamo sempre il pelo nell'uovo... ;)

Eh... il pelo, non era la questione d'o pilo.

È che io avevo messo l'accento su qualcosa che tu preferisci ignorare.

E non mi riferisco al corretto accento su sé stesse

Share this post


Link to post
Share on other sites

Accademia della Crusca

Io non ignoro proprio nulla! Come moderatore, posso dire che noi facciamo quello che dobbiamo per mantenere il forum "pulito e ordinato" eliminando i messaggi di spam, sedando eventuali risse verbali tra utenti e cercando di fare da pacieri ove necessario. Che è il nostro compito. Per le altre cose, lascio che siano gli amministratori a rispondere, se lo riterranno necessario.

Ricordo solo che Macity è gestito da persone che hanno tutte altri lavori e che fanno questo principalmente per passione. Se quindi non mettono a posto alcune lacune tecniche del forum e/o del portale, credo sia per mancanza di tempo/denaro e non certo per disinteresse o cattiva volontà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non sono un utente molto attivo (leggo soprattutto) ma mi sembra un problema comune a tutti i grandi portali (il forum di italiamac è ridotto pure peggio) e infatti realtà più piccole (tipo intotheapple italia  Forum sui prodotti Apple e Mac) stanno avendo un successo sempre maggiore, almeno la gente trova una risposta (e una soluzione). Penso che ritengano il forum ben avviato e lo lascino a se stesso pensando che possa camminare con le proprie gambe.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io capisco perfettamente quanto scritto da guass, spesso chi gestisce questi siti/forum ha altri lavori (bisogna pur mangiare no?) e capitano i periodi durante i quali si ha sempre poco, pochissimo tempo per la gestione straordinaria che non sia appunto la moderazione o creazione di qualche contenuto, poco per installare fix, manutenzionare e aggiornare.

Per me personalmente vale anche un discorso più di fondo, ovvero la realtà di questi forum si sta molto ridimensionando a causa (o "grazie a" secondo alcuni) dei social network e piattaforme di blogging varie che danno la pillolina informativa senza nessuna valenza tecnica, lasciando liberi gli utenti di scannarsi con argomentazioni che valgono poco o nulla, infine c'è anche la tendenza asintotica verso zero dei post stessi, sempre più spesso legati a questioni stranote, quelli che lanciano spunti interessanti sono i soliti noti, ma anche questa è una realtà che riguarda questo tipo di forum, purtroppo spesso diventano surrogati di un helpdesk.

Mi permetto, spero educatamente, di indicare due cose che a mio parere richiedono di essere viste con una certa urgenza:

- momentanei disservizi sempre più frequenti

- riorganizzazione della miriade di categorie e sottocategorie del forum

Capisco comunque la fatica di trovare il tempo libero per migliorare un servizio che è pur sempre gratuito. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this